Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

incidente

Inserisci quello che vuoi cercare
incidente - nei post

Mottarone: violano l'area sotto sequestro - 13 Settembre 2021 - 14:03

Ieri sera i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Verbania hanno deferito in stato di libertà due fratelli originari di Arona per violazione di sigilli e tentativo di rimozione di cose sottoposte a sequestro, in concorso.

Cade alla Marona, grave - 29 Agosto 2021 - 09:01

Si tratta del consigliere comunale di maggioranza e presidente della Commissione Urbanistica, Roberto Gentina,che ieri è stato vittima dell'incidente nei pressi della "Scala Santa" salendo al Pizzo Marona.

Grande Stresa su Funvia Stresa Mottarone - 5 Agosto 2021 - 09:33

Il gruppo Grande Stresa ha convocato per questa mattina una conferenza stampa durante la quale ha spiegato le proprie opinioni su alcuni punti legati alla questione della Funivia Stresa Mottarone.

incidente in zona Tre Ponti - 27 Luglio 2021 - 10:05

Alcuni lettori ci segnalano un grave incidente in zona tre Ponti a Verbania.

Aiuti al Mottarone - 21 Luglio 2021 - 18:06

Preioni e Carosso (Lega Salvini Piemonte): “La Regione aiuta le attività del Mottarone che hanno subìto il contraccolpo dell'incidente della funivia”

500mila euro per attività site sul Mottarone - 9 Luglio 2021 - 08:01

"500mila euro ai Comuni di Stresa e Omegna per far fronte alle esigenze connesse all'incidente della funivia del Mottarone".

Piemonte: contenimento dei cinghiali - 17 Giugno 2021 - 15:03

L’assemblea di Palazzo Lascaris ha approvato l’ordine del giorno presentato dal gruppo Lega Salvini Piemonte, con primo firmatario il consigliere Federico Perugini, in materia di “Problematiche di sicurezza e contenimento relative alla fauna selvatica”.

Montani: "Rimettere in moto economia del Mottarone" - 17 Giugno 2021 - 11:06

Montani e Preioni (Lega Salvini): “Necessario rimettere in moto l’economia del Mottarone falcidiata dall’incidente della funivia”.

Lettura: "Finitudine" - 15 Giugno 2021 - 14:03

La Società Filosofica Italiana sez VCO, propone mercoledì 16 giugno 2021 ore 20.30, la lettura del libro: Finitudine. Un romanzo filosofico su fragilità e libertà di Telmo Pievani.

Festa dell'Arma: un anno di attività nel VCO - 5 Giugno 2021 - 15:33

Ricorre oggi il 207° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri. Anche quest’anno le misure di contenimento della pandemia non hanno consentito di celebrare l’evento con la solennità del passato, ma si è preferita una simbolica cerimonia che si è svolta, a Roma, all’interno della Caserma intitolata al Cap. De Tommaso, sede della Legione Allievi Carabinieri, alla quale ha preso parte un ridotto numero di Autorità.

Provincia VCO su riuscita passaggio Giro d'Italia - 2 Giugno 2021 - 09:11

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Presidente della Provincia del VCO, Arturo Lincio, e del Consigliere Rino Porini, riguardante la riuscita della due giorni del Giro d'Italia.

Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Torino - 30 Maggio 2021 - 15:03

Disco rosso al Lingotto di Torino per Vega Occhiali Rosaltiora, la gara di vertice nella seconda fase della serie C ha visto un netto successo delle padrone di casa della Autofrancia TO Play che si sono imposte per 3-0 ipotecando un piazzamento play off.

Due nuove Unità Operative del S.O.G.IT. - 28 Maggio 2021 - 18:06

Due nuove Squadre Operative della Sezione Territoriale S.O.G.IT. di Verbania; CARE TEAM, e UNITA' MOTOALPINISTI.

Muore alpinista sul Monte Rosa - 28 Maggio 2021 - 16:30

È stato ritrovato privo di vita il corpo dello dell'alpinista torinese di 32 anni, in seguito ad una caduta lungo la via Brioschi, sul Monte Rosa.

Federconsumatori: prepara esposto sulla tragedia del Mottarone - 28 Maggio 2021 - 13:01

Mottarone: sempre più gravi i dettagli su scelte e condotte che hanno causato l’incidente. Federconsumatori presenterà un esposto alla Procura della Repubblica per vagliare ulteriori profili di colpevolezza.

Cristina: recuperare fiducia con controlli e sanzioni - 27 Maggio 2021 - 18:06

Riportiamo le dichiarazioni dell'on. Mirella Cristina dopo l'informativa urgente di questa mattina alla Camera del ministro Giovannini sull'incidente della funivia di Stresa.

FdI: "Tragedia Mottarone, punizione esemplare" - 26 Maggio 2021 - 17:24

Funivia Mottarone. Nastri, Colombo e Songa (FdI): a sgomento si unisce rabbia per tragedia che poteva essere evitata. Quando accertate i responsabili paghino in maniera esemplare.

Altea Campione Italiano Melges 24 - 26 Maggio 2021 - 10:03

Sulle splendide acque di Talamone è andata in scena l’edizione 2021 del Campionato italiano Melges 24. Tre giorni di regate , sei le prove disputate con vento dai 6 ai 16 nodi.

60 uomini e 20 mezzi al Mottarone - 25 Maggio 2021 - 19:06

incidente della Funivia Stresa –Mottarone : sessanta uomini e venti mezzi schierati fin dai primi momenti a supporto logistico sul luogo. Così in una nota il Coordinamento Territoriale del Volontariato di Protezione Civile del V.C.O.

Cristina chiede controlli degli Impianti a fune - 25 Maggio 2021 - 18:36

In aula l'on. Mirella Cristina ha chiesto al ministro Giovannini l'immediato controllo e ammodernamento degli impianti a fune, dopo la tragedia di Stresa.
incidente - nei commenti

Panza: Tragedia Moattarone, non penalizzare la montagna - 27 Maggio 2021 - 13:51

L’insostenibile inutilità di questo appello
Bene, si prende atto che il vostro pensiero in questo surreale momento, sia rivolto agli imprenditori della zona! Potevate risparmiarvelo, chi vorrà frequentare i luoghi limitrofi all’assurdo incidente, lo farà senza bisogno di “cue” dal sapore “elettorale”.

Popolo della Famiglia a sostegno dei 3 ospedali - 7 Novembre 2020 - 22:24

OSPEDALE UNICO VCO
Ho votato per le ultime elezioni per il Popolo della Famiglia. Personalmente sono favorevole alla costruzione di un ospedale unico nel VCO per l'esperienza che ho avuto personalmente a causa di un grave incidente stradale che ho avuto 25 anni fa che mi ha provocato molte fratture tra cui un forte trauma cranico. Sono stato ricoverato presso l'Ospedale Maggiore di Novara e per la riabilitazione presso la clinica di Veruno. In questa esperienza ne sono uscito tutto sommato bene grazie alle strutture in cui sono stato ricoverato grazie ai bravi medici e paramedici che mi hanno assistito in tre lunghi anni. Da questa esperienza ho capito che quando si ha qualcosa di serio, i nostri ospedali del VCO non sono attrezzati e non hanno le competenze necessarie. Abbiamo la necessità sul nostro territtorio di un ospedale unico e Univesitario per avere attrezzature adeguate e attrarre competenze di tutti i settori della medicina. Lo sapete che non abbiamo neanche una rianimazione neonatale?

Immovilli su chiusura SS34 - 3 Febbraio 2020 - 13:51

Re: Coerenza
Commentare questo comunicato è come sparare sulla croce rossa. Riporto solo l'esperienza personale: il passaggio VB-Bieno-Fondotoce al mattino alle 9.30 mi ha impegnato per circa 15minuti, ovvero il tempo normale di attraversamento. Il rientro, a tarda mattinata e poco prima dell'incidente, mi ha preso 25minuti circa (coda dal semaforo di Bieno sino a Trobaso). Gli incidendi non sono preventivabili (nè si conoscono le dinamiche di quanto accaduto) e la gestione è stata pronta, riaprendo temporaneamente la SS34 a senso unico per limitare i danni al sistema viabilistico. Cosa si poteva fare di più? Ma davvero questa gente pensa che il taglio di una pianta di quelle dimensioni doveva essere eseguito di notte? Rischiando incidenti sul lavoro per cosa, scusate? Ah già , mi ero ripromesso di non commentare il nulla. Per quanto riguarda l'utilità della pista ciclabile non concordo con Marco e lo invito a dare un occhio al progetto esecutivo: si tratta di rendere ciclabile/pedonabile uno dei tratti più belli sul lago maggiore con una passerella a sbalzo sul lago. La suderemo in code e disagi, questo è sicuro, ma è altrettanto certo che la città ne guadagnerà in bellezza e fruibilità. Il resto, solo sterili polemiche....il nulla, appunto. Saluti AleB

Grande Nord: rischi della nuova ciclopedonale - 5 Ottobre 2019 - 15:45

Ho visto apparire
Mi sembra un fatto indiscutibile dell'assurdo che si è venuto a creare , ma molte volte il diavolo fa la pentola ma non i l coperchio , ho visto mettere in tutta fretta un cartello che indica alle biciclette di proseguire dritto senza utilizzare la pista in senso Pallanza Fondotoce, Mi sembra più che evidente che progettisti e politici non sapevano bene quello che facevano e se lo sapevano sono stati zitti adesso temo che chiuderanno la pista ciclabile , il rischio di un incidente mortale in quel tratto è troppo alto. Quel progetto doveva essere fatto in blocco con un inizio e una fine , il sistema a pezzi in alcuni lavori è deleterio , e porta solo caos.

Grande Nord: rischi della nuova ciclopedonale - 4 Ottobre 2019 - 13:57

Fatemi capire...
La gente fa manovre azzardate e la colpa sarebbe della pubblica amministrazione? Anche a me sarebbe piaciuto andare a scuola facendomi sparare da un cannone ed evitare di andarci a piedi ma, in caso di incidente, mai avrei dato la colpa alla scuola

Week End di patenti ritirate - 8 Luglio 2019 - 11:58

Re: Bere
Ciao lupusinfabula dipende: 2 miei amici, beccati per la prima volta 5 anni fa (quindi con pene più blande) ad un controllo rispettivamente dai Carabinieri e dalla Polstrada con tasso acolemico al di sopra dei limiti, senza aver mai provocato alcun incidente, per fortuna, hanno dovuto tribolare fino ad oggi per vedersi riassegnata la patente in modo definitivo.

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne - 23 Novembre 2018 - 13:42

Re: Ma.....
Ciao lupusinfabula la violenza in questione sulle donne ha una connotazione particolare di genere: Sono crimini sessuali o di "possesso" , insomma sono commessi sulle donne in quanto donne, non in quanto vittime occasionali durante una rapina o un incidente stradale. Avviene un delitto di questo tipo ogni tre giorni. Non mi risulta niente del genere nell universo maschile. Poi che la violenza tutta sia da condannare e' fuori da ogni dubbio!!!

Frana a Cannero: riapre il cantiere - 18 Novembre 2018 - 17:27

Re: Strada Cannobio
Ciao carmine.lamorte2014. Sembra che prima di far riprendere i lavori, bisogni avere certezza della messa in sicurezza degli operai. Per evitare un incidente mortale tra chi deve arrampicarsi sulle rocce. Mancherebbe solo quello...

Frecce tricolori a Verbania? Sinistra Unita contraria - 1 Maggio 2018 - 11:12

Re: Re: a quando il cinematografo?
Ciao Hans Axel Von Fersen ah sicuro. ma resta anacronistica,a meno che guardare 10 aerei per 20 minuti fare avant'indrè (ricordiamo che -giustamente- ogni acrobazia anche lontanamente rischiosa è assolutamente vietata dopo l'incidente in Germania nel quale decine di persone morirono) sia da ritenersi futuristico... e già che ci siamo,queste pseudo parate/esibizioni sono tipiche proprio di quei paesi che i nostri paladini del fez dicono di ripudiare!

Montani sulla frana in Vigezzo - 4 Aprile 2018 - 10:25

Montani chi?????
Avviso il sig. Montani che anche le strade del VCO sono a pezzi pronte a causare incidenti mortali come ben saprà, quindi si dia una mossa, ,non che al prossimo incidente torni a dire le solite ovvietà agire .

Betoniera contro bar - 1 Febbraio 2018 - 16:22

info
nessuna novità sull incidente?

SS34 chiusa per grave incidente - 31 Luglio 2017 - 09:06

pericolosa...
ha ragione Furlan,su quella"strada" si corre troppo essendo molto tortuosa estretta,infatto ho virgolettato il termine strada proprio perchè per essere una statale unica è davvero pericolosa e il fatto che ad ogni piè sospinto ci sia un incidente lo sta a dimostrare

SS34 chiusa per grave incidente - 31 Luglio 2017 - 07:21

incidente
Purtroppo queste disgrazie accadono sempre più frequentemente per la troppa incoscienza, spregiudicatezza e disattenzione della gente!

Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 27 Luglio 2017 - 09:18

sovrapposizioni inutili
a tutti sarà capitato di vedere,purtroppo,la scena di un incidente stradale e di trovare una macchina dei vigili,una dei carabinieri e magari incrociarne una della polizia che arriva a sirene spiegate sul luogo. è una rappresentazione perfetta delle sovrapposizioni di compiti delle nostre forza dell'ordine,in cui tutti fanno tutto. aggiungere anche l'arma ai vigili sarebbe il colpo di grazia,rischieremmo che per uno che ruba del tonno al supermarket partano 3 pattuglie,sottraendone 2 al normale servizio. quello che serve ,concordo con Maurilio,è una ridefinizione dei compiti,SENZA sovrapposizioni inutili che creano solo disservizi. e di tutori dell'ordine ne abbiamo già abbastanza,non serve che lo diventino pure i vigili.

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 20:57

chiarimento
Finalmente Furlan ci siamo arrivati, noi non abbiamo assolutamente niente contro gli assistenti bagnanti ragazzi che sicuramente sono molto preparati,che superano dei corsi molto impegnativi,ma che daccene atto non centrano niente con quello di cui parlavamo.Non abbiamo convenzioni con nessun Comune rivierasco anche se ci avevamo provato, Non abbiamo niente contro la Guardia Costiera o altri enti,con cui abbiamo buoni rapporti (con la Guardia Costiera a livello nazionale come da convenzione firmata tra i Ministeri di appartenenza) e con cui collaboriamo, ma quello che a noi preme e' il fatto che non abbiamo un imbarcazione che ci permetta di intervenire in caso di un incidente rilevante, il Lago e' "vivo" 12 mesi all'anno e non solo nei tre mesi estivi , abbiamo un passaggio di persone e autovetture sui traghetti non indifferente e lo sai benissimo avendo vissuto in associazioni che del lago hanno fatto il loro riferimento assistenziale. Noi abbiamo voluto esternare un malessere che ci colpisce come categoria, il fatto che attualmente se chiamati ad intervenire per un piccolo incendio ci dovremmo inventare come farlo, non siamo sulla terra ferma dove si puo' intervenire con i mezzi all'avanguardia che abbiamo ed eventualmente le persone possono allontanarsi agevolmente... comunque mi fa piacere che ci siamo chiariti anche perche' noi abbiamo sempre rispettato gente come te che al territorio ha dato molto (mi ricordo che sei stato tu a portare la camera iperbarica a Verbania tanto per citarne 1) e fa piacere anche a noi essere rispettati per il nostro lavoro (anche se modestia a parte ci possono bastare le manifestazioni di stima che riceviamo dalla gente quotidianamente e dalle famiglie che ci vengono a trovare in caserma per una visita ). Alberto ora continuiamo a lavorare magari te la butto li ci puoi appoggiare nella nostra lotta perche' in fin dei conti Verbania siamo noi e credo che piu' sicurezza c'e' e meglio e' (anche nei mesi meno caldi). Grazie e ciao senza polemiche.

In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 5 Giugno 2017 - 18:10

Re: Non ho letto la proposta di legge
Ciao privataemail a me pare un buon ragionamento il tuo. Molto articolato e lungo come tendi a fare ma condivisibile. Non sono molto d'accordo sulla dimensione e l'inquinamento delle macchine. Prima inquinavano molto di più e non è che fossero poi così piccole e strette. Il problema è che ci sono più macchine e più bici e le strade sono spesso inadeguate. E una norma di legge inserita solo (si fa per dire ovviamente) l'incidente a Scarponi e Hayden mentre da anni ci sono morti su morti mi sa tanto di demagogia. Il metro e mezzo poi come si misura? Ma non si rendono conto che facendo norme su norme non fanno altro che complicare?

112 Numero Unico Emergenze - 31 Maggio 2017 - 11:29

Re: X Robi
Giovanni, invece è evidente una semplificazione per l'utente. Ci sarà un solo numerro dove un operatore specializzato interesserà tutti gli organismi competenti. Per esempio in caso di incidente il 112 darà accorrere Polizia, soccorso sanitario, Vigili del Fuoco ecc.

Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 10:51

Divieti in spiaggi
I divieti vigono per tutta la stagione e debbono essere fatti rispettare da chi della spiaggia deve prendersi cura per contratto (ovvero i gestori del bar del lido) e a tutti gli organi preposti a farlo: polizia municipale, P.S., carabinieri e in genere a tutti gli organi di P.G. (Polizia Giudiziaria). Relativamente al rispetto delle regole "quoto" INFO. In altra discussione, sul fatto di Rachelli e del suo incidente, scrivevo: Il mancato controllo? Potrei porre una domanda leggermente diversa. ....E un po' più di coscienza? Un po' più cultura del rispetto degli altri senza che ci sia qualcuno che sia presente per ricordarti che ci sono delle regole, che pur incasinate che siano, vanno rispettate!!!????? Io abito a Suna.....Sul lungo lago. Gli unici che rispettano il 30kmh (giusto o sbagliato che sia) sono i turisti stranieri. Vorrà dire qualcosa???? Penso di sì! Il rispetto delle regole, stringenti o non, è la base della pacifica convivenza. Perso questo valore si entra nello sconfinato campo del.....prepotentismo.....

SS34: incidente mortale fra Gravellona e Fondotoce - 19 Aprile 2017 - 17:12

Bocce ferme
"I punti si contano a bocce frme": sono proprio curioso di vedere come e quando finirà, con la possibilità di ricorrere in tre gradi di giudizio e poi a Strasburgo, con le attenuanti, le esimenti, gli sconti di pena, credo proprio che non finirà dentro neppure per un giorno.e per quanto riguarda la sospensione della patente, anche in questo caso ho molti dubbi che gli verrà tolta per sempre. In Italia sono usciti ed escono di galera in breve tempo delinquenti colpevoli di ben più efferati delitti, figuriamoci per un morto in incidente tradale. L'assicurazione sborserà fior di quattrini e tutto finirà lì. Con questo non voglio dire che nel caso in questione si dovrebbe dare l'ergastolo, ma semplicemente non credo più alla certezza della pena in Italia per nessun tipo di reato o di violazione: c'è chi ricorre anche per una banale multa per divieto di sosta e trova anche chi magari gli da ragione. figuriamoci quando c'è di mezzo la libertà di una persona! Del resto basta leggere la cronaca quotidiana per sapere che quello che sto dicendo corrisponde a quotidiana verità, non c'è bisogno di avere una laurea in legge.Non è un caso se anche dall'estero scelgono di venire a delinquere nel nostro paese.

SS34: incidente mortale fra Gravellona e Fondotoce - 16 Aprile 2017 - 18:20

FERMIAMOCI UN ATTIMO....
a riflettere: qui c'è stata una disgrazia, causata da un'avventatezza umana. Il lavoro, o l'ex incarico pubblico/elettivo, di chi ha causato l'incidente, non ha alcuna influenza sull'accaduto, considerato che il reo non avesse certo intenzioni omicide. Se poi vogliamo ridurre tutto ad un puro gossip di coincidenze.... Ricordo simili discorsi in occasione della morte dell'On. Buonanno, con dinamiche analoghe.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti