Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

18 ottobre

Inserisci quello che vuoi cercare
18 ottobre - nei post

Piemonte potenzia trasporti per ripresa scuola - 9 Gennaio 2021 - 13:01

Sono circa 4.300 le corse in più alla settimana previste per il servizio autobus urbano ed extra urbano per un totale di quasi 96.000 chilometri percorsi.

Nel 2020 la montagna estiva non fa flop - 2 Gennaio 2021 - 12:11

E il turismo non cala come succede invece per altre destinazioni. Lo confermano i dati Istat pubblicati oggi relativi al "Movimento turistico in Italia" da gennaio a settembre 2020. Non solo la montagna tiene, anche "i borghi vincono". La nota di Uncem Nazionale.

11 milioni di € ai Comuni e Province Piemontesi - 19 Dicembre 2020 - 15:03

Buone notizie per 200 Comuni piemontesi che riceveranno 9 milioni di contributi regionali per la realizzazione di opere stradali, cimiteriali, municipali e di illuminazione. La Giunta regionale ha infatti deliberato il cofinanziamento del 50% ai Comuni per la realizzazione di tali opere in base alla legge regionale 18/84, che prevede contributi specifici per le amministrazioni locali.

Raccolta plasma iperimmune - 2 Dicembre 2020 - 15:03

L’Azienda Sanitaria Locale VCO con il Responsabile del Servizio Immunoematologia e Trasfusionale dell’ASL VCO, SIMT, Dott. Leonardo Ruscitto, ha concordato con le AVIS Comunali del VCO di Verbania, Domodossola, Omegna e Stresa una collaborazione per la raccolta di plasma iperimmune da convalescenti, utilizzato in studi clinici sperimentali come possibile terapia per l’infezione da Sars-Cov2.

Piemonte: prudenza riapertura scuole - 30 Novembre 2020 - 08:01

Il parere degli epidemiologi: “Una scelta di prudenza in prossimità delle Feste dove sale il rischio di contagio”.

Caucino risponde a Monti su tamponi RSA - 15 Novembre 2020 - 19:44

“La situazione di Baveno è il chiaro esempio del perché la Regione Piemonte ha voluto avviare uno specifico monitoraggio delle Rsa e delle residenze per anziani del Piemonte mediante 700mila tamponi rapidi che abbiamo acquistato e che vengono consegnati ogni 15 giorni dalla nostra Protezione civile regionale direttamente alle strutture”, dichiara l’assessore alle Politiche sociali, Chiara Caucino, commentando le parole del sindaco di Baveno, che ha evidenziato un ritardo dell’Asl locale nel comunicare l’esito dei tamponi molecolari.

Alluvione 2019: ecco dove gli interventi nel VCO - 31 Ottobre 2020 - 13:01

l Fondo di Solidarietà UE finanzierà 315 interventi in tutto il Piemonte per gli eventi dello scorso anno. Video collegamento tra il presidente Cirio e il commissario Ue Gentiloni per l’alluvione del 2-3 ottobre.

Alluvione 2019: fondi Euoropei anche al VCO - 29 Ottobre 2020 - 12:05

Tempi rapidi e semplificazione burocratica per i fondi europei richiesti e ottenuti dalla Regione Piemonte, in collaborazione con la Protezione Civile Nazionale, per gli interventi di ripristino della funzionalità idraulica nei territori colpiti dalle alluvioni di ottobre e novembre 2019.

Nuovo Dpcm 24 ottobre 2020 - VIDEO - 25 Ottobre 2020 - 15:59

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha tenuto a Palazzo Chigi una conferenza stampa per illustrare le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Finale Premio Stresa di Narrativa 2020 - 24 Ottobre 2020 - 08:01

Il Premio Stresa di Narrativa verrà assegnato domenica 25 ottobre 2020, alle ore 17,presso l’Hotel Regina Palace

Un Paese Sei Corde con Torino Jazz - 23 Ottobre 2020 - 15:03

Aldo Mella Trio. Sabato 24 ottobre – Ore 21.00 - Ingresso 5,00 euro. VERBANIA - Chiesa Madonna di Campagna - Via Nazario Sauro.

RINVIATO - Associazione LetterAltura: giornata di studio alla (ri)scoperta di Antonio Dal Masetto - 23 Ottobre 2020 - 11:33

Dopo il successo del Festival 2020, l'Associazione LetterAltura lancia il convegno "alla (ri)scoperta di Antonio Dal Masetto". Nel frattempo, prorogati i termini per il Piccolo Concorso di Scrittura Creativa.

"Piacere Cultura" - 22 Ottobre 2020 - 18:06

Si apre venerdì 23 ottobre PIACERE CULTURA – dalla crescita personale alla crescita economica, una serie di tre incontri presso il Centro Eventi Il Maggiore di Verbania per approfondire l’ambito culturale e le sue possibili declinazioni.

Lavori acquedotto sul ponte San Giovanni - 21 Ottobre 2020 - 08:01

Acqua Novara VCO completa i lavori di sostituzione delle tubazione sul ponte San Giovanni a Verbania Intra. Chiusura dell’acqua per le utenze di via per Possaccio e primo tratto di c.so Italia il 21 e 22 ottobre.

Successo per il 29° Camicie Rosse Garibaldine - 20 Ottobre 2020 - 15:03

Domenica 18 ottobre 2020 si è svolto a Belgirate il 29° Raduno Velico "Camicie Rosse Garibaldine", ultima prova del 10° Trofeo Estivo Vela Libera Verbano, che ha visto la partecipazione di 46 imbarcazioni.

DPCM 18 ottobre 2020 prevenzione Covid 19 - 19 Ottobre 2020 - 09:23

Le attività di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono consentite dalle ore 5:00 sino alle ore 24:00 con consumo al tavolo, e con un massimo di sei persone per tavolo; in assenza di consumo al tavolo l’orario di chiusura dovrà essere anticipato alle ore 18.00.

Al via un nuovo ciclo di webinar sui più attuali temi europei - 19 Ottobre 2020 - 08:01

Il Centro di Documentazione Europea del Verbano Cusio Ossola, gestito dall’Associazione Ars.Uni.Vco, con il patrocinio di molti enti tra cui Città di Verbania, Fondazione Cariplo, Dip. DISEI Università Piemonte Orientale, Casa della Resistenza di Verbania, Istituto Studi Federalisti Altiero Spinelli e ASIT, propone un calendario di incontri nella forma dei WEBINAR, che avranno ad oggetto le più significative tematiche relative alla conferenza sul futuro dell'Europa, al processo di integrazione europea di particolare attualità e rilevanza.

Anniversario dedicazione del Parco alla Madonna di Re - 17 Ottobre 2020 - 18:06

Domenica 18 ottobre, alle ore 16.30 nel Santuario di Re sarà celebrata la S. Messa in occasione dell'anniversario della dedicazione del Parco Nazionale Val Grande alla Madonna del Sangue venerata nel Santuario di Re in Val Vigezzo.

Raduno Velico “Camicie Rosse Garibaldine” - 17 Ottobre 2020 - 16:06

Domenica 18 ottobre 2020, con inizio segnali di partenza alle ore 9:00, si svolgerà nelle acque antistanti la Marina di Belgirate il Raduno Velico “Camicie Rosse Garibaldine”, giunto alla 29ª edizione.

Morissolo Vertikal - 17 Ottobre 2020 - 12:05

Il 18 ottobre 2020, alle ore 10, si correrà il secondo Morissolo Vertikal. Il percorso parte dalla spiaggia di Cannero Riviera sale toccando le frazioni di Ronchè, Oggiogno e Ronno, per poi arrivare in cima al monte Morissolo (1200 mt sul livello del mare).
18 ottobre - nei commenti

Sospese le riunioni condominiali - 23 Ottobre 2020 - 10:00

Re: Re: Re: Dpcm demenziale
Ciao robi ho letto anch'io il DPCM del 18 ottobre (per lavoro non perché sia interessante) ma trovo solo una volta il "fortemente raccomandato" relativamente allo svolgimento di riunioni della PA ma anche dei soggetti privati. Se nella maggior parte delle P.A. è già stato attivata la piattaforma web per le video conferenze non si può certamente dire altrettanto per i privati. In particolar modo per quei professionisti che svolgono il loro lavoro in piccole realtà provinciali e sub-provinciali. Pensate se avesse imposto l'obbligo, per tutti quanti svolgono attività in riunione, di dotarsi dei supporti web necessari….........cosa sarebbe successo????? Penso che l'inserimento della formula "fortemente consigliato" voglia dire che: stai attento perché la situazione potrebbe protrarsi per lungo tempo e che quindi, per la tua professione, è consigliabile un adeguamento che ti consenta di effettuare le tue riunioni in sicurezza. Pensate cosa poteva succedere se fosse stato scritto: da domani, tutte le riunioni con più di 4 persone, debbono essere svolte tramite sistemi web che garantiscano la sicurezza dei partecipanti. Sarebbero scesi in piazza tutti….. In ogni caso ritengo che, considerato lo "spessore" medio degli atti e leggi degli ultimi 20 anni di legislazione, evidenziato che quelli del 2020 sono stati elaborati in periodo di emergenza, questi ultimi siano stati fatti abbastanza bene. Ricordatevi che, piacente o no, il Presidente del consiglio è laureato con lode (giurisprudenza) e ha un curriculum studi di tutto rispetto. Dubito possa aver scritto delle grandi fregnacce, come invece i suoi predecessori hanno certamente fatto. Come molti di Voi, anch'io preferirei un politico vero come Presidente ma, in assenza (ahimè da diversi decenni) di un vero candidato forte e credibile, ritengo che Lui possa fare certamente un buon lavoro (al di là che ci sia dietro il M5S - PD - Lega, non mi interessa).. Ricordiamoci sempre che una situazione del genere mai era capitata (nel mondo) e quindi tutta da "inventare". Se uno come Conte qualcosa ha certamente sbagliato, immaginiamoci cosa avrebbe fatto……... chiunque altro…...magari fuori corso per 12 anni alla facoltà di lettere. Alegher

Offerte di lavoro del 11/08/2020 - 12 Agosto 2020 - 08:25

Pescare
Nei primi mesi dell'anno e fino a maggo ho preso qualche luccio e qualche persico; ora fa troppo caldo e ci sono bagnanti dalle prime luci dell'alba e fino a sera tardi e pescare dalla riva è quindi pressochè impossibile; spero in settembre ed ottobre, anche se sono mesi in cui, se ce ne sono, mi dedico ai funghi.Se poi vieni a conoscenza di qualche revoca del reddito di nullafacenza post 18 mesi fammela sapere.

Zacchera su referendum Lombardia - 24 Agosto 2018 - 00:39

Finalmente un analisi decente
 Direttore responsabile:  Riccardo Marchina OdG.103353 / 2004 HOME PAGE STAMPA CHIUDI  Isola dei Pescatori, Stresa Verbano-Cusio-Ossola: pro, contro ed effetti del passaggio in Lombardia di NICOLA DECORATO pubblicato il 18/08/2018 Quanto guadagnerebbe la provincia del VCO se i cittadini decidessero, il 21 ottobre, di trasferirsi in Lombardia? La doppia analisi, quella dei costi-benefici e quella (più importante) del paragone tra le due regioni coinvolte, dei pro e dei contro del trasferimento del VCO in Lombardia passa in larga parte dalla comparazione degli stanziamenti indirizzati da un lato dal Piemonte al VCO, e dall’altro dalla Lombardia alla provincia di Sondrio, esclusivamente montana e di confine, come quella di Verbania.  Tra le principali motivazioni addotte dal comitato Diamoci un taglio, promotore del referendum per il passaggio oltreticino della provincia, vi è l’apparente negazione dei 18 milioni di canoni idrici da parte della Regione Piemonte. Fondi che, invece, i cugini lombardi riconoscono alla provincia di Sondrio. In realtà la situazione che verrebbe a delinearsi è parecchio più complessa di quanto si voglia far credere. A partire proprio dalla questione relativa ai canoni idrici. I CANONI IDRICI – Nel 2018, per la prima volta, è stata inserita tra le voci spese del bilancio regionale l’attribuzione dei canoni idrici al VCO. Non nella loro totalità (circa 3 milioni sul totale richiesto), ma il caso rappresenta comunque un unicum nella storia della politica economica regionale. Scelta resa possibile dal pareggio di bilancio ottenuto dalla giunta nel 2017. Il mancato versamento dei canoni fino ad oggi è da attribuire ai debiti accumulati dalle precedenti amministrazioni, Bresso e Cota in primo luogo, cha hanno reso necessaria una difficile politica di ripianamento del debito, comunque portata a termine, nell’ottica del rispetto dei vincoli di bilancio richiesto alle regioni. FONDI COMPLESSIVI E SPESA PUBBLICA– Ma, a dispetto di dati parziali e circostanziali, occorre tenere a mente la portata complessiva degli investimenti pubblici dirottati, dalle regioni Piemonte e Lombardia, alle rispettive province montane.Fondi che, nel caso piemontese, superano i corrispettivi lombardi. A partire da quelli dedicati alle infrastrutture stradali: per la ristrutturazione della statale 34, il Piemonte ha investito circa 25 milioni di euro, a fronte dei 4,2 destinati da Milano alla statale 38 passante per Sondrio. Mentre, per quanto concerne l'assistenza ai trasporti, i disabili piemontesi godono di accesso completamente gratuito su treni e pullman regionali, agevolazioni non presenti in Lombardia. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, in Lombardi, differentemente che in Piemonte, le tratte locali vedono la compartecipazione al servizio di Trenitalia e Trenord: purtroppo, però, rilevamenti di giugno 2018 indicano come inaffidabile ben il 76% delle linee ferroviarie lombarde, sulla base proprio degli standard stabiliti nelle condizioni generali di trasporto di Trenord. Su38 linee, ben 29 sono state bocciate.  Anche per quanto concerne l’ambito culturale, Torino destina alla "provincia azzurra" somme più ingenti di quanto fatto da Milano verso Sondrio. E un caso interessante è rappresentato dal Teatro Maggiore. L’obiettivo dichiarato è quello di fare della struttura un polo culturale di rilevanza regionale, capace di attrarre visitatori (e investimenti) non solo dal VCO, ma anche dalle vicine province piemontesi (Novara e Vercelli), Lombarde (Varese), e lo svizzero Canton Ticino. In quest’ottica rientra il protocollo d’intesa firmato dalla Regione con il Comune di Novara a dicembre 2016. Per le sole attività in cartello nel 2018, il Piemonte ha investito 250.000 euro nellaFondazione Centro Eventi Il Maggiore. Politica differente, quella seguita dalla Lombardia, che destina ai centri culturali periferici della Regione meno del Piemonte, impegnandosi a concentrare sforzi e risorse ai poli culturali milanesi.  Altro caso

M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 2 Novembre 2016 - 19:38

Re: Il valore dei Grillini
Ciao Claudio Ramoni Vogliamo scendere al livello di chi l'ha fatta più grossa? Ricordiamoci sempre che i parlamentari 5 stelle non sono professionisti della politica,e di sicuro non hanno responsabilità sulle condizioni in cui versa il paese,e non pagano per avere uno scranno come il PD 35mila euro http://www.ilfattoquotidiano.it/.../elezioni.../481632/ Detto questo la Senatrice ha sicuramente sbagliato, ma non dimentichiamoci che troppo spesso ciò che sembrava complottismo si è rivelata realtà, e che il M5S è arrivato ad essere il primo partito in Italia, anche perchè cerca di smascherare tutte le trame che danneggiano il popolo sovrano, e ce ne sono troppe. Giudicate Voi se questo è un atto di maggiore gravità La senatrice del Partito Democratico Maria S. su Twitter ha postato una foto parlando della piazza di Renzi per il Sì al referendum costituzionale dell’altro giorno. Peccato però che l’immagine sia sbagliata e si riferisca al 3 ottobre 2009, manifestazione per la libertà di stampa e contro il governo Berlusconi. Da notare l'ironia della sorte, il suo commento nel tweet è stato "Qualcuno ha detto che eravamo pochi..ora diranno che è un fotomontaggio..tanto bugia più...bugia meno" https://twitter.com/.../status/793071571212599297/photo/1... Parliamo di valori? magari del Vostro Leader e del suo Aereo da 40 mila euro al giorno? http://www.ilfattoquotidiano.it/.../air-force.../2503723/ Oppure della sua parola di uomo d'onore? - Non farò mai il segretario del PD, sono il meno adatto. (Renzi 6 novembre 2012). - Se vinco mai più larghe intese. (Renzi 20 ottobre 2013). - "Quando un leader politico viene condannato con sentenza DEFINITIVA passata in giudicato, la partita è FINITA: game over." (Renzi, 11 settembre 2013 - Per tutto il 2014 il premier è e sarà Enrico Letta. (Renzi 22 dicembre 2013). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro (Renzi 29 dicembre 2013). - Enrico non si fida di me ma sbaglia io sono leale. (Renzi 12 gennaio 2014). - Il governo Letta deve lavorare per tutto il 2014. (Renzi 13 gennaio 2014). - Enrico stai sereno nessuno ti vuole prendere il posto vai avanti. (Renzi 18 gennaio 2014). - La staffetta Letta renzi non è all'ordine del giorno, io, sia chiaro sto fuori da tutto (Renzi 5 febbraio 2014). - Al governo senza elezioni chi ce l'ho fa fare? Io non diventerò mai presidente del consiglio senza il voto. (Renzi 10 febbraio 2014). - Accetto tre ministri di NCD ma devono essere facce nuove, Alfano quindi non può esserci. (Renzi 21 febbraio 2014). - Io non sono aggrappato alla seggiola. (Renzi 21 maggio 2014). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro. - "Immunità, reintrodurla, un errore clamoroso." (Renzi giugno 2014). - "Non sono nelle mani di Berlusconi. (Renzi 10 agosto 2014). Se Renzi inganna i suoi, quanto ingannerà gli altri e gli italiani? Potremmo aggiungere il Vostro emerito Presidente bieletto, che faceva la cresta ai voli https ://www.youtube.com/watch?v=f6rD-FRHTx4  E se mai il M5S avrà una lista superiore a questa, http://www.ilfattoquotidiano.it/.../pd-la-nuova.../2691955/ solo allora potrete permettervi da dare lezioni di valori. Un piccolo appunto Sig.Ramoni si vada a leggere in particolare l'articolo 3 del Vostro manifesto dei VALORI (tralatro scritto da Mattarella) e mi spieghi come fà a coniugarlo con la Vostra riforma costituzionale

Marcovicchio: "E vogliamo essere una città turistica?" - 7 Settembre 2015 - 06:59

Ufficio Turistico
Roberto, per quanto concerne devo verificare di persona ma il sito del comune http://www.comune.verbania.it/Uffici-Comunali/Turismo dà i seguenti orari: ORARIO DA SABATO 4 APRILE A DOMENICA 18 ottobre 2015 Dal lunedì al venerdì: apertura dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle 17.30, - Sabato: apertura dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30, - Domenica: apertura dalle ore 9.30 alle 12.30. Nel fine settimana del 28 e 29 marzo, in occasione della Mostra della Camelia, si effettuerà un'apertura straordinaria il sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30 e la domenica dalle ore 9.30 alle 12.30

Carabinieri: fermato autore di furto - 8 Maggio 2015 - 10:46

sig.Paolino - clandestinità è un bel rebus......
il 2 aprile 2014, il Governo di Matteo FanfaRenzi aveva approvato un "disegno di Legge" 67/2014 che prevedeva l'abolizione del reato di clandestinità almeno in alcune forme. Il Governo aveva 18 mesi di tempo per convertire in Legge..."il disegno".....La Corte di CAssazione, il 29 ottobre ha decretato che, in mancanza di vuoto normativo, il reato di clandestinità resta...... ancora reato. Personalmente non vedo arrestare nessuno degli immigrati clandestini e quindi chi non li arresta commette a sua volta un reato. Lo "strillone" di Rignano e la sua "ciurma" sono pertanto pregati di occuparsi e risolvere il problema in quanto riguarda i bisogni primari della gente. Già ma a FanfaRenzi cosa importano i bisogni della gente? Non che importassero di più a Monti, Letta........e....temo alla maggior parte dei nostri politici fantocci (dico la maggior parte, perchè ce ne sono anche di seri e capaci ma vengono messi all'angolo)

Job Act: l'ordine del giorno approvato - 3 Novembre 2014 - 08:14

come fidarsi di questo governo?
- Non farò mai il segretario del PD, sono il meno adatto. (Renzi 6 novembre 2012). - Se vinco mai più larghe intese. (Renzi 20 ottobre 2013). - "Quando un leader politico viene condannato con sentenza DEFINITIVA passata in giudicato, la partita è FINITA: game over." (Renzi, 11 settembre 2013 - Per tutto il 2014 il premier è e sarà Enrico Letta. (Renzi 22 dicembre 2013). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro (Renzi 29 dicembre 2013). - Enrico non si fida di me ma sbaglia io sono leale. (Renzi 12 gennaio 2014). - Il governo Letta deve lavorare per tutto il 2014. (Renzi 13 gennaio 2014). - Enrico stai sereno nessuno ti vuole prendere il posto vai avanti. (Renzi 18 gennaio 2014). - La staffetta Letta renzi non è all'ordine del giorno, io, sia chiaro sto fuori da tutto (Renzi 5 febbraio 2014). - Al governo senza elezioni chi ce l'ho fa fare? Io non diventerò mai presidente del consiglio senza il voto. (Renzi 10 febbraio 2014). - Accetto tre ministri di NCD ma devono essere facce nuove, Alfano quindi non può esserci. (Renzi 21 febbraio 2014). - Io non sono aggrappato alla seggiola. (Renzi 21 maggio 2014). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro. - "Immunità, reintrodurla, un errore clamoroso." (Renzi giugno 2014). - "Non sono nelle mani di Berlusconi. (Renzi 10 agosto 2014). Se Renzi inganna i suoi, quanto ingannerà gli altri e gli italiani?

Maggioranza assente alla commissione sui servizi alla persona - 2 Ottobre 2014 - 09:20

presa d'atto e chiarezza
questa la risposta che ho personalmente inviato alla maggioranza e a tutta la commissione. In "coda" anche la ricostruzione del movimenteo delle informazioni in modo da fare chiarezza su questa grottesca situazione: Prendo atto della decisione dei consiglieri di maggioranza i quali si assumono la responsabilità politica di questo gesto. Per correttezze mi preme precisare che Assessore e vicepresidente di Commissione sono state informate in data 24 Settembre dell'intenzione di convocare la Commissione il 2 ottobre, che la Commissione è stata informata dal sottoscritto in data 25 dell'ODG e della data di convocazione, che la convocazione formale è stata spedita in data 26 Settembre, che l'ODG è stato basato sul verbale della prima commissione svoltasi in data 4 Settembre. Trovo singolare che la maggioranza informi solo oggi il sottoscritto e la Commissione tutta di un suo precedente impegno. Con la speranza che il senso di responsabilità induca a un ripensamento tale da non far mancare il numero legale alla Commissione, ricordando che l'Art. 19 del regolamento prevede che il Presidente abbia la facoltà di convocare la Commissione e di formularne l'ODG. Informo altresì che l'incontro con l'Assessore di riferimento era previsto per il 29 Settembre ed è stato da Lei disdettato. Tutto ciò detto, in attesa degli eventi saluto cordialmente Renato Brignone aggingo per completezza di informazione i passaggi che hanno condotto a questa incresciosa situazione che da Presidente non voglio giudicare ma "fotografare": 1) in data 8 settembre chiesi all'Assessore Franzetti via mail "se le ipotesi di lavoro (esposte durante la commissione ndr) potessero essere inserite in una strategia che fosse di supporto e nel solco dei desideri di indirizzo dell'amministrazione". Non ottenni alcuna risposta. 2)A seguito della comunicazione del segretario comunale (protocollo 33796) che chiedeva che i Presidenti convocassero le commissioni tra il 16 e il 19 Settembre, convocai la commissione per il 18. Mi contattò il segretario del PD Brezza chiedendomi di sconvocare la commissione e di incontrarmi con lui e l'Assessore. Accettai concordando che l'incontro fosse a scadenza ravvicinata. 3)il 23 Settembre il segretario del PD Brezza mi informa che l'Assessore può incontrarmi il 29. Informai il segretario del PD e commissario Brezza che era mia intenzione convocare la Commissione per il 2 ottobre. Chiedo quindi di poter trovare una data più ravvicinata per l'incontro l'assessore. Non essendo possibile altra data accetto l'incontro del 29 confermando che la commissione sarebbe stata convocata il 2 ottobre (data in cui avevo concordato la disponibilità di un tecnico qualificato a trattare il tema oggetto dell'ODG che era uno dei punti qualificanti e concordati già alla prima commissione - si veda il verbale della riunione del 4 settembre-) 4)in data 24 Settembre confermo via Mail all'Assessore che sono disponibile all'incontro del 29 che sono dispiaciuto non si riesca a incontrarsi prima e che il giorno seguente avrei convocato la commissione per il 2/10. 5)in data 25 Settembre convoco la commissione , con mail indicante data e ODG alle ore 16.00, alle ore 16,20 mi telefona l'Assessore chiedendomi di non convocare la Commissione e le dico che è tardi, la convocazione (lei era in copia) era stata fatta 20 minuti prima (avrebbe avuto un giorno intero per dire che non le stava bene quella data) 6)in data 30 Settembre comunico a tutta la Commissione che all'incontro parteciperanno 2 dirigenti ASL il direttore del Consorzio e un professionista delle "dinamiche adolescenziali". 7) il primo ottobre mi viene detto dalla maggioranza che non parteciperà alla commissione per "precedente importante" riunione.

Comitato Pro Alto Verbano lancia lo sciopero dei telefonini - 23 Ottobre 2013 - 17:32

Alcune domande al Comitato e un suggerimento
Vorrei chiedere al Sig. Merlo e al Comitato Pro Alto Verbano come fa ad avere il coraggio di continuare ad affermare che Villeggianti, residenti e proprietari di seconde case, siano contrari alla realizzazione della strada di collegamento Piazza-Dumera ? Se solo avesse preso parte alla riunione del 18 ottobre per la presentazione dell’opera e per raccogliere le indicazioni della Cittadinanza ( peraltro richiesta dal Comitato stesso ! ) avrebbe ben compreso che la realtà dei fatti è assai diversa da quella che voi andate presentando da parecchio tempo con insistenza e monotonia davvero esasperante. Certo poi, che arrivare ad affermare che per raggiungere Manegra esiste già una strada che parte da Cannero attraversa Viggiona, Trarego, Colle, Piancavallo per poi ridiscendere e arrivare finalmente a Manegra, mi fa sorgere dei grossi dubbi sulla sua conoscenza della zona! Ci mancava solo che prospettasse anche la “superstrada” che sale attraverso Aurano ! E’ a conoscenza della chiusura invernale di entrambe ? A proposito degli eventuali interessi privati celati dietro l’eventuale realizzazione della strada Piazza Dumera, non vorrei invece che il suo accanimento contro tale opera rientri nell’ambito di una campagna elettorale a favore, come da lei pubblicamente più volte richiesto, della realizzazione di una strada per Rancone, per la quale, inspiegabilmente, è certo escluso a priori qualsiasi tipo di interesse privato, vero ? Da ultimo due parole sulla proposta di sciopero sull’uso dei telefonini e dell’utilizzo del web: perché questa proposta la vuol attuare solo alla domenica? Fossi in lei la estenderei a tutta la settimana! E’ infatti ovvio che le attività economiche oggebbiesi - e suppongo anche le sue – non necessitano dell’uso di telefonini o di internet. Un’ultima considerazione, non vorrei che il suo assiduo impegno in questa campagna contro l’antenna e contro la strada Le stia procurando una forma di stress eccessivo: non se ne abbia a male, ma Le consiglierei una bella e lunga vacanza rigeneratrice in luoghi magari lontani, privi di antenne varie che le possano permettere rilassanti passeggiate tra boschi secolari evitando a lei di essere vittima di onde elettromagnetiche e allo stesso tempo liberando noi dalle sue continue lagnanze e esternazioni spesso difformi dalla verità ! Caretti Pasquale

Espropri e antenne: non c'è pace per Dumera - 15 Ottobre 2013 - 11:05

Pubblico confronto
Buongiorno a tutti, visto che nessuno del Comitato lo precisa comunico che, non avendo paura del confronto pubblico, l'Amministrazione ha organizzato un incontro pubblico per venerdì 18 ottobre nel quale sarà illustrato il progetto preliminare della strada di collegamento delle due frazioni. Sul sito del Comune orario e luogo. Cordiali saluti a tutti Il Sindaco Gisella Polli

Comunisti Italiani su dimissioni Zacchera - 13 Aprile 2013 - 22:58

dimissioni Sindaco
Illustre Segretario dei Comunisti Italiani, sig. Aurelio Todesco, Nel Suo commento, rilevo che tra le accuse che Lei muove al Sindaco dimissionario c'è quella di aver speso inutilmente 18 milioni di Euro per la realizzazione del CEM. Illustre sig Todesco, a me risulta che quel progetto è totalmente finanziato da altri Enti e che a Verbania non costa nulla. Se sono in errore, La prego cortesemente correggermi dettagliatamente. Per ciò che riguarda "l'assoluta inadeguatezza del Sindaco e della Giunta sulla questione lavoro", mi risulta che l'8 ottobre 2012, Equitalia, tramite l'Istituto di Vendite Giudiziarie, aveva messo all'asta, auto e macchinari aziendali di una ditta di Verbania che aveva un debito verso l'Inps e che Equitalia si era rifiutata di rateizzare. Avutane notizia, che ha fatto l'inadeguato Marco Zacchera? Si è recato sul luogo dell'asta, con giornalisti e TV locali al seguito e di fatto, rischiando una denuncia personale per turbativa d'asta, ha impedito che lo scempio venisse consumato, salvando l'azienda, il posto di lavoro ed il reddito di 12 famiglie e dei titolari. Illustre sig. Aurelio Todesco, in nome dell'interesse e dell'amore che manifesta per la questione lavoro.....penso....anzi, sono sicura....che Lei sarà stato presente sul luogo dell'episodio e che avrà affiancato e sostenuto Marco Zacchera nella battaglia per il salvataggio di quella azienda e di quelle famiglie. O no? Cordiali saluti. Silvana Dagrada
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti