Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

semaforo

Inserisci quello che vuoi cercare
semaforo - nei commenti

Fondotoce semaforo rotto - 18 Agosto 2014 - 08:18

Funzionamento
Spiace anche a me, Sig. Daniele, ma quel semaforo (parliamo di Fondotoce, no? L'unico attraversamento pedonale che esiste, vero?) ribadisco sia stato messo a posto quando sono personalmente passato in data 14 agosto e ieri, quando sono ripassato, 17 agosto verso le ore 20 era lì in bella mostra funzionante.

Fondotoce semaforo rotto - 16 Agosto 2014 - 02:09

semaforo ancora guasto e non ancora riparato
Mi spiace Fabio ma purtroppo ad oggi (16 agosto ore 2) il semaforo è ancora guasto e non ha ancora ripreso a funzionare da lunedì 4 agosto.

Fondotoce semaforo rotto - 14 Agosto 2014 - 20:09

semaforo
Grazie Fabio della segnalazione!

Fondotoce semaforo rotto - 14 Agosto 2014 - 20:04

Oggi
Oggi, verso le 15, gli addetti al ripristino del semaforo erano all'opera...e il semaforo funzionava.

Fondotoce semaforo rotto - 14 Agosto 2014 - 15:38

semaforo guasto, a quando il suo ripristino?
Caro Emanuele, qualsiasi guasto sia successo al semaforo non giustifica il fatto che da quasi 2 settimane sia fuori servizio indipendentemente dal periodo vicino a ferragosto in quanto il guasto si è verificato in data lunedì 4 agosto. Le ditte dovrebbero garantire la copertura in tutti i periodo dell'anno anche eventualmente con servizi di reperibilità o pronto intervento. Il semaforo di per sé è un impianto molto semplice e non ha bisogno di chissà quali pezzi di ricambio. Ribadisco e confermo ancora il mio pensiero nel commento precedente.

Fondotoce semaforo rotto - 13 Agosto 2014 - 18:11

semaforo senza pezzi di ricambio: assurdo!
Trovo assurdo che la ditta che ha in appalto anche la manutenzione dei semafori a Verbania e magari in altri comuni non abbia delle parti di ricambio come le lampade rosse che sono fondamentali per il funzionamento di un normalissimo semaforo. Anche da queste cose si capisce come la nostra Italia purtroppo dia sempre più dimostrazione di essere una nazione in declino e con la qualità della vita che va sempre più peggiorando. Sono ancora fiducioso e speranzoso. Voglio rimanere ottimista!!

Rotonda Movicentro: altro incidente - 7 Luglio 2014 - 08:11

sicurezza
sabato sera al buio mi sono trovata di fronte d'improvviso il muro della rotonda, non solo non era segnalato ,né da vb né da Gravellona ma addirittura la segnaletica orizzontale, la linea di mezzeria, era rimasta lì ad indicare la direzione di marcia appunto verso il manufatto della rotonda., ho preso uno spavento tremendo .Ieri sera ho visto che hanno piazzato il semaforo e frecce che indicano la direzione. non avevo mai incontrato rotonde piazzate in mezzo alla strada in quel modo assurdo.il tutto per agevolare l'accesso all'ufficio delle beneamate tasse..alla larga.

La rete si scatena su Marchionini e i frontalieri in aliscafo - 28 Aprile 2014 - 16:43

E' una buona idea...
Invece è una buona idea e va letta nel giusto contesto; di certo è molto meglio di quella di un notissimo rappresentante di centro destra che propose di mettere un semaforo in un vicolo di Intra. Voleva regolamentare il via vai degli abitanti di un caseggiato! Non è una bufala, ma un fatto vero.

Protesta dei "Forconi": code a Fondotoce - 11 Dicembre 2013 - 16:31

ALCUNE TESTIMONIANZE DI QUELLO CHE è ACCADUTO A T
Mio padre prova ad andare all’Auchan e lo trova chiuso perché qualcuno ha sfondato diverse vetrine, oltre al traffico bloccato e deviato ormai da stamattina. Se è questa l’Italia diversa, ridatemi pure la merdosa routine. Ieri, alle 10 del mattino, in Corso Orbassano mi hanno bloccato, tentando di “aggredirmi” mentre ero in macchina. Figurati che stavo andando al centro fisioterapico! Ho abbassato il finestrino e ho detto loro che non accetto violenze di sorta. Alla fine mi sono divincolato tramite un benzinaio e mi sono infilato in una vietta laterale. Torino Borgo S.Paolo: mercato non pervenuto e negozi chiusi perché i manifestanti li hanno costretti a chiudere…ora, va bene lo sciopero, ma credo che i negozianti debbano poter aprire l’attività senza temere di vedersi distrutte le vetrine! Tra l’altro i poveri vecchietti del quartieri vagavano alla ricerca del pane… Libera manifestazione e libero diritto al lavoro. Video https://www.facebook.com/photo.php?v=10202347492990789 Dopo aver impiegato quasi un’ora per percorrere circa 500m arrivo al semaforo, dove alcune persone stavano bloccano il traffico, ed essendo scattato il rosso con me in mezzo alla strada cerco di aggirarne una, la quale si volta e mi prende a pugni la macchina e il vetro anteriore buttandosi davanti al mio cammino. Incazzato nero, apro la portiera per chiedere spiegazioni e tre uomini di merda, accessoriati da birra e patatine (tipo cinema), mi aggrediscono urlandomi in faccia; uno di questi dice alla mia compagna di prendersela nel culo e la minaccia dicendo frasi tipo: “tu non sa chi sono io!!”Dopo alcuni istanti di urla i tre mi hanno lasciato andare; semaforo SUCCESSIVO: un gruppo di tamarri, tifosi di merda da stadio (con tanto di sciarpe della juve) bloccano la mia vettura. Leggermente incazzato dalla precedente scena, scendo immediatamente e senza avere il tempo di parlare si fiondano verso di me in 5/6 e mi dicono :”e tu che cazzo vuoi?”; io chiedo con gentilezza: “potete per favore farmi passare per favore?” Sapete qual è stata la loro risposta? Dacci 20 euro! Dopo avergli ripetuto con aria incazzata di rifarmi passare, uno di questi (il capetto del cazzo) ha fatto cenno e mi ha fatto passare. Ovviamente le altre macchine non hanno beneficiato dello stesso trattamento e sono state bloccate. Mio padre mi chiama per dirmi: non partire, né con l’auto né con il treno.Non so com’è la situazione e sono preoccupato. Alle porte di Torino (tipo davanti alla Auchan, lui lavora lì vicino!) ci sono le persone coi manganelli che spaccano le auto (con la gente sopra!) per impedire loro di entrare nei negozi, di lavorare e di girare. Ora cercherò di far rientrare a casa tua madre. Alla Falchera alcuni manifestanti bloccano le auto chiedendo soldi per passare e minacciando di dare fuoco alle auto In via Bologna, hanno lasciato passare dopo solo 40 minuti le macchine più vecchie e trattenuto noi che secondo i loro criteri le abbiamo relativamente più nuove per oltre 1 ora perché…a detta loro…noi che le guidiamo siamo la rappresentazione del capitalismo che ha rovinato le loro vite…ma non dovevano protestare contro il governo? E appoggiarsi sul cofano della mia macchina urlandomi contro che lei (forconiana donna) quella macchina che io guidavo non ce l’avrà mai perché si rifiuta di fare le marchette che io evidentemente faccio. Ieri sono stata fermata in una rotonda di corso Giulio Cesare, bloccata, mi hanno detto di spegnere la macchina, mi hanno chiesto se avevo dei panini da offrire. Ho detto loro che mi scappava tanto la pipì, mi hanno fatto passare. La metto sul ridere ma questo modo di manifestare non mi piace per niente.

Tre Ponti: svincolo pericoloso - 18 Settembre 2013 - 09:25

Pienamente d'accordo!!
Senza contare che dopo il semaforo della Beata Giovannina sembra che x molti automobilisti scattino i blocchi di partenza come in Formula 1!! Ma un bel velox fisso sia dopo la salita della Beata (nella zona dove si svolta x Cavandone x esempio) e ai 3 Ponti no??? Sai quanti bei soldi alle casse del Comune che potrebbe poi utilizzare.......
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti