Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Cronaca

C.A.R.S. annuncia i vincitori del concorso Cartografia Sensibile

A seguito dello spoglio delle candidature alla open call Cartografia Sensibile di C.A.R.S., Lorenza Boisi ed Andrea Ruschetti rendono pubblici gli esisti della selezione, di seguito indicate per anni di partecipazione nello svolgersi del triennio 2017/2018/2019 in cui, anno dopo anno, i residenti selezionati saranno ospiti di C.A.R.S. per un periodo minimo di 15 giorni al fine di sviluppare i loro progetti personali.

Omegna
C.A.R.S. annuncia i vincitori del concorso Cartografia Sensibile
L’artista di filiera A, su invito diretto, per il 2017 è Silvia Mariotti. I futuri partecipanti invitati saranno resi noti nella progressione del triennio.

La direzione di C.A.R.S. e l’ideatore del progetto Lorenza Boisi ringraziano i numerosissimi partecipanti al bando che hanno offerto progetti di altissima qualità ed articolazione, incoraggiando il curatore a moltiplicare il numero degli artisti invitati per rendere il progetto di censimento artistico del territorio del VCO ancora più corposo ed arborescente.

2017
Silvia Mariotti artista selezionato su invito del curatore, Lorenza Boisi
Marco Facchetti
Daniele Girardi
Gianluca Quaglia
Giulio Saverio Rossi

2018
Antonella Aprile
Aurora Biancardi
Alice Pedroletti

2019
Collettivo Precipitazioni con Eleonora Marzani
Federico Lanaro
Roberta Montaruli

Giovedì 20 luglio e giovedì 27 luglio si terranno due incontri tenuti dagli artisti partecipanti per l’anno 2017; brevi lecture personali in cui gli artisti ospiti illustreranno il loro percorso ed il progetto di indagine sul territorio. Gli incontri si terranno presso Spazio Mastronauta, v.lo Strona 8 - Omegna VB.

Giovedì 20 luglio 2017 - ore 20.30
Marco Facchetti - Daniele Girardi - Silvia Mariotti

Giovedì 27 luglio 2017 - ore 20.30
Gianluca Quaglia - Giulio Saverio Rossi
____________________________________________________________________


Il progetto “CARTOGRAFIA SENSIBILE” è un’indagine sentimentale, artistica e poetica del territorio del Verbano Cusio Ossola”, un progetto fluido che si propone di raccogliere, nel corso del triennio 2017/18/19, un “rilievo sentimentale” dell’area geografico-naturalistico-antropologico-culturale del territorio esteso del VCO attraverso la definizione di una “Cartografia Sensibile”, redatta liberamente da un numero variabile di artisti contemporanei italiani.
La Cartografia è l'insieme di conoscenze scientifiche, tecniche e artistiche finalizzate alla rappresentazione simbolica ma veritiera di informazioni geografiche - o statistiche, demografiche, economiche, politiche, culturali di un luogo dato, il suo studio attraverso la definizione e la visione delle immagini e l'archiviazione delle informazioni ottenute.
Il progetto propone la generazione di una “lettura sensibile” ed una descrizione quasi-atlante del territorio e di una sua narrazione, sensibile in quanto: reale, materiale, fisico, corporeo, concreto, visibile, tangibile, percepibile, percettibile, rilevabile, fenomenico e pure: chiaro, evidente, grande, forte, intenso, notevole, rilevante, apprezzabile, significativo, sostanzioso, considerevole, ragguardevole, rimarchevole, cospicuo, congruo ma identicamente: emotivo, impressionabile, delicato, nervoso, eccitabile, così come: aperto, disponibile, attento, cosciente, reattivo, ricettivo.
Il nuovo progetto residenziale di C.A.R.S. si svilupperà durante il prossimo triennio con la finalizzazione di una pubblicazione adeguata a contenere i diversi materiali prodotti dagli artisti residenti lungo il triennio, inclusi momenti di restituzione pubblica del lavoro degli artisti.
*Il bando annuale Funder35 è rivolto alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro impegnate principalmente nell’ambito della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme.Il bando, promosso da 18 Fondazioni Associate ad ACRI vuole rendere più solide e stabili le imprese culturali già avviate, fornendo loro opportunità di crescita e di sviluppo per favorire un migliore posizionamento sul mercato e una maggiore efficienza e sostenibilità.
Mastronauta è tra le 57 organizzazioni vincitrici dell'edizione 1026 e premiate presso il Ministero dei beni e delle attività culturali.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti