Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

anpi

Inserisci quello che vuoi cercare
anpi - nei post

Escursione Commemorativa al Monte Spalavera - 25 Luglio 2020 - 15:03

anpi Verbania e Alto Verbano, con la collaborazione della Cooperativa Valgrande, organizzano per domenica 26 luglio una giornata a ricordo dei Partigiani caduti all'Alpe Colle e sulla strada del Vadà.

I sentieri del lago d'Orta mappati da Google - 4 Luglio 2020 - 10:03

I volontari degli Antincendi boschivi al fianco di Google per il progetto Trekker Loan per una nuova esperienza visiva delle bellezze locali.

anpi festeggia il 2 Giugno - 1 Giugno 2020 - 08:01

Nell'anno in cui la pandemia ha stravolto le vite e la società, la Festa della Repubblica è carica di significato per la ripartenza.

25 aprile virtuale con anpi VCO - 24 Aprile 2020 - 08:01

In questo momento di grande difficoltà, la preoccupazione principale per tutti noi deve essere rivolta alla tutela della salute di tutti. Per rispettare le disposizioni imposte in seguito all’emergenza sanitaria, abbiamo sospeso tutte le iniziative dell’anpi.

"Due giornate con Nino Chiovini" - 13 Febbraio 2020 - 16:02

Con la tenera immagine di Cleonice − così come descritta da Nino Chiovini e tradotta in forma teatrale da Maria Silvia Caffari (Venerdì 14 febbraio ore 21,00 Villa Giulia) − si aprono le due giornate dedicate a questo nostro concittadino, partigiano, storico, scrittore e ricercatore dagl'interessi policromi.

Finanziato il progetto “La Città ideale” - 22 Gennaio 2020 - 12:05

E’ stato finanziato il progetto “La Città ideale”, presentato dal Comune di Verbania nell’ambito del Bando promosso dalla Regione Piemonte denominato “Interventi per la partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica del territorio”.

Cleonice Tomassetti “partigiana nell’animo” - 5 Dicembre 2019 - 10:23

Un filo rosso unisce la provincia di Rieti e quella di Verbania, in Piemonte, rappresentato dalla memoria di una giovane donna, Cleonice Tomassetti, fucilata a 33 anni a Fondotoce di Verbania, assieme a quarantadue partigiani, sulle sponde del Lago Maggiore, il 20 giugno del 1944, proprio quando la sua terra nativa, il Cicolano, tornava libera.

"Requiem Per La Bosnia" - 29 Novembre 2019 - 11:27

Sabato 30 novembre ore 17 presso l'auditorium Sacra Famiglia Verbania ( in via Pippo Rizzolio 8 ) si terrà la presentazione del libro di Barbara Castellaro "Requiem Per La Bosnia" a cura della sezione anpi di Verbania.

"Sentieri & Memoria" - 11 Ottobre 2019 - 16:01

anpi Verbania, in collaborazione con il Comune di Arizzano, la Cooperativa Valgrande e con il sostegno del Gruppo Alpini Arizzano, organizza per sabato 12 ottobre l'evento "Sentieri & Memoria".

Festa in Rosso - 6 Settembre 2019 - 18:19

Festa in Rosso si terrà alla Casa del Popolo di Trobaso i giorni di Sabato 7 e Domenica 8 settembre 2019.

Commemorazione Alpe Colle - 20 Luglio 2019 - 13:01

Domenica 21 luglio 2019, ricordo di tutti i combattenti caduti Sulla Strada Del Vadà.

Celebrazioni 42 Martiri di Fondotoce - 22 Giugno 2019 - 10:23

Domenica 23 giugno 2019, avranno luogo le celebrazioni in memoria dei 42 Martiri di Fondotoce.

Apertura dei Luoghi della Memoria - 22 Giugno 2019 - 07:02

In occasione del 75° anniversario del 1944, l’Associazione Casa della Resistenza, l’anpi Comitato Provinciale del VCO e la Casa Museo Raggruppamento Divisioni Patrioti Alfredo di Dio hanno organizzato l’apertura estiva nei fine settimana dal 22 giugno al 7 settembre 2019, dalle ore 14:00 alle ore 18:00.

In memoria dei caduti di Aurano - 13 Giugno 2019 - 19:06

Venerdì 14 giugno 2019 ad Aurano si terrà un evento in memoria dei caduti del 17 giugno 1944.

Immigrazione e Politica - Quale futuro per l'Italia - 3 Maggio 2019 - 15:22

anpi, sez Augusta Pavesi Verbania, organizza per sabato 4 maggio alle ore 16.00, presso casa Ceretti in via Roma 42 a Intra, un incontro sul tema: ' Immigrazione e Politica' Quale futuro per l'Italia.

Celebrazioni 25 Aprile - Verbania - 24 Aprile 2019 - 08:01

Riportiamo di seguito il programma delle celebrazioni del 25 Aprile a cura dell'anpi Verbania.

Ricordo del Capitano Mario - 24 Marzo 2019 - 10:07

La Sezione Augusta Pavesi, anpi Verbania, organizza un incontro in ricordo di Mario Muneghina, che si terrà sabato 30 marzo 2019 alle ore 17, presso la sede di viale Cairoli 39 a Intra. Interverranno Il Partigiano, presidente della nostra sezione, Arialdo Catenazzi, Giuseppe Natoli, Marco Travaglini.

Presentazione libro su Carla Voltolina Pertini - 24 Novembre 2018 - 18:06

Domenica 25 novembre 2018 presso la Casa del Popolo di via Renco 91 Verbania Trobaso alle ore 18.00 si terrà la presentazione del libro libro 'Carla Voltolina Pertini, Partigiana, Giornalista, Psicologa'.

Iniziativa anpi Verbania - 24 Ottobre 2018 - 18:06

anpi Verbania in collaborazione con Libera VCO e Associazione 21 Marzo organizza giovedì 25 ottobre ore 21, presso lo spazio giovani comunale 'Il Kantiere' di Possaccio, una serata di riflessione e conversazione che avrà come motivo l'approccio dei giovani ai valori e ai principi che hanno animato la Lotta di Liberazione.

Ricordo di Gianni Maierna - 5 Ottobre 2018 - 13:01

Sabato 6 ottobre 2018, in prossimità del primo anniversario della scomparsa del compianto Gianni Maierna (8/10/2017), anpi Verbania in collaborazione col gruppo alpini Arizzano, organizza una camminata sui sentieri che Gianni, Balilla e Scalabrino percorrevano durante la lotta di Liberazione,
anpi - nei commenti

Celebrazioni 25 Aprile - Verbania - 26 Aprile 2019 - 08:11

E meno male che è finita. ..
Come tutti gli anni va in onda la festa più divisiva del mondo. La mancata pacificazione voluta e perpetrata dalla sinistra per tirare sempre fuori lo spauracchio di un fascismo morto da 74 anni. Il nemico si chiama Berlusconi, Bossi, Minniti o Salvini. Basta non pensarla come loro e quindi sei in fascista. Pure la brigata ebraica partigiana è come ogni anno insultata e vilipesa. Antisemitismo e fascismo rosso sono tra gli ingredienti principali di questa "festa" che io abolirei assieme al reato di opinione. E non poteva mancare la zarina rossa con il fazzoletto dell'anpi. Si. Proprio loro che negano o quantomeno ridimensionano le foibe perché amici degli assassini comunisti titini che le hanno perpetrate. Questo è il 25 aprile oggi in Italia. Non c'è nulla da festeggiare. Ma come ogni anno per fortuna è finita. Ora ci saranno le elezioni, queste si democratiche. Vediamo se qualcuno che le perderà (la sinistra) accetterà la sconfitta o scenderà in piazza a menare poliziotti o spaccare vetrine...

Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 20 Febbraio 2019 - 15:22

Re: Re: Re: Re: Ohhhhhhh
Ciao SINISTRO Mai detto e mai pensato questo. E nemmeno discriminato per il colore della pelle. Detto questo se invece di far entrare tutti senza neppure sapere chi entra non mi pare un modo giusto per integrare. Quindi impronte digitali e identificazone caso mai arrivassero delinquenti e pregiudicati. Come del resto in tutti i paesi occidentali seri. Continuo a ripetere le stesse cose ma evidentemente non ho il dono di farmi capire. Se cerchi un razzista o un estremista di destra cerca altrove. E se cerchi un antisemita cerca a sinistra e nei centri sociali nonché nell'anpi. Detto questo ripeto. Piuttosto che votare sinistra sono dispiace castrazione manuale. Neppure chimica. Meglio evirato che rosso!

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 23 Novembre 2018 - 09:12

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ignoranza!!!
Ciao "Cervello (poco)" in fuga difatti il buon Crosetto era all'ultima manifestazione anpi! Per il resto, solita ossessione di chi è deluso dalla politica nostrana....

Celebrata la Virgo Fidelis - 22 Novembre 2018 - 18:34

Re: Ancora!
Ciao Giovanni% Interessava a pochi? Guarda che non è una commemorazione dell'anpi! Ringrazia che ci siano i Carabinieri in questo paese zozzo!

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 22 Novembre 2018 - 06:55

Re: Re: Re: Ignoranza!!!
Ciao "Cervello (poco)" in fuga Pei gli "antifa" che devastano le città e impediscono a chi non la pensa come loro di parlare si. E spesso a questi fascio-rossi si aggrega la mitica anpi. Che ha delle prese di posizione che vanno dal boicottaggio della brigata ebraica dalla manifestazione per il 25 aprile, all'appoggio ai centri sociali delinquenti. Hai ragione. Non è malafede. È follia allo stato puro.

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 17 Novembre 2018 - 06:54

Re: Piccola storia partigiani
Ciao nino Io non contesto che fascisti e tedeschi fossero dalla parte sbagliata. Ma contesto il ruolo dei partigiani nella liberazione e soprattutto il ruolo dei partigiani rossi. La loro guerra era mirata a far entrare l'Italia nell'orbita sovietica. E non hanno esitato a compiere massacri ed esecuzioni sommarie anche di innocenti e di altri partigiani non comunisti. L'anpi oggi non può rappresentare nessuno. Si limita a scendere in piazza con i centri sociali ovvero i fascisti rossi per fare casino e gridare ad un fascismo senza fascisti. A parte loro. Oppure per contestare una via dedicata ad Almirante mentre ci sono vie che sono dedicate ai sanguinari dittatori comunisti o all'amico di Stalin, Togliatti. E meno male che ci sono i revisionisti coraggiosi come Pansa a mettere verità in decenni di bugie!

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 16 Novembre 2018 - 14:57

Re: Piccola storia partigiani
Ciao nino quando ho prestato servizio militare nell'A.M., al giuramento ho sfilato col plotone dei Labari, affiancando i rappresentanti dell'anpi. Sono passati da allora circa 22 anni, ma per me rimarrà sempre un onore. Chi rinnega tutto ciò che è stato sbaglia, perché anche grazie a chi ha resistito oggi possiamo stare qui, compreso chi si adagia nella bambagia.

Guardia Costiera salva 7 naufraghi e ricerca un disperso - 27 Agosto 2018 - 16:56

Re: adulti?
Ciao marco Beh. Diciamo che sostanzialmente ancora così. Chiamamoli Cei o caritas o leu o anpi o centri sociali o sindacati di base o magistratura democratica. Sempre cattocomunisti sono.

25 aprile con l'ANPI - 25 Aprile 2018 - 14:34

Re: Re: Re: PERCHE'
Ciao SINISTRO Ovviamente. Ma di questo dovresti parlarne con i filo palestinesi dei centri sociali che odiano gli ebrei e impongono ai ruderi dell'anpi il loro volere. Come vedi il problema è sempre e solo a sinistra. Convieni?

25 aprile con l'ANPI - 24 Aprile 2018 - 18:42

anpi da mettere fuorilegge!
Una associazione dannosa che preferisce i filo palestinesi filo nazisti e antisemiti alla brigata ebraica sarebbe da sopprimere. ..Pansa lo ha capito!

25 Aprile della Casa della Resistenza - 24 Aprile 2018 - 18:38

Re: Re: buon giorno Robi..
Ciao SINISTRO Lascia perdere. Posizione singola e discutibile. Pensa piuttosto all anpi che preferisce i delinquenti filopalestinesi e alleati dei nazisti durante il terzo Reich che le brigate ebraiche. Una vergogna che se fossi io al governo questi li faccio mettere fuorilegge!

Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino - 20 Dicembre 2017 - 07:05

Manca solo...
Sì. Mancano solo il partito comunista cinese e l'anpi contro i fascisti della centralina.... ma perché dico io non fate sti comitati per cose serie?

Visita di Renzi e comunicazioni Istituzionali - 1 Dicembre 2017 - 08:33

In effetti..
Dato per scontato, almeno da me, che la libertà di opinione è sacra. Preso atto con ribrezzo che il PD è il partito che ha sputacchiato l'orrenda legge Fiano sugli accendini del Duce. Da parte mia chi espone le proprie idee dalla sinistra estrema a Casa Pound sono i benvenuti. Certo che non è elegante quello che ha fatto il Pd di verbania. Anche perché se fosse arrivata Casa Pound o anche Salvini si sarebbe fatta una levata di scudi da sinistra varia, anpi e tutti gli pseudo antifascisti lacustri. Altro che mail istituzioniali... su questo ha ragione Brignone.

Il treno di Renzi a Verbania - 30 Novembre 2017 - 09:03

Benvenuto
Avrei preferito un'altra formula. Avrei preferito una conferenza o un incontro in piazza. Benvenuto comunque l "meno peggio" e a colui che ha tentato coraggiosamente una buona riforma costituzione ed elettorale (quella ante referendum). Ora grillini, forzisti, anpi, D'elema e altri ci hanno regalato un Paese ingovernabile e diviso.

Passeggiata sui sentieri della memoria partigiana - 3 Aprile 2017 - 08:01

chissà. ..
Cosa penserebbero i liberatori dell'invasione di criminali stranieri che subiamo da 25 anni e che sta devastando e insanguinando il paese da Budrio a Prato. Possiamo chiedere all' anpi...

Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 10 Febbraio 2017 - 09:40

Re: Re: Re: Re: Robi commette il solito errore...
Ciao robi se rileggi gli interventi con senso tritico, noterai che TU sei andato in una sola direzione, senza nessun senso critico, io ha fatto un discorso più generale. Qui non si tratta di avere idee diverse, ma di approcci diversi, non mi ci ritrovo e quindi evito di andare oltre! Io non ho mai avuto nulla a che fare con l'anpi, ma avendo letto qualche libro di storia ho molto chiaro che la resistenza non fu solo un fenomeno rosso, anzi, le formazioni partigiane, iniziando dal nostro concittadino, generale Cadorna comandante militare del Corpo Volontari della Libertà, cioè i partigiani, erano in prevalenza di altra estrazione politica. Forse, il partito comunista fu più abile degli altri a prendersi meriti non completamente suoi, ma continuare a rileggere fatti di più di 70 anni fa con le appartenenze di oggi, è da ignoranti, cioè da gente che ignora la storia, o parte di essa! Per questo non mi interessano queste discussioni! Saluti Maurilio

Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 9 Febbraio 2017 - 06:23

fasulla..
Fascismo foibe esodo....la solita distorta interpretazione della storia. Nelle foibe sono finiti migliaia di italiani massacrati dai partigiani titini comunisti. Non fai fascisti. Almeno questo fatto storico non si può nascondere! Molti stanno provando a farlo. Specie l'anpi. Per saperne di più sulle foibe meglio rivolgersi altrove...

Giornata della Memoria - ANPI Verbania - 29 Gennaio 2017 - 12:20

Re: Giornata della memoria
Buongiorno nino, mi dispiace che non voglia interloquire. Spesso sentire una scomoda verità o una opinione diversa dalla propria può essere una cosa positiva. Dire che una vittoria del fronte popolare avrebbe portato l'Italia sotto l'orbita URSS, con tutte le conseguenze del caso, è un fatto scontato e ribadito da tutti gli storici. E dire che i partigiani rossi abbiano compiuto stragi e massacri (vedasi Eccidio di Porzûs) e dopo la guerra specie nell'Emilia ci siano state esecuzioni sommarie da parte di ex partigiani contro presunti "fascisti" è un dato di fatto storico e documentato. E dire che L'anpi abbia più a cuore i palestinesi, storici alleati di Hitler durante la guerra, che gli israeliani, tanto da indurre i rappresentanti ebraici in Italia a non manifestare nelle varie giornate della liberazione per protesta e per non essere aggrediti da veri e propri commandi anti Israeliani è altro dato di fatto. La favoletta del bravo partigiano non attacca più, almeno tra le persone con intelligenza e cultura di base. Approfittate di queste occasioni e queste ricorrenze per guardare dentro di voi e dentro la vostra storia con occhi più imparziali e oggettivi, se ne siete capaci. Forse imparereste meglio il significato di democrazia. Saluti.

Giornata della Memoria - ANPI Verbania - 24 Gennaio 2017 - 20:10

solite litanie. ....
Solite litanie buone per autolodarsi. Il giudizio sull'anpi lo ha espresso molto bene Giampaolo Pansa. Null'altro da aggiungere.

Lega Nord sulla rivolta migranti - 8 Dicembre 2016 - 10:52

il motivo del voto...
Tutte le analisi post voto hanno come risultato che il No non ha avuto particolari rapporti con il quesito in senso tecnico. Il No è stato un fuoco di sbarramento contro la situazione in generale. A destra si è votato no per la incontrollabile situazione di immigrazione e delinquenza. A sinistra per opposti motivi legati alla posizione conservatrice di sindacati anpi e professoroni vari a difesa dello status quo fatto di clientelismo e spesa pubblica. In mezzo la gente indecisa tra una brutta riforma e una non riforma. Montanelli alla fine mi ha convinto e col naso tappato ho votato Sì. Ma abbiamo perso tutti. Nadia ha votato No da destra. Io Sì da destra. Forse Maurilio Sì da sinistra. Ma alla fine siamo sempre in balia di un sistema paese asfittico e ingessato. Tanto vale che al governo vada un ex giudice. Almeno si chiarisce una volta per tutte che la tripartizione dei poteri non esiste da tempo. Siamo finiti e lo sappiamo. Un po ' come il patriarca di cent'anni di solitudine attendiamo di venire divorati nella nostra nullità di paese senza futuro.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti