Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rai 2

Inserisci quello che vuoi cercare
rai 2 - nei post

Sentieri e Pensieri: programma 2024 - 8 Luglio 2024 - 15:03

Torna dal 17 al 25 agosto Sentieri e Pensieri, il festival letterario organizzato dal Comune di Santa Maria Maggiore e diretto da Bruno Gambarotta.

Baveno eventi e manifestazioni dal 10 al 17 maggio - 10 Maggio 2024 - 09:16

Eventi a Baveno e dintorni dal 10 al 17 maggio 2024.

Progetto Pallium - 7 Ottobre 2023 - 15:03

Progetto Pallium: Noi fragili, noi immortali - Spettacoli e incontri per interrogarsi sul senso della vita e della sua conclusione. Si parte domenica 8 ottobre nella sala teatro di Spazio Sant’Anna a Verbania

Free to Move di Arcademia - 1 Giugno 2023 - 15:14

Omegna diventa la “capitale” della danza con Free to Move di Arcademia. Dal 2 al 4 Giugno stage e workshop con straordinari artisti/insegnanti.

Giornata di Raccolta del Farmaco, nel VCO 2792 confezioni - 24 Febbraio 2023 - 10:03

Durante la 23ª Giornata di Raccolta del Farmaco di Banco Farmaceutico (7 – 13 febbraio), sono state donate 598.000 confezioni di medicinali (pari a un valore superiore a 4,9 milioni di euro).

La Ferrovia Vigezzina-Centovalli sulla CNN - 8 Febbraio 2023 - 18:06

Uno dei siti web di informazione più importanti al mondo ha inserito la Ferrovia italo-elvetica tra le 10 linee europee che valgono un viaggio.

Doppio appuntamentoa Il Maggiore - 21 Luglio 2022 - 07:03

Venerdì 22 luglio l’Arena Esterna del Maggiore (ore 21.00) accoglie DRUSILLA FOER e l’atteso ELEGANZISSIMA ESTATE: un recital in divenire, scritto e interpretato proprio da Madame Foer.

“Stresa Incontra...” - 10 Giugno 2022 - 11:04

Debutta il prossimo 11 giugno “Stresa Incontra...” , il nuovo format che proporrà ai cittadini e ai turisti occasioni di dialogo, spunti di riflessione e momenti di intrattenimento con personaggi della letteratura, dello spettacolo, della cultura, ma anche sportivi, economisti.

La Val Grande su rai 2 e RSI - 25 Marzo 2022 - 10:02

Nel weekend doppia prestigiosa vetrina tv su rai Due e su RSI per la Val Grande.

Stresa Festival 2021 - Stravinsky’s Love - 2 Settembre 2021 - 19:31

Nell’anno delle celebrazioni di Igor Stravinskij Stresa Festival propone uno spettacolo esclusivo di balletti con musica dal vivo del grande compositore russo.

76esime Settimane Musicali di Ascona - 1 Settembre 2021 - 19:06

La 76esima edizione delle Settimane Musicali di Ascona, prenderà avvio con un concerto gratuito en plein air sul lungolago di Ascona il 2 settembre - ospite uno spettacolare ensemble di fiati berlinese

Stresa Festival 2021 - 18 Agosto 2021 - 12:05

Saranno due giovani donne a celebrare l'importante traguardo dei 60 anni di Stresa Festival: Il 19 agosto l'Orchestra da Camera di Stoccarda sarà diretta dalla giovane e carismatica direttrice italo-turca Nil Venditti, astro nascente nella direzione d’orchestra, mentre al pianoforte si esibirà la giovane e talentuosa pianista franco-albanese Marie-Ange Nguci.

Procuratore di Verbania su diffusione video funivia Mottarone - 17 Giugno 2021 - 07:02

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Verbania, d.ssa Olimpia Bossi, riguardante la diffusione del video della videosorveglianza che riprende la caduta della funivia Stresa-Alpino-Mottarone.

Maggia vince Premio sulla Costituzione - 1 Giugno 2021 - 17:03

Quella che si dice una sinergia vincente. Le classi 5° Tecnico-Turistico dell’anno 2019-2020 e dell’anno 2020-2021 dell’Istituto “Erminio Maggia” di Stresa si fregiano di un successo davvero lusinghiero a livello nazionale: il primo premio al concorso “dalle aule parlamentari alle aule di scuola.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 16 al 18 ottobre - 16 Ottobre 2020 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 16 al 18 ottobre 2020.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 2 al 4 ottobre - 2 Ottobre 2020 - 17:04

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 2 al 4 ottobre 2020.

Set sul Verbano: soddisfazione dei sindaci - 18 Settembre 2020 - 12:05

E’ stato presentato mercoledì 16 settembre 2020, a Cannobio, nel corso di una visita sul set, il lungometraggio svizzero “Monte Verità” diretto da Stefan Jaeger.

Cercasi Comparse per Fiction - 25 Agosto 2020 - 12:05

Si cercano alcune figure e oggetti per la serie tv "La Fuggitiva" prodotta da rai Fiction e Compagnia Leone Cinematografica srl, che si girerà a Verbania la seconda settimana di Settembre 2020.

FAI - Annunciati gli interventi a Orta e Devero - 14 Novembre 2019 - 10:03

Si interverrà sul Lago d’Orta e il suo ecosistema a Orta San Giulio (NO), sul Sacro Monte di Crea a Serralunga di Crea (AL) e sull’Alpe Devero (VCO).

Metti una sera al cinema - Capri Revolution - 4 Novembre 2019 - 08:01

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 5 novembre 2019, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Capri Revolution".
rai 2 - nei commenti

Buon Anno!!! - 2 Gennaio 2019 - 12:04

A PROPOSITO....
Mattarella boom sui social: il suo discorso fa più di 2 milioni di visualizzazioni OIltre 10 milioni davanti alla televisione messaggio di Capodanno del presidente della Repubblica è stato il più visto, ascoltato e twittato dei quattro che finora ha tenuto nel corso del suo mandato. Mattarella è stato capace di parlare anche al pubblico del web, ai più giovani. Un messaggio in cinque cartelle, che il presidente ha rivolto dal suo studio privato nella Palazzina, con alle spalle una copia della Costituzione e a fianco il dipinto che gli hanno regalato i ragazzi di un centro per gli autistici di Verona. Sull’account Twitter del Quirinale il discorso del presidente ha fatto registrare finora (ma i numeri sono ancora in aumento) 2 milioni e 150 mila interazioni, un dato triplicato rispetto all’anno scorso. In tanti hanno cercato il presidente della repubblica in streaming. Picco in tv e sui social per il discorso di fine anno di Sergio Mattarella trasmesso a reti unificate su rai1, rai2, rai3 e rainews24, dalle 20.30 alle 20.44 e in onda anche su Canale 5 e Rete4. Sui canali rai gli spettatori totali sono stati 6 milioni 790mila, con uno share del 40%, in aumento rispetto all’anno scorso. Su rai1 la diretta è stata vista da 5 milioni 133mila spettatori con uno share del 30,3%, su rai2 da 777mila spettatori (4,6%), su rai3 da 821mila spettatori (4,8%), raiNews24 ha registrato lo 0,34% di share con 59mila persone collegate. Su Canale 5 il messaggio del Capo dello Stato è stato visto da 2 milioni 634mila spettatori con share al 15,6%, su Rete4 da 359mila spettatori, pari al 2,1% di share. Complessivamente il dato vola oltre 10 milioni di telespettatori. Stanno affluendo intanto i dati delle altre reti social, in particolare Facebook, ma si può già dire che il messaggio di Capodanno del presidente della Repubblica è stato probabilmente il più visto ascoltato e twittato dei quattro discorsi che finora Mattarella ha tenuto nel corso del suo mandato.

Primarie PD: i dati del VCO - 1 Maggio 2017 - 15:52

coeRENZIe
Bisogna ancora capire come possa partecipare uno che si è ritirato dalla politica, dopo il fallimento del 4 Dicembre, come promesso pubblicamente...Forse non era vero? Quindi tutti coloro che lo hanno votato, credono ancora in quello che dice ed alla sua parola? Ma cosa dice? "Ora inizia una storia nuova" In che senso? Che ci racconta un altra favola? A quando la dichiarazione Gentiloni stai sereno? Qui una piccola parte delle sue Storie...il resto a questo link http://www.direttanews24.com/il-fatto-stronca-matteo-renzi-il-falso-quotidiano-sei-tu-ed-elenca-tutte-le-balle/ La più grossa. “È del tutto evidente che se perdo il referendum, considero fallita la mia esperienza in politica” (29 dicembre 2015). “Ho già preso il solenne impegno: se perderemo il referendum lascio la politica” (15 gennaio 2016). “Se non passa il referendum, la mia carriera politica finisce. Vado a fare altro” (11 maggio 2016). “Se perdo il referendum, troveranno un altro premier e un altro segret ario ” (1 giugno 2016). “O cambio l’Italia o cambio mestiere” (2 giugno 2016) No comment Seconda classificata. “Diamo un hashtag: # enrico stai sereno . Va-i avanti, fai le cose che devi fare. Io mi fido di Letta, è lui che non si fida. Non sto facendo manfrine per togliergli il posto” (16 gennaio 2014); “Sono tantissimi i nostri che dicono: ma perché dobbiamo andare al governo senza elezioni? Ma chi ce lo fa fare? Ci sono anch’io tra questi” (9 febbraio 2014) No comment/2 Stangata. “È impressionante il numero di 91 miliardi stimati di evasione fiscale. Bisogna cambiare approccio verso il cittadino che si deve sentire moralmente accompagnato. Per chi sbaglia non ci sono scappatoie, va stangato” (27 novembre 2014) Renzi ha triplicato la soglia oltre la quale l’evasione è reato (quintuplicata per l’omesso versamento Iva) e per l’uso del contante (da mille a 3 mila euro) e varato 4 condoni: due sui capitali nascosti all’estero, la rottamazione delle cartelle di Equitalia e l’ultimo, in fieri, sui contenziosi tributari. Poltrone. “Sogno un Paese in cui conta cosa conosci e non chi conosci” (slogan preferito); “Se governerò avrò un grande obbligo morale con gli italiani: quello di mettere nei posti di responsabilità persone libere, indipendenti, capaci di competenza e autorevolezza” (28 ottobre 2012), “Via i partiti dalla rai, via da Finmeccanica via dalle nomine dei cda” (19 aprile 2012) Poi c’è stato il governo degli amici toscani (Luca Lotti, Maria Elena Boschi, l’ex capo dei vigili di Firenze a capo dell’uf fic io legislativo di Palazzo Chigi) e l’occupazio n e dei cda di Enel, Eni, Finmeccanica , FS e Poste riempiti di sodali: Alberto Bianchi, presidente della sua Fondazione; Fabrizio Landi, suo finanziatore; Federico Lovadina, socio del tesoriere Pd Bonifazi nello studio BL (in cui c’è il fratello della Boschi); Marco Seracini, il suo commercialista; ecc. Giustizialista “Filippo Penati deve rinunciare alla prescrizione e dimettersi da consigliere regionale: gli auguro che possa provare la sua innocenza (…) C’è molta apprensione nel quartier generale (segretario Bersani, ndr): “La questione è umorale oltreché morale”( 29 agosto 2011); “In effetti, la Idem si è dimessa dimostrando uno stile completamente diverso” (14 gennaio 2014, Renzi critica Nunzia De Girolamo che rimane attaccata alla poltrona da indagata) Giustizialista/2. “Tecnicamente parlando, Berlusconi e Grillo sono entrambi pregiudicati. La questione etica, morale, giudiziaria è per me fondamentale come valore personale prima che politico. Non faccio il governo con Berlusconi , né con Grillo” (8 maggio 2014) “Non chiederò mai le dimissioni per un avviso di garanzia” (6 giugno 2015). Preferenz e. “Uno dei temi più contestati è l a mancata espressione delle preferenze. Lo confesso: ne sono un sostenitore ” (21 gennaio 2014) Ora non vuol togliere i capilista bloccati... L’invidia. “Se ci rivediamo tra cinque anni con la legge elettorale provata e sperimentata,

Terremoto: il miglior modo di aiutare è il 45500 - 27 Agosto 2016 - 08:17

Re: Sarà ma non mi fido
Ciao lupusinfabula,concordo in pieno.......c'e' il rischio che i fondi se li ciuccino,come quasi sempre accade....e pensare che se mettiamo 2 euro su 2 euro,le cifre sono da capogiro........meglio dare il jackpot superenalotto,oppure il canone rai,che tanto introita lo stesso con la pubblicita'..oppure i compensi milionari dei vari Fazio,Litizzetto e via discorrendo...o i vitalizi dei parlamentari che scaldano i banchi............e di esempi ce ne sarebbero a iosa..........io nn mollo un centesimo a questi numeri verdi........

VIDEO: Giorgio del lago Maggiore - il tormentone di Sanremo di Pif - 15 Febbraio 2015 - 07:53

Programma radiofonico
Ricordo che il tormentone "Giorgio del Lago Maggiore" sta andando da diversi mesi in onda nel programma radiofonico su rai RADIO 2 intitolato "I provinciali". http://www.iprovinciali.rai.it/dl/portaleRadio/Programmi/Page-fb70ceea-1049-4ca4-ba7f-719142f29f1f.html#

Poste: tagli e disservizi - 1 Febbraio 2014 - 19:47

chiarimenti
Partiamo da chi ha scritto la mail al sito. Ci dice di avere una carta di credito, ha evidentemente un computer e lo sa usare perché prendere un permesso per pagare il canone quando può, come largamente ricordato dalla rai, pagarlo con carta di credito? Prendiamo ad esempio l'anziano tipo... OK non hai PC, app ecc ecc. Non hai un conto corrente (obbligatorio per incassare pensioni sopra i 1000 euro) per domiciliarlo o farsi addebitare il bollettino sul conto? Non l'hai? Bene! Vai da un tabaccaio! OK, abiti lontano da un tabaccaio? OK ma fa strano pensare che ci si trovi in quella condizione di essere più vicino ad una delle poche poste ed essere più lontano da uno dei tanti tabaccai? Non hai un figlio/nipote che può farti la commissione? OK. Se rientri in quello 0,5% della popolazione che si trova in questa rara condizione (non hai un conto, non hai un figlio/nipote, sei allergico al tabacco) , perché aspettare l'ultimo giorno dove troverai la calca invece che andare 2 giorni prima dove non troverai praticamente nessuno? Ho il dubbio che a molti piaccia stare in coda e che a molti piaccia lamentarsi...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti