Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Omegna : Eventi

Gaber secondo Arcademia

Il recital della piccola compagnia di Arcademia dedicato a Giorgio Gaber chiuderà la prima edizione delle “Notti romantiche” di Omegna Domenica 1° luglio alle 21,30 in Piazza Mameli.

Omegna
Gaber secondo Arcademia
Alla Piccola Compagnia di Arcademia spetterà il compito di chiudere la prima edizione delle “Notti romantiche” promosse dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Omegna.

Tre giorni davvero intensi ispirati all’amore, alla felicità e all’amicizia con “reading letterari”, musica, teatro e molto altro ancora.

Domenica 1° luglio, all’insegna dell’amicizia, Arcademia proporrà il recital “Se ci fosse un uomo...di nome Giorgio Gaber”; appuntamento in Piazza Mameli alle 21,30.

Sul palco si avvicenderanno Antonio Attinà e Augusto Quaretta, accompagnati da Gigio Fasoli alla chitarra e Ferdinando Scarfa alle tastiere.

Una fetta di limone, Lo shampo, La balilla, La libertà, Il Riccardo, Non insegnate ai bambini, Torpedo blu...queste sono solo alcune delle canzoni che verranno proposte in chiave acustica e per certi versi inedita.
E per questa occasione sono previste alcune nuove canzoni sempre, ovviamente, dal repertorio di Gaber. Non mancheranno inoltre alcuni monologhi del Sig. G !

“E’ uno spettacolo a cui teniamo molto per diverse ragioni. - spiega Antonio Attinà interprete e autore dell’allestimento – Gaber ci ha lasciato ormai 15 anni ma la sua opera rimane di estrema e quasi imbarazzante attualità; questo recital è nato un anno dopo la sua scomparsa e da allora non abbiamo smesso di proporlo in tanti teatri (anche al Teatro San Babila di Milano!) e in numerose piazze perché costantemente richiesto...

E questi ci fa molto piacere poiché anche noi sul palco ci divertiamo e godiamo delle poetiche e sarcastiche invenzioni del Sig. G!

Per questa serata omegnese abbiamo pensato di aggiungere alcuni brani che ci auguriamo potranno rendere il recital ancora più coinvolgente.”



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti