Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bestiame

Inserisci quello che vuoi cercare
bestiame - nei post

300mila€ agli allevatori per i danni dei lupi - 29 Marzo 2021 - 15:03

Protopapa “Nel 2021 rimborso diretto per i danni al bestiame e contributi per i sistemi di difesa”.

Lupi: è polemica - 3 Settembre 2020 - 12:05

In questi giorni sale la polemica sulla gestioni dei lupi in Val d'Ossola, dopo la richiesta del Consigliere Regionale Alberto Preioni di un piano di abbattimenti e le critiche di LegAmbiente.

Servizio Veterinario tranquillizza su rischi da Febbre Q - 25 Giugno 2019 - 10:23

In seguito alla recente pubblicazione sui giornali locali di notizie riguardanti uno stato di emergenza relativa alla Febbre Q nel bestiame, con lo scopo di evitare inutili allarmismi e rassicurare gli allevatori, i consumatori e l’opinione pubblica, il Servizio Veterinario dell’ASL VCO tranquillizza.

“Il ritorno del lupo nel VCO” - 20 Giugno 2019 - 12:15

Incontro con il dottore forestale Massimo Mattioli e con Raffaele Marini membro del Gruppo Grandi Carnivori del CAI (VCO,Vercelli,Biella,Novara e Val D’Aosta).

"Craf in Crof" - 10 Novembre 2018 - 19:06

Torna con la 18^ edizione a Croveo di Baceno la manifestazione "Craf in Crof.

Produzione vino, riso e miele calo nel 2017 - 19 Novembre 2017 - 08:01

Nell'area Novara-Vco calano le produzioni di riso, vino, mais e foraggi, tutti con flessioni a due cifre. Il record negativo, però, riguarda la produzione di miele, decimata nelle nostre due province con un calo di oltre il 70%.

Passeggiando fra streghe e fantasmi - 30 Ottobre 2017 - 18:18

L'Associazione SopraLeRighe di Pieve Vergonte, organizza e propone la quarta edizione de "La Notte di Samahin, il Capodanno Celtico". A Fomarco, la sera del 31 ottobre, dalle ore 20.30, si terrà una spettacolare e paurosa passeggiata nel Borgo Maledetto!

Associazione Kenzio Bellotti 69mila€ donati nel 2017 - 14 Giugno 2017 - 19:06

Straordinari risultati ottenuti a livello sociale dalla Associazione Kenzio Bellotti, costola per la beneficenza della Paffoni Fulgor Basket.

Craf in Crof - 12 Novembre 2016 - 06:01

Domenica 13 novembre 2016, a Croveo di Baceno si terrà la XVI Mostra Mercato Ovi-Caprina "Craf in Crof".

Comitato Amici Pendolari peggiora la situazione - 12 Ottobre 2016 - 16:33

Riceviamo e pubblichiamo, il testo della mail scritta dal Comitato Amici Pendolari Domodossola Arona Milano e Arona Novara a Trenord per segnalare il peggioramento delle condizioni della tratta.

Sul Sole 24 Ore appello per l'Etiopia da verbanese - 13 Febbraio 2016 - 17:32

Dall'Etiopia l'appello dell'imprenditore Roberto Rabattoni, fondatore del Centro aiuti per l’Etiopia, la onlus che ha fondato nel 1984 a Verbania: "servono latte, zucchero, olio, farina di teff". Lo riporta in un ampio articolo il Sole 24 Ore. Dieci milioni di persone a rischio: 400mila sono bambini.

Chiusa indagine su furto di pecore - 12 Gennaio 2016 - 10:17

Ad oltre un anno di distanza dalla denuncia di furto di 103 pecore di razza “Saas” della vicina confederazione elvetica, la Procura della Repubblica di Verbania ha chiuso le indagini e disposto il rinvio a giudizio per propria competenza territoriale. Riportiamo il comunicato della provincia del VCO.

Musica in quota fa tappa all'Alpe Camasca - 11 Luglio 2015 - 16:01

Dopo l'escursione più concerto dell'Orchestra GMO di domenica scorsa all'Alpe Parpinasca, pacificamente invasa da un pubblico numerosissimo, Musica in Quota fa tappa all'Alpe Camasca, nel territorio di Quarna Sotto sul Lago d'Orta, con l'Academy Quartet.

Ancora un furto di bestiame - 26 Marzo 2015 - 17:32

Riceviamo una nota della Provincia del Vco, che informa di un ennesimo furto di bestiame, su cui indagano la Squadra Mobile della Polizia di Stato e la Polizia Provinciale.

Severino: Striscia la Notizia ingiusta con l'allevatore - 20 Gennaio 2015 - 13:01

"Non posso che condividere il pensiero delle tante persone che sui social sono insorte a difesa dell'allevatore di Domodossola ingiustamente protagonista del servizio di Striscia la notizia". Così l'inizio del comunicato di Marcella Severino Segretario Provinciale Lega Nord, sul servizio del tg satirico di Mediaset, riguardante un allevamento di Domodossola.

Comitato Pro Niger via ai lavori per i pozzi - 18 Novembre 2014 - 13:33

"Inizieranno nel mese di dicembre 2014 i lavori per la realizzazione di n° 5 pozzi in cemento profondi circa 40 mt. e dei relativi orti di circa 800 mq. cadauno per la coltivazione di verdura e frutta nei villaggi di : Timboren Zolanbon, Dai Bèri, Fando ben Winditan, Dui Beri Tarwey, Kogori Issa. Villaggi situati nel dipartimento di Fillinguè, Regione di Tillabery in Niger".

"Il Punto" di Marco Zacchera n°473 - 14 Gennaio 2014 - 12:10

Riportiamo dal sito di Marco Zacchera l'ultimo numero della newsletter "Il Punto", argomenti trattati: Piemonte in mano al TAR, da Verbania a Busselton, autostrade, alitalia e malpensa.

Invasione dei selvatici nel novarese: arriva dall'Inghilterra la soluzione? - 3 Novembre 2013 - 15:05

Videoconferenza di Coldiretti con una ricercatrice di York sulle misure di contenimento

Edizione straordinaria del mercato di campagna amica - 19 Ottobre 2013 - 15:39

Domenica a Nebbiuno edizione straordinaria del mercato di campagna amica per salutare gli allevatori in festa per la transumanza

Musiche in Quota ( localita' varie) - 17 Luglio 2013 - 07:02

Qui di seguito gli appuntamenti di Musica in Quota 2013, ricordando che per informazioni e adesioni alla sua associazione si invita a contattare la mailmusicainquota@gmail.com
bestiame - nei commenti

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 23 Gennaio 2021 - 22:54

Re: Continua a vergognarti
Ciao Giovanni% se può renderti meno amara la vita, questa sera dopo aver letto le tue ultime parole ho arditamente pensato che è meglio assecondarti per cui mi vergogno proprio per tale motivo. Dai, scherzo. I miei "post lunghissimi" e le "solo poche frasi [che] hanno un senso compiuto" ma pure la maggioranza priva di senso sono poca cosa se comparati alla somma di tutti i tuoi pregni post, dunque prima di eclissarmi - almeno per qualche tempo - con questo ultimo mi autoassolvo. Nella mia non eccelsa vita ho provato sempre ammirazione per le persone originali, non quelle che cercavano la notorietà o la studiata stravaganza, ma proprio quelle che rimanevano fedeli alla loro indole che non di rado deve pagare dazio con la marginalizzazione. Questo interesse è stato duplice e variava a seconda dei casi, a volte mi interessava il loro essere, la loro singolarità, altre volte ciò che concepivano, altre volte la somma dei due aspetti. Ecco, io penso che provare affetto o curiosità nei confronti di queste persone sia un buon metodo per nutrire la propria anima e l'intelletto, senza per questo assumere obbligatoriamente ciò che offrono, si impara così a cercare di uscire dai propri (che personali non sono) circuiti precostituiti, la cosa che ritengo più importante soprattutto in questo periodo buio. Ora ti dico un po' di quelle frasi "senza senso compiuto", "delirante", che tanto ti piacciono.... I motivi per cui si giunge sino ad odiare tali persone - che possono anche non essere dotate di eccelse capacità specifiche - è sostanzialmente uno solo; osservandole innescano un processo di revisione personale che va bloccato sul nascere sistematicamente in quanto estremamente doloroso. Per converso, ci si orienta in direzione diametralmente opposta dato che si necessita l'ottenimento/mantenimento della tranquillità ad ogni costo, a tale scopo vi sono scaltri individui la cui funzione è sempre e invariabilmente una sola: cullare con la ninna nanna. Li si trova un po' ovunque e ovviamente dove vi è convenienza economica, politica, di potere, religiosa, costoro ti diranno sempre che la via da seguire è proprio quella dove tu sei impantanato e che le vie del signore "non" sono infinite, che oltre i margini vi è la perdizione, la follia, le fantasie degli esaltati, le falsità, e ciò paradossalmente procurerà quasi gioia, certamente ottundimento e quel strano senso che fa sentire sollevati dagli scampati pericoli procurati da questi degenerati soggetti che pretendono di avere idee fuori dal comune. Che se si ha necessità di pensare bisogna attingere a pensieri che altri dispensano amorevolmente per te, che non ti devi sforzare, ogni problema viene e verrà descritto e risolto da chi sa, tu devi con pazienza seguire le direttive e tutto si sistemerà. Tutto ciò non può essere che meraviglioso, dio ormai si è incarnato in una cerchia di saggi uomini che coll'intrinseco dono dell'onniscienza e onnipotenza ci sollevano dall'uso di quello stupido orpello chiamato intelletto; in genesi 1:26-27 vi è un madornale errore e costoro ce lo mostrano, l'immagine e somiglianza è stata solo per pochi, la massa è solo bestiame. A presto.

Lupi: è polemica - 7 Settembre 2020 - 11:33

Re: Condivido
Mi dispiace ma non si tratta di pseudo ambientalismo. Se si conosco le cose si può parlare altrimenti c'è sempre l'opzione di stare zitti. Un politico deve parlare delle cose di cui ha contezza e non riportare ciò che sente al bar. Avere un incarico elettivo dovrebbe indurre ad essere più riflessivi. Secondo me dovrebbe incominciare a valutare un nuovo metodo di risarcimento o benefit a chi viene e verrà danneggiato. Pensare agli abbattimenti di animali che, dopo tutto, fanno quello che sempre hanno fatto mi pare eccessivo e soprattutto poco civile (non pseudo ambientalista). Ricordiamoci che il lupo, come diceva prima qualcuno, è al vertice della catena alimentare. La sua presenza, quindi, nonostante sia ancora sporadica e molto ridotta, assicura anche un certo equilibrio in natura. Va poi ricordato che siamo nel 2020...…..se opportunamente incentivati, alcune tecniche di salvaguardia del bestiame esistono e possono essere utilizzate riducendo notevolmente gli incidenti. https://www.macitynet.it/da-un-pastore-calabrese-il-collare-anti-lupo-smart-che-funziona-ad-ultrasuoni/ Questo è solo uno dei tanti nuovi "gingilli" che funzionano.

Lupi: è polemica - 4 Settembre 2020 - 10:16

Re: Menti bacate?
Ciao lupusinfabula è certamente vero che bisogna avere rispetto dell'opinione altrui ma è altrettanto vero che, quando si raccontano barzellette, si possa sorridere senza per questo essere irriverenti. Come si fa a dire che bisogna programmare un piano di abbattimento quando si tratta di animali in dispersione? Non sono branchi numerosi ma singoli elementi, spesso nemmeno coppie, che esplorano il territorio e, inevitabilmente, vengono a contatto con il bestiame. Certo. In futuro probabilmente si faranno sotto anche branchi e quindi serve che i politici, più che occuparsi degli abbattimenti, si occupino di prevedere rimborsi immediati a chi subisce danni e incentivi per consentire agli allevatori di acquistare i dispositivi di protezione del bestiame. I politici lascino agli scienziati le altre decisioni.

Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile - 30 Maggio 2017 - 09:22

manicomio
Lupus,perchè non appiccicare anche una stella sui vestiti degli immigrati,così da renderli subito più identificabili? e ovviamente non potranno usare i mezzi pubblici,ma solo speciali carri bestiame solo per loro. quello che dici sarebbe da galera,ma forse più da manicomio.

Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 10 Febbraio 2017 - 16:13

Migranti
Quando leggo i suggerimenti dei 5 stelle ,li trovo interessanti ! Non c'è astio nelle loro parole , si capisce che stanno parlando di persone . Sì perché, non sempre si capisce ? Sono troppi che affrontano il problema come se fossero della fastidiosa merce nera, da fermare , non importa come, anzi ammirando chi li ferma al gelo come del bestiame fastidioso ! Come faccio a dormire serena , sapendo che il mio Stato , noi, paghiamo per non farli venire, senza preoccuparci del l loro destino.

Comitato Amici Pendolari peggiora la situazione - 13 Ottobre 2016 - 10:59

"carri bestiame "
Una Amica per quattro anni pendolare: Questa e' la definizione che mi dava.

Interpellanza su servizi igienici parco giochi - 5 Ottobre 2016 - 07:45

Abbeverarsi?
Nel senso classico è sinonimo di dissetare, togliersi la sete. Ma la Lega è iconoclasta. Non resta che : fare bere, specialmente il bestiame.

Tempo di lupi. La storia di un ritorno. La mostra - 17 Aprile 2015 - 16:01

Fortuna
Dovreste avere una fortuna sfacciata per poterlo vedere e magari fotografare, non attacca certamente l'uomo anzi se ne starà ben lontano da voi. I lupi che dobbiamo temere sono in città con noi. Mi sembra evidente che se nel loro vagare uccidono dei capi di bestiame gli allevatori devono essere risarciti senza troppe scartoffie e lungaggini. viva il lupo.

Cinghiali radioattivi è allarme - 9 Marzo 2013 - 14:29

cesio
perche' non vi chiedete perche' l'alto verbano e zone limitrofe ,hanno un tasso tumorale molto piu' alto tra le zone di tutta Italia,ben nenga che si acquisti capi di bestiame surgelati dalla francia,mi auguro che le asl e chi di competenza non abbassi la guardia e controlli se tutto cio riguardo al bestiame libero nei boschi e' dovuto ad acqua ,cibo o altro,ma che si sveglino e che non si rimanga nel quantunquismo all'italiana.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti