Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vigili del fuoco volontari

Inserisci quello che vuoi cercare
vigili del fuoco volontari - nei post

Alluvione: apicoltura in ginocchio - 6 Ottobre 2020 - 19:06

L'evento alluvionale che in questi giorni ha colpito duramente la Regione Piemonte, la Provincia del VCO e l'Ossola ha messo in ginocchio anche l'Apicoltura del nostro territorio.

Piemonte: record di pioggia, 1 morto e 1 disperso - 3 Ottobre 2020 - 21:16

Chiesto lo stato di emergenza insieme alla Liguria per gli enormi danni al territorio. In 24 ore la pioggia caduta ha superato il record storico dal 1958. Domani mattina sopralluogo del Presidente della Regione in alcune delle aree colpite.

Frana a Oggebbio SS34: una nota del sindaco Ferrari - 31 Agosto 2020 - 12:56

Riceviamo e pubblichiamo,un comunicato rilasciato dal Sindaco del Comune di Oggebbio Ferrari Alessio nella mattinata odierna, riguardante la frana che ha coinvolto la strada statale 34 del lago Maggiore.

Piemonte: 200mila€ per VVF volontari - 12 Agosto 2020 - 12:05

Pronti 200 mila euro di contributo regionale per i distaccamenti locali dei vigili del fuoco volontari del Piemonte. Di seguito la nota di Regione Piemonte.

"Beach for Babies”, non solo “Casa del Parto” - 2 Agosto 2020 - 18:06

Con l’inaugurazione della “Casa del Parto”, giovedì 23 luglio, si è ufficialmente chiuso il biennio 2018/2019 del Beach for Babies, l’evento solidale che quest’anno, a causa dell’emergenza COVID-19, non si disputerà.

Nuove autopompe per i vigili del fuoco volontari - 31 Dicembre 2019 - 08:01

Nella giornata di venerdì 27 dicembre il Presidente dell’Associazione Nazionale vigili del fuoco volontari Luca Bonello, Insieme al Presidente della Sezione Provinciale del VCO Andrea Mantoan, si sono recati presso lo stabilimento di Iveco Magirus di Brescia, azienda leader mondiale nella produzione di veicoli antincendio, per stipulare il contratto d’acquisto delle 8 autopompe (APS).

Dati S. Barbara 2019 - 5 Dicembre 2019 - 08:01

Riportiamo il discorso tenuto ieri dal Comandante Provincial dei VVF, Felice Iracà, nel corso della cerimonia di S. Barbara: con i dati più significativi dell'attività di soccorso, di prevenzione incendi, di formazione antincendio e dei servizi di vigilanza antincendio, e l'elenco dei premiati con le croci di anzianità e i diplomi di lodevole servizio.

Allerta meteo: aggiornamento delle 20.30 - 24 Novembre 2019 - 21:23

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Piemonte continua a monitorare l’evoluzione del maltempo che si sta abbattendo sul Piemonte.

La mela di AISM 2019 - 4 Ottobre 2019 - 08:01

Torna la Campagna Nazionale, “La mela di AISM”, l’appuntamento autunnale di raccolta Fondi promosso dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla per finanziare i servizi che la sezione provinciale offre gratuitamente alle persone con SM del territorio - trasporti, sostegno psicologico, fisioterapia e AFA (attività fisica adattata) -, e per sostenere la ricerca scientifica.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 13 al 15 settembre - 12 Settembre 2019 - 09:18

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 13 al 15 settembre 2019.

Pompieropoli a Omegna - 8 Giugno 2019 - 11:05

Il 9 giugno, dalle ore 10, presso Piazza Martiri della Libertà a Omegna, una nuova edizione di Pompieropoli attende grandi e piccini mentre, in acqua, con Interlake, sarà la volta di cimentarsi con lo Stand Up Paddleboarding.

vigili del fuoco volontari ringraziano per i contributi - 12 Aprile 2019 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Sezione Provinciale dell’Associazione Nazionale vigili del fuoco volontari, in cui ringraziano ringraziano per i contributi ricevuti da Comuni e e Associazioni.

Allerta incendi e preoccupazione CONAPO - 2 Aprile 2019 - 11:27

L’assessore alla Protezione civile richiede la massima collaborazione da parte dei cittadini nel segnalare al numero di emergenza i principi di fuochi che possano mettere a rischio l’incolumità di persone e cose. I sindacato CONAPO tuttavia lamenta disorganizzazione e carenza di personale.

Allerta incendi boschivi - 13 Marzo 2019 - 18:06

Torna l’emergenza incendi in Piemonte. Complici le condizioni atmosferiche che da ieri hanno visto il territorio piemontese colpito da una serie di roghi, particolarmente attivi nel torinese.

Piemonte: nuova legge regionale incendi boschivi - 27 Settembre 2018 - 18:06

Una legge da tempo attesa, soprattutto a seguito degli incendi avvenuti in Piemonte durante lo scorso autunno, nonché dell’entrata in vigore del decreto legislativo n. 177/2016 che disponeva la razionalizzazione delle funzioni di polizia con l’assorbimento del personale del Corpo Forestale dello Stato tra le file dell’arma dei Carabinieri e dei vigili del fuoco.

Admo, Match it Now 2018: 21 nuovi donatori - 25 Settembre 2018 - 15:03

Verbania è stata una delle 180 piazze italiane che hanno ospitato l’evento nazionale dedicato alla donazione del midollo osseo Match it Now 2018 promosso dal Centro Nazionale Trapianti, Centro Nazionale Sangue, Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo (IBMDR), dalla Federazione ADMO e dalla Federazione ADOCES.

Strada malmessa all'Alpe Blitz - 26 Agosto 2018 - 13:55

Riceviamo una mail da un lettore del blog sulla situazione critica di una piccola strada di accesso all'Alpe Blitz nel Comune di Craveggia

UNCEM: pedaggi autostrade e ritorno per i territori - 20 Agosto 2018 - 12:05

Concessioni autostradali,UNCEM: "governo e parlamento lavorino per destinare una parte del gettito del pedaggio alle province e agli enti locali per nuove opere e manutenzione della viabilita' secondaria"

Successo per il 2° Trofeo la Fenice dei Laghi - 13 Agosto 2018 - 19:06

Nell’ultimo Sabato di Luglio, si è svolto il 2° trofeo la Fenice dei Laghi attraversata a nuoto in acque libere. Manifestazione che diventa sempre più un momento di sport condiviso con la nostra Città.

Palio Remiero a Verbania - 13 Agosto 2018 - 10:03

Tutto pronto dopo le polemiche dei mesi scorsi per la decisione dell'Associazione Piazza - Vila di organizzare il Palio Remiero a Omegna, con il Palio Remiero organizzato dalla la Pro Loco a Verbania.
vigili del fuoco volontari - nei commenti

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 09:06

chiarimento
Provo, anche se sarà difficile, mettere un pochino d'ordine a quanto scritto: Signor Alberto Antoniazzi, che io sia ancora attivo sul territorio e con quale associazione, penso che in questo caso sia un dato di poco conto; però, per darle serenità, le dico che sono sempre con la medesima bandiera da oltre trent'anni. I brevetti che ha al suo interno personale del Corpo Nazionale vigili del fuoco li conosco molto bene, così come conosco molto bene anche le didattiche legate agli stessi, come vede di passaggi ne ho persi ben pochi; così come il fatto che "i VVF rivendichino una imbarcazione ANTINCENDIO visto che è il Vostro compito istituzionale", penso che nessuno abbia da obiettare alcun che. Vede, c'è però un qualcosa che stona e mi fa sobbalzare quando sento parlare di soccorso in acqua, e sa perchè?, perchè spesso mi sono trovato, come tecnico nazionale del salvamento, a proporre ed offrire ai Comuni rivieraschi servizi di sorveglianza balneare sulle spiagge dei loro territori con Assistenti Bagnanti brevettati e, per tutta risposta, mi veniva e mi viene ancora risposto: "ABBIAMO SIGLATO UN ACCORDO ONEROSO CON I VVF E/O CON GLI OPSA delLA CROCE ROSSA PER COPRIRCI IL SERVIZIO QUINDI PER QUEST'ANNO SIAMO A POSTO COSI'". A di là che è una cosa non fattibile perchè è contro la legge, però questo da l'idea di come vengono fatte le cose. Le chiedo, le sembra logico tutto questo?, visto gli Assistenti di cui sto parlando sono gli unici legittimati a svolgere questo delicato compito sulle spiagge, oltre al fatto che spendono dei denari propri per conseguire il brevetto, per poi poter portare a casa un misero stipendio di circa €. 1.000 mensili per circa tre mesi, non pensa sia un diritto anche per loro avere un lavoro?, a già, loro non hanno i sindacati!! Come detto nel mio precedente commento: "che per svolgere questo specifico lavoro sulle spiagge è necessario avere il brevetto di salvataggio rilasciato: dalla F.I.N., dalla S.N.S. o dalla F.I.S.A.", le chiedo di spiegarmi perchè due entità (VVF e OPSA), propongono ai Comuni servizi, che di fatto non possono essere sostitutivi al lavoro dell'Assistente Bagnanti, andando però a penalizzare il lavoro stesso dell'Assistente Bagnanti; ad essere s.....i basterebbe fare un'interrogazione al Ministero competente (come già fatto per gli OPSA), in modo tale da rimettere ognuno nei propri ranghi e al proprio posto. Le do solo un dato: in Italia gli Assistenti Bagnanti F.I.N. sono oltre 80.000, pensa che una interrogazione non abbia il suo peso? Signor Ivan D'alì, sul fatto che sul lago maggiore i VVF sono l'unico corpo statale con al suo interno la figura del soccorritore acquatico, non penso che nessuno lo possa negare; rispolverando però un bricciolo d'intelligenza che mi è rimasta, andrebbe ben chiarito cosa significhi "soccorritore acquatico", quel che è certo non può essere un Assistente Bagnanti di spiaggia. Concludo ragguagliandola sui compiti istituzionali degli altri enti statali presenti sul verbano (polizia, carabinieri, gdf, ecc.), certo che hanno altri compiti, sono agenti e ufficiali di polizia giudiziaria, ma si informi bene sui compiti delle loro squadriglie navali, di certo i loro pattugliamenti non sono mirati esclusivamente alla sorveglianza balneare, ma sono dei veri e propri organi di soccorso e salvataggio, chieda ad esempio alla Polizia Nautica e alla Guardia di Finanza di Cannobio quanti salvataggi hanno fatto, sia di giorno che di notte, e al 118 quanti interventi di soccorso. Infine le do solo un piccolo consiglio, abbia più rispetto per i volontari, perchè sono dei professionisti del soccorso, che lavorano a gratis per il popolo e pagano lo stipendio a persone come lei. Comunque, per non continuare nella polemica, ognuno si tenga le proprie convinzioni. BUONA SALUTE.

118 i dati di attività in Piemonte - 18 Dicembre 2016 - 14:09

Re: x Hans e Gris
Ciao Alberto Furlan non so bene a quali associazioni si riferisce....io sono stato in una (dove ho anche svolto servizio civile) e x quanto riguarda i trasporti ordinari i prezzi non erano così esagerati. Certo è logico che trasportare una persona indipendente da un punto a ad un punto b a 30 euro può essere caro con un auto ma se metto barella e magari 3 piani con la cardiologica senza ascensore allora tutto cambia, no? Comunque il problema di base è che lei attacca i 7 stipendiati (che comunque sono li anche x organizzare il tutto e comunque lavorano) e io difendo i 100 volontari. Aggiungo che magari in realtà piccole come la nostra sarebbe bello avere invece che diverse associazioni una sola, magari agganciate a vigili del fuoco, così si potrebbe magari risparmiare qualche soldo.... Comunque la ringrazio x il lavoro che ha fatto e sono sicuro farà ancora,come ringrazio tutti i volontari che gratis svolgono un servizio essenziale. Buona giornata

Celebrazioni Festa della Repubblica - 2 Giugno 2016 - 11:30

Re: Riti
Ciao Giovanni% Riti molto dispendiosi però... Mentre alla Contessa di Fersen viene negata una trasferta per una riunione e per attività di protezione civile a Roma (obbligatoria...) del costo di 150 euro perché la struttura dove lavora ha a disposizione solo 100 euro fino a fine anno, oggi vedo migliaia di persone in trasferta a Roma "a cazzeggiare" con immensi costi di trasferta, pernottamenti, pranzi, cene e ricevimenti. Mah! Potrà mai funzionare una nazione dove non si hanno 150 euro per partecipare ai corsi di protezione civile mentre se ne spendono per far sfilare i rappresentanti dei corpi delle delegazioni dei vigili del fuoco volontari?

Compiti della Guardia Costiera sul Lago Maggiore - 17 Agosto 2015 - 07:24

capitolo Guardia Costiera
Mi sento di rispondere subito a sportiva.mente: quello che minuziosamente ha copia-incollato da internet sulle competenze di questo Corpo, vale solo per il mare e non per il lago (almeno per il nostro); per quanto concerne invece il numero degli interventi, vorrei solo ricordare che molti di questi interventi gli sono stati attribuiti ma di fatto molti di questi non sono stati compiuti da loro ma da altri Organi dello Stato, o loro sono giunti a soccorso già effettuato, non ne siete convinti? basta chiedere informazioni dettagliate alle Squadriglie Navali della Polizia, della Guardia di Finanza e/o dei vigili del fuoco; e non è finita, se dividiamo il numero di questi interventi con quanto è stato pagato per svolgerli penso che chiunque farebbe la firma. Concludo questo intervento con un dato emblematico, pubblicato qualche decennio fa anche su tutti i giornali, non solo locali: a Verbania tra il 1987 e il 1999 ha operato un'associazione di volontari (oggi di loro è rimasto solo il nome e uno sbiadito ricordo ma non più l'operatività di un tempo), che in quei 12 anni ha tratto in salvo e ha soccorso nel lago Maggiore un numero impressionante di persone, poco oltre le 900. Cosa ancor più eclatante, non erano stipendiati e stavano in piedi con i soli contributi della gente e delle persone che soccorrevano.

Marchionini risponde a Cristina sulla Guardia Costiera - 16 Agosto 2015 - 14:50

Prevenzione e salvataggio
Senza entrare in polemica, ne col signor Sindaco ne con l'avv. Mirella Cristina, ne con chiunque abbia espresso personali commenti; mi sento però di spendere alcune importanti considerazioni, visto che sono uno dei 5 Coordinatori Nazionali del Settore Protezione Civile della F.I.N. (Federazione Italiana Nuoto). All'inizio di questa stagione estiva ho telefonato alla segreteria del Sindaco di Verbania e ad altri analoghi uffici di amministratori di Comuni lacustri (cosa che ho rinnovato anche alla fine di luglio), proponendo loro un servizio di sorveglianza costiera da parte di assistenti bagnanti volontari brevettati F.I.N. afferenti al Coordinamento di volontariato di Protezione Civile della Provincia del V.C.O., il tutto al solo costo vivo delle spese che si aggirerebbe complessivamente a circa €. 6.000 - 7.000 a stagione; cifra ben lontana da quello che fino ad ora i Comuni e la Regione hanno versato, sia per l'una che per l'altra amministrazione dello Stato (Guardia Costiera e vigili del fuoco) - "un appunto per chi non è a conoscenza di questa specifica materia: la figura dell'assistente bagnanti è l'unica figura professionale riconosciuta da tutti i Ministeri per svolgere questa specifica attività, questo vale anche per tutto il personale dello Stato che viene imbarcato, devono possedere questo tipo di brevetto. Quindi, mi chiedo, come mai, in questo caso il Sindaco di Verbania, non ha preso in considerazione questa offerta, atta a garantire un ottimo servizio di prevenzione e sicurezza per le nostre spiagge e coste, tra l'altro molto economico ma di alta professionalità, oltre all'offerta di consulenza GRATUITA per pianificare il tutto. E' da quasi 30 anni che mi dedico all'ottimizzazione dei servizi di prevenzione e soccorso in acqua per i nostri laghi (Maggiore, Orta e Mergozzo): nel 1987 fondando la squadra nautica di salvamento di Verbania e dal 1989 dando vita al vademecum di prevenzione multilingue (112 pagine), ancor oggi unico in Europa, denominato ESTATE SICURA - VIVERE I LAGHI, realizzato gratuitamente per tutte le strutture ricettivo-turistiche rivierasche (lidi, campeggi, alberghi e cantieri nautici). Non penso ci sia da aggiungere altro!

FI: "L'inutile nervosismo del sindaco Marchionini" - 16 Agosto 2015 - 13:36

Voti buttati
Ma ci rendiamo conto del nulla di cui si parla? Come già sottolineato nel mio commento alle parole della dr. Cristina , intanto sono strabiliato dal ritardo con cui la capogruppo di FI si indigna per la questione della Guardia Costiera: l' Estate è orami agli sgoccioli e la signora si sveglia dal letargo e si domanda come mai non ci sono più uomini e mezzi di soccorso! Magari sarebbe opportuno spiegare, anzi ribadire, visto che il problema è ben conosciuto e più volte trattato proprio in queste pagine web, che per prima cosa esiste una sovrappopolazione di mezzi di soccorso, con Polizia, Carabinieri, vigili del fuoco, Guardia Costiera, Polizia Provinciale e volontari, di stanza a Verbania e dintorni , in secondo luogo sarebbe da prendere in esame i costi e le sovrapposizioni territoriali in cui si opera offrendo più o meno lo stesso tipo di servizio. Invece FI per voce della sua capogruppo si agita perché la Guardia Costiera non è più al suo posto, tra l'altro facendo finta di dimenticarsi che uno dei motivi per i quali lo spostamento si è verificato è perché non c'è più un approdo ( si sarà già accorta la dr. Cristina che il porto turistico non c' è più? ). Certo quanti voti buttati alle scorse elezioni....

Marchionini risponde a Cristina sulla Guardia Costiera - 15 Agosto 2015 - 11:42

Squadra nautica salvamento
Guardia Costiera e/o vigili del fuoco , parole al vento .In questi anni chi ha prestato soccorso ai natanti in difficoltà ? I vigili del fuoco ,la Guardia Costiera? Sono sempre intervenuti con tempestività e grande professionalità i volontari della Squadra Nautica di Salvamento di Verbania . Tanto bravi e (casualmente ?) dimenticati dai nostri politici amministratori. Un GRAZIE a tutti i volontari ,siete dimenticati dai politici ma non dai cittadini .

Scout soccorsi sul Massone - 28 Giugno 2013 - 08:46

sicurezza
Perche' sui sentieri del Trentino non si perde mai nessuno o quasi? E nel VCO ogni tre per due e' un continuo perdersi di giovani, anziani,italiani,tedeschi ecc!!!Mentre in Trentino gente di tutto il mondo non si perde? Forse la causa sta' nella segnaletica? Dove e' inequivocabile? Ma secondo voi Costa meno fare un'opera massiva di posa di cartelli indicativi e quantaltro,oppure ogni disperso dispiegare elicotteri ,automobili ecc. con decine di persone del soccorso alpino,della finanza, vigili del fuoco,forestale, volontari ecc ecc? Ciao a tutti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti