Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

squadre

Inserisci quello che vuoi cercare
squadre - nei post
Altea Altiora sconfitta aTorino - 28 Marzo 2017 - 07:03
Altea Altiora: la corazzata Acqui Terme non fa sconti, al Mombarone è 3-0. Settore Giovanile: gli Allievi Under 14 Altiora nelle migliori 8 del Piemonte. Le due Under 13 alla Final Six Territoriale, Altiora e Acqui gli unici due club con due team all’atto finale. Under 16 ok in fase Low, 3-1 a Montanaro.
SS34: lavori alla frana ultimi aggiornamenti - 26 Marzo 2017 - 22:35
Riportiamo dalla pagina facebook del sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, gli aggiornamenti sui lavori effettuati nella giornata di ieri al cantiere sulla frana della strada statale 34.
Entra nel vivo il calcio CSI - 25 Marzo 2017 - 11:27
Finita la prima fase dei gironi della domenica, con il Genio’s Bar Traffiume e l’Ale’s Bar che si sono ufficialmente qualificati per gli spareggi (da effettuare con le prime classificate degli altri gironi) per accedere ai regionali.
Vega Occhiali Rosaltiora a Torino - 25 Marzo 2017 - 09:16
Dopo la curiosa necessità di rinviare la gara interna del campionato di Serie D che avrebbe dovuto disputarsi domenica al PalaManzini contro Pont S.Martin per il mancato arrivo del direttore di gara (la data del recupero ancora non è stata definita), per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora è ora di tornare in trasferta.
Altea Altiora va ad Acqui - 24 Marzo 2017 - 20:12
Altea Altiora, ad Acqui per onorare il girone Promozione. Settore Giovanile: doppio impegno Low per U 16 e U 18. Partita verità per l’U 14 contro Novi Ligure. Le due U 13 alla ricerca del pass per la Final Six Territoriale. Tommaso Alberti al lavoro con la Selezione Territoriale Maschile Under 15.
Manutenzione al Sacro Monte di Ghiffa - 22 Marzo 2017 - 11:27
Tagliati alcuni alberi al Sacro Monte di Ghiffa, rappresentavano un serio pericolo per i visitatori, nuovi impianti in autunno. Di seguito la nota dell'Ente.
Paffoni trasferta amara - 19 Marzo 2017 - 10:23
La Toscana si conferma amara per la Paffoni: quarta sconfitta consecutiva in trasferta per i rossoverdi, che pagano una serata al tiro da rivedere ed ancora una volta le assenze.
Altea Altiora parte con Lasalliano - 17 Marzo 2017 - 18:27
Altea Altiora, subito il Lasalliano Torino nel primo match dei Playoff Promozione. Settore Giovanile: cinque match in programma tra sabato e domenica. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: riparte il progetto promozionale scolastico “1,2...3 Minivolley”.
Altea Altiora sconfitta indolore - 6 Marzo 2017 - 17:34
Altea Altiora, ora arriva il bello, buona avventura nei playoff. Giovanili: partite le fasi Low di Under 16 e Under 18, le Under 12 si avvicinano alla Finale Territoriale del 1 maggio a Romagnano Sesia.
Giro di boa per la pallanuto CSI - 28 Febbraio 2017 - 15:03
E’ giunto al giro di boa il circuito interprovinciale di pallanuoto, valido per la Coppa Tre Laghi Sport Experience, appoggiato dal comitato di Verbania del Csi. Domenica il torneo farà tappa ad Arona per la quarta prova, a distanza di due settimane dalle ultime gare di Oleggio.
Intensa attività per gli scacchi Verbania - 26 Febbraio 2017 - 09:16
Dopo il torneo interprovinciale delle provincie di Verbania e Novara svoltosi a Oleggio a fine gennaio e il torneo sociale di Verbania e Omegna, tutt'ora in corso, inizia domenica 26 febbraio il Campionato a squadre serie promozione Piemonte.
Altea Altiora perde ma fa festa - 20 Febbraio 2017 - 13:01
Finisce con una sconfitta per 3/1 lo scontro tra Altea e la forte PMT (2° in classifica), Miani&C lottano fino all’ultimo punto prima di arrendersi ad una compagine molto attrezzata con alcune individualità di categoria superiore.
Paffoni vince la sfida al vertice - 19 Febbraio 2017 - 11:27
Eccezionale il colpo d’occhio che presenta il PalaBattisti, stracolmo in ogni ordine di posto, eccezion fatta per il settore riservato agli ospiti.
L'emergenza invernale di Acqua Novara.VCO - 18 Febbraio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Acqua Novara.VCO che riepiloga i lavori per far fronte alle conseguenze del clima particolarmente rigido dello scorso mese di gennaio 2017.
Paffoni sfida al vertice - 17 Febbraio 2017 - 20:23
Domani il PalaBattisti è pronto a ruggire ed a colorarsi di rossoverde per l'attesissima sfida al vertice del girone A del campionato di serie B che vedrà contrapposte Paffoni Omegna e Pms Moncalieri.
squadre - nei commenti
Minore su campi da tennis Pallanza - 3 Febbraio 2017 - 10:22
Re: Re: Re: Re: Può darsi, che...
Ciao Hans Axel Von Fersen ci sono due società di calcio a Verbania che hanno in concessione i campi comunali l'Accademia Verbania e il Voluntas Suna . L'Accademia Verbania ha solo il settore giovanile : dai piccoli amici (bambini di 6 anni) agli allievi , il Voluntas Suna dai piccoli amici fino alla prima squadra. Entrambe le squadre partecipano ai campionati provinciali ... quindi questo già avviene .
Minore su campi da tennis Pallanza - 2 Febbraio 2017 - 21:33
Re: Re: Può darsi, che...
Ciao Hans Axel Von Fersen concordo con l'idea degli obiettivi, attento però, il settore giovanile deve insegnare non vincere! La vittoria deve essere un risultato di quanto è stato insegnato, non un obiettivo fine a se stesso. Diciamo che struttura e contributo economico deve essere commisurato per numero di iscritti, numero di squadre (o fasce di età negli sporti individuali) coperte, quota di iscrizione, disponibilità al sociale, tornei o gare organizzate, formazione dei tecnici e dirigenti, capacità di gestire e innovare la struttura... Saluti Maurilio
Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 6 Dicembre 2016 - 11:19
X Leonardo
Al di là delle sue precedenti inqualificabili affermazioni diffamatorie, incomprensibili persino ad una qualunque persona che abbia un briciolo di buon senso; visto che si è permesso, senza conoscere la realtà dei fatti, di gettare del fango gratuito su chi è riuscito coi fatti e con le carte a dimostrare la sua estraneità a delle brutte e squallide vicende che, come le ho anticipato, saranno trattate in altre sedi, così come le invasate dichiarazioni di un altro fenomeno che ha sostenuto che l'Ordine Giovannita è massonico (dichiarazione che ho già inoltrato all'avvocatura del mio Ordine x i provvedimenti giudiziari del caso); so che questo atteggiamento non è tipicamente da volontario, xó vede, quando ci si imbatte in persone indefinibili come voi, che hanno come unico scopo nella loro ............ vita quello di fare del male al prossimo, per giunta non mettendoci la faccia, essere clementi è un grande errore. Solo poche parole su ciò che mi ha chiesto relativamente ai benefici che questa mia nomina nel settore della P.C. porterà sul ns territorio: il potenziamento dell'apparato operativo Giovannita e la preparazione tecnica del personale sugli interventi, sia legati all'emergenza alluvioni che iperbarica; sarà inoltre mio compito coordinare l'intero apparato nazionale Giovannita sulle specifiche specialità che ogni Sezione possiede nel proprio territorio. Solo x pura e semplice informazione x chi legge e per chi ignorantemente ha affermato che io e la mia realtà siamo un nulla: le prime unità cinofile da macerie ad iniziare le ricerche dei dispersi la mattina del 24 agosto u.s. ad Amatrice erano appartenenti alla Sezione Giovannita di Spoleto così come tutte le altre squadre che da quella data a tutt'oggi stanno ancora operando in quei luoghi, tutte queste unità sono sotto il mio coordinamento. Le basta?
Nuovo mezzo per la Squadra Nautica - 16 Novembre 2016 - 13:34
non ho mai capito
Chi si occupa del salvataggio sul lago Maggiore?squadre nautiche, Guardia di Finanza, Carabinieri, d'estate la Marina militare. E' sicuramente un lago che da da mangiare e bere a molti
I vandali del Maggiore ripuliscono il lungolago - 18 Agosto 2016 - 07:44
COMMENTO
SONO D' ACCORDO CON QUESTA PROCEDURA ADOTTATA ..... COMUNQUE FAREI ANCHE UNA AMMENDA AMMINISTRATIVA E UNA MULTA BEL PESANTE IN MODO CHE RIMANGA NELLA MEMORIA DEI GENITORI E I SUOI FIGLI ...... NECESSARIO INCREMENTARE LA VIGILANZA ANCHE NELLE SPIAGGE A SUNA , PER FARE RISPETTARE GLI ORDINANZE MUNICIPALI ....... I GIOVANI SONO TRASGRESSORI E IRRISPETTOSI ...... PROPONGO CREARE squadre DI VOLONTARIATO CON PENSIONATI E ALTRE PERSONE CHE ABBIANO VOGLIA DI COLLABORARE PER DARE DIGNITÀ' AL NOSTRO AMBIENTE E IMPORRE RISPETTO AL PROSSIMO .
PD su via Madonna di Campagna - 2 Agosto 2016 - 19:14
Re: Una cosa è dire un'altra è fare
Ciao Intrese Scusa vedo che citi il Voluntas Suna contrario al progetto... ( so che il mio intervento può essere fuori luogo ) ma il Suna non si è mai dichiarato contrario, anzi nel progetto che abbiamo presenTato al comune e al coni di riqualificazione del campo quel luogo è destinato a parcheggio autobus squadre ospite e ospitante. Per il resto non entro nel merito. Cordiali Saluti
Frecce Tricolori ad Arona - VIDEO - 6 Luglio 2016 - 15:01
Vanverate
Assolutamente no. Io sono un fautore della spesa pubblica ma questi giochetti delle forze armate ( squadre acrobatiche, sfilate, le troppe bande musicali) sono per me puro spreco. Si può essere d'accordo oppure no ma tu spiegami che c'entra la Corea del Nord! Ripeto, spiegami cosa volevi dire.
Virtus Verbania la replica di D'Onofrio - 29 Giugno 2016 - 17:21
...come da prassi...
...come da prassi, negli ultimi anni, in estate a Verbania si torna a parlare e litigare per le squadre di calcio...la mia personalissima opinione penso che il Sindaco si è mosso bene lo scorso anno, affidando la gestione del Pedroli per un anno e senza contributo alla Virtus Verbania, e di Possaccio all'Accademia Verbania, che ha garantito continuità al settore giovanile del Verbania 1959, che a maggio dello scorso anno non aveva nessun futuro. La Virtus ora si lamenta perchè non ha ricevuto contributi, ma che era chiaro in partenza che fosse così. E bene fa ora a muoversi con cautela, visto quello che è successo la passata stagione. Se ci sarà un serio progetto per giocare la D a Verbania bene, altrimenti possiamo vivere ancora uno o più anni con Promozione, Prima categoria e, forse, Eccellenza. Bene anche che le risorse siano destinate agli impianti e ai settori giovanili, di tutti gli sport, e a cercare di supportare un progetto che unisca prima squadra con settore giovanile, che, per il bene dei ragazzie e dello sport, non possono rimanere separati per troppo tempo. Saluti Maurilio
Assemblea del Voluntas Suna Calcio - 7 Maggio 2016 - 16:16
Re: complimenti....
Ciao sportiva.mente Vuoi dire che ci sono società che danno premi a vincere a giocatori di altre squadre che incontrano il suna?
Vega Occhiali sconfitta a Fenis - 4 Aprile 2016 - 23:47
Qualche riflessione (segue)
Un'ultima cosa ancora in merito. Se volete considerare solamente l'aspetto agonistico, vi inviterei allora ad attribuire il giusto merito a quelle ragazze che - nel campionato di Under16 - hanno conquistato l'accesso alla fase regionale, con due sole sconfitte nelle fasi provinciali ed interprovinciali: 18 gare contro squadre delle provincie di VCO, NO, VC, BI, AL. Un risutato unico per Rosaltiora e per la maggior parte delle Società della provincia (NO+VCO). Ora si misureranno con l'eccellenza delle squadre della regione: una prova improba che verrà affrontata con il massimo dell'impegno, nonstante l'estremo divario fisico/tecnico delle avversarie. Ma il successo di queste ragazze non è solo quello dettato dalla classifica, sarei io ingiusto se considerassi unicamente quell'aspetto - per quanto importante. L'ultima considerazione di questo mio scritto è relativa agli allenatori ed alla loro attività. Sicuramente, e chiedo scusa se offendo con questo qualche 'collega', non siamo un team di eccellenza tecnica, ma le energie sottratte alla famiglia, al lavoro ed al tempo libero testimoniano la passione verace che ci muove. Se qualche allenamento è stato annullato, o gestito da un coadiutore, è da imputarsi ad impedimenti dovuti ad una di quelle priorità - poc'anzi citate - con le quali un allenatore non-professionista deve trovare un compromesso. E se dopo sei mesi di attività, a campionati terminati, ci sono stati degli spostamenti relativi ai tecnici di riferimento delle varie squadre è da imputarsi all'avvio della fase propedeutica ai campionati della prossima annata sportiva. Scusandomi della prolissità, per me inusuale - indotta unicamente dalla passione, rinnovo l'invito a trovarci in palestra per confrontare "de visu" le nostre idee sportive. Ad (Ros)altiora semper.
Vega Occhiali sconfitta a Fenis - 4 Aprile 2016 - 23:45
Qualche riflessione
Anonimi Volleylife2016 ed Anonimo. Perdonate ma non sono riuscito a trovare alcun aggettivo più appropriato come formula introduttiva. Sono Andrea Cova, come potete vedere dal profilo, ed alleno le squadre Rosaltiora di Serie D, Under16 (fino ad un paio di settimane fa, ma ci tornerò più avanti), ed ultimamente Under13. Leggendo i vostri commenti all' articolo del 3 apr 2016, firmato redazione, vorrei manifestarvi il mio personale disappunto per l'iniquità dei pensieri che avete espresso. Non tanto per quanto riguarda la pochezza della "striscia" di risultati segnalata da 'anonimo' (ho troppi pochi capelli e pure sbiaditi per non rendermi conto che non è assolutamente all'altezza delle aspettative), quanto per le ragazze che compongono le squadre "non (...) degne di nota" (cit. Volleylife2016). Non volendo parlare per luoghi comuni e situazioni riferite, vi parlo in prima persona delle squadre ed atlete con le quali ho contatto diretto. Non credo che NON siano degne di nota squadre in cui giocano alcune ragazze che fanno mediamente 50 km (sia per la Serie D che per l'U16) 3 volte alla settimana per venire ad allenarsi, nonostante le sconfitte e la difficoltà della "striscia" delle ultime gare. Non credo che NON siano degne di nota squadre che mettono il loro impegno e tempo libero in allenamenti con i quali cercare di superare il propri limiti senza rinunciare o cedere alla tentazione di mollare dopo 8 lunghe settimane di "digiuno sportivo". I risultati, le vittorie e le sconfitte, li fanno le squadre (giocatrici e staff tecnico) e non, spero non me ne vogliano i dirigenti, la Società. Quindi prima di pensare alla valenza di una squadra, partendo unicamente dai risultati, non puntate il dito - generalizando con chiacchiere da BarSport - sulla Società, ma cercate di comprendere i contesti in cui gli stessi risultati si creano. Sono consapevole - e mi sento un po' Catalano (Massimo, non Guido) nel dire - che sarebbe stato meglio aver seguito il ruolino di risultati dell'andata, ma lo sport non è scienza esatta e ci sono molti fattori da considerare, non ultimo le avversarie. Vi inviterei tuttavia a venire a qualcuno dei nostri allenamenti e constatare di persona di come una squadra "NON degna di nota" affronta un periodo di difficoltà estrema ed i timori che le sconfitte ingenerano in una giovane atleta. Venite pure ad assistere un allenamento ed a vedere di come cerchiamo, e mi sento di parlare anche per chi mi assiste nelle ore di allenamento, di mettere tutto l'impegno possibile per favorire la crescita delle ragazze, una parte delle 250 citate, che ci sono affidate. Sarà l'occasione per confrontare le nostre idee in merito al valore ed alla "misura" con cui si valuta una squadra. (continua)
Comitato pro Referendum - 21 Febbraio 2016 - 11:20
Sig. Marconi
lei continua a volermi far sentire in difetto cercando di evidenziare in me una sorta di "conflitto d'interessi morale" ma non ci riuscirà, anzi credo che quest'ennesima strumentalizzazione degna figlia di quell’esigua parte di minoranza che vi manovra vi si sta già ritorcendo contro. Si perché lei è molto solerte a stigmatizzare il fatto che io dovrei in ogni caso favorire la partecipazione (cosa che faccio come le ho già detto e su questo non vorrei più tornarci) ma poi non interviene minimamente quando addirittura la Vice-Presidente di Quartiere Nord afferma pubblicamente che non avallerà in caso di confronto pubblico in sede assembleare chi dovesse parlare di astensionismo perché argomento anticostituzionale, impedendo di fatto la libera partecipazione di tutti i cittadini alla vita sociale del Q. Nord e dall’altro facendo un’affermazione incredibilmente molto lontana verità su di un argomento che come avvocato dovrebbe ben conoscere e magari mettere a disposizione di tutti in sede assembleare, per favorire (cito) “la responsabilizzazione dei cittadini alla vita pubblica e all’attività sociale della città”, informando di come sia costituzionalmente riconosciuto il diritto all’astensione, fosse solo per etica morale visto la carica che ricopre. Pertanto se permette trovo io molto discutibile, anzi grave, un comportamento tanto lesivo della partecipazione cittadina, di questo si dovrebbe preoccupare prima di venire a fare a me la morale! E appurato che in occasione di un referendum abrogativo con quorum ASTENERSI sia un diritto costituzionale al pari del SI e del NO siete pregati d'ora in poi di smetterla di fingere di scandalizzarvi, perchè se lei non ha nulla da ridire sul NO per coerenza a questo punto nulla da ridire deve avere anche sull'ASTENSIONE. Se continuerete a farlo darete una chiara conferma di come stiate strumentalizzando l’intera vicenda. Sappia inoltre che se oggi i Quartieri sono stati svuotati di "contenuti" ciò è dovuto al venir meno della rappresentatività cittadina e la responsabilità è di quelle passate Amministrazioni che ne anno ridotto le competenze, fino all'ultima passata che ne ha dato il colpo di grazia, E non da meno sono stati certi Consiglieri Comunali eletti in questa Amministrazione che invece di sostenerne la rinascita hanno voluto sancirne l'inutilità: ebbene caro signore il nuovo regolamento ha consentito l'introduzione delle "competenze": consultive potendo esprimere pareri circa i piani attuativi votati dal CC, di iniziativa potendo proporre argomenti, progettualità, stanziamento di fondi fino alla costituzione di squadre civiche di volontari, di informazione alla e formazione della cittadinanza. Se lo vada a leggere bene magari riuscirà a capire cosa sia un serio tentativo fatto per recuperare rappresentatività e partecipazione. In merito alla sua ultima affermazione le rispondo che non c’è contraddizione: le elezioni dei CdQ non prevedevano un quorum, infatti sono stati ritenuti validi malgrado la bassa percentuale, ma se anche lo avessero previsto mi sarei battuto per la partecipazione al voto, come in effetti facemmo comunque per cercare di scongiurare ala massimo l'astensione al voto, voto che però era un più un dovere che un diritto del cittadino (si soffermi e ragioni su tale enorme differenza). Viceversa il referendum sul forno, prevedendo un quorum, legittima l’astensione: battetevi per la partecipazione come facemmo noi invece di condannare i comportamenti peraltro costituzionalmente consentiti. Ed è vero, le differenze sono enormi: i Quartieri rappresentano una grande sfida che richiede 5 anni di lavoro non facile per recuperare la rappresentatività cittadina persa negli anni, ma lo faremo con serietà e impegno; il forno invece si esaurirà il giorno 17 aprile e a quel punto cercherete qualche altro argomento di scontro politico "a prescindere". Visto infine il livello delle esternazioni di alcune persone credo proprio non sia più il caso di confrontarci su di un blog alla portata di qualsiasi "hoolligans" della politi
Lega Nord: Interpellanza e "conflitti" - 16 Febbraio 2016 - 13:54
Ma...
Premesso che concordo sul pericolo del "intreccio ... tra politica, cooperative e associazioni", ma il Kantiere presta alla collettività un servizio per cui vale la pena erogare 97.000€? Immagino che siano stati erogati a seguito di bandi/delibere o altro, qualche altra associazione avrebbe potuto partecipare, o non è stata ammessa ingiustamente? Cari consiglieri della Lega, va bene denunciare situazioni in cui sono state commessi illeciti, e così via, ma nel vostro comunicato / interpellanza, si lanciano accuse più o meno velate, sospetti,... e se parlassimo di mutande verdi. voi come ve la prendereste? Oppure, per rimanere in città, di sovvenzioni a squadre sportive? Il Vostro compito, come minoranza, non è di lanciare allarmi, ma vigilare e, al limite denunciare, con fatti ed accuse ben circostanziate. Pur essendo, in linea di principio, d'accordo con voi, penso che, ancora una volta, non ci siamo! Saluti Maurilio
Victor Intra Calcio, Tar e assegnazione stadio Pedroli - 16 Gennaio 2016 - 19:58
Non torna...
C'è qualche cosa che non mi torna. Nel comunicato, si afferma che "Forse dovrebbe prevalere la territorialità rispetto alla categoria se solo si tiene conto del fatto che l’affidamento del campo consente non solo l’utilizzo a titolo gratuito dello stesso ma anche di ricevere, per attività di promozione sportiva, un cospicuo contributo da parte del Comune... Non sarebbe infatti opportuno e giusto che i campi venissero assegnati a squadre della Città?" Non mi torna perchè si è sempre detto che la Virtus Verbania, avrebbe gestito il campo per un anno, senza ricevere contributi! Poi per la nuova stagione si sarebbe provveduto a fare un bando di assegnazione. Chi mente? Il comune o la Victor Intra? Ah, saperlo! Inoltre, con un tono un po' in burocratese, si fa cenno di un contributo di 15.000€ "ad una delle società aggiudicatarie i campi". Ora, sempre da informazioni apparse su organi stampa, questa società dovrebbe essere l'Accademia Verbania, nata per garantire la continuità del settore giovanile del Verbania 1959, sono note a tutti le vicende della scorsa estate in merito a questa società: L'Accademia Verbania, svolge SOLO attività giovanile. Non lo trovo scandaloso a priori, in quanto il contributo è in linea, in relazione al numero di tesserati, a quello che percepiscono tutte le altre società sportive che si dedicano all'avviamento allo sport e al settore giovanile. Trovo invece scandaloso che una società che NON HA, e non lo ha mai avuto, un settore giovanile, "pretenda" dal comune, campi e contributo. Saluti Maurilio
Carabinieri: sgominata agguerrita banda di ladri - 27 Settembre 2015 - 07:30
Vanverate
Hans, le Questure, Prefetture e Comandi Provinciali del Vigili del Fuoco (che hanno competenze ulteriori alla predisposizione delle squadre di pronto intervento) è un Ufficio provinciale. Non scrivere a caso. Cerca di documentarti e riflettere prima di pigiare i tasti del PC.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti