Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

spettacolo

Inserisci quello che vuoi cercare
spettacolo - nei post

Festival Agorà – cultura per la vita quotidiana - 10 Settembre 2020 - 13:01

Venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 settembre si svolgerà la terza edizione di Agorà, rassegna culturale del lago d’Orta. Nei tre giorni di dibattito si alterneranno importanti ospiti del panorama intellettuale italiano.

Evento per “Verbania Solidale”. - 10 Settembre 2020 - 10:23

L’Associazione P.I.F. - Passa Il Favore Charity- ha organizzato la 1^ edizione dell'Evento Benefico a favore del fondo istituito dal Comune di Verbania “Verbania Solidale”.

Choco Moments - 10 Settembre 2020 - 09:16

Debutta venerdì 11 settembre a Cannobio, in via Giovanola, Chocomoments, l’evento itinerante che porta in ogni angolo d’Italia l’arte dei maestri cioccolatieri.

Musica in Quota al Rifugio Crosta - 5 Settembre 2020 - 08:01

Gran finale di Musica in quota all'Alpe Solcio. Domenica 6 settembre ultimo appuntamento del festival 2020: a suonare nei pressi del Rifugio Crosta saranno i Pentagrami.

Dinner Show benefico a favore di Croce Verde - 4 Settembre 2020 - 09:16

Sabato 5 settembre Naïades Summer Club, il giardino delle Ninfe, presenta Dinner Show, cena spettacolo benefica, un evento d'eccezione che prende vita nel parco di Villa Giulia, a Verbania.

“Luci ed ombre d’autore" - 26 Agosto 2020 - 15:03

Ecomuseo del granito di Montorfano, “Percorsi trasversali 2020 – Luci e ombre”, giovedì 27 agosto, alle ore 21.00, presso il Porticato delle Cappelle (in caso di cattivo tempo Antica Latteria) “Luci ed ombre d’autore” letture sceniche a cura di Carla De Chiara.

Miti, suoni e sogni - 24 Agosto 2020 - 10:03

Evento musicale presso la “Cava Madre” del Duomo di Milano di Candoglia nell’ambito di “UNA Festival - Il respiro dei parchi”.

Baveno: eventi e manifestazioni dal 21 al 30 agosto - 21 Agosto 2020 - 12:05

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 21 al 30 agosto 2020.

“Il paese dei narratori” - 21 Agosto 2020 - 10:03

Sono trascorsi ventisette anni, quando per la prima volta a Cavandone, la più piccola frazione di Verbania, si diede il via a “Il paese dei narratori”.

Prossimi eventi a Verbania - 20 Agosto 2020 - 08:01

Riportiamo una serie di eventi in città: Letteraltura - PotiPoti - Davide Calgaro e i Watt - Casa Ceretti - Paese dei Narratori

Lakescapes: tre appuntamenti - 18 Agosto 2020 - 12:05

Tre appuntamenti di musica e teatro con l’Accademia dei folli. Omaggio a Tom Waits mercoledì 19 a Meina, risate angloamericane a Castelletto Ticino giovedì 20 e una serata jazz a Baveno sabato 22. Spettacoli nell'ambito della rassegna Lakescapes.

Sentieri e Pensieri 2020 - 18 Agosto 2020 - 10:03

Dal 19 al 25 agosto torna a Santa Maria Maggiore Sentieri e Pensieri, il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 14 al 22 agosto - 14 Agosto 2020 - 10:02

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 14 al 22 agosto 2020.

Lakescapes - Il cabaret Milanese - 12 Agosto 2020 - 08:01

Il cabaret milanese rivive a Lakescapes con l’Accademia dei folli. Giovedì 13 agosto a Stresa un omaggio ai protagonisti della scena milanese degli anni ‘60 e ’70, da Gaber a Cochi e Renato. Ingresso gratuito.

Festival "Di parola in musica" - 10 Agosto 2020 - 08:01

Anche quest'anno ritorna il Festival “Di parola in musica”, a cura di ZEBO – Zero Emission Baroque Orchestra, con il contributo dei Comuni di Baveno, Stresa, Belgirate e Cannero Riviera e della Fondazione Comunitaria del VCO.

“Percorsi trasversali 2020 – Luci e ombre” - 5 Agosto 2020 - 19:06

Torna a Mergozzo “Percorsi trasversali 2020 – Luci e ombre", appuntamento giovedì 6 agosto 2020.

Onda Teatro: dalla Montagna al Lago - 4 Agosto 2020 - 15:03

Una rassegna itinerante, che da 25 anni ha il suo cuore pulsante in Val di Susa, ma che nel 2020 abbraccia anche la Val Sangone, la Valle di Viù e il Cusio Mottarone, per riscoprire borgate e cortili, piazze e giardini, luoghi di rilevante interesse storico, paesaggistico e architettonico.

Musica in quota: doppietta in Formazza - 4 Agosto 2020 - 10:03

Mercoledì 5 agosto il festival sale alla sede più alta del 2020, i 2.561 metri del Rifugio Somma Lombardo alla Diga del Sabbione. E sabato 8 ancora musica in Valle Formazza, al Passo San Giacomo.

Tanti eventi in questi giorni a Verbania - 4 Agosto 2020 - 08:01

Riportiamo una serie di eventi in città di inizio agosto 2020.

Premiazione Verbania For Women - 1 Agosto 2020 - 09:33

L’emergenza sanitaria iniziata nel mese di marzo aveva costretto il Comune di Verbania a sospendere la cerimonia di premiazione del Premio Letterario ‘Verbania for Women’ e tutte le iniziative collegate, previste in occasione della festa della donna.
spettacolo - nei commenti

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 1 Settembre 2020 - 12:40

Infatti
Infatti, in certi casi aumento l'ingrandimento e regolarizzo la messa a fuoco. Quanto al guardare in casa altrui la cosa potrebbe essere reciproca: altri potrebbero guardare in casa mia. A me non importa nulla perchè non ho nulla nè da nascondere nè da vergognarmi. Sovente prendo il sole nudo sul balcone e chiunque potrebbe guardarmi: non è che lo spettacolo sia un gran che........per me nessun fastidio.

Provincia VCO: delegittimazione, costi è viabilità - 11 Giugno 2020 - 09:55

Provincie Regioni
Giusto rivediamo quanto è stato fatto, ma con una variante, si alle Provincie no alle Regioni, prima lo scandalo dei rimborsi (mutande verdi) e oggi la pandemia che hanno dato uno spettacolo pietoso di come si gestiscono le regioni e poi la pandemia ci ha insegnato quanto è più imortante tenersi gli ospdedali che abbiamo e potenziarli o siamo ancora per spendere milioni di euro per un ospedale unico? riguardo al turismo abbiamo un progetto comune per il rilancio della nostra zona lago, monti, o siamo ad aspettare i miracoli.

PD VCO: barzelletta la bocciatura ospedale Ornavasso - 14 Febbraio 2020 - 11:35

Re: spettacolo
Ciao Giovanni è già arrivata da qualche mese....

PD VCO: barzelletta la bocciatura ospedale Ornavasso - 14 Febbraio 2020 - 10:32

spettacolo
Assistiamo ad uno spettacolo semplicemente indecente, politici che litigano su tutto, non per il bene della collettività ma solo per i loro giochi di potere. Ma se arriverà un'emergenza sanitaria vera saranno queste le persone che ci dovranno salvare ???????

Montani risponde al PD su sanità - 28 Novembre 2019 - 17:16

seconda parte...
ICARDI: se una persona non è preparata deve avere l’umiltà di non fare quella cosa. Arriva al Tecnoparco con una presentazioncina (per fortuna registrata dalla TV locale, sennò indisponibile ai poveri cittadini) ppt che è onestamente orrenda, umiliante per lui che la presenta e irritante per chi con più di tre neuroni deve assistere ad uno spettacolo così triste. A parte la qualità grafica del lavoro, che credo sia costata non più di 20 minuti di impaginazione, e che sarebbe stata triste in Bangladesh, la cosa peggiore è la qualità dei dati presentati, in gran parte incompleti e quando presenti limitati a valori unici, senza un minimo di valore matematico e statistico. E dire che ha a disposizione dati di vent’anni e aveva pure tre mesi di tempo… se un mio studente non dico di magistrale ma di triennale mi si presentasse con un lavoro del genere lo rispedirei al primo anno a rifarsi l’esame di statistica dove evidentemente dormiva! Il fatto è che nel panorama politico lui era quello “esperto”… pensate gli altri! Non può andare ad un incontro sulla sanità perché non ha la sicurezza di avere un videoproiettore :-) MARCHIONINI: non si può dire che non sia coerente, vuole l’ospedale unico, tra Fondotoce e Ornavasso, e tre presidi di territorio, uno per ogni centro principale, con una sorta di PS che fa riferimento al DEA centrale. Soluzione ragionevole, se l’ospedale unico fosse in grado di attirare quelle competenze e quel livello di qualità negli assunti che gli ospedali di Verbania e tanto meno di Domo riescono a garantire. La mia domanda è: perché l’ospedale unico dovrebbe attrarre medici più bravi? Che io sappia a Biella, situazione paragonabile, non è che succeda… Soprattutto a causa della competizione fortissima da parte delle strutture di pianura, Milano, Novara e Pavia in primis… Perlomeno agli incontri sul territorio ci va, e la netta maggioranza dei cittadini della provincia è schierata con lei, nuovo capopopolo… ALBERTELLA: Ha dimostrato di avere coraggio, oltre che di usare il cervello in modo indipendente dai vantaggi del momento. Sta su posizioni molto simili a Marchionini, fa notare con cattiveria le incongruenze di Montani &co (“abbiamo fatto sta scelta perché per fare l’ospedale nuovo ad Ornavasso ci volevano 15 anni…” mentre quello di Domo sorgerà dalle sabbie del Toce in una notte come se fossimo a Guangzhou…) e secondo me è furbissimo. Ora ha tutta la Lega contro, ma quando ci saranno le prossime elezioni secondo voi Salvini a chi offrirebbe la candidatura, a lui con suo seguito o quelli che ho citato sopra? CRISTINA: mitica! facciamo un centro oncologico di eccellenza! E chi ci viene? Forse non le hanno detto che a parte quelli già esistenti nel raggio di 100 km a breve ne avremo di nuovi alla Città della Salute di Novara, allo Human Technopole e per la parte articolazioni pure al nuovo Galeazzi di Rho… che dire? Romantica? Secondo me la cosa migliore sarebbe che il Verbano ed il Cusio si spostassero con l’ASL di Novara, avremo in ASL un nuovissimo centro hub, e due spoke con DEA a Borgo e a Verbania. Avremo reparti convenzionati con l’università con professori a volte di fama mondiale a fare i primari, e i migliori tirocinanti e specializzandi in reparto. Avremo pure accesso alle apparecchiature del Maggiore che verranno presto liberate… Domo resterebbe sede della sua piccola ASL di montagna, manterrebbe l’ospedalino, comunque giustificato dalla specificità, e pure la sede dell’ASL, così Pizzi potrà dire che ha fatto assumere altri 4 gatti. Però tutti noi avremo cure migliori, non peggiori come viene prospettato ora!

Nuovo ospedale a Domodossola - 26 Ottobre 2019 - 09:34

unghie sulla lavagna..
Ora voglio proprio godermi lo spettacolo degli ultras di capitan monnezza verbanesi,che dovranno trovare un modo per fingersi d'accordo di essersi fatto scippare l'ospedale! Così 2/3 della provincia saranno scomodi per accontentare il terzo che segue la religione dell'Imam alla salamella. Questi sono pericolosi e incapaci,per la loro smania di poltrone ci rimettiamo tutti. Svegliatevi!

Lincio su viabilità provinciale - 9 Ottobre 2019 - 08:56

I gemelli di Oleggio
I due gemelli di Oleggio,con quel che segue,sono ormai sovrapponibili e indistinguibili. Lì distingue un po' il look,il Matteo toscano è un po' più elegante,e la parlata,con Fonzie che ha gioco facile nei confronti del leader marrone che ha un eloquio da pugile suonato a fine carriera. Lì accomuna tutto,votano sempre allo stesso modo su tutto,e entrambi hanno una faccia di bronzo incredibile, continuando da anni a prendere in giro i propri elettori sostenendo tutto e il contrario di tutto. Lì accomuna anche una certa familiarità con problemucci legali,dai quali entrambi scappano costantemente, mentre attaccano chi osa fare indagini sulle loro peripezie. E qui l'intelligente dei due (che spiega bene come è messo l'altro), quando indagavano i suoi genitori per maneggiamenti vari,disse la stentorea frase "il tempo è galantuomo". E aveva ragione, infatti è bastato attendere un paio di anni per vedere la condanna di babbo e mamma. E il tempo sarà galantuomo anche con l'altro fenomeno,basta attendere e godersi lo spettacolo.

Edificio fatiscente in centro - 27 Luglio 2019 - 08:35

Restellini
beh già che ci siamo aggiungiamo anche le ex officine Restellini che sono lì diroccate da almeno 15 anni ottimo ed edificante spettacolo per turisti che soggiornano al Chiostro,tralasciando Villa Simonetta e la ex Rimessa

Grande Nord su Acetati Immobiliare - 21 Giugno 2019 - 15:24

a nome di GRANDE NORD
Cervello (poco)" in fuga poteva andare bene l'operazione di Marchionini, se avesse vincolato le somme che Acetati ha incassato grazie alla Delibera. Purtroppo non è stato fatto! Le riunioni teatrali al Maggiore sono state un pessimo spettacolo con la più ovvia delle conclusioni: il fallimento. Dovrebbe dare il Sindaco delle risposte in merito dato che amministra, non un partito dello 0 virgola. Magari organizzando nuovamente uno spettacolo al Maggiore e condividendo con i verbanesi le sorti dell'area,come ha promesso di fare in campagna elettorale. Ci aspettiamo a questo punto che il Sindaco utilizzi subito l'avvocatura per subentrare nel fallimento come creditore e recuperare i 400.000 euro di tasse,visto che gli Enti godono della prelazione.

"Sabato, Domenica e Lunedì" - 17 Maggio 2019 - 11:36

Commento
spettacolo molto bello e attori super bravi.

Alice Brida vince il Ballo Debuttanti di Stresa - 13 Marzo 2019 - 09:45

Re: Reato d'opinione?
Ciao lupusinfabula premesso che non ho conflitti di coscienza e nessun nemico immaginario, al contrario di qualche mio interlocutore che si prepara per un futuro da Napalm51, facendo finta di avere la memoria corta, non sto contestando minimamente ciò che è scritto nella legge, bensì sto solo dicendo che, come per quota 100 e reddito di cittadinanza, non fa altro che modificare, sperando in un miglioramento, leggi già esistenti. Non è un caso che quota 100 è in via sperimentale per 3 anni, che il reddito di cittadinanza si affianca a quello di sussistenza, e quindi stesso discorso per la legittima difesa, come ho scritto poco sopra, dove al principio della proporzionalità difesa/offesa si affianca il grave turbamento. Ad ogni modo, se si è arrivati a questo punto, ciò è dovuto anche al fallimento dello Stato nella sua funzione di Forza Pubblica. Riguardo a De Falco, inutile stigmatizzarlo solo perché non si è candidato con Fdi o Lega; piuttosto dovresti fare questo discorso a quei parlamentari grillini infedeli, che hanno revocato i bonifici. Voto tranquillamente per chi mi pare, senza condizionamenti o suggestioni di sorta, sicuramente basandomi sulle qualità della persona, e non solo sul nome che porta, come hai fatto te: peccato che la tua prediletta si sia sempre distinta per i suoi insuccessi nel mondo dello spettacolo, solo perché nipote di una notissima attrice, nonché per tristi vicende giudiziarie del suo consorte ex militare (caso Parioli). Se poi pensiamo alla politica dei 2 forni, tanto cara alla ex DC, che ora sta attuando il tuo beniamino, che governa a livello centrale con una maggioranza diversa da quella a livello locale, allora è fin troppo evidente la politica del cadreghino.... Per il resto, possiamo sempre incontrarci per un caffè, non credo ci sia bisogno di difendersi legittimamente per mettermi alla prova. L'importante che non fai come il personaggio della recente vignetta di Vauro, che si è confuso fatalmente......

Forza Italia: "operazione verità" - 14 Febbraio 2019 - 02:24

Re: Re: Le colpe
Ciao paolino Ah. Varallo Sesia! Ogni tanto ci vado. È uno spettacolo. Non voglio fare i monumenti a nessuna ma gran merito va al tanto vituperato e purtroppo scomparso sindaco Buonanno se Varallo è un gioiello. Per me un colpo duro la sua scomparsa. Con tutti I difetti era un grande sindaco.

Manifestazione contro le scelte inumane - 13 Febbraio 2019 - 20:04

Re: Re: Re: Re: Continuare così!
Ciao SINISTRO era una battuta di uno spettacolo comico. Concordo comunque che l'assurda posizione no vax di certa base rappresenta un punto debole del movimento.

Manifestazione contro le scelte inumane - 13 Febbraio 2019 - 17:36

Re: Re: Re: Continuare così!
Ciao robi a proposito della tenuta dei grillini, nonché della presunta coerenza del loro guru genovese: Beppe Grillo polemico con gli abruzzesi dopo la frenata di M5s alle Regionali: "Hanno deciso e hanno fatto benissimo - ha detto il comico durante uno spettacolo a Bologna - ma chiedo che ci diano indietro i 700mila euro che gli abbiamo dato l'anno scorso, le 4 ambulanze e gli spazzaneve a turbina...". Verso la fine dello show, un gruppo di attivisti no-vax ha esposto uno striscione e contestato Grillo.

Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 4 Gennaio 2019 - 19:34

luoghi comuni
Mancano nell'ordine: - non ci sono più le stagioni di una volta - piove, governo ladro - si stava meglio quando si stava peggio. Qualcosa di più concreto no eh? Ad esempio, Renato vuoi dirci cosa intendi per Visione di Insieme? Qual è la tua proposta di "insieme" per la città e quale il percorso economico da perseguire per completarla? In 5 anni di opposizione, non si è capito. Magari, con una spiegazione più concreta, riuscirai a convincerne un altro paio al prossimo giro di giostra. Palazzo Pretorio era in vendita (anzi, venduto perchè alla Cosa Comunale non serve a nulla uno spazio "commerciale" nel centro della città): apriti o cielo!!, mancava scomodare il Presidente della Repubblica. Hanno dovuto "inventarsi" uno scopo pubblico per accontentare chi, anche all'interno della maggioranza, vede obiettivi strategici sul nulla (cioè, l'utilità di quei due locali affacciati sulla piazza principale!). Ho percorso di persona, con passeggino appresso, il lungolago di Pallanza nel nuovo tratto contestato: nessuna differenza con il budello di Intra. Tiriamo su anche quello allora, dove però non giungono lamentele: la piazza diffusa funziona d'estate con i dehor dei pub affacciati sul lungolago. Quella strada può tranquillamente diventare a senso unico: i pulman turistici possono permettersi un giro molto largo, le auto passano da sopra. Non vedo quale sia la necessità impellente di avere il doppio senso. Se poi l'autista pigro (gli stessi che vogliono parcheggiare in centro perchè fa male fare 4 passi), decide poi di parcheggiare dove non si può, va da sè che la sanzione sia sacrosanta. CEM: una tale attenzione ad un (ex) CPI non si è mai vista. Quando ci si siede sulle poltrone del teatro ci si sente un pò troppo osservati: VVF ovunque, insegne luminose di esodo sempre accese (fastidiose direi durante uno spettacolo), un monitoraggio continuo tecnologico manco fosse una centrale atomica. Eppure, in giro per l'Italia, ci sono teatri di 100/200 anni fa quando le nozioni di ancendio erano ancora nella testa di chi non era ancora nato. Altro che REI. Ma pur di far cagnara, si vaneggia che il nostro teatro sia una bomba ad orologeria, Quando poi questo documento verrà approvato, allora staranno tutti sereni e tranquilli, viaggiando magari su una nuovissima auto con batterie al litio. A proposito, mai stati a visionare qualche CPI ormai scaduto delle scuole cittadine? Lo sai Renato che in alcuni casi andrebbero chiuse? Vi siete poi dimenticati di criticare la Rapetti, la Fondazione, il giardino, il bar, l'architetto e l'ingegnere e perchè no, anche la location. O stiamo assistendo ad un nuovo modo di fare politica? il comunicato in serie... Attendiamo la terza puntata quindi? Rinnovo la domanda alla quale non mi hai risposto: ci sei mai stato? Conti di andarci qualche volta? così, giusto per magari cambiare idea non tanto sull'involucro ma sui contenuti rispetto alla condizione del passato. Infine, ancora una volta si mistificano le intenzioni: nessun centro commerciale - inteso in senso lato, nell'area ex Acetati ma alcuni (forse) nuovi esercizi commerciali delle dimensioni delle GDO già presenti in loco e recupero dell'area da raggiungere in una decina di anni (quando certamente la Marchionini non avrà più alcun potere). Poveri commercianti intresi: hanno certamente bisogno che qualcuno dell'amministrazione dia loro "protezione". Dai Renato, fai outing: sei un berlusconiano convinto, quello a cui sta a cuore l'interesse dei "pochi imprenditori" in confronto all'interesse della comunità. Sei però arrivato tardi: si reitera la stessa cantilena del poverissimo commerciante intrese (poverisssssssimo!) perchè, alla fine e di concreto, altre differenze con gli altri non se ne vedono. Saluti AleB

Emendamento al bilancio per parcheggio - 30 Novembre 2018 - 20:22

Re: Re: Re: Re: Re: Re: ristorni
Ciao renato brignone Sì. ...ho visto lo spettacolo che avete dato in consiglio comunale...non bello. Alle elezioni c'è ne ricorderemo.

Marchionini: "Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza" - 14 Agosto 2018 - 05:17

Re: Re: Re: Alcune cose
Ciao paolino rispetto agli anni passati un'innovazione (in linguistica, fenomeno in cui le innovazioni superano in numero o importanza gli elementi conservati) c'è stata, considerando l'insieme degli eventi proposti nelle 5 serate dal 10 al 14 agosto che vede la commistione di novità (Caposanno Estivo: festa hawaiana all'Arena con i dj di Radio 105; Pallanza sotto le stelle: mongolfiera sul lago, osservatorio astronomico Galileo Galilei di Subo, luci artificiali spente, cena in riva al lago con spettacoli, mercatini belle arti itineranti, musica con Wire Acustic trio e Shot On Sight; Luci, suoni e fuochi d'artificio: punti musicali, giocolieri ed equilibristi prima e dopo il grande spettacolo pirotecnico, mercatini delle Arti Itineranti e musica della Delta City Band; Via Tacchini Show rinviata causa mal tempo) e tradizione (il Palio Remiero - una tradizione di Verbania, non di Pizza e Vila, quindi il nome resta di diritto a Verbania, indipendentemente da chi lo organizza - i fuochi di artificio, la speghettata tipicamente anni '80, i mercatini, ecc) e mancano ancora due serate, quella del 13 andrà recuperata causa mal tempo. E, vista l'alta partecipazione di pubblico registrata alle prime tre serate, pare proprio che l'apprezzamento per quanto fatto ci sia stato tutto e sia sotto gli occhi di tutti, almeno degli intellettualmente onesti.

Marchionini: "Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza" - 13 Agosto 2018 - 16:23

Re: Alcune cose
Ciao Hans Axel Von Fersen, precisamente 13.250€/anno per.un totale di 53.000€ dal 2014, il triplo di quanto erogato dalle precedenti amministrazioni, non proprio spiccioli. Dall'anno scorso l'amministrazione ha voluto dare un'impronta innovativa e dinamica alla festa ferragostana, per superare quella formula collaudata da decenni ma ormai obsoleta che negli ultimi anni non ha dato i risultati sperati. E questo proprio assecondando nel 2017 una precisa richiesta degli esercenti pallanzesi che chiedevano all'amministrazione la realizzazione di eventi nuovi e in linea con l'offerta innovativa proposta da altri comuni lacustri. Questo ha inevitabilmente portato ad una riduzione del contributo all'associazione Pizza e Vila per poter permettere realizzazione di altri eventi collaterali, si perché centrale sarebbe rimasto il Palio Remiero del 14 agosto, che potessero soddisfare i gusti di un pubblico ampio, dai giovani ai meno giovani, dagli affezionati alle tradizioni ai cultori dell'innovazione dello spettacolo. Dare spazio a tanti per poter soddisfare tanti, questo lo spirito dell'amministrazione comunale per il cercare di realizzare quel rilancio turistico e culturale della Città che tanti auspicano e richiedono da tempo. http://www.verbanianotizie.it/n1108634-palio-remiero-patrimonio-di-tutti.htm

Frecce tricolori VIDEO - 22 Maggio 2018 - 09:40

Targhe
Guardando le targhe delle auto parcheggiate e in circolazione sulla SS dopo lo spettacolo ho notato tante ren-car, auto domus, auto arona, Omegna auto, Opel concessionaria Omegna, poi un 10% di NO, VC, MI è poi alcune TI e D insomma tutta gente che s’è fatta la gita domenicale e direi pochissimi che ha fatto una notte in hotel (che poi è difficile separare chi già sarebbe venuto per altri motivi e chi è venuto apposta)

Frecce tricolori VIDEO - 21 Maggio 2018 - 16:10

Re: Bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno?
Ciao info il meteo non c'entra nulla. a commento dell'articolo di qualche settimana fa che annunciava l'arrivo delle frecce.scrivevo che sono uno spettacolo anacronistico che ormai interessa a pochi. ieri c'erano solo i residenti,pochi,perchè da fuori nessuno si sposta più per queste cose già viste e riviste. per qualcuno avranno un valore simbolico/affettivo,ma lo spettacolo che offrono è ripetitivo e noioso. soldi buttati,confermo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti