Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del PD VCO, riguardo l'utilizzo dei fondi statali a favore delle famiglie per l'emergenza Covid-19.

Verbania
PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19
Ora che ci sono le condizioni per confrontarsi il Presidente della commissione Bilancio Boroli non partecipa!

Apprendiamo da un comunicato stampa le motivazioni per cui il Presidente della commissione Bilancio Boroli ha deciso di abbandonare la commissione svoltasi ieri sera.
Appare piuttosto strano che chi rivendica momenti di condivisione e confronto lo diserti allo stesso tempo. È noto a tutti che appena in possesso di dati certi provenienti dal Governo (arrivati in questi giorni) gli uffici comunali e l'Assessore al Bilancio si siano attivati immediatamente per renderli disponibili attraverso documentazione opportunamente istruita. Compito della maggioranza è, infatti, fare proposte di governo ed è un dovere sentire anche le proposte altrui per un confronto.

È altrettanto noto come il momento di difficoltà vissuto con la pandemia, per il quale è ancora necessario tenere alta l'attenzione, abbia indotto a prevedere minori entrate di quasi tre milioni di euro e che i contributi ottenuti siano garanzia del mantenimento degli equilibri di bilancio, fatto fondamentale per proseguire con attività, servizi, opere pubbliche vitali per la nostra città.

Per questo, sulla variazione e come spendere, o meglio, risolvere le mancate entrate del bilancio è utile il confronto. Al momento, ieri sera, non avvenuto.

Questi sono i fatti, il resto è soltanto voglia di alzare i toni e fare polemica perché è proprio per il confronto che servono le commissioni! Per discutere nel merito. Ci interessa discutere, valutare e condividere proposte delle minoranze. Se mai arriveranno.

Alice De Ambrogi, Capogruppo PD
Giovanna Agosti, vice presidente commissione bilancio



64 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato brignone l'unica stranezza
renato brignone
30 Luglio 2020 - 14:49
 
l'unica cosa "strana" è il senso distorto che il PD continua a dare alle cose. Se continuate a gestire il potere come bambini viziati che le cose si fanno solo come e quando volete voi, non lamentatevi, quando sarete dall'altra parte (e prima o poi tutti siamo dall'altra parte) faranno la stessa cosa... è un peccato, credevo che questa volta il dialogo sarebbe stato possibile, nessuno fa nemmeno più le pulci a una amministrazione che continua con le stesse opacità della passata. A titolo di esempio: novità sulla messa a norma del CEM? e sulla valanga di milioni che userete per piazza f.lli Bandiera?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: l'unica stranezza
SINISTRO
31 Luglio 2020 - 08:25
 
Ciao renato brignone

è normale esprimere il dissenso in una democrazia.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: l'unica stranezza
SINISTRO
31 Luglio 2020 - 10:08
 
Ciao renato brignone

ah, ecco perché è sorta Italia Viva....
Vedi il profilo di robi Re: l'unica stranezza
robi
2 Agosto 2020 - 07:34
 
Ciao renato brignone
è il naturale ordine della politica. Chi governa è sempre infastidito dall'opposizione e dal dissenso. E chi è all'opposizione si lamenta sempre della mancanza di dialogo democratico con la maggioranza. Guarda a livello di governo centrale cosa è accaduto. In pratica quelli che avevano paura dei pieni poteri ora li stanno esercitando abbondantemente e ignorando l'opposizione. Io credo fortemente in un sistema maggioritario in cui vince possa governare in modo forte. E l'opposizione opporsi e se vuole proporre in modo forte. Credo che a Verbania chiunque sia al governo e chiunque sia all'opposizione si comporti allo stesso modo. Ma questo ovunque. Quindi non c'è da stupirsi. Non credo che il pd gestisca il potere come bambini viziati. È riduttivo e non molto corretto. Il potere si esercita quando la democrazia lo consente. E a Verbania è legittimo e doveroso che il pd governi e prenda decisioni che ritiene giuste. Ha vino le elezioni. A livello nazionale ovviamente siamo all'opposto. Il pd governa senza avere un investitura del popolo allenandosi col nemico giurato e vendendo l'anima al diavolo. Qui si abbiamo un vulnus e una situazione di democrazia compressa. Ma questa è un'altra storia.
Vedi il profilo di renato brignone Re: Re: l'unica stranezza
renato brignone
2 Agosto 2020 - 12:02
 
Ciao robi

Non è proprio così. Ci sono poteri e contrappesi. Le commissioni sono a beneficio di trasparenza e quando possibile condivisione. Questa cosa che se governi fai ciò che vuoi indipendentemente dalle regole e dagli organi istituzionali, è una sciocchezza, che il PD sta facendo e che pagherà ...
Vedi il profilo di paolino Re: l'unica stranezza
paolino
2 Agosto 2020 - 12:51
 
Ciao renato brignone

al tuo piccolo elenco aggiungerei il nuovo sfavillante porto,già presentato più volte in ampollose conferenze stampa (a proposito,quest'anno non l'hanno ancora fatta. ormai è un appuntamento annuale,un classico!) e del quale non c'è ancora ovviamente traccia.
l'unica traccia presente è un ultimo cumulo di rottami,che evidentemente dopo soli sei anni non hanno ancora avuto il tempo di rimuovere.
nella mia classifica dei fiaschi della sindaca il porto resta al numero uno,inarrivabile.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: l'unica stranezza
robi
2 Agosto 2020 - 13:39
 
Ciao renato brignone
Non senza regole. Questo è chiaro. In tutti i livelli di governo. Evidentemente qualcuno di questi politici ha confuso la maggioranza con i pieni poteri.
Vedi il profilo di paolino 3un minimo di verità.
paolino
2 Agosto 2020 - 17:37
 
Ristabiliamo un minimo di verità su quanto letto sopra.
La lega era al governo essendo arrivata dietro al pd e ai 5 stelle,quindi seguendo la curiosa logica sovranista era quella che aveva meno diritto di tutti di esserci.
Ora al governo ci sono primo e secondo partito d'Italia,ed è stato ristabilito l'ordine espresso nelle urne.
Sì perchè i governi si fanno con i voti presi alle elezioni,e non in base ai sondaggi di due anni dopo.
Quanto ai "pieni poteri",l'unico a chiederli era un tizio col 17%,e allora i nostri giuristi della domenica non battevano ciglio.
Ora c'è un governo che non si è mai sognato di chiederli,e chiunque accosti lo stato di emergenza sanitaria ai pieni poteri dimostra una cultura giuridica da asilo,e i sovranisti piagnucolano dalla mattina alla sera perchè non vogliono mettere la mascherina (di quello poi si tratta,siamo chiari. il resto è tutto consentito,pure troppo).
Che poi oh,ci chiedono di mettere una mascherina al chiuso,mica di infilarci un bastone dove non batte il sole.
..Ma forse è proprio questo che provoca il disappunto di chi si lamenta..
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: l'unica stranezza
SINISTRO
3 Agosto 2020 - 08:33
 
Ciao robi a livello nazionale la situazione non è esattamente come la descrivi: alle ultime elezioni la Lega era terza, dopo il Pd. Ha stretto un'alleanza col primo partito, uguale o peggiore, e nemmeno tanto amico, visto che poi ha fatto cadere il tutto nel nulla.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: un minimo di verità.
SINISTRO
3 Agosto 2020 - 08:39
 
Ciao paolino vero: se quella mistura genetica della peggior specie è durata solo un anno, che colpa ne ha il Pd, visto che il precedente governo lo ha fatto cadere proprio il negazionista sanitario ex capiton mojito!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: l'unica stranezza
SINISTRO
3 Agosto 2020 - 10:45
 
Ciao robi beh, nemmeno la coalizione lega/grillini era precostituita, bensì inventata sul momento, all'indomani dello stallo elettorale. Ma, si sa, il nemico del mio nemico è mio amico: logica del potere, bipartisan!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: un minimo di verità.
SINISTRO
3 Agosto 2020 - 12:46
 
Ciao paolino

come volevasi dimostrare, il solito politicante col suo politichese del "qui lo dico e qua lo nego", che non si smentisce mai:

Coronavirus, dietrofront Salvini: "Viva la mascherina. Giovani, usate la testa"
Retromarcia di Salvini: "Quando serve va messa, ad esempio nei luoghi chiusi e sui treni. Rispettate la distanza, fate ciò che la scienza chiede" ilano Marittima, 3 agosto 2020 - Dietrofront Salvini sull'uso della mascherina. Dopo aver partecipato la scorsa settimana ad un convegno 'negazionista" in Senato senza iondossare la mascherina, oggi l'ex ministro degli Esteri e leader della Lega, Matteo Salvini, fa una retromarcia. Iniziata domenica sera sul palco della Festa della Lega Romagna a Cervia: "Viva la Romagna. Viva la gente che mette le distanze e usa la mascherina ma nessuno terrorizzi il popolo italiano, che vuole vivere e vuole passeggiare".
Questa mattina poi Salvini torna sull'argomento su SkyTg24: "La mascherina si usa quando serve ad esempio nei luoghi chiusi e nei treni. Spero poi di tornare alla normalità. Ai giovani dico: usate la testa, mantenete la distanza, rispettate quello che dice la scienza. Però un governo che rinnova l'emergenza senza avere un'emergenza nel paese e fa sbarcare migliaia di persone, è un governo surreale".
Più volte Salvini è salito alla ribalta delle cronache in questi giorni proprio sull'uso della mascherina. Del convegno 'negazionista' in Senato abbiamo detto. Sabato scorso il leader della Lega era stato chiamato indirettamente in causa dal segretario del Pd e governatore del Lazio, Nicola Zingaretti che aveva detto: "Ci sono scellerati che per farsi pubblicità non usano la maschetina". Salvini lo aveva liquidato così: "Non ho tempo da perdere".
Poi c'era stato un altro episodio sottolineato dai media. Sempre in Romagna Salvini invitò un bambino salito sul palco a togliere la mascherina.

A questo punto, aggiungerei anche un minimo di dignità e coerenza....

.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1un minimo di verità 2
Hans Axel Von Fersen
4 Agosto 2020 - 12:45
 
Ciao robi

a dire il vero è il M5S che durante le elezioni vedeva come nemico giurato tutti i parti (ricordiamo: "tutti ladri", "tutti che mangiano"). Dopo l'alleanza con la lega, il nemico giurato è diventato il PD (ricordiamo: "mai col PD", "mai col partito di Bibbiano" e Di Battista che ha fatto il tour in motorino proprio per denigrare il PD). E dopo l'alleanza col PD, il nemico giurato è stato la lega (ricordiamo: "il cazzaro verde", "i 49 milioni")
Semmai è il M5S che ha venduto l'anima al diavolo. Diavolo che cambia il funzione della convenienza politica.
Non ricordo da parte del PD dichiarazioni che inquadrassero il M5S come il nemico giurato.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1un minimo di verità 2 ...dimenticavo...
Hans Axel Von Fersen
4 Agosto 2020 - 13:41
 
Aggiungerei che la strategia comunicativa del M5S è ispirata a quella del partito ******* dove solo loro erano nel giusto e chi non la pensava come loro, erano i nemici, dove il loro capo era meritevole di adorazione, tra l'altro strategia che a loro volta avevano copiato dalla religione *****, dove c'è un loro dio da adorare e un unico profeta, solo loro sono nel giusto e tutti gli altri devono morire. Nel M5S il profeta è Grillo o Casaleggio SR è la divinità e tutti quelli che non la pensano come loro, sono ladri schifosi
Vedi il profilo di robi Re: un minimo di verità 2 ...dimenticavo...
robi
4 Agosto 2020 - 18:42
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

A dire il vero sono d'accordo con te. Loro sono come i giacobini in Francia. Puri e assolutisti in principio. Detentori della verità assoluta. Poi sono diventati i primi interpreti della partitocrazia più becera. E fasulla. Non hanno neppure avuto.il coraggio di assumersi le responsabilità votando a favore del processo a Salvini. A prescindere dal contenuto. Un ministro mai agisce senza il consenso del consiglio dei ministri. Una vigliaccata che li affondera' definitivamente. Sono un vulnus della democrazia. E il presidente iena ridens il degno portavoce. Al pd imputo oltre alla fame di potere e ad un concetto di democrazia molto limitato oltre che ad essere organici ai poteri finanziario e giudiziario, una assoluta sudditanza a 5 stalle e a Italia viva. A settembre e ottobre cadrà il velo di bugie messo su ad arte e per questo pseudo governo saranno davvero uccelli per diabetici.
Vedi il profilo di paolino 3Chiacchiere inutili.
paolino
4 Agosto 2020 - 19:14
 
Riassuntino finale.
Al governo, piaccia o meno,ci sono i vincitori delle elezioni.
Che governano grazie alla maggioranza conquistata anche grazie a una legge elettorale oscena,votata da tutti TRANNE i 5 Stelle.
Chi ora piagnucola e dice agli altri che sono brutti e cattivi fa ridere.
Chiacchiere inutili.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: un minimo di verità 2 ...dimenticavo...
SINISTRO
5 Agosto 2020 - 08:44
 
Ciao Hans Axel Von Fersen idem per la lega (nord), prima verde regionalista/secessionista ( in nome del dio Po) e poi blu pseudo-nazionalista/sovranista....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: un minimo di verità 2 ...dimenticavo...
SINISTRO
5 Agosto 2020 - 08:46
 
Ciao robi sì certo, le stesse cose trite e ritrite dette anche qualche mese addietro, precisamente a gennaio, e poi abbiamo visto come è andata.... Peggio dei venditori di numeri al lotto!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Chiacchiere inutili.
SINISTRO
5 Agosto 2020 - 08:47
 
Ciao paolino e, oserei dire, senza nemmeno il distintivo, visto che il loro guru del mojito non mette nemmeno più casacche e giubbe: ora si è maronizzato, con tanto di barbetta, occhialino e vestito in giacca e cravatta!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: un minimo di verità 2 ...dimenticavo...
SINISTRO
5 Agosto 2020 - 09:04
 
Ciao robi beh, tra i grillini e i renziani c'è un abisso, come mischiare la lana con la seta! Idem per il Matteo meneghino e quello fiorentino......
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: un minimo di verità 2 ...dimenticavo...
SINISTRO
5 Agosto 2020 - 10:53
 
Ciao robi appunto perché i grillini sono così, allora perché i leghisti hanno messo in piedi un governo con loro? Per il resto, nulla di nuovo sotto il sole, ciò che ha fatto il Pd lo fa anche la Lega. A chi non piacerebbe avere una giustizia alla bulgara, o alla ungherese, dove un diplomatico, condannato dalla giustizia peruviana per reati pesantissimi, viene amnistiato da quella del suo Paese? Ogni tanto, prima di criticare gli altri, facciamoci un esamino di coscienza, visto che, in fondo, siamo uguali o anche peggio.....
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Purtroppo.....
lupusinfabula
5 Agosto 2020 - 15:44
 
Purtroppo (d emerge anche dai commenti qui sopra) ci troviamo di fronte a governi per cos' dire "innaturali" come lo è stato quello Lega/M5S e come lo è quello PD/M5S: l'unica,naturale, ovvia e direi anche, corretta soluzione sarebbe quella di azzerare tutto e ridare la parola al popolo italiano con nuove votazioni politiche: solo allora, in base a cosa propongono i singoli partiti con i loro programmi potremmo capire davvero cosa e come pensano gli italiani. Altrimenti si continuerà a governare " avista" con un continuo rinvio o un " salvo intese" di tutte le decisioni.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: un minimo di verità 2 ...dimenticavo.
robi
5 Agosto 2020 - 19:34
 
Ciao SINISTRO

Hai finito? Si può esprimere un'opinione senza essere massacrati dalle tue () senza senso? Grazie
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Libertà di stampa
lupusinfabula
5 Agosto 2020 - 20:51
 
Negli ultimi 40 anni ho avuto il piacere e l'onore di collaborare a 2 mensili di diffusione locale ( max. 950/1000 copie mese); senza false modestie devo dire che i miei articoli hanno sempre uscitato l'interesse dei lettori vuoi con interventi e lettere al direttore pro o contro ciò che avevo scritto. Entrambi i mensili, essendo decisamente autonomi ed autofinanziati unicamente con le vendite e la poca pubblicità locale, ma entrambi regolarmente registrati presso il Trio bunale di competenza, hanno chiuso i battenti. Li hanno chiusi per le querele o per le minacce di querela ( alle quali i direttori responsabili, non percipienti alcun introito e firmantisolo per amicizia dei redattori ma essendo regolarmete inscritti all'albo dei giornalisti pubblicisti,non avrebbero potuto far fronte per quanto riguarda le richieste economiche dei querelanti) pervenute da piccoli politici locali. In particolare uno dei mensili aveva una rubrica intitolata " Indovina chi l'ha detto" (non ero io il referente) nella quale il corrispondente , e per esso il giornale, poneva l'accento su svarioni culturali, grammaticali, lessicali ( da prima elementare) con la quale si esprimevano pubblicamente alcuni rappresentanti politici nei vari consigli comunali, Idem dicasi per un abile vignettista che nelle medesime occasioni, ritraeva questo o quel rappresentante di partito mentre si metteva le dita nel naso o si addormentava durante le sedute e via dicendo ( anche in questo caso non ero io).Per non parlare della pubblicazione di alcune foto ( documenti incontestabili quindi!) senza commento ritraenti situazioni di degrado del territorio ( sporcizia della strade, erba ed arbusti infestanti debordanti, cumuli di rifiuti, bandiere esposte sui porti sfilacciate, e via cantando) che hanno urtato la suscettibilità degli eletti, destra e sinistra senza alcuna differenza: in questo si trovano sempre e comunque d'accordo . Sarà forse un caso ma nessuno dei collaboratori dei due mensili faceva di nome Rocco., unico nome che pare piacere a chi esercita il potere dai piani più alti a quelli più bassi.E così mi pare avvenga anche per VBN, laddove i responsabili non intendono (...e li ca psico!) esporsi più di tanto proponendo argomenti che si prestano alla polemica più o meno salace.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Purtroppo.....
SINISTRO
6 Agosto 2020 - 09:11
 
Ciao lupusinfabula

purtroppo è una vita che andiamo avanti così: quante legislature hanno avuto il loro decorso naturale, cioè sono durate davvero un lustro?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: un minimo di verità 2 ...dimentic
SINISTRO
6 Agosto 2020 - 09:13
 
Ciao robi

ma se ho appena iniziato! Ricorda che la libertà propria finisce laddove inizia quella altrui: concetto liberal-democratico.... Se poi vuoi metterla sul non senso, beh, diciamo che combattiamo almeno ad armi pari: condizione di reciprocità!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Libertà di stampa
SINISTRO
6 Agosto 2020 - 09:19
 
Ciao lupusinfabula

ben tornato! Caspita, questa mi è nuova: un ex membro delle FF. OO. anche giornalista pubblicista, cosa che reputo positiva. Riguardo la libertà di stampa, anche via web, ho notato che un noto sito ha bloccato i commenti, visto che era diventato un vero e proprio immondezzaio.... Non dico che bisogna essere educande, ci mancherebbe, ma nemmeno ci si può abbandonare ad un turpiloquio senza fine!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Libertà di stampa
SINISTRO
6 Agosto 2020 - 09:28
 
Ciao lupusinfabula

riguardo quel nome, si presta a molti equivoci....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: un minimo di verità 2 ...dimentic
SINISTRO
6 Agosto 2020 - 10:04
 
Ciao robi

dai sorridi, evita lo scacallaggio mediatico pseudo-sovranista....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Purtroppo.....
SINISTRO
6 Agosto 2020 - 10:14
 
Ciao lupusinfabula

se si vuol davvero sparigliare le carte, bisognerebbe avere una maggioranza con i numeri giusti. Quindi non solo di qualità, ma anche e soprattutto di quantità!
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Qualità e quantità
lupusinfabula
6 Agosto 2020 - 15:54
 
Infatti al prossimo referendum il mio voto sarà un NO, anche perchè con la rideterminazione dei collegi elettorali il VCO rischierebbe di non avre neppure un rappresentante (indipendentemente dal suo colore politico) a fronte di un risparmio pro capite di pochissimi euro ogni avente diritto al voto.
Vedi il profilo di paolino 1Re: Libertà di stampa
paolino
6 Agosto 2020 - 16:30
 
Ciao lupusinfabula

Ma questa pappardella è un copia e incolla preso da qualche parte,mica lo hai scritto tu.
Quali sarebbero le due testate???
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: Re: Re: un minimo di verità 2 ...dime
robi
6 Agosto 2020 - 18:39
 
Ciao SINISTRO
Io non ho la sindrome ossessiva compulsiva e il bisogno atavico di fare il controcanto a chi non la pensa come me. Infatti se avrai notato non interloquisco mai con chi non mi interessa. E tu non mi interessi. Se ogni commento che faccio ne spari sei inutili beh.....permetti che il mio spirito liberale vacilla! Comunque era solo per dirti questo. Per quanto mi riguarda non ho altro da dirti.
Vedi il profilo di lupusinfabula Giornalisti liberi
lupusinfabula
6 Agosto 2020 - 19:53
 
Giornalisti liberi ci sono stati e ci sono anche in Italia: sono sempre stato un estimatore del, per me, impareggiabile Indro Montanelli, che ho seguito da Il Corriere, a Il Giornale a La Voce; oggi come oggi mi piacciono le cose che dice ( .....e soprattutto la semplicità e la franchezza nonchè la scelta dei vocaboli con cui le dice) Vittorio Feltri (...al contrario del figlio Mattia Feltri, ma "pecore rosse" ne possiamo trovare ovunque e...... anche in casa mia!)
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Sinistro e nome
lupusinfabula
6 Agosto 2020 - 19:56
 
Vero, hai ragione, il nome può prestarsi ad equivoci; per quanto mi riguarda, se proprio devo scegliere, preerisco quello che di cognome fa Siffredi, così per somiglianza di gusti.....
Vedi il profilo di lupusinfabula Pecore e PS
lupusinfabula
6 Agosto 2020 - 20:14
 
Post scriptum: voglio fugare ogni possibile dubbio ed equivoco. I figli, si sa, sono "piezz 'e core" e io alla mia pecora rossa voglio davvero molto bene. Dirò di più: politicamente parlando ( escluso l'argomento migranti e qualche altra cosa) la vediamo sovente allo stesso modo; ad esempio, il giudizio che diamo dell'attuale governo e dei suoi rappresentanti è il medesimo; certo, su quello che vorremmo losstitisse le opinioni sono diametralmente opposte, ma resto convinto che per vuincere una battaglia ci si può alleare anche il peggior nemico: i conti li faremo poi, a battaglia vinta.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: un minimo di verità 2 ...
SINISTRO
7 Agosto 2020 - 08:50
 
Ciao robi beh, e allora? Forse ti manca lo spirito democratico, visto che, essendo cosa buona e giusta solo ciò che collima con le tue idee, non accetti il contraddittorio. Ad ogni modo, continui a vacillare, perché continui ad interloquire, anche con me!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Giornalisti liberi
SINISTRO
7 Agosto 2020 - 08:51
 
Ciao lupusinfabula ma dai, allora mettici pure Sallusti nel mucchio, no? E le pecore nere, dove sono?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Pecore e PS
SINISTRO
7 Agosto 2020 - 08:55
 
Ciao lupusinfabula certo, in merito alla divergenza di vedute generazionale hai detto la medesima cosa anche a proposito dell'ex cav.... Per il resto, guarda che anche il precedente governo, come quello attuale, ha applicato il motto "il nemico del mio nemico è mio amico"!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Qualità e quantità
SINISTRO
7 Agosto 2020 - 08:56
 
Ciao lupusinfabula devo ancora decidere. Ad ogni modo, apprezzo che vai controcorrente rispetto al tuo partito.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Giornalisti liberi
SINISTRO
7 Agosto 2020 - 08:58
 
Ciao lupusinfabula onestamente non comprendo come mai hai tirato fuori l'argomento: a proposito di qualche censura?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Libertà di stampa
SINISTRO
7 Agosto 2020 - 08:58
 
Ciao paolino difatti, non capisco dove si voglia andare a parare....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Pecore e PS
SINISTRO
7 Agosto 2020 - 09:06
 
Ciao lupusinfabula aggiungi pure cinghiali e caproni, tanto per completare lo zoo istituzionale.....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Pecore e PS
SINISTRO
7 Agosto 2020 - 09:12
 
Ciao lupusinfabula fortunatamente ogni tanto la mela cade lontano dall'albero....
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Partito?
lupusinfabula
7 Agosto 2020 - 13:36
 
Quale partito? Non ho mai avuto in tasca nessuna tessera, nemmeno quella della bocciofila!Ho votato di volta in volta con chi esprimeva idee più vicine alle mie, ed anche a secondo il tipo di votazione. Mi è capitato nella medesima tornata elettorale di votare a dx per regionali e provinciali ed a sn. per le comunali. Così come non ho mai negato che all'inizio ho visto di buno occhio il M5S, quando si proponevano come un non-partito ma di rottura con gli schemi precedenti. Ma da quando si sono "istituzionalizzati" hanno perso ogni mia stima.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Sallusti
lupusinfabula
7 Agosto 2020 - 13:37
 
Sallusti non mi entusiasma più di tanto; meglio Borgonovo o Senaldi
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Io e l'informazione
lupusinfabula
7 Agosto 2020 - 14:49
 
Ora che ne ho il tempo, dopo che dalle 06.00 alle 08.00 son stato nell'orto o a pesca, ogni giorno mi informo seguendo in internet rigorosamente questa scaletta: Verbano24, Verbania Notizie, La Stampa VCO, La Stampa, Il fatto quotidiano, La Repubblica, Dagospia,il Giornale, La prealpina, Il giorno, La Nazione, Il Messaggero, Il Corriere della sera, Libero Quotidiano e mi ci vogliono almeno un paio d'orette. Alcuni li consulto ( es. Dagospia) anche più volte al giorno. Di taluni articoli che appaiono nelle varie testate mi piace leggere i commenti dei lettori che appaiono in calce agli stessi ( alcuni veramente eccessivi e talora scurrili) e da essi si evince che molto sovente il popolo la pensa in modo del tutto diverso dalle linee politicho/ideologiche che tengono i vari quotidiani, per la maggior parte filo-governativi. Insomma non mi annoio proprio.
Vedi il profilo di robi Re: Io e l'informazione
robi
10 Agosto 2020 - 08:16
 
Ciao lupusinfabula

Io eviterei lo zozzume repubblika - disfatto quotidiano. Veramente improponibili. E anche la stampa diTorino con giannini è diventata uno scandalo.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Io e l'informazione
SINISTRO
10 Agosto 2020 - 11:41
 
Ciao lupusinfabula

se la maggior parte sono filo-governativi, allora perché non leggi solo quelli imparziali? Poi, si sa, chi commenta rappresenta solo un esiguo campione della popolazione.....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Io e l'informazione
SINISTRO
10 Agosto 2020 - 11:47
 
Ciao robi mica possiamo leggere solo il Giornale, Libero, Il secolo XIX, il Foglio, La Verità? Dai, ad ognuno il suo pattume.....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Io e l'informazione
SINISTRO
10 Agosto 2020 - 11:48
 
Ciao lupusinfabula riguardo ai commenti scurrili, da leoni da tastiera, vale sempre il pensiero del compianto Umberto Eco.....
Vedi il profilo di lupusinfabula per Roby
lupusinfabula
10 Agosto 2020 - 13:17
 
Condivido il tuo giudizio su La repubblica e La Stampa ma ritengo che potersi fare un giudizio un minimo obiettivo sia opportuno leggere anche certe testate e ciò serve in me anche a valorizzare più le altre.
Vedi il profilo di lupusinfabula Può darsi
lupusinfabula
10 Agosto 2020 - 13:20
 
Può darsi che chi commenta sia un'infinitesima parte della popolazione, ma la maggior parte, su taluni argomenti, è pressochè d'accordo pur precisando che politicamente la pensa in un certo modo e per altri argomenti fa commenti di tenore diverso.
Vedi il profilo di paolino 1Re: Io e l'informazione
paolino
10 Agosto 2020 - 17:16
 
Ciao lupusinfabula Invece di questa lunga processione ( 14 testate in due ore?? Leggi si e no i titoli!),ti consiglio un sito che fa una piccola selezione degli articoli interessanti del giorno....multipartisan! Infosannio.com Fammi sapere se lo trovi interessante.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: Io e l'informazione
robi
10 Agosto 2020 - 23:56
 
Ciao SINISTRO
Nella tua folle corsa ai messaggi inutili hai confuso il Secolo d'Italia con il Secolo XIX di Genova.. Forse hai bisogno di una lunga vacanza... E stai tranquillo che mi informo più e meglio di te. Non ci vuole molto...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Io e l'informazione
SINISTRO
11 Agosto 2020 - 08:38
 
Ciao paolino

diciamo che fa una rassegna stampa alla maniera del compianto Funari....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Può darsi
SINISTRO
11 Agosto 2020 - 08:44
 
Ciao lupusinfabula

beh, anche questa è democrazia.... Che senso avrebbe commentare tutti allo stesso modo, in senso plebiscitario?
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Paolino e Infosannio
lupusinfabula
11 Agosto 2020 - 09:25
 
Anzitutto (ma mi sembra superfluo precisarlo) delle diverse testate che consulto giornalmente non leggo ovviamente tutto ma solo gli articoli che suscitano il mio interesse e in 2 ore o poco più ce la si può fare. Quanto a Infosannio sono andato a curiosare qualche minuto fa, ma dire che sia "multipartisan" è proprio fuori luogo; trattasi di una selezione di articoli sempre e comunque acriticamente contro la destra con un osanna senza fine per tutto ciò che sa di sinistra e molto viene preso da Il fatto quotidiano, giornale che dopo aver perso interesse ad attaccare berlu ora ha preso di mira la Lega e Salvini e se ne fa una ragione di vita editoriale; penso che non lo consulterò più e continuerò col mio metodo che spazia indifferentemente tra stampa collocata a dx e stampa collocata a sn.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Paolino e Infosannio
SINISTRO
11 Agosto 2020 - 12:18
 
Ciao lupusinfabula anch'io, on line, consulto: affari italiani, libero, quotidiano.net, tgcom.
Vedi il profilo di paolino 1Re: Paolino e Infosannio
paolino
11 Agosto 2020 - 14:17
 
Ciao lupusinfabula


no no tranquillo Lupus,viene aggiornato durante il giorno e ci anche sono articoli di Libero,Giornale,Verità,Corriere ecc..
fidati.
Vedi il profilo di SINISTRO Re: Partito?
SINISTRO
11 Agosto 2020 - 19:35
 
Ciao lupusinfabula

quando sei all'opposizione predichi bene, quando sei al potere invece razzoli male....
Vedi il profilo di SINISTRO Re: Paolino e Infosannio
SINISTRO
11 Agosto 2020 - 19:36
 
Ciao lupusinfabula

giusto per non essere di parte, il fatto quotidiano ha sempre attaccato anche Renzi, soprattutto quando era al potere....
Vedi il profilo di SINISTRO Re: Io e l'informazione
SINISTRO
11 Agosto 2020 - 19:41
 
Ciao lupusinfabula

quindi, gradisci giornali filo-governativi solo se sostengono un governo che propugna le tue ideologie?
Vedi il profilo di lupusinfabula Proverò a fidarmi
lupusinfabula
11 Agosto 2020 - 20:33
 
Proverò a fidarmi e lo riguarderò, ma l'impressione che ne ho avuto stamattina è quella che ho espresso.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti