Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

romana

Inserisci quello che vuoi cercare
romana - nei post

20.000 ebook in più sul portale gratuito delle Biblioteche - 23 Aprile 2020 - 16:38

Il 23 aprile è la Giornata Mondiale del Libro. Quale miglior modo per festeggiarla che offrire un catalogo arricchito di 20.000 nuovi ebook sul portale delle biblioteche?

“Marmi figurati d’età romana a Baveno” - 3 Aprile 2020 - 08:01

La pietra racconta 2020. Al via on line il primo evento della rassegna “Marmi figurati d’età romana a Baveno”. Sabato 4 aprile 2020 ore 16 sul canale You Tube Ecomuseo del Granito sulle pagine Facebook @EcomuseodelGranito @BavenoTurismo

Coronavirus: aggiornamenti (1/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 1 Aprile 2020 - 19:37

Questo pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è salito a 163 (+36 rispetto a ieri).

Zucco torna sul ring - 28 Febbraio 2020 - 07:01

All’Allianz Cloud tornerà sul ring l’imbattuto peso supermedio verbanese, Ivan Zucco.

Comitato Salute VCO: "poche idee ma ben confuse" - 27 Gennaio 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante le dichiarazioni dell'Assessore Icardi sul sito della Regione, riguardanti la sanità VCO.

Escursione e Concerto archeologico - 18 Ottobre 2019 - 11:27

A corollario dei festeggiamenti per il cinquantennale il Gruppo Archeologico e il Mu.Me. Civico Museo Archeologico Mergozzo organizzano per Domenica 20 ottobre 2019 un itinerario guidato con particolare attenzione ad armi e strumenti della preistoria e protostoria della Bassa Ossola a cura degli archeologi ospiti del Convegno in occasione del cinquantennale del GAM, toccando i tre poli espositivi della Bassa Ossola a Mergozzo, Ornavasso e Gravellona Toce.

"Un lago di libri" - 20 Settembre 2019 - 19:06

L’associazione Licenza Poetica ha dato vita a una rassegna letteraria intitolata Un lago di libri, che partirà sabato 21 settembre 2019 a Lesa (No).

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Laveno - 2 Agosto 2019 - 19:06

Esclusivo appuntamento con l’evento-mercato più famoso d’Italia. Ritorna infatti a grandissima richiesta a LAVENO MOMBELLO (Varese) l’eccellenza dell’unico vero ed originale mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi".

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi - 22 Giugno 2019 - 09:16

Speciale appuntamento con l’evento-mercato, ritorna infatti a Verbania il mercato de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi".

Arona Urban Lake Street Food - 6 Giugno 2019 - 12:04

È finalmente arrivata l’estate e torna Arona Urban Lake Street Food. Una festa che dura tre giorni tra cibo, musica e tanto divertimento

Verbania International Model Show - 31 Maggio 2019 - 09:16

Verbania International MODEL SHOW Italy, presso il Centro Eventi “Il Maggiore” nei giorni 1 e 2 Giugno 2019.

"La Carbonara Perfetta" - 30 Maggio 2019 - 14:11

Giovedì 6 giugno, appuntamento aperto al pubblico con la presentazione del libro scritto da Eleonora Cozzella sulla storia della pasta più famosa del mondo. A seguire aperitivo e show cooking di carbonara au koque.

"Le iscrizioni greche del Piemonte e ..." - 10 Maggio 2019 - 19:04

Sabato 11 maggio 2019 alle ore 17 il Mu.Me. Museo Archeologico di Mergozzo propone un appuntamento che svela un tassello della più antica storia del territorio.

Mostra fotografica “Flowers” - 4 Aprile 2019 - 15:03

Il Museo del Paesaggio, in collaborazione con il MIA Photo Fair di Milano presenta una mostra fotografica dal titolo “Flowers” con opere di Sofia Meda, Vera Rossi e romana Zambon - un evento collaterale alla 53° mostra della Camelia.

BellaZia: I Saltimbocca alla romana - 24 Marzo 2019 - 08:00

Secondo piatto tipico della tradizione laziale, diffuso poi in tutta Italia. Molto semplice da realizzare ma gustoso, solo un'accortezza, per assaporarli nella loro semplicità scegliete materie prima di qualità!

Montani su bando per sistemazione SS337 - 16 Marzo 2019 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del senatore Enrico Montani riguardante il prossimo bando da 10milioni di euro per la sistemazione della SS337 della Valle Vigezzo.

Inaugurazione dell’Antica Latteria restaurata - 8 Marzo 2019 - 17:32

Il Comune di Mergozzo e l’Ecomuseo del Granito a gestione civica si preparano ad un importante momento per il patrimonio storico e culturale del territorio, si tratta della inaugurazione, quale sede ecomuseale e centro culturale, dell’antica Latteria Sociale di Mergozzo, che da oltre cento anni ha sede in vicolo XI al civico 11a.

"La terra dell'abbastanza" - 27 Novembre 2018 - 11:04

Mercoledì 28 novembre 2018, alle ore 20.00, presso Biblioteca Civica “Pietro Ceretti” di Verbania per Il piccolo cineforum filosofico – “Lo sguardo del pensiero” proiezione del "La terra dell'abbastanza" un film di scritto e diretto dai fratelli Damiano e Fabio D'Innocenzo.

Vega Occhiali Rosaltiora bella vittoria - 5 Novembre 2018 - 10:03

Bella vittoria di Vega Occhiali Rosaltiora in Serie C, la formazione di Andrea Cova ha battuto al PalaManzini, sempre davanti ad un ottimo pubblico, Isil Almese Massi, formazione quadrata ed esperta che, va detto, è scesa a Verbania senza due atlete ferme per infortunio tra le quali romana Rocci.

Vega Occhiali Rosaltiora esce dalla Coppa - 2 Novembre 2018 - 15:03

Vega Occhiali Rosaltiora saluta la Coppa Piemonte ma lo fa a testa alta, dopo aver perso la prima partita (3-0) contro l’Alba Volley e dopo una vittoria sempre per 3-0 contro Evo Volley Elledue Alessandria. Domenica alle 16.30 al Palamanzini arriva Almese.
romana - nei commenti

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 6 Agosto 2019 - 17:06

Meritocrazia e coerenza
Ormai in pieno delirio da ultras,e noncurante della realtà che si ostina ad essere diversa dalle promesse mai mantenute,Lupus arriva addirittura a proporre un nuovo ministro dell'interno del prossimo governo! Ma vediamo i meriti che dovrebbero portare la prescelta a rivestire tale carica. romana fino al midollo,alle elezioni per il sindaco è riuscita nella non facile impresa di non arrivare nemmeno al ballottaggio, finendo dietro Raggi e Giachetti...roba da ritirarsi a vita privata. Mi sembra un buon punto a suo favore. Ha poi votato la legge Fornero,che Lupus vede come la madre di tutti i mali,e forse deve essere questo che l'ha convinto. È una integralista della famiglia tradizionale,per gli altri però, visto che lei non è sposata e ha pure una figlia,sempre per coerenza. Ovviamente non ha una laurea,per non rovinare la media,e sempre per coerenza ha già cambiato tre partiti. Io capisco che dopo Salvini va bene chiunque,ma qui si esagera. Però, ripensandoci bene,approvo la scelta. Saranno i nuovi Renzi e Boschi,e provocheranno la stessa nausea. Così ce ne libereremo come con gli altri due.

“Si può credere in Dio e non nella Chiesa?” - 18 Novembre 2018 - 08:15

Re: certo
Ciao marco Ci sono anche le chiese anglicane e protestanti ovviamente. Più che altro non credono nella chiesa romana che interpreta le sacre scritture. Ma il resto è storia. A ciascuno la religione che crede.

Con Silvia per Verbania su referendum Lombardia - 15 Ottobre 2018 - 08:39

Re: La strada giusta
Ciao lupusinfabula se questo referendum non fosse stato così tanto politicizzato, come sempre in base al principio del bastian contrario, probabilmente non ci sarebbero tante perplessità sulla vittoria del Sì, quasi a voler mettere le mani avanti, forse anche per giustificare, bipartisan, i disobbedienti.... Peccato per l'unico sindacato di destra, oramai affossato e frammentato, conseguenze della mala-politica romana di FI.

Albertella su fondi SS34 - 1 Aprile 2018 - 12:24

Re: L'ironia di Sinistro
Ciao lupusinfabula vedo che hai seri dubbi, forse dopo l'esperienza romana.... Se voti per altri lo fai perché speri o sei certo del cambiamento? Nella fattispecie in questione, da ciò che scrivi, speri che la SS 34 venga rimessa in sesto, anche se chi ha governato fino ad ora, di fatto non è più là. Purtroppo la logica del meno peggio, come quella del tanto peggio tanto meglio, in stile italico, non porta da nessuna parte.

Ferragosto in piazza a Mergozzo - 11 Agosto 2016 - 09:28

"Pane e divertimento"
Come al solito a Mergozzo ,si punta sui divertimenti in piazza come in epoca romana, per non far vedere i problemi del paese , e di come andrebbero spesi meglio i soldi dei cittadini. Ad esempio si sarebbe potuto finire il tetto dell'ex latteria, invece di lasciarlo incompiuto. si potrebbe riparare l'impianto solare della nuova scuola , la ciliegina sulla torta è stata la messa in funzione del pulman serale per i campeggi ,la spesa sarebbe dovuta essere sostenuta da chi ne ha un ritorno economico non certo da noi cittadini. Spero che criticare delle scelte sia ancora lecito e democratico.

Consulta Laica VCO istituisce “Penne Libere” - 7 Gennaio 2016 - 12:25

x Gio% e Andre'
a Gio% riconosco la trasparenza della sua analisi,concordo con liberta' di culto(sempre che nn rompi le palle agli altri o pretendi che gli altri si adeguino ai tuoi usi e costumi),liberta' di cronaca,assolutamente si,(perseguendo pero' quelli che sbattono il mostro in prima pagina,senza prove e rovinandolo da un punto di vista mediatico),concordo anche sull?eredita' greco-romana,nn concordo ,ma nn mi importa,su ist .laiche etc etc.Ad Andre' ,invece,che e' offensivo con quel...''ma d'altronde vediamo chi gli ha dato ragione''.....,(che probabilmente non mi conosce neppure di persona,e sputa sentenze sul mio commento,nella migliore tradizione antidemocratica...),voglio dire che il mio era solo un appoggio dettato dalla pancia,sto seguendo LA7 ,parlano di Colonia,ttentati parigi etc etc...se permette il sig.Andre',saro' libero di dire quel cacchio che mi pare ,senza per questo essere insultato?........mah...............no comment-

Consulta Laica VCO istituisce “Penne Libere” - 7 Gennaio 2016 - 11:46

Michele: che pasticcio!
PREMESSO: 1) che ho pieno rispetto per la libertà religiosa di ognuno e che non desidero porre a quella alcun limite; 2) cge ritengo anche io i due giornalisti furboni che comunque stanno lucrando sull'onda del loro successo editoriale; 3) che non voglio attaccare gli altri due utenti (mi dispiace sempre contraddire un Kiry con il quale dialoghiamo virtualmente da tempo) ma solo i concetti espressi. Ritengo che Michele abbia scritto un pasticcio assurdo. Intanto va diferso il diritto di cronaca dei due furboni che comunque indirettamente possono aitare il grande Papa Francesco (di cui ho stima assoluta) a ripulire le stanze del Vaticano. Le istituzione devono essere laiche e non appartenere a nessun credo religioso, politico o ideologico (neanche agli atei) e bisogna privarli il più possibile di qualunque simbolo che non sia il tricolore. Puerile questo continuo richiamo alle nostre radici. Io potrei anche a questo punto obiettare che in realtà ciò che abbiamo di buono lo abbiamo ricevuto dall'eredità greco-romana. Nel corso dei secoli abbiamo avuto anche un'evoluzione culturale che ci ha sganciato dal pensieri unici religiosi. L'Isis che avanza non c'entra proprio nulla su tutto il fenomeno trattato. E' fondamentalismo e fanatismo avente matrici be n precisi. Pertanto rivendico: Libertà di culto; libertà di cronaca; istituzioni laiche prive di simboli e obblighi religiosi.

Le spese pazze dell'Abate anche a Verbania - 15 Novembre 2015 - 23:20

Per curiosità
Per pura curiosità questa è la prescrizione della famosa REGOLA BENEDETTINA per quanto concerne il cibo (ricordo che l'Abete di Montecassino è un Benedettina): due pasti al giorno durante i quali si consumano due piatti di cibo cotto ciascuno. Una libbra (circa 450g) di pane ed una hemina (un'antica unità di misura romana pari a circa un quarto di litro) di vino per ciascun monaco. La carne "di quadrupedi" è proibita a tutti eccetto che ai malati e a chi era debilitato fisicamente.

GF14: Simone Nicastri parla della nonna di Cannobio - 15 Ottobre 2015 - 03:22

simone grande fratello
io conosco bene il papa' abbiamo lavorato insieme Una bravissima persona originari del sud italia la mamma romana grande simone

Morte di Nicolazzi: PCdI sulle dichiarazioni del Presidente Costa - 24 Gennaio 2015 - 11:01

Polemica inutile
Nicolazzi sarà stato condannato per concussione, ma ha fatto qualcosa di veramente importante. Ebbene si, secondo me il fine giustifica i mezzi. Se si vuole fare il politico è così, altrimenti si fa solo moralismo da quattro soldi. Il politico, come diceva Max Weber, si deve sporcare le mani, altrimenti vada a fare il prete. In quanto a Roma e ai NAR, ricordo al Dott. Tedesco, che il capo della coop che sfruttava l'immigrazione era un ex estremista di sinistra e pure omicida, e che un mucchio di esponenti della sinistra romana, compreso quello con quel nome francese, sono tutti esponenti di sinistra. La storiella che i comunisti hanno le mani pulite è finita da un pezzo!

Dipendenti Provincia Vco in stato di agitazione - 15 Dicembre 2014 - 00:39

Lupus e ''semotuttidenoantri''.......
forse sto gia' spalando......caro Lupus..........domanda....come mai inComune,Provincia,Enti pPubblici vari del VCo ,si vedono,come nella migliore tradizione romana,mogli e mariti che lavorano nello stesso posto,padro che lasciano posti a figli,e via discorrendo?...Tu che hai ''il dono'',mi dai una cortese risposta'(possibilmente senza acredine ...thank's)...

La ladri in azione a Verbania, Cannero, Cannobio e Domodossola - 8 Dicembre 2014 - 11:58

prospettive senza speranza
Pofferbacco, sono rimasto basito al constatare come, per una considerazione impersonale espressa a chiusura di un fraseggio sull'odio, qualcuno sia rimasto offeso, per tanto mi scuso. Tenendo presente inoltre la moderazione che tutela questo spazio di discussione, suppongo quel pensiero tanto oltraggioso, abbia dunque goduto della benevolenza del fato. Desidero esprimere la positiva considerazione che nutro verso chiunque riesca a confrontarsi su convincimenti, talvolta inconciliabili, pur mantenendo la conversazione in un ambito di intelligente reciproco rispetto. Preciso quindi che con la paura degli ottusi mi riferisco all' avversione di taluni verso tipologie umane dissimili dalla propria per fattore di razza, etnia, religione. Paura che si alimenta con gli stereotipi più beceri, come quello degli zingari che rubano i bambini od altre panzane simili, per poi manifestarsi attraverso forme di fobia utile solo ad esasperare la convivenza sociale. Le opinioni su di un argomento preferisco svilupparle analizzando dati reali da fonte attendibile. Per esempio la laicità per la costituzione italiana è un Principio Supremo, quindi anche se la religione cattolica è maggioritaria, non è religione di stato. Tornando alle segnalazioni, il delitto riguardante il soggetto di nazionalità bulgara non riguarda certo Verbania. Borseggi, taccheggi, furti e danneggiamenti, sono situazioni tristi da subire ma, per quanto mi riguarda, armarsi sino ai denti per poi vivere in costante tensione con la paura di essere derubati è poco salubre. Inoltre osservando paesi come gli USA dove gira più polvere pirica che materia grigia, le situazioni aberranti non mancano. In merito ai disperati che arrivano sui barconi, fatico a credere che qualcuno possa affrontare un viaggio cosi rischioso per semplice diletto. A qualcuno convinto del contrario sarei disposto a pagargli la tratta, anzi lo accompagnerei alla partenza, da qualsiasi luogo d'origine degli “invasori”, così per qualche mese potrebbe gongolarsi “on the road”prima della crociera. Ciò che appare in questi ultimi giorni circa il malaffare formatosi sull'emergenza clandestini è solo un frammento. La miniera è disposta su scala nazionale, pensare che riguardi solo la realtà romana o laziale è da ingenui. E' purtroppo ovvio come per un'organizzazione che lucra sulla permanenza di uno straniero all'interno di un centro/lager, il tempo sia denaro. Per farsi un'idea della situazione basta confrontare i tempi di permanenza presso simili strutture in qualsiasi altro paese europeo (svizzera compresa). Quindi, se la situazione, come giustamente asserito, è direttamente connessa al maneggio politico, responsabilità e conseguenze ricadono ancora una volta sul cittadino che ha reso possibile tutto ciò attraverso il voto. Ogni popolo ha il governo che si merita, purtroppo. Shalom

Zacchera: Anas, SS34 e sprechi - 3 Dicembre 2014 - 23:20

Bravo Savoldi
Condivido appieno il suo commento. Aggiungeri un consiglio al sig. Zacchera, se posso. Per anni ha avuto le luci della ribalta su di se. Ha avuto più di una possibilità di far vedere ai suoi cittadini quanto valeva ma, ahimè, nonostante le tante parole dette e scritte sin da quando lavorava a fianco di persone come Nino Carazzoni/Orbitello, non ha combinato granché per la sua terra e la sua gente, ma in generale per l'Italia. Ci risparmi questi articoletti da "giacca sulla spalla" e ci dica piuttosto cos'ha fatto per questa strada e per le migliaia di padri e madri che ogni giorno la percorrono per portare soldi e benessere a tutta la nostra zona quando, eletto da noi ebeti verbanesi, é stato sindaco del comune a più alto tasso di frontalieri del Piemonte? Ci illustri i suoi provvedimenti...... PS: in alternativa....abbia l'educazione di risparmiarci questi articoli poco educativi e provi a pensare a quanto avrebbe potuto (dovuto) fare e non ha fatto in questi anni di investitura romana. Mi scuso con tutti se mi sono dilungata. un caro saluto a tutti i ragazzi e ragazze che ogni giorno partono con il buio e tornano con le tenebre. Tenete duro!! come sempre arriveranno tempi migliori....soprattutto se questa classe politica/dirigenziale sarà spazzata via dai "buoni padrie e madri di famiglia".

Mirella Cristina sulle dimissioni dell'assessore Tradigo - 27 Ottobre 2014 - 17:20

Che ridere......
Mi stò sbellicando dalle risate, accostare la presunta "fiducia" romana di Renzi all' assessore è forse la più bella battuta dell' ultimo secolo, ma vi rendete conto che vi coprite di ridicolo, ma un intervento serio, qualcosa di costruttivo, qualcosa che abbia un minimo di intelligenza....... Ma chi le partorisce simili barzellette? Ogni tanto si svegliano e sparano la loro, da morire dal ridere

Verbania riciclona seconda in Italia - 6 Agosto 2014 - 23:58

figuriamoci...
... Se non saltava fuori la gitarella romana!

Rimborsopoli: chiesti 2 anni per Cattaneo - 18 Giugno 2014 - 14:12

A proposito di rimborsi....
Leggo, tra le spese contestate al Fester di Ghiffa, anche talune effettuate a Roma (soggiorni in albergo di lusso ecc.) sostenute tra gennaio e marzo 2011 mentre il "nostro" era sia consigliere regionale, sia parlamentare alla Camera dei Deputati. E' noto che il trattamento economico di un deputato è composto da diverse voci, oltre all'indennità di carica, tra le quali c'è quella di diaria per la permanenza romana. Non è che - per caso - il "nostro" si è intascato la diaria ed ha poi messo in nota spese alla Regione Piemonte il soggiorno nella capitale? Perché, se così fosse, potrebbe anche ravvisarsi qualcosina in più rispetto al reato di peculato sinora contestato.

Giovanni Toti a Verbania - 18 Maggio 2014 - 15:06

Parabola discendente
Si sono dimenticati di aggiungere: servizio d'ordine a cura dell'Esercito di Silvio! E' un po' di tempo che non si hanno notizie di questa fantasmagorica milizia. Tra l'altro, facendo una rapida ricerca in rete, si apprende che il coordinatore del reggimento di Verbania e il presidente del Club Forza Silvio di Verbania sono la stessa persona. Che gli azzurri comincino ad essere a corto di materiale umano? Che non abbiano più....Forza? Del resto, le loro energie paiono in regresso, almeno a giudicare dalle ultime indiscrezioni che circolano tra le corse clandestine di cavalli ed il conclave immaginario. Tra l'altro ,"spacciano" per parlamentari Craxi e Zanetta quando gli stessi non lo sono più da oltre un anno, essendosi la loro esperienza romana - rispettivamente a Montecitorio e a palazzo Madama - conclusa con lo scioglimento della XVI legislatura.

Profughi: è la volta di Omegna - 29 Aprile 2014 - 08:55

schiaffo alla miseria
Ok, Lupusinfabula, ma a Roma il turismo c'è comunque. Ciò che mi scandalizza è lo sfarzo in cui vive la Chiesa romana; sono i costi dei servizi di sicurezza (che paghiamo noi contribuenti italiani). Mi piacerebbe conoscere la spesa totale annua. Sarebbe più razionale e mi farebbe più piacere che tutto quel denaro venisse investito per pensionati italiani in difficoltà, per ragazze madri italiane che non hanno aiuto della loro famiglia, per chi, insomma, nostro connazionale, deve fare i conti con la crisi più nera. I credenti veri non hanno bisogno di tutte quelle messe in scena, anacronistiche e veri schiaffi alla miseria!

Province "addio" è ufficiale - 5 Aprile 2014 - 12:06

province addio?
io ci ho capito poco su questo provvedimento ma mi sa tanto di "sola" per dirlo alla romana ,ci devono spiegare dove sta il risparmio.

Cristina sul patto di stabilità - 30 Marzo 2014 - 10:05

Paolino x la par-condicio. Pantheon della sinistra
Per la par-condicio un elenco dei degni di sinistra. Mi scuso con tutti coloro erroneamente NON inseriti nell'elenco per errore. Per non infierire non sono inseriti tutti i protagonisti dell'affaire MPS (dove risultano volatilizzati alcuni miliardi di euro e poi fanno le pulci sulle cravatte di Cota...) Vittorio «Alvaro» Antonini. Già responsabile della colonna romana Br, coinvolto sequestro Dozier, arrestato nel 1985, è in semilibertà dal 2000. Ogni giorno entra ed esce di prigione per lavorare all'esterno. Presiede l'associazione culturale Papillon-Rebibbia promotrice della protesta che nel 2004 si è allargata a tutte le carceri Ha avuto l'onore di essere convocato a Montecitorio dalla commissione-giustizia per discutere dei problemi delle galere. Silvia Baraldini. Condannata dalla giustizia americana a 43 anni di galera per associazione sovversiva, è uscita per motivi di salute ottenendo, il 27 dicembre 2002, una collaborazione con la giunta Veltroni. A caldeggiare il rinnovo del contratto di consulenza sul lavoro femminile, nel 2003, fu l'assessore Luigi Nieri di Rifondazione comunista. L'associazione delle vittime ha presentato denuncia in procura, ma temo che non abbia molte speranze di essere accolta. Bernardini Rita (dep Pd): condannata nel 2008 a quattro mesi per cessione gratuita di marijuana, pena estinta per indulto. Ovidio Bompressi, condannato a 22 anni di reclusione per l'assassinio del commissario Calabresi, graziato dal presidente della Repubblica su richiesta di personaggi della sinistra, ma anche di due "moderati" come Clemente Mastella dell'UDEUR e Rutelli della Margherita, può già godersi la definitiva libertà. Castagnetti Pierluigi (dep Pd): rinviato a giudizio per corruzione, prescritto. Anna Cotone. Ex bierre del feroce Partito Guerriglia, coinvolta nel sequestro dell'ex assessore dc Ciro Cirillo, arrestata nel 1982, in semilibertà da anni, lavora dal 2002 nella segreteria politica dell'europarlamentare di Rifondazione comunista, Luisa Morgantini. Crisafulli Vladimiro (sen Pd): sotto inchiesta per abuso d’ufficio. D’Alema Massimo (dep Pd): finanziamento illecito accertato, prescritto. Nonché una serie di voli avuti aggratise. Roberto Del Bello. Ex brigatista della colonna veneta, condannato a 4 anni e 7 mesi per banda armata, oggi lavora al Viminale come segretario particolare di Francesco Bonato, sottosegretario agli Interni per Rifondazione comunista. Sergio D'Elia. Dirigente di Prima linea, sconta 12 anni di carcere. Liberato e ottenuta la riabilitazione, entra nel partito radicale. Nel 2006 viene eletto alla Camera nella lista della Rosa nel Pugno e diventa segretario d'aula di Montecitorio. Fra polemiche e proteste, ovviamente inascoltate. Alessandra De Luca. Anche lei brigatista nel processo Moro, è in semilibertà da tempo. È stata candidata col partito di Bertinotti alle regionali del Lazio, ma non ce l'ha fatta. Genovese Fracantonio (dep Pd): indagato per abuso d’ufficio. Idem Josefa: ministro governo Letta. Dimissionaria per furbate sull’IMU Laganà Maria Grazia (dep Pd): imputata per truffa ai danni dello Stato. Lolli Giovanni (dep Pd): rinviato a giudizio per favoreggiamento , prescritto. Lumia Giuseppe (dep Pd): indagato per diffamazione. Querelato dal suo ex addetto stampa. Luongo Antonio (dep Pd): rinviato a giudizio per corruzione. Lusetti Renzo (dep Pd): condannato a risarcimento per consulenze ingiustificate. Lusi Luigi (Misto-eletto Pd): indagato per appropriazione indebita e calunnia, è attualmente in carcerazione preventiva e resta senatore. Maurizio Jannelli. Già capocolonna romano delle Br, ergastolo per vari crimini (tra cui la strage di via Fani) ha lavorato alla Rai come autore a partire dal 1999. Per il Tg3 ha seguito «Il mestiere di vivere», «Diario Italiano», «Residence Bastogi», fa parte dello staff della trasmissione sportiva «Sfide». Ha scritto «Princesa», libro su un transessuale suicida. Dal 2003 è in condizionale. Filippo Penati: braccio destro di Bersani. Membro di quello che la magistratura def
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti