Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Santa Maria Maggiore : Cronaca

In 100mila ai Mercatini di Santa Maria Maggiore

Ancora grandi numeri per i Mercatini di Santa Maria Maggiore. Ripetuto il record del 2014, con 100.000 visitatori e 17.000 passeggeri a bordo della Ferrovia Vigezzina.

Santa Maria Maggiore
In 100mila ai Mercatini di Santa Maria Maggiore
Un’edizione di successo, con una perfetta macchina organizzativa, che – specialmente dal punto di vista logistico e viabilistico – ha raggiunto un alto livello di soddisfazione da parte dei visitatori.

Visitatori che anche in questa diciassettesima edizione hanno affollato per il ponte dell’Immacolata l’intera Valle Vigezzo. I numeri parlano chiaro: 17.000 viaggiatori trasportati sui treni della Ferrovia Vigezzina tra Domodossola e Santa Maria Maggiore e con le navette da e per Druogno; 72.000 visitatori che hanno raggiunto in auto l’evento; 45 bus da tutta Italia; centinaia di auto anche da Locarno e dal Lago Maggiore tramite la strada della Cannobina; centinaia di camper che hanno occupato ogni angolo disponibile delle aree sosta, strutture ricettive al completo in tutta la valle e camere occupate in diverse località dell’Ossola e del Lago Maggiore.

L’organizzazione dunque conferma 100.000 visitatori, come nel 2014, ma con una fruibilità dell’evento decisamente migliorata, grazie a tutti gli accorgimenti messi a punto, tra cui l’ampliamento dell’area espositiva. Coro unanime di apprezzamento da parte proprio dei visitatori, giunti da ogni parte d’Italia, degli organizzatori e degli espositori, molti dei quali sono arrivati a fine evento con un “sold out” dei propri prodotti.

“Questa sarà davvero un’edizione da incorniciare – affermano il Sindaco di Santa Maria Maggiore, Claudio Cottini e la neo presidente della Pro Loco di Santa Maria Maggiore, Melissa Viscardi – grazie ad un perfetto funzionamento di tutti gli ingranaggi organizzativi. I visitatori hanno mostrato un apprezzamento senza precedenti: nessun intoppo, nessun imprevisto, un’accoglienza ottimale e un riscontro generale davvero positivo. Ringraziamo tutti coloro che hanno dato un fondamentale contributo, spesso in forma totalmente volontaria, per la buona riuscita dell’evento.”

Un appuntamento, quello dei Mercatini di Natale, che ancora una volta diventa determinante per l'economia turistica della Valle Vigezzo e delle aree limitrofe. "Chiudiamo il 2015 con una pacifica invasione di 100.000 visitatori, dopo un’estate fortunata e una serie di eventi che hanno richiamato una notevole attenzione mediatica. Nuove forme di turismo, per noi importantissime – conferma il Sindaco Claudio Cottini - come le tante famiglie e le giovani coppie provenienti anche da regioni lontane come Campania, Lazio, Marche e Toscana, ci confermano che i nostri Mercatini di Natale hanno raggiunto una fama di livello nazionale. E diventano così portatori di nuovi flussi turistici, non solo nel ristretto periodo dell’evento, ma anche come turismo di ritorno, perché – lo abbiamo notato anche nell’arco di questo 2015 – chi ha conosciuto Santa Maria Maggiore e la Valle Vigezzo in occasione dei nostri grandi appuntamenti del 2014 è poi tornato a farci visita in molte altre occasioni.”

Da parte della Ferrovia Vigezzina grande soddisfazione per tre giornate di super lavoro e – anche in questo caso – con una macchina organizzativa che ha permesso di trasportare migliaia di viaggiatori con estrema puntualità. “Da parte mia – precisa il Direttore della SSIF, Ing. Daniele Corti – un encomio ed un ringraziamento a tutto il personale, indipendentemente da ruoli e qualifiche. Tutti hanno lavorato intensamente per organizzare nei giorni precedenti e per servire nel migliore dei modi la nostra clientela nelle tre giornate”.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti