Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Comitato Salute VCO: congedo al Direttore Generale

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Salute VCO, nella quale traccia un bilancio dell'attività al congedo del Direttore Generale di ASLVCO recentemente avvicendato.

Verbania
Comitato Salute VCO: congedo al Direttore Generale
Abbiamo sempre cercato di interpretare al meglio, il nostro ruolo di stimolo ma anche di critica verso la politica sanitaria e verso coloro che erano deputati a realizzarla. in questi ultimi anni però il nostro ruolo è sembrato venir meno alla missione che ci eravamo dati e siamo intervenuti raramente ad evidenziare anomalie, problemi ed inefficienze che purtroppo ancora ci sono.

Dobbiamo riconoscere che i motivi che in passato ci hanno indotto ad intervenire sono diminuiti perché abbiamo visto che questa Direzione Generale si è occupata di questi problemi con un impegno ed una competenza a cui non eravamo abituati.

Certo, problemi aperti ce ne sono ancora e tanti, ma dobbiamo riconoscere che ve ne sono anche in via di soluzione. Certo, è difficile riportare la spesa sotto controllo, facendo i conti con delle risorse sempre più scarse. Il blocco delle assunzioni avrà anche portato qualche risparmio, ma ha di fatto purtroppo ridotto qualità e quantità dei servizi erogati. Paghiamo anche la grande difficoltà di reperire specialisti di rango per le nostre strutture ospedaliere, complice una poco lungimirante limitazione d'accesso alle facoltà universitarie. Il troppo lento cammino verso l'ospedale di Ornavasso frenato da passaggi burocratici che non aiutano e da incomprensibili ricorsi la cui strategia non va certo a vantaggio dei cittadini. Abbiamo apprezzato una gestione del personale che pur non priva di difficoltà, ha consentito uno normale svolgimento delle attività evitando prese di posizione penalizzanti per il servizio.

Il cammino però si interrompe qui. L'attuale Direttore Generale, a causa di una incomprensibile norma di legge, ha dovuto lasciare l'incarico.

Il sostituto è già stato nominato ed è operativo. Auguriamo a lui buon lavoro, ma sappia che come nostra abitudine da anni, faremo anche noi il nostro.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti