Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

volontari

Inserisci quello che vuoi cercare
volontari - nei commenti

Canile di Verbania: immobilismo del comune - 12 Marzo 2015 - 15:18

Canile di Omegna
Avete già visto il canile di Omegna? "Inclassificabile" . Tanta buona volontà dei volontari ma gli spazi sono veramente stretti .Andate a visitarlo

Canile di Verbania: immobilismo del comune - 12 Marzo 2015 - 14:33

La risposta dei volontari al sindaco
COMUNICATO STAMPA I volontari del Canile/Rifugio del Cane di Verbania esprimono la loro PROFONDA INDIGNAZIONE per quanto dichiarato dal sindaco Marchionini e pubblicato sull’edizione di “Eco Risveglio” dell’ 11 marzo e ribadiscono, contrariamente alle affermazioni NON VERITIERE e oltraggiose proferite dal sindaco, la loro netta OPPOSIZIONE al trasferimento di alcuni cani presso il canile di Omegna. I volontari che erano presenti in canile durante la “visita” effettuata dal personale del canile di Omegna hanno espresso apertamente alla dottoressa Martini la loro ASSOLUTA CONTRARIETA’ al possibile trasferimento dei cani in quanto motivo di destabilizzazione e stress per gli stessi, accuditi con amore e dedizione dai dipendenti e dai volontari, i quali hanno sempre dimostrato (numeri delle adozioni alla mano) il grande impegno nel trovare una famiglia agli ospiti del canile e che l’impegno deve essere volto alle adozioni e non al trasferimento presso altro canile. L’insensatezza e l’assurdità della proposta sono provate dal fatto che sul sito web del canile di Omegna compaiono ben quarantadue cani in cerca di adozione, non si comprende quindi la ragione del progetto. Si rammenta inoltre che l’Associazione Amici degli Animali ONLUS vanta una ben più lunga esperienza, tale da non necessitare di consigli da parte dei colleghi di Omegna. Si precisa che, mentre il canile di Verbania si è aggiudicata la classificazione a “tre stelle” dalla Regione Piemonte, il canile di Omegna risultava “inclassificabile”. Si precisa inoltre che presso il canile comunale/rifugio del cane risultano presenti cinquanta cani e non più di sessanta, come affermato dal sindaco, il quale ha fornito DATI ERRATI, non è dato sapere attinti da quale fonte. I volontari del canile

Quartiere Intra l'ulimo verbale - 8 Marzo 2015 - 10:48

Regole quartieri
Buongiorno, per corretta informazione a chi partecipa ai commenti di questo blog Rendo noto quanto scritto nel regolamento dei quartieri: l'adunanza del consiglio e' valida con la presenza di almeno la maggioranza assoluta dei consiglieri assegnati in prima convocazione. in seconda convocazione, che può avvenire anche mezz'ora dopo la prima, la seduta e' valida con la presenza di almeno la metà meno uno dei consiglieri assegnati. Possono partecipare alle sedute – senza diritto di voto – il Sindaco, gli Assessori ed i Consiglieri Comunali. Le sedute sono pubbliche.Inoltre elenco gli interventi dei volontari di questi anni - castagnata Muller ottobre 2010-Volenterosi non associati che tengono in ordine piccoli spazi nei pressi delle loro abitazioni eper i quali ho voluto un riconoscimento da parte del sindaco2011Giornata ecologica maggio 2011 fiume s Giovanni e lungolago intra-apertura mostra ad opera di volontari “il mio s vittore “ settembre 2011-serata” mondo cane” aprile 2012 di formazione alla quale sono seguiti lezioni nelle scuole elementari-giornata ecologica maggio 2012 zona porto turistico e villa maioni-Pulizia arena giugno 2013-parco alpi giulie aprile 2013 con ragazzi CCR verniciatura giochi-_messo a dimora piantine infopoint e lungolago cavallotti luglio 2013-marzo 2014 parco le meraviglie (ex minigolf) preparazione casette con cuori di donna-marzo 2014 verniciatura parco via mondovi-2014 partecipazione giornata ecologica trobaso -agosto 2014 verniciatura panchine lungolago intra “pan chinando”-settembre 2014 partecipazione a ripastura ,verniciatura parco biganzolo -Novembre 2014 verniciatura parcheggio Rosmini e rimesso a nuovo parco istituto Franzosini in corso cairoli-dicembre 2014 verniciatura struttura comunale via restelliniMarzo 2015 verniciatura bagni pubblici e panchine Non mi è possibile integrare con tutto il restante lavoro xè il materiale è molto corposo, una parte è nei verbali nell’apposita pagina del quartiere intra sul sito del comune , il resto è a disposizione dei cittadini. Loredana Bazzacchi

Quartiere Intra l'ulimo verbale - 7 Marzo 2015 - 09:02

Quartiere Intra
Vedo che ci sono degli integerrimi personaggi che farebbero la barba a Billy the Kid in fatto di sparare a zero su tutto e tutti; vado un po a naso: 1) il quartiere di Intra sta lavorando bene e a gratis per il bene della collettività, preparano dei verbali operativi e, guarda caso, nel momento in cui si deve decidere viene a mancare la maggioranza, questo perchè gli assenti sono preventivamente e volutamente stati sollecitati dai franchi tiratori a non partecipare per mettere in crisi il presidente e i consiglieri del quartiere; 2) il presidente e i consiglieri, tutti volontari, per far si che le cose prendano la giusta via se ne fregano e vanno avanti, (e fanno bene, non come certi clan di frustrati "politici" locali trombati che giocano); 3) alcuni franchi tiratori (che fanno parte del clan di quelli del non fare perchè non comando io), godono nel commentare che la riunione non può essere considerata valida per la mancanza "legale" dell'intero consiglio. In sole 3 considerazioni ho cercato di tracciare di come non possono funzionare le cose in questa città e, di riflesso, in questo paese. Solo ieri l'altro mi è stato detto chi sono in realtà certi di questi speciali personaggi, che a volte, pur di scrivere le loro melmate falsano persino anche il nome (e fanno bene perchè se fossi in loro mi vergognerei conoscendo il passato). Facendo quindi il sunto di quanto sopra, mi sento di dire a questi personaggi che chi sceglie di lavorare a gratis in queste realtà (quartieri), CHE NON SONO LA POLITICA DELLE MIGLIAIA DI EURO MENSILI, le decisioni e le cose vanno condivise assieme, a prescindere se ci si trova a presiedere o dall'altra parte della barricata, perchè di mezzo c'è il bene dei cittadini e della città, quindi, il continuare a sparare sentenze e remare contro non porta di sicuro a niente di costruttivo. Una sola domanda spontanea, da cittadino: ma a voi del bene della città e dei cittadini vi interessa qualcosa? no perchè sapete, dal vostro atteggiamento mi sembra proprio il contrario!

Bagni pubblici riverniciati dai volontari - 5 Marzo 2015 - 10:56

ottimo ma...
Ottimo il lavoro fatto dai volontari, che invece di lamentarsi e basta si sono rimboccati le maniche e hanno fatto qualcosa di utile per la comunità. Però è sacrosanto continuare anche a lamentarsi con le istituzioni, perchè in un paese civile questo lavoro di manutenzione deve esser fatto dall'amministrazione della città prima ancora che si arrivi al degrado. La mia opera di "volontariato" è pagare le tasse, e mi aspetto che questi soldi vengano riutilizzati per dare dignità alla vita delle persone e all'aspetto della città.

Bagni pubblici riverniciati dai volontari - 3 Marzo 2015 - 06:39

Comizietto
Pensatore non perdi mai occasione di fare il tuo comizietto con le solite tematiche preconfezionate. Leggi bene cosa ha scritto Lady Oscar che ha già esposto ottimamente la questione. I volontari mica hanno aiutato il politico ma la COMUNITA', la città di Verbania.

Bagni pubblici riverniciati dai volontari - 2 Marzo 2015 - 14:02

Lode
Nota di lode ai volontari,nota di demerito agli amministratori pubbilci.

Canile: proposta di gestione dell'Associazione Amici degli Animali - 22 Febbraio 2015 - 23:01

capiamoci
Parliamo di priorità. Ma la gestione del canile, se data ai volontari, non costerà nulla. Quindi nulla toglierà in termini di fondi, a ciò che x lei e' più importante (che e'sempre opinabile..). A meno che non voglia dire che i volontari dovrebbero occuparsi di altro invece che dei cani. E questa e' un'altra storia in cui non mi infilo: Ognuno spende i suoi soldi, tempo, amore e passione come meglio crede. Buonasera

Canile: proposta di gestione dell'Associazione Amici degli Animali - 22 Febbraio 2015 - 21:08

Chiarimenti
solo per puntualizzare preciso che i cani, fin da quando la prof. Zamana ha voluto creare il canile di verbania, sono sempre stati mantenuti dai volontari. Le somme che dovrebbero essere corrisposte dai comuni, pari ad 1,50 euro per abitante, serviranno per pagare stipendi, contributi INPS e INAIL ed oneri vari relativi al personale. Pertanto ogni polemica relativa al mantenimento dei cani mi pare fuori luogo. La proposta fatta dai volontari ha proprio la finalità di far risparmiare i comuni ed i cittadini, i quali non avranno altri costi. Ovviamente questi risparmi non si sarebbero potuto verificare nel caso in cui la gestione fosse stata affidata alla società privata, ipotesi questa fortunatamente scongiurata.

Canile: proposta di gestione dell'Associazione Amici degli Animali - 22 Febbraio 2015 - 12:59

nuova proposta
Niente da dire, anzi bene come cittadino di Verbania se con un contributo di 1,5 € l'anno risolvo un problema e il sindaco con la sua corte se hanno ancora da ribadire, vuol dire che: 1° ne fa una questione personale con l'avvocato Brizio 2° ne fa una questione personale con l'associazione 3° ce l'ha con i cani 4° non capisce/interessa il vantaggio per i cittadini Mi sembra vantaggioso per tutti e anzi complimenti all'avvocato Brizio per aver tirato fuori una proposta vantaggiosa e sensata per tutti, cani, dipendenti, volontari e cittadini Comune compreso. Aspettiamo buone nuove.

Canile: Cisl preoccupazione per i dipendenti - 19 Febbraio 2015 - 22:56

Puntualizzazione x chi parla senza conoscere
Caro ing. cane vada a farsi un giro al canile e poi vedrà se continuerà a propinarci le sue teorie renziane. Certamente lei non fa un lavoro come quello svolto dai tre operai e certamente non percepirà meno di 1000 euro al mese. Tenga presente che il costo cui fa riferimento deriva propri dai gravami fiscali e previdenziali, perché tra INPS IRPEF INAIL etc. si paga il doppio degli stipendi versati. Quindi perché non si protesta contro il governo x il costo del personale, anziché insinuare il dubbio che gli operai percepiscano stipendi da nababbi. Ribadisco che è meglio informarsi in modo approfondito, prima di sentenziare inutilmente! I volontari sono necessari anzi indispensabili ma le catture possono essere fatte solo da dipendenti!!!

Canile: Cisl preoccupazione per i dipendenti - 18 Febbraio 2015 - 23:34

Chiarimento
Se dalle mie parole "Tirelliros" ha captato qualcosa contro i volontari me ne scuso.so benissimo che senza i volontari sarebbe impossibile portare avanti decentemente la struttura e le attività. Le mie domande volevano porre l'attenzione sulla questione dipendenti, ho cercato un po' sul web e questi 3 costano circa 100mila euro/anno. Penso che si possano spendere in maniera più efficacie migliorando il servizio. Naturalmente sempre e solo con i volontari.

Canile: Cisl preoccupazione per i dipendenti - 18 Febbraio 2015 - 21:48

Dipendenti
caro ing. cane vorrei che fosse un dipendente del canile così potrebbe rendersi conto che tre persone sono appena sufficienti. I lavoratori prestano servizio 7 gg. Su 7 e devono essere reperibili x 24 ore. Inoltre ci sono ferie, riposi, malattie, senza contare gli accalappiamenti magari a distanza di 30/40 km. Ergo, se non ci fossero i volontari a volte il canile non sarebbe operativo. Chi non conosce la realtà è meglio che se ne stia zitto, farebbe una miglior figura!

Pranzo dei Residenti “Over 65” . - 10 Febbraio 2015 - 21:46

grazie ai volontari..
Quindi alle prossime elezioni,oltre all'amministrazione, si presenteranno anche il comitato santa Elisabetta, santa Marta e la croce rossa???? Ma mi faccia il piacere!!!! Ma pensare che ci sia gente che organizzi qualcosa per il gusto di stare insieme senza fini di lucro o politici no??

Nonsoloaiuto: raccolti 1085€ per il ricongiungimento - 3 Febbraio 2015 - 22:57

Replica x Andrè
Commentare quello che fa comodo è sempre la cosa migliore, ma se avesse letto bene il mio precedente commento avrà notato che ho sottolineato che non era importante chi ha raccolto o chi e come è stato invitato all'agape; ma ho detto che tutto questo, interpretato dai cittadini italiani che non tirano a fine mese, o che non hanno un lavoro e che dormono per strada perchè nessuno li aiuta, una insofferenza popolare che oramai è arrivata da tempo al capolinea! Poi, signor sant'Andrè, glielo già scritto, non commenti impropriamente a suo uso e consumo l'attività di volontariato svolta da altre persone, di quello e quanto ho fatto nei decenni ne vado fiero; di certo preferisco aiutare persone che sono disperate (a prescindere dal colore della loro pelle o dalla loro nazionalità), piuttosto che giovani improduttivi, servit e riveriti, che passano il loro tempo ad oziare, divertendosi con cellulari e tablet di ultima generazione, per non parlare degli atteggiamenti irriguardosi che hanno avuto verso quei volontari che li hanno aiutati fin dal loro arrivo qui a Verbania (vogliamo parlare del taglio delle gomme delle auto dei volontari?). Poi, la racconti come vuole, ma prima di parlare di falsità vada a leggersi i capitoli di bilancio delle varie strutture pubbliche quanto mettono a disposizione per questa "emergenza"! e vada a leggersi bene qual'è il significato della parola emergenza, stia tranquillo che non è sicuramente il nostro caso! Per aiutarla le faccio un solo esempio: tutte le visite sanitarie, CHE NOI ITALIANI PAGHIAMO PROFUMATAMENTE, loro le hanno TUTTE a gratis; quindi per favore, non parli più di aiuti europei perchè offende la grande solidarietà fatta fino ad ora è con tanti sacrifici dal popolo italiano, e poi, ci metta la faccia!

Scaraventò il cane contro il muro: un anno di reclusione - 30 Gennaio 2015 - 18:08

Precisazione sul caso donna uccisa
Dato che il caso salta sempre fuori, rinfresco la memoria. I due soggetti avevano litigato perchè la donna era passata davanti in coda al negozio. Una volta discusso erano usciti e la donna continuava a minacciare e spintonare il ragazzo, come si vedeva dai filmati trasmessi. Il ragazzo ha colpito la donna una sola volta dopo che lei lo aveva ancora percosso. E' stato un incidente. Ci sono omicidi volontari che scontano la stessa pena, mentre Corona dovrà marcire in carcere. Siamo un paese in cui vige l'assoluta mancanza di senso della misura delle pene. Si inaspriscono quelle per corruzione e si lasciano liberi stupratori e rapinatori. Una seria riforma della giustizia imporrebbe un criterio ferreo per quanto riguarda la diversa gravit delle pene. Omicidio volontario = ergastolo (per me anche pena di morte), ma omicidio come il caso del ragazzo e dell'infermiera non pèuò essere messo allo stesso livello. In quanto alla violenza sugli animali gratuita meglio una forte ammenda amministrativa.

Vandali danneggiano auto - 22 Gennaio 2015 - 21:44

No, no, stai tranquillo !!!!
No, bella gioia, intendevo dire che ogni tanto un giretto si può anche fare per controllare chi si aggira in una zona, no ? Ovviamente meglio sarebbe che fossero piazzate telecamere, con tanto di registrazione, per poter riconoscere i deficienti che vandalizzano. E qui io vorrei che si rispolverasse l'ipotesi delle ronde volontarie, visto che le forze dell'ordine arrivano solo se sono chiamate durante o dopo che è stato commesso un reato. Ma so che parecchi mi salteranno addosso per dissentire su questa idea, perchè loro stessi non si renderebbero mai disponibili a fare turni volontari, tu compreso, giusto ?

Replica di Marco Zacchera al PD Verbanese - 9 Gennaio 2015 - 07:38

mah
Cretine... oche giulive..... sciocchine insulse 'volontarie' percepito come aggettivo ironico..... e dire che la lingua italiana è caratterizzata da un vasto e vario insieme di vocaboli e sinonimi che potevano comunque rendere chiaro il concetto anche senza offendere due ragazze che sicuramente hanno agito in modo moooolto sprovveduto e avventato. Quando leggo 'avrebbero fatto meglio a starsene qua ad aiutare qualcuno dei nostri' mi fa alquanto sorridere.... perché a mio parere non dovrebbero essere sempre e solo volontari a sobbarcarsi l'importante compito di aiutare i bisognosi, agggratis, ma lo Stato... quello stesso stato governato da persone indecenti che hanno reso una gran parte di noi bisognosi di aiuto. Uno stato come il padre eterno comanda avrebbe già debellato la porcheria che gira nel nostro paese, invece? Ci mangia insieme.... e in tutti questi anni ci sono state propinate le porcate più assurde 'per salvare l'italia e renderla un paese migliore'... ma i cretini chissà perché sono sempre gli altri. Mi auguro Sì che queste ragazze vengano al piu presto liberate e che se vogliono continuare per questa strada lo facciano con più prudenza e attenzione, ma non e' a loro che darei quattro schiaffoni...

Capodanno in Piazza Ranzoni - 31 Dicembre 2014 - 18:22

Promemoria
Forse il Sig. Ramoni si scorda che il capodanno a Piazza Ranzoni l'amministrazione Zacchera l'ha sempre organizzato, iniziativa criticata dalla sinistra , con tanto di fuochi artificiali , ovviamente per far rinascere Verbania . Tanto per riconoscerei meriti , personalmente ringrazio i volontari organizzatori , i veri promotori dell'iniziativa , per il grande impegno . In merito alla rotonda di Fondotoce "oneroso biglietto da visita per i turisti" , ma dove sono i turisti ? Cosa sta facendo questa amministrazione per portare i turisti a Verbania , ha un progetto valido,studiato ed efficace ? La mia sarà giudicata una critica strumentale ma purtroppo non vedo , non noto, una sola iniziativa "NUOVA" che potenzialmente potrebbe dare una scossa a Verbania . Mi scusi Sig Ramoni , per far rinascere Verbania ci vogliono menti imprenditoriali ,persone che sappiano guardare lontano ( ben oltre le rotonde) e purtroppo questi amministratori , si impegnano certamente , ma oltre all'ordinaria manutenzione ed il solito tra tran non possono andare . Buon Anno a tutti .

Ambulanza del Vergante corso per volontari - 31 Dicembre 2014 - 15:32

Corso per volontari....
bellissima iniziativa che può' portare a una sicura professione e passione futura.Una cosa che molti giovani potrebbero fare,anziche' stare al bar a bere birra e spinellarsi dalla mattina alle 7 fino alle 24.Bellissima attività',che permette di salvare la vita a molta gente,e al contempo avere tanti amici ovunque.Il sottoscritto lavoro' per circa 43 anni come para medico presso l'ALS 14,che,pur con tutte le sue manchevolezze(di chi sia la colpa non ha importanza),mi diede enormi soddisfazioni per il particolare modo di vivere la' dentro.Vivendo quotidianamente la sofferenza altrui,si matura mag giormente e si apprezza quello che succede al di fuori,e anche un lupo solitario come me,dopo circa 14 anni fuori da quel posto,ancora oggi incontra gente che lo saluta,e a volte si inchina.Inchini a parte,ti fa' capire che hai fatto bene il tuo mestiere che,oltre allo stipendio generoso,ti ha appassionato,e hai fatto di più di quello che ti venne richiesto.Oggi la sanità' non è piu'quella egli anni(1978-2014)fa'un po'schifo,fra gestione delle ASL e incapacita'dei tanti manager(politi cizzati),ma nel nostro piccolo,nei tanti rapporti interpersonali fra sanitario e paziente o utente,si trova semper il modo di fare una carezza in più'a qualcuno.E spesso,quel gesto è più' importante di tutte le balle che sentiamo raccontare. Aggiungo che,la maggior parte dei volontari,del 118 soprattutto,ma anche di altre ambulanze sono molto piu'preparati delle equipe paramediche delle varie ASL,perche' fanno solo quello,e si sono specialzzati nelle manovre di emergenza.Il malato ha si bisogno di cure e affetto,ma soprattutto RISPETTO,cosa quest'ultima da tempo,dimenticata.Dicevo,cocco le si,ma dopo,a letto,quando il peggio è passato e ritorna la normalità'.Ma nel momento della emergenza le coccole non servono a niente;occorre personale preparato,che non lacrimi quando vede un uomo terra ferito,ecc,ecc,ecc..Auguri anche a loro.. Personalmente,nonostante la freddezza acquisita in circa 50 anni di quella attività',non sarei in grado di essere utile in quei frangenti...dovrebbero soccorrere me.Infatti,quando accadono incidenti e sono nei pressi,se posso mi prodigo in tutto,ma poi mi lascio prendere dallo sconforto,e fuggo.Ovviamente senza volere onori e gloria.L'importan te è sapere che il traumatizzato è arrivato in un letto d'ospedale nelle mani di chi "dovrebbe "( e ripeto"dovrebbe") capi re che cosa ha.Auguri
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti