Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bevande alcoliche

Inserisci quello che vuoi cercare
bevande alcoliche - nei post

Carabinieri, controlli di Halloween - 1 Novembre 2019 - 12:05

La scorsa nottata un gran numero di ragazzi e ragazze hanno festeggiato Halloween, i carabinieri della stazione di Gravellona Toce hanno quindi organizzato un servizio ad hoc.

Aprile mese della prevenzione alcologica - 15 Aprile 2019 - 11:04

Il 16 e il 17 aprile 2019 dalle 9 alle 16.30 presso il Centro Commerciale le Isole di Gravellona Toce Guida Sicura in collaborazione con Cooperativa Vaima, partner educativo Ipercoop.

Carabinieri: ancora controlli straordinari tra i giovani - 6 Ottobre 2018 - 12:05

Ieri, i Carabinieri delle stazioni dipendenti della compagnia di Verbania hanno effettuato controlli nell’ambito della campagna ''scuole sicure'',come deciso nel corso del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto nei giorni scorsi dal Prefetto Iginio Olita , alla luce delle recenti direttive diramate dal Ministro dell'Interno, per la prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in prossimità delle scuole.

Aprile il mese della prevenzione alcologica - 18 Aprile 2018 - 10:23

Negli ultimi anni sta cambiando il Italia lo stile di consumo di bevande alcoliche, rispetto agli ultimi decenni. A fronte di una riduzione del consumo di vino durante i pasti, si registra un progressivo aumento di consumo di bevande alcoliche occasionale e al di fuori dei pasti, condizione ancor più dannosa per le patologie e le problematiche correlate.

Alcohol Prevention Day 2017 - “Sicura la notte” - 22 Aprile 2017 - 10:23

In occasione dell’Alcohol Prevention Day 2017 l’ISTAT ha fotografato i consumi alcolici degli italiani: Continua il trend discendente dei consumatori di bevande alcoliche, erano il 29,5% nel 2006 e sono il 22,2% nel 2015; I consumatori giornalieri sono il 21,4% della popolazione nel 2016.

LegalNews: Anziano padre compie elargizioni a favore di amici: inabilitazione? - 23 Gennaio 2017 - 08:00

La Suprema Corte con la sentenza n. 786/2017 ha affrontato il tema della inabilitazione di un anziano il quale aveva compiuto esborsi (anche a favore di amici) ritenuti dalle due figlie – disinteressatesi del padre negli ultimi vent’anni – idonei a dimostrare la sua prodigalità.

UP2Peer selezionato tra i progetti signivicativi di Interreg - 5 Dicembre 2015 - 11:27

L’Autorità di Gestione del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera ha comunicato alla Provincia del Verbano Cusio Ossola, capofila italiano, che il progetto Interreg UP2Peer è stato selezionato tra i 6 progetti significativi sui 143 del periodo di programmazione 2007-2013.

Incidenti in aumento in Piemonte e nel VCO - 2 Dicembre 2015 - 20:34

Gli incidenti stradali in Piemonte erano in calo da oltre dieci anni, ma nell'ultimo hanno ripreso a salire. I dati peggiori si registrano a Cuneo, fra i motociclisti, e nei luoghi con più traffico. Lo dice il Rapporto 2015 della Regione.

Prestigiosa Amichevole di Calcio a Verbania - 10 Luglio 2015 - 16:11

SHAKHTAR DONETSK contro QUEENS PARK RANGERS domani a Verbania allo Stadio Comunale.

Bazzacchi: "Alcool e inopportunità" - 25 Giugno 2015 - 09:41

Riceviamo e pubblichiamo, una lettera aperta di Loredana Bazzacchi, presidente del Quartiere Intra, critica nei confronti della manifestazione Sorso di Corsa.

Week End Rosa: Lo sport come medicina - 22 Maggio 2015 - 16:29

In occasione di Weekend Rosa di venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 maggio, sul lungolago di Pallanza, allestito ed organizzato dalla Associazione Verbania Gioca e dal comitato tappa verbanese, anche Auxologico aderisce con un suo spazio informativo sui corretti stili di vita e su come praticare sport senza rischi.

“UP2Peer” dal Vco all'Europa - 15 Aprile 2015 - 17:44

La Direzione generale della Politica Regionale e Urbana della Commissione Europea ha inserito il progetto Interreg “UP2Peer” nel database comunitario che riunisce esempi di buone pratiche a livello europeo.

Mese di prevenzione alcologica - 14 Aprile 2015 - 10:23

16 Aprile 2015 si celebra la XIV edizione dell’Alcohol Prevention Day promossa dall’Istituto Superiore di Sanità.

Progetto Interreg Up2Peer sui rischi dell'alcool - 24 Settembre 2014 - 13:01

Lo scorso anno si è svolto a Verbania Oktober Peer, una tre giorni durante la quale una cinquantina di peer educator provenienti da diversi istituti scolastici sono stati impegnati in tre diversi laboratori per la messa a punto dell’applicazione cALCOLapp.

Verbania: Gdf scopre evasore da 11milioni - 29 Marzo 2014 - 09:41

Ricavi non dichiarati per oltre 11 milioni di euro, omesso versamento dell'Iva per oltre 2 milioni, occultamento e distruzione di documenti contabili e omessa dichiarazione dei redditi.

cALCOLapp, l'applicazione per prevenire il rischio alcol - 8 Marzo 2014 - 15:53

E' stata presentata venerdì 7 marzo, presso il Liceo Bonaventura Cavalieri di Verbania, l'applicazione cALCOLapp per smartphone e tablet ideata e sviluppata con lo scopo di prevenire l'abuso di bevande alcoliche da parte dei ragazzi.

Oktober Peer - 20 Ottobre 2013 - 16:47

Un evento Up2Peer dedicato agli studenti

Gdf Verbania scopre 3mln IVA evasi - 20 Marzo 2013 - 11:02

Il nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Verbania ha scoperto un sistema di frode messo in atto da un'azienda attiva nel commercio all'ingrosso di bevande alcoliche.

Impennata dei prezzi, Verbania record nei trasporti - 23 Ottobre 2012 - 13:47

Crescono i prezzi in Piemonte nel corso del 3° trimestre 2012. Nel mese di luglio, l’Indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) ha registrato rispetto a luglio 2011 un +3,11%.
bevande alcoliche - nei commenti

Turismo? A Cannobio fanno anche così: FOTOGALLERY - 20 Agosto 2014 - 21:06

Trasparenza e correttezza
Egregio Sig. O sig.ra D., per prima cosa rispetto il suo parere o opinione unicamente per quanto riguarda il permettere o non permettere l'evento e sul genere di musica; ma devo disquisire su altri punti come: la musica è stata abbassata alle ore 12.30 , la chiusura o lo spegnimento è sempre avventuro alle 02.30 in punto e non dopo le 3 ( forse il bar difronte)... Per quanto riguarda le forze dell'ordine erano informate dal presidente dell'associazione (con tanto di documenti e recapiti telefonici) oltre Che presenti sul Sito in tutta la Sera. Le bevande alcoliche del bar, era accessibile solo a persone maggiori di 18 anni; esisteva una cassa unica dove venivano chiesti i docenti prima di accettare ordinazioni anche di una birra! Gli alcolici dei ragazzi che cita lei, arrivavano da casa o da altre sedi. Per le bottiglie e bicchieri nel prato, forse era meglio che lei fosse passato/a dalle 3 alle 4 per vedere che i ragazzi dell'organizzazione, pulivano quanto possibile ,o meglio visibile a quell'ora, e ciò che avanzava, erano presenti alle 07.30 per finire il lavoro (tenga in considerazione che l' orario permesso dal comune fissava entro ore 9.00). Ultima cosa, ma non meno importante è che chiunque ha diritto di dare il proprio parere o dissenso, ma a mio avviso dovrebbe anche avere la cortesia di identificarsi con nome.

Carabinieri: 4 patenti ritirate e due denuncie - 25 Giugno 2014 - 11:45

Cosa pretendi ?
James, allora ti chiedo : cosa vuoi che facciano le forze dell'ordine ? Il loro dovere è mantenere l'ordine, giusto ? Per mantenere l'ordine debbono fare più controlli possibili. Se non li facessero, tu poi ti lamenteresti che non fanno quello a cui sono stati preposti. Se lo fanno non va bene lo stesso, perchè li paghiamo noi !!!! Insomma, non sei mai contento.....Meno male che carabinieri e polizia debbono inetrvenire poco sul nostro territorio !!!! Come ha appena scritto Marco, se a Verbania sono pochissimi i casi di infrazione del codice stradale e di comportamento, lo si deve anche e soprattutto alle forze dell'ordine. Ricordati dei casi di autisti pirata che ieri e l'altro ieri in altre città italiane hanno investito ed ucciso due bimbi sulle strisce pedonali, e sempre perchè quei bastardi erano al volante dopo l'assunzione di bevande alcoliche o di sostanze stupefacenti. Spero tu abbia capito.

Ombre sul carnevale di Cannobio - 13 Marzo 2014 - 14:13

opinione
Premesso che questa è una mia personale opinione, e che non faccio parte del comitato carnevale, vorrei fare alcune precisazioni: 1-alcuni ragazzi hanno portato bevande alcoliche da casa e le hanno trangugiate prima di entrare in quanto i controlli impedivano di introdurre bottiglie di alcun genere, credo che questi comportamenti non siano imputabili agli organizzatori. Inoltre inviterei tutti coloro che ritengono che questo tipo di feste causi la voglia di bere dei ragazzi a fare un giro nelle vie di Intra il sabato sera, a vedere quanti locali chiedono i documenti per servire alcolici o ancor più quanti supermercati. Questa non è una scusa per il comitato, ma non è nemmeno giusto colpevolizzare solo loro per comportamenti che si verificano ogni fine settimana. Si dovrebbe aprire un discorso serio sulle dipendenze, ma credo esuli da questa discussione. 2- il numero di persone all'interno era sicuramente eccessivo, comunque le grosse code all'esterno si sono create anche perchè sono stati bloccati gli accessi per le troppe persone. 3-la protezione civile non era presente per svolgere compiti di security, ha dovuto ricoprire quel ruolo quando alcuni maleducati hanno iniziato a spingere sulla fila, causando il grosso pericolo di far del male, in quel momento la security non c'era, quindi le opzioni erano voltarsi dall'altra parte dicendo: "Non è compito mio"; o trattenere la fila per evitare danni maggiori. 4- il tendone sarebbe potuto essere più grosso, il problema è dove collocarlo... 5- il tendone rispettava le normative in termini di sicurezza è stato controllato dai Vigili del Fuoco e un loro uomo era presente anche durante tutta la serata, le uscite di sicurezza erano presenti lungo le pareti del tendone non attraverso porte metalliche ma con aperture delle pareti. Magari non tutto sarà stato perfetto ma se i Vigili del Fuoco dicono che va bene... 6- chi veniva sorpreso a fumare era letteralmente sbattuto fuori dalla security senza nemmeno chiedere di smettere, probabilmente sono stati fatti troppi pochi controlli... Dette queste cose, a mio avviso, quest'anno i problemi sono stati molti e le cose da fare per migliorare tante, troppi ragazzi erano ubriachi, troppa gente era all'interno e il calore era quasi insopportabile, ma prima di lanciare sentenze e accusare di avere strutture fuori norma sarebbe meglio di informarsi. Condivido il commento di Grisu, è il caso di imparare dagli errori e non aspettare che si ripetano, conseguentemente buon lavoro!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti