Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

la scelta di bianca

Inserisci quello che vuoi cercare
la scelta di bianca - nei post

Ghiffa - “Requiem per la Bosnia” - 22 Novembre 2019 - 15:11

Sabato 23 novembre 2019 alle ore 17.00, nell’ambito della programmazione letteraria 2019, l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” presenta il libro “Requiem per la Bosnia” di Barbara Castellaro.

"Da grande farò il curatore" - 21 Marzo 2019 - 18:06

Torna sul lago d’Orta, a Miasino, il corso Da grande farò il curatore. la tre giorni è organizzata dall’Associazione Culturale Asilo Bianco ed è dedicata ad approfondimenti e confronti con curatori indipendenti, responsabili di istituzioni culturali e professionisti della creatività.

Rosaltiora: le giovani in campo - 31 Dicembre 2018 - 18:06

Come sempre tante squadre giovanili targate Vega Occhiali Rosaltiora hanno partecipato a vari tornei organizzati nel periodo festivo.

"la scelta di bianca" - 10 Marzo 2018 - 09:33

Domenica 11 marzo 2018, alle ore 17.00, in occasione della giornata della donna, ANPI vco e Associazione Casa della Resistenza organizzano lo spettacolo musicale-narrativo la scelta di bianca, di Michele Anelli.

lakescapes: "Il Peso della farfalla di Erri De Luca" - 27 Maggio 2016 - 15:03

lakescapes, il Teatro diffuso del lago ideato e promosso dall’Accademia dei Folli in collaborazione con i Comuni di Baveno, Belgirate, Lesa, Meina, Nebbiuno e la Fondazione Piemonte dal Vivo e il Consiglio Regionale del Piemonte - Consulta Europea, ospita Il peso della Farfalla di Assemblea Teatro.

Zanotti, Brignoli e Scalfi: bilancio condiviso - 8 Marzo 2016 - 09:03

Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, il post di Claudio Zanotti, diego Brignoli e Nico Scalfi, dal titolo: "Contenuti e metodi per "costruire" un bilancio realmente condiviso".

MilanoInside: Notte bianca a San Siro - 4 Giugno 2015 - 08:01

Per gli amanti dello sport, ed in particolare del calcio, dopo il grande successo delle passate edizioni, torna anche quest’anno la Notte bianca a San Siro. Lo stadio di San Siro aprirà le sue porte domenica 7 giugno dalle 10 del mattino sino all’una di notte.

Verbano Yacht Club - Verbano Incontra 2015 - 30 Aprile 2015 - 17:02

Il Verbano Yacht Club di Stresa organizza un ciclo di incontri con scrittori, musicisti, naviganti e campioni dello sport che anche per questa stagione il circolo ha l’onore di ospitare.

Prossimi appuntamenti della Vega Occhiali Rosaltiora Verbania - 9 Aprile 2015 - 13:23

Riprendono le attività delle squadre giovanili e del CSI della Vega Occhiali Rosaltiora Verbania

Cattaneo: "Zacchera cerca alibi politico" - 16 Aprile 2014 - 12:33

"Quale "...importante esponente del centrodestra locale con incarichi di rilievo a livello regionale..." intervengo sulle recenti dichiarazioni dell’On. Marco Zacchera". Così il Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Valerio Cattaneo inizia il suo intervento.

11° Raduno Internazionale di Torrentismo - 24 Luglio 2013 - 20:13

È cominciato il conto alla rovescia per la partenza dell’11° Raduno Internazionale di torrentismo, organizzato dall’Associazione Italiana Canyoning (AIC): al via sabato 27, durerà per 9 giorni consecutivi, chiudendo i battenti domenica 4 agosto.

"Come accogliere la diversità" : pedagogista risponde ad Arcigay - 13 Maggio 2013 - 10:22

Riportiamo un comunicato della pedagogista Luisa Fressoia, in risposta a quello pubblicato sabato 11 maggio di Arcigay Verbania e Agedo, sull'incontro dal titolo "Come accogliere la diversità".

Le Stanze Semiofore - 27 Febbraio 2013 - 00:00

Mostra ad Omegna

24X1Ora e Campo Golf: la minoranza chiede la censura - 12 Febbraio 2013 - 09:41

Riceviamo un comunicato congiunto di alcuni consiglieri di minoranza, con la richiesta di convocazione del Consiglio Comunale, dove richiedono la Censura per alcune dichiarazioni dall’assessore Balzarini.

Addio 24 X 1 Ora: CSI ecco le ragioni - 6 Febbraio 2013 - 11:25

Riceviamo un comunicato del Centro Sportivo Italiano Comitato provinciale di Verbania, che fa chiarezza sulle motivazioni che hanno portato alla cancellazione della storica 24 X 1 Ora.
la scelta di bianca - nei commenti

Alice Brida vince il Ballo Debuttanti di Stresa - 11 Marzo 2019 - 16:54

Dove sono stato
Dove sono stato? Sempre a destra ho votato, talora anche senza convinzione, come nel caso della Mussolini dove ho votato in virtù del cognome, ma ho sempre fatto la mia scelta. In verità una volta alle amministrative, ho rifiutato la scheda per le comunali perchè nessuno dei due candidati a sindaco del mio paesello mi convinceva e non ho mai voluto votare scheda bianca o, peggio, annullare la scheda. Ma alle comunali il discorso è sempre molto diverso e molto più si guarda alle persone. Certo, Almirante e Berlinguer erano di ben altro spessore, ma erano anche altri tempi e noi oggi viviamo in quest realtà, non in quella di allora.Anche per il lavoro che faccio so benissimo che la legittima difesa non vuole dire andare in giro armato, ma so altrettanto bene che nessuno deve arrogarsi il diritto di entrare nella mia proprietà senza suonare il campanello e chiedere il permesso. Del resto il corridore moto/automobilista sa benissimo che ogni gara può essere la sua ultima gara, idem per lo scalatore ed in ogni mestiere/professione liberamente scelta c'è un margine di rischio, ergo, chi liberamente sceglie di fare il ladro o comunque violare la mia proprietà deve sapere che corre il rischio di trovarsi con un buco in fronte:: nessuno lo obbliga, sono scelte sue. Caro Sinistro, forse faresti meglio a leggerti bene cosa sta scritto nella proposta di legge sulla legittima difesa, senza buttare fumo negli occhi ai nostri amici co/lettori. Ma tanto per restare in tema ed essere franchi, ma nel lasso di tempo di cui sopra, tu dove sei stato? Io non ho nè paura nè vergogna a dire per chi ho votato, anzi, me ne faccio un vanto; e tu??

Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 28 Febbraio 2019 - 09:03

Re: Re: Re: Re: Re: Re: confusione della ghidini
Ciao robi purtroppo oggi nemmeno lo sciopero funziona più. E comunque io sono stato sempre contrario a questa forma di protesta, ammettendola solo nella sua forma "bianca": a cosa serve farsi togliere soldi dalla busta paga, se non a fare l'interesse del datore contro cui vorresti rivendicare, anche giustamente, determinate prerogative e diritti? Poi in Italia, con la precettazione, al contrario della Francia, oramai lo sciopero, come strumento di lotta, è stato svuotato del suo vero significato, perdendo ogni peso specifico. Nei servizi pubblici, poi, a farne le spese sono sempre e solo i cittadini/utenti, come consumatori finali. Per quanto mi riguarda, ognuno è libero di fare ciò che vuole, quindi per me non esiste la parola Crumiro. Ad ogni modo, nel caso specifico da te rappresentato, credo che la delocalizzazione sia stata una scelta dettata anche da altri motivi, forse anche di natura fiscale.

Marchionini: dal M5S "scuse pelose" - 22 Maggio 2014 - 13:29

L'astensione non paga
Chi non va a votare delega ad altri la propria scelta e rappresentanza. Non c'è nulla da fare, è così. Gli astenuti non determinano il mancato raggiungimento di un quorum o la diminuzione del numero degli eletti. L'astensione dall'esercizio del voto è soltanto una sterile cifra da consegnare alla statistica e alla storia, che palesa semmai a livello sociologico un mero disagio o una disaffezione del corpo elettorale. Per una sorta di ragionamento portato all'estremo, plausibile ma a mio avviso non giustificabile né vantaggioso ai fini pratici, la scheda bianca può significare un segnale di sfiducia complessivo verso la classe politica, quasi a voler dire: nessuno merita il mio voto. L'astensione, ovvero distertare il seggio per libero arbitrio, è invece una rinuncia in toto all'esercizio dei propri diritti politici. Non ti piace nessuno dei contendenti in lizza? Allora scegli il minore dei mali. Abbi il coraggio di decidere, in un senso o nell'altro. Soltanto chi si è espresso può avere, in seguito, una legittimazione morale per contestare eventuali errori di chi amministra la res publica. Chi si è astenuto può invece soltanto tacere. Perché lui, per primo, si è chiamato fuori consentendo ad altri di scegliere in sua vece.

Confronto tra i "Candidati Sindaco" di Verbania - 24 Aprile 2014 - 23:42

....pareri....
Marchionini: «…dimmi quello che vuoi sentirti dire…» Brava ma i suoi concetti potrebbero andar bene ovunque Proposte generiche, accomodanti e tra l’altro alcune già valutate e non realizzabili. ( ...i bond, non si possona fare per vincoli imposti sull'indebitamento/gli edifici dismessi di Trobaso i proprietari hanno dato il diniego anni fà/ etc etc....se gli stessi discorsi li facesse ad Abbiategrasso andrebbero bene comunque....per chi vuol sentirsi raccontare la storiella.... ) Sul CEM: Qualsiasi cosa se la fai funzionare bene, va bene….ma come?.... la proposta vaga di ristorante e discoteca mi sembra puerile….(...forse peggio degli aliscafi....) Ottima parlatrice, chiara e determinata….sostenuta da un apparato importante al quale deve render conto....vecchia politica, vecchi sistemi, vecchie logiche….. >testa di serie< Cristina: e va bè…. « tutti insieme possiamo farcela» > ??? < Campana: presuntuoso e arrogantino, pericoloso perchè ha il piglio per catturare il voto di protesta, ma senza contenuti e senza esperienza…chi si affiderebbe ad un sindaco così sprovveduto?...un salto nel vuoto... L'approccio BeppeGrillo alle amministrative non mi sembra costruttivo... >outsider< Bava: persona valida, sicuramente, perfetto nel sociale, accattivante sulla visione dello sviluppo della città sostenibile, condivisibile per tante concetti, ma sul discorso CEM troppo ingenuo sulle conseguenze economiche di una scelta drastica >oggettivamente populista< p.s. non mi sembra coerente l'allegoria della malattia: trovare il modo migliore di gestirlo, è chi non si rassegna ma cerca rimedi alla "malattia", la sua mi sembra la soluzione di chi scoperto il male si vuole tirare un colpo per non affrontare il problema Parachini: non va bene per chi cerca un imbonitore, un comico simpatico o un simpaticone, un bravo politico tutto sorrisi e frasi fatte. L’unico che sa di cosa si sta parlando, di quello che si può realizzare e di come si deve fare, a Verbania, proprio qui. >concreto< Gaggiotti: >imbarazzante< Ahhh…bella l’idea della settimana bianca…. Restelli: sicuramente una brava persona, ma con l'approccio ragionieristico e pragmatico con Parachini non c'è partita... >serio<
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti