Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

procura verbania

Inserisci quello che vuoi cercare
procura verbania - nei post

“L’ultimo diritto" - 3 Novembre 2019 - 17:04

“L’ultimo diritto. Suicidio assistito come compimento del primario diritto alla vita” è il titolo della tavola rotonda promossa dall’Associazione culturale Natale Menotti.

Arresto per furto - 30 Ottobre 2019 - 19:06

Il 29 ottobre 2019 in verbania i Carabinieri della locale stazione, hanno dato esecuzione ad ordinanza di carcerazione emessa dalla locale procura della Repubblica di verbania a carico di un uomo residente a Intra, pluripregiudicato, per il reato di furto in abitazione.

Movimento Difesa del Cittadino su vicenda diamanti - 5 Ottobre 2019 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Difesa del Cittadino verbania, riguardante la cosiddetta vicenda della "Truffa dei diamanti".

Pallanza: tentata rapina, arrestati - 25 Settembre 2019 - 17:18

In due tentano di rapinare un passante a Pallanza di notte. Arrestati dai Carabinieri.

Istigazione al razzismo, una denuncia - 21 Settembre 2019 - 13:10

La Polizia di Stato di verbania, con il coordinamento della Direzione Centrale Polizia di Prevenzione di Roma, ha condotto un´intensa attività di monitoraggio degli ambienti riconducibili all'estrema destra, con specifico riferimento ai movimenti neonazisti.

"Meina-Stresa-Lesa e Baveno nel periodo 1943-1945" - 5 Settembre 2019 - 13:01

L’Amministrazione della Città di Baveno in collaborazione con l’Associazione Casa della Resistenza di verbania presenta Venerdì 6 settembre 2019 ore 21:00, presso la Biblioteca Civica di Baveno, Meina-Stresa-Lesa e Baveno nel periodo 1943-1945.

Truffa delle case vacanza - 27 Luglio 2019 - 15:03

In fase conclusiva una complessa attività d’indagine riferita alle ipotesi di reato di truffa in concorso (artt.110,640 c.p.), A carico di tre persone, due residenti a verbania ed una a Castellanza.

Arresto per stalking - 24 Aprile 2019 - 10:02

Il 23 aprile 2019 in Premosello Chiovenda i carabinieri della locale stazione, hanno dato esecuzione ad ordinanza di carcerazione emessa dalla locale procura della repubblica di verbania – ufficio esecuzioni penali.

Due arresti dei Carabinieri - 14 Marzo 2019 - 16:01

Due arresti da parte dei Carabinieri di Stresa e Gravellona Toce nella giornata di ieri.

Arresto per reati contro la pubblica amministrazione - 5 Gennaio 2019 - 16:11

Il 4 gennaio 2019, a verbania, i militari della sezione radiomobile del locale nucleo operativo e radiomobile, durante un controllo alla circolazione stradale, hanno proceduto all’identificazione di un uomo classe 84' residente a Legnano (mi), pregiudicato.

Domiciliari per mancato mantenimento - 4 Gennaio 2019 - 16:26

Il 3 gennaio 2019 in Cannobio i militari della locale stazione, hanno dato esecuzione ad ordinanza di carcerazione emessa dalla locale procura della repubblica di verbania – ufficio esecuzioni penali a carico di un uomo classe 1946 residente nell’alto Verbano.

Arresto per furto e sostituzione di persona - 3 Gennaio 2019 - 18:06

Il 2 gennaio 2019 in Stresa i militari della locale stazione, hanno dato esecuzione ad ordinanza di carcerazione emessa dalla locale procura della repubblica di verbania – ufficio esecuzioni penali a carico di un 48/enne di Gignese.

Piattaforma galleggiante: trovato autore incendio - 2 Gennaio 2019 - 15:50

I militari della stazione carabinieri di Omegna, in collaborazione con la polizia locale, a seguito di serrate indagini iniziate la notte di capodanno, ha identificato l'autore dell'incendio alla piattaforma galleggiante antistante il Comune del capoluogo cusiano.

Grande Nord su area ex Acetati - 27 Novembre 2018 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Grande Nord verbania riguardante sul futuro dell'area ec Acetati.

Ladro seriale di fari auto fermato - Video - 15 Novembre 2018 - 16:03

Nei giorni scorsi, in Stresa, i carabinieri della locale stazione, a conclusione di articolata attività d’indagine, denunciavano in stato di libertà alla procura della Repubblica di verbania, un 43/enne russo domiciliato in Somma Lombardo (va) per furto aggravato continuato.

Carabinieri, 15 denunciati per furto di gas - 8 Novembre 2018 - 08:01

Nei giorni scorsi , in Stresa, i militari della locale stazione, a conclusione di attività d’indagine, denunciavano in stato di libertà alla procura della repubblica di verbania, 15 cittadini italiani e stranieri per furto aggravato continuato e violazione di sigilli.

Carabinieri eseguono ordinanza di carcerazione - 30 Agosto 2018 - 09:16

Il 28 agosto 2018 in Gravellona Toce i militari della locale stazione, guidati dal luogotenente Martinotta Giovanni, davano esecuzione ad ordinanza di carcerazione emessa dalla locale procura della repubblica di verbania.

Phoenix: campionati nazionali di categoria ragazzi - 14 Agosto 2018 - 12:05

Dal 7 Agosto al 9 Agosto si sono svolti a Roma, i campionati nazionali per la categoria ragazzi. Per la compagine verbanese con i colori di Phoenix si sono cimentati Alice Cappelli e Edgar Cicanci.

Concluse indagini Veneto Banca - 28 Luglio 2018 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, due comunicati, uno di Federconsumatori Piemonte e l'altro di Movimento difesa del cittadino - sezione di verbania, sulla chiusura indagini della vicenda verbanese di Veneto Banca.

Chifu e Immovilli su Il Maggiore - 21 Giugno 2018 - 09:35

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Consiglieri Comunali Adrian Chifu e Michael Immovilli, che tornano sulla gestione e la sicurezza del Teatro Il Maggiore.
procura verbania - nei commenti

Movimento Difesa del Cittadino su Veneto Banca - 30 Aprile 2019 - 16:20

Mah....
...ho seguito qualche incontro organizzato dai vari movimenti a difesa degli azionisti, e no ho avuto sempre avuto buone impressioni sui promotori degli incontri. Il rischio di passare dalla padella alla brace c'è, sempre e comunque, una causa legale non è mai un "gioco" certo. Invito tutti, invece a seguire l'andamento di questa azione della procura di Treviso (https://www.vicenzapiu.com/leggi/crac-veneto-banca-chiuse-le-indagini-indagati-consoli-trinca-faggiani-e-bertolo-costabile/), azione condotta in modo serio e pragmatico, che mette in evidenza i reali meccanismi di funzionamento dell'azienda banca,, in forte controtendenza rispetto a quella aperta dalla procura di verbania.

Amministrative 2019: incontro del Centro Destra - 9 Febbraio 2019 - 18:34

Re: Re: Re: Bene!
Ciao Paolino, la mia ovviamente era una facile battuta sulla base di un paio di dati incontrovertibili: uno anagrafico ed uno politico. Sul primo, annoto solamente che, dopo il confronto tra due giovani donne di 5 anni fa, oggi il centrodestra deve riparare sugli ultimi pezzi da novanta rimasti nelle sue cartucce (almeno nella squadra locale). Sul secondo, ovvero lo sponsor diretto ed esplicito dell’ex Sindaco, ex Onorevole, ex centroavanti della destra di qualche tempo fa, l’analisi è impietosamente scontata: i verbanesi si ricorderanno di Zacchera per due soli motivi. Il Commissario ed il CEM. E ciascuno tiri le sue somme. Tra l’altro, visto che mi servi l’assist sull’impresentabilità, ti dico come la penso: no, non è impresentabile né per l’età anagrafica né per i partner politici. Non lo è nemmeno da un punto di vista squisitamente giuridico. Lo sarebbe, per così dire per coerenza e coscienza, alla luce di un fatto molto preciso e circostanziato: un avviso di garanzia, per la frana sulla SS34, ricevuto per omessa vigilanza e negligenza in qualità di Amministratore pubblico. Mica per non aver rilasciato un patrocinio, s’intenda. Ma per una mancanza specifica sulle prerogative delle sue funzioni (in qualità di Sindaco in primis). Onestamente, ma non ve lo vedete il Brignone incatenato a Palazzo Flaim se, anche per molto meno (chessò, per un mancato patrocinio?), la Marchionini fosse stata “avvisata” dalla procura e si fosse ripresentata per le prossime elezioni? Devo per forza ricordare che un paio di consiglieri di minoranza da ormai un anno e mezzo minacciano a mezzo stampa e mezzo social la fine anticipata dell’era Marchionini a causa dell’intervento della Magistratura, con conseguente commissariamento dell’amministrazione comunale? Sono gli stessi che oggi appoggiano Albertella, promesso ed indagato Sindaco di VB. Per quanto mi riguarda, auguro a lui piena assoluzione e davvero spero ne esca pulito così come tanti suoi amici e concittadini, ma anche colleghi delle sue pubbliche funzioni, sono convinti che sarà. Tuttavia pende, sul prossimo ed eventuale Sindaco della ns città, una bella spada di Damocle: che ne sarebbe nella malaugurata ipotesi di una condanna? E non veniamo fuori con la storia della magistratura ad orologeria: è un fatto che risale a due anni or sono e le indagini le hanno concluse l’anno scorso. Tra l’altro quando le fazioni politiche cominciavano a parlare della candidatura, senza che egli l’avesse accolta pubblicamente (cosa che ha fatto solo ieri sera). Come dicevo poco più sopra, la mia voleva essere una veloce battuta: ma se mi chiedi un’analisi politica, te la servo volentieri. Il centro DX ha scelto l’unico candidato possibile, così come lo fu Zacchera qualche tempo addietro. Non c’è dietro alcun progetto, ma solo il nome forte, il centroavanti che è stato rimesso sul mercato per incandidabilità a Cannobio sul terzo mandato. Tanto è vero che la corte ad Albertella è iniziata mesi e mesi fa da parte di tutta la compagine di opposizione: senza di lui, è il vuoto pneumatico. Lo stesso vuoto che oggi viene contestato alla Marchionini, mal supportata e sopportata dalla propria squadra politica. Questo film, “verbania Riparte”, è la riedizione dell’era Zacchera che portò, come noto a tutti, al primo commissariamento della storia a causa di intrighi e litigi politici che, ricordiamocelo, arrivavano dalla stessa squadra, la stessa che oggi fa finta di ripresentarsi come nuova. Questo è il mio primo pensiero sul nome: tuttavia sono convinto che questo candidato sia comunque persona competente e preparata e, se Marchionini non dovesse superare l’onda politica del momento (dalla sua Albertella parte con un gap favorevole con una bella spinta nazionale), cadremmo certamente in piedi sperando che Zacchera&C. si mantengano alla larga dalla questione locale. Avrò certamente modo anche di entrare nei contenuti di questa presentazione che, come quelli di Brignone, mi sembrano già partire con auliche promesse senza toccare null

Songa (FdI) sul VCO in Lombardia - 11 Giugno 2018 - 20:24

2 grossi errori
Il primo è il tribunale il quale è gestito dal ministero di giustizia che ha criteri territoriali diversi dai confini provinciali e regionali (esempio: i reati commessi ad Arona vengono gestiti dalla procura di verbania e non di Novara), il secondo è la camera di commercio (che dipende dal ministero dell’industria) che invece segue i confini provinciali e non regionali quindi nel caso il VCO passasse sotto la Lombardia non cambierebbe nulla

Primarie PD gli eletti del VCO - 9 Maggio 2017 - 14:35

Ben detto privataemail
Ciao privataemail, su questo non posso che concordare con lei: le accuse mosse dalle opposizioni verbanesi (non tutte, alcune, il peggio direi) nei confronti di Sindaco e amministrazione hanno esattamente quello scopo: lanciare illazioni perché poi la procura indaghi nella speranza di trovare "scheletri nell'armadio". Che non ci sono, naturalmente: delle decine di presunte irregolarità commesse e denunciate da queste opposizioni che mi ricordi due (Piscine Comunali e Stadio Comunale) sono state prese in considerazione e subito archiviate dalla procura per non luogo a procedere, una (Canile Comunale) ha risvolti da chiarire ma che per ora non hanno prodotto alcuna condanna. Quindi denigrare e accusare l'avversario politico (politicamente, amministrativamente e nel caso di verbania addirittura personalmente) solo perché ci si sente del tutto impotenti di fronte ad un'amministrazione capace, come testimoniato da un positivo e costante riscontro da parte della stragrande maggioranza dei cittadini verbanesi (Sindaco con massimo gradimento da 3 anni a questa parte peraltro riconosciuto anche a livello nazionale, Città con i più alti standard qualitativi in tema di ambiente, paesaggio, riciclo, benessere, cosa che rappresenta il miglior scenario per il rilancio turistico che questa amministrazione sta perseguendo con ovvi risvolti sull'occupazione soprattutto giovanile) serve solo a dimostrare ampiamente pochezza di contenuti politici da un lato e volontà di riproporre (o imporre?) una politica obsoleta e fallimentare (perché d''apparato) dall'altro.

Province: settimana di mobilitazione per difendere servizi e sicurezza - 27 Marzo 2017 - 16:54

La colpa questa sconosciuta
Apprendiamo che il 7 marzo 2017, il dottor Stefano Costa, presidente della provincia del VCO, ha presentato, presso la procura della Repubblica di verbania, la Prefettura del VCO e la Sezione Regionale della Corte dei Conti del Piemonte, un esposto cautelativo affinché vengano valutate eventuali condotte omissive e/o commissive. Nel documento, il Presidente Costa elenca, tra le premesse, tutti i compiti della provincia, tra i quali cita espressamente la costruzione, gestione e manutenzione della rete stradale provinciale; la costruzione, gestione e manutenzione degli edifici per l’edilizia scolastica per le scuole secondarie superiori e la tutela e valorizzazione dell’ambiente. Il Costa elenca una serie di motivazioni economiche che porteranno ad uno squilibrio valutato in oltre 10 milioni e mezzo di euro che determinerà la “concreta impossibilità di erogare servizi fondamentali per la collettività, legati alle funzioni individuate dalla Legge n. 56/14 per le Province, con il rischio concreto ed attuale di interruzione dell’erogazione di pubblici servizi”. Nell’esposto è chiarissimo il riferimento ai provvedimenti legati alla spending rewiew (D.L 66/14 e 92/12) e agli obblighi di riversamento allo Stato dei tributi propri previsti Legge 190/14 (legge di stabilità): in pratica la causa del dissesto è imputabile per la maggior parte (9.5 mil € su 10.5 mil €) a quanto la provincia deve riversare allo stato centrale. È un atto d’accusa di straordinaria intensità quello che il Presidente Costa mette nero su bianco in questo documento, ma una domanda sorge spontanea: chi ha creato le condizioni perché questo avvenga? Quale governo ha promulgato le leggi che mettono a rischio i servizi elencati in precedenza? IL D.L. 92/12 è stato promulgato dal governo Monti (sostenuto principalmente da Forza Italia e PD) mentre tutte le altre leggi sono figlie del governo Renzi (sostenuto principalmente dal PD): prendiamo quindi atto del fatto che il presidente Costa, del PD, dichiari di non poter svolgere le proprie funzioni a causa di leggi promulgate in larga parte dal PD. Ci piacerebbe inoltre sapere cosa ne pensa il Deputato PD Enrico Borghi, da sempre molto vicino al Presidente Costa, che ha votato convintamente, viste le sue molte dichiarazioni in merito, la Riforma Delrio del 201 che verteva proprio sulla riforma delle Province. Noi esprimiamo tutta la nostra preoccupazione per il rischio concreto che non vengano erogati servizi fondamentali ai cittadini e, nel contempo, denunciamo con forza le contraddizioni del PD che, al governo centrale, emana leggi finalizzate a tappare buchi mettendo a rischio i servizi dei cittadini e, a livello locale, esprime rappresentanti che ne denunciano le gesta. Questo Paese non si può più permette un classe politica come questa! Monica Corsini Portavoce M5S al Consiglio comunale di Domodossola Milena Ragazzini Portavoce M5S al Consiglio comunale di Domodossola Roberto Campana Portavoce M5S al Consiglio comunale di verbania Davide Crippa - Cinque Stelle Portavoce M5S alla Camera dei Deputati"

Immovilli e Chifu: Anastacia e Il Maggiore - 19 Maggio 2016 - 09:34

Se le cose...
...che dite corrispondono a verità, un giretto in procura mi sembra inevitabile. Sul sito di Anastacia già nel pomeriggio l'evento di verbania? Magari lo era anche prima!

Giro d'Italia: esposto alla Corte dei Conti - 28 Novembre 2015 - 20:43

Suonarsela e cantarsela
La mia era una disamina di tipo politico, cosa che avrebbe potuto (dovuto?) fare anche la Sig.ra Minore ma tant’è, ha preferito rispondere in angolo adducendo al rispetto delle leggi. Spiego allora alla stessa quanto da me desunto da pubblicazioni e dichiarazioni fatte in passato sull’argomento. Il contributo dato al verbania calcio fu una concessione per l'uso di uno stadio comunale: ben 70.000 € dati dalla Giunta precedente. A me sembrano molti per una realtà sportiva come questa, per quanto importante per il territorio dal punto di vista sportivo, ma non entro nel merito della questione non conoscendo il mondo del calcio. Il contributo dato per il Giro d'Italia, viceversa, deriva da un accordo stipulato attraverso una convenzione, come fanno e hanno fatto in qualsiasi luogo di tappa, con RCS. Tale convenzione riguarda il prodotto costituito dall'avvenimento sportivo specifico: l'arrivo di tappa. Quindi, o tutti i Comuni toccati dal percorso hanno violato la legge 122/2010 oppure si tratta, più probabilmente, dell’attuazione della citata convenzione: staremo a vedere quanti in Italia, oltre la Sig.ra Minore, presenteranno esposto a procura e Corte dei Conti per sostenere i, sempre presunti, mancati introiti e/o danni erariali.

Le parole chiave delle assunzioni nel VCO - 18 Agosto 2015 - 07:38

Per Lupus
La procura l'avevo dimenticata, in quanto speravo che l'ufficio delle entrate (consegnata a mano, via lettera a verbania e spedita a tutte quelle delle città principali italiane via mail) poteva bastare. Non tarderò a consegnarlo in tribunale. Grazie per la dritta.

Le parole chiave delle assunzioni nel VCO - 17 Agosto 2015 - 20:33

provare
Caro Repossi se ha le prove delle Sue denunce rimaste lettera morta, mi dia retta: le porti direttamente in procura della Repubblica a verbania: vedrà come si daranno una mossa!

Di Gregorio interpellanza su pratiche SUAP - 22 Settembre 2014 - 12:41

finalmente alla resa dei conti?
si spera che finalmente qualcuno intervenga, perché non è possibile tollerare oltre questa indecenza. Ricordo che il sindaco parlava di trasparenza, di legalità, di correttezza... per questo è stata votata... la gente, pian piano si sta pentendo, in quanto, come al solito.. parlare è facile, ma poi alla fine... non si vuole fare nulla e si lascia imperversare chi ha dimostrato .... poco interesse per verbania.... Spero che si sia giunti alla resa dei conti... perché anche tollerare significa omettere atti d'ufficio e favorire chi commette atti illegittimi... procura docet

Comunità.vb: "Beata Giovannina a ognuno le sue responsabilità" - 11 Settembre 2014 - 09:58

Lavoro nell' ombra ?
Ma a verbania c'è una procura della Repubblica ?......spero che stia "lavorando" nell'ombra. Ugo Lupo

Consiglio Comunale fiume: il CEM torna protagonista - 18 Luglio 2014 - 18:00

Incomprensibile litania
Francamente si fa fatica a capire perchè taluni, in verità pochi, vortrebbero sotterrare il CEM invece che proporre cosa fare dopo che è stato terminato. Incomprensibile e per certi versi grottesco. La Magistratura non interviene? Evidentemente non si riscontra reato. In quanto alla lezione sul codice degli appalti, che conosco abbastanza lavorando per un comune (Non verbania, per fortuna), non vedo quali norme siano state violate. Chi ha notizia di reato faccia una denuncia formale alla procura della repubblica se ritiene sia penale, alla magistratura amminstrativa se ritiene sia una violazione amministrativa. E'inutile e un p' ridicolo continuare a blaterare su ogni sito cittadino di una cosa che oramai è in fase di definizione. Visto che conosce la legge e le norme, Dott. Lupo, assieme al Dott. Brignone, denunci. Punto e basta. Altrimenti sono parole al vento che portano a niente di niente, come il processo Ruby.

La vignetta della domenica - Sette nani - 16 Marzo 2014 - 20:55

Per Fabrizio
E' vero, i consiglieri comunali sono cessati con le dimissioni del sindaco. Tra le cariche elettive autorizzate all'autenticazione ci sono però - ad esempio - presidente, assessori e consiglieri provinciali del Vco; oltre, al di fuori dell'ambito politico, ai notai, ai giudici di pace, ai cancellieri e loro collaboratori del Tribunale, al segretario della procura della Repubblica, al segretario comunale e provinciale. Modi e luoghi per firmare ci sono, basta avere i presentatori. Non sono invece autorizzati all'autenticazione per verbania i sindaci, gli assessori e i consiglieri di comuni limitrofi in quanto, secondo un parere espresso dal ministero di Giustizia, difettano di competenza territoriale. Altrimenti potevano fare tutti una gita a Gurro: dove è ancora consigliere comunale quel Michele Giovine responsabile (anche penalmente, visti i 2 anni e 8 mesi affibiatigli) del brutto pasticciaccio delle firme false per la lista dei "Pensionari per Cota" in Regione. E' consigliere ma in valle Cannobina non lo vede mai nessuno.

Chiuse le indagini sul corvo di Zacchera - 6 Gennaio 2014 - 10:18

corvo e lettere anonime
Non entro nel merito della scelta della procura della Repubblica e naturalmente concordo che la giunta presieduta dall'onorevole Zacchera sia stata devastante per la città di verbania e i cittadini ne pagheranno le conseguenze per anni .Non posso essere di certo additato come uno che è stato o è dalla parte dell'ex Sindaco visto che per 4 anni ho chiesto pubblicamente le dimissioni Sue e della sua giunta denunciando scelte da noi ritenute scellerate. Il contenuto della lettera è trapelato in questi mesi su tutti i giornali (o perlomeno una parte) e devo dire che ben ha fatto l'onorevole Zacchera a fare un esposto alla procura . E su un'altra cosa concordo con il dottor Zacchera : Nei vari commenti che leggo su tutte le notizie in pochi si firmano con nome e cognome spesso si nascondono dietro nickname o nomi e cognomi palesemente falsi . Ora io accetto tutte le critiche di questo mondo, ma mi piacerebbe sapere chi me le fa o le fa al mio partito ... noi ci mettiamo la faccia ,,ma gli altri? Allora mi viene in mente un libro si Sciascia (il Giorno della Civetta) dove a un certo punto si dividevano gli uomini in 5 categorie : Uomini, mezzi uomini ,ominicchi , ruffiani e quaquaraquà. Senza offesa per nessuno naturalmente

Ferragosto rumoroso finisce in Procura - 27 Novembre 2013 - 01:26

il posto migliore
il posto migliore per non sentire rumore è sottoterra ........vergognoso che la procura accolga le denunce fatte da persone che hanno come unico scopo quello di rompere le scatole su tutto ciò che si fa.......purtroppo verbania è fatta di molte persone simili a queste... ecco perché è una città ''morta''........

Una risposta al comunicato del M5S sul CEM - 5 Settembre 2013 - 13:46

mah ... Caro sig. Mario
solo per completezza... non mi risulta che nessun consigliere comunale di verbania sia funzionario di partito... sono tutti lavoratori che hanno la passione politica o che hanno la voglia , o meglio dire avevano la voglia , di non delegare ad altri,ma di impegnarsi. Non mi risulta che nessun consigliere di verbania sia stato calato dall'alto, ma è stato votato (con le preferenze ) dai cittadini di verbania( se Lei ha le prove che a verbania esiste un sistema mafioso per il quale i voti di preferenza vengono comprati faccia nomi e cognomi e lo denunci alla procura della repubblica ) .... lasciate fare politica a persone più intelligenti... e chi lo dice che i grillini sono più intelligenti.. dove è scritto? attenzione che la retorica di chi diceva ... noi siamo i migliori, noi siamo puri.. destra e sinistra sono uguali.. l'abbiamo già sentita durante la campagna elettorale del 33 in Germania .. per finire.. non mi risulta che Parma sia governata in maniera intelligente.. ma in quanto è una mia opinione è sempre contestabile. Cordiali saluti Aurelio Tedesco segretario del PdCI del Vco(eletto dai cittadini iscritti al partito), ma anche cittadino di verbania,ma anche lavoratore (e per fortuna che un lavoro ce l'ho)

Reschigna: Assessore sotto inchiesta, Cota si dimetta - 23 Dicembre 2012 - 20:32

Come al solito ......
Reschigna predica bene quando fino a ieri ha razzolato malissimo; non era certo così giustizialista quando la procura della repubblica di verbania mise sotto inchiesta (e poi condannò) l'allora vice sindaco della città e compagno di partito di Reschigna. Anzi si guardò ben bene dal dissociarsi dall'allora sindaco Zanotti che assicurava che tutto era a posto e non c'era niente di che preoccuparsi. Si fa fatica a non sorridergli in faccia .......
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti