Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vaccinazione

Inserisci quello che vuoi cercare
vaccinazione - nei post

Piemonte: vaccino, somministrate 5.738.825 dosi - 16 Settembre 2021 - 15:03

Sono 15.776 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 9.525 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.722.987 dosi - 15 Settembre 2021 - 12:05

Sono 15.940 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 10.008 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.706.919 dosi - 14 Settembre 2021 - 12:05

Sono 15.635 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 9.734 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.691.215 dosi - 13 Settembre 2021 - 12:05

Sono 10.669 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.00). A 6.662 è stata somministrata la seconda dose.

Coronavirus: aggiornamenti (12/09/2021 - ore 16.00) da Regione Piemonte - 12 Settembre 2021 - 17:04

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 228 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 9 dopo test antigenico), pari all’1,3% di 17.753 tamponi eseguiti, di cui 13.819 antigenici. Dei 228 nuovi casi, gli asintomatici sono 106 (46,5%).

Piemonte: vaccino, somministrate 5.680.545 dosi - 12 Settembre 2021 - 12:05

Sono 18.466 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 11.626 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.644.771 dosi - 10 Settembre 2021 - 15:03

Sono 15.713 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 8.973 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.612.942 dosi - 8 Settembre 2021 - 12:05

Sono 18.337 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 11.546è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.594.534 dosi - 7 Settembre 2021 - 15:03

Sono 17.304 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 10.880 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.577.101 dosi - 6 Settembre 2021 - 12:05

Sono 13.289 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 8.227 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.563.816 dosi - 5 Settembre 2021 - 12:05

Sono 19.678 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 11.769è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.544.116 dosi - 4 Settembre 2021 - 11:04

Sono18.233 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 11.160 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.525.814 dosi - 3 Settembre 2021 - 12:05

Sono 17.084 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 10.182 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.508.539 dosi - 2 Settembre 2021 - 13:01

Sono 18.853 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 11.350 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.489.594 dosi - 1 Settembre 2021 - 15:03

Sono 19.147 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 11.685 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.450.562 dosi - 30 Agosto 2021 - 12:05

Sono 15.250 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 9.716 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.435.301 dosi - 29 Agosto 2021 - 11:04

Sono 17.284 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 9.774 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.417.257 dosi - 28 Agosto 2021 - 15:03

Sono 17.165 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 9.201 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.399.824 dosi - 27 Agosto 2021 - 12:04

Sono 16.898 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 7.940 è stata somministrata la seconda dose.

Piemonte: vaccino, somministrate 5.383.050 dosi - 26 Agosto 2021 - 12:04

Sono 16.048 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 7.280 è stata somministrata la seconda dose.
vaccinazione - nei commenti

Green Pass - informazioni utili - 26 Luglio 2021 - 08:53

Re: Green pass
Ciao lupusinfabula vuol dire che si provvederà prima alla loro vaccinazione....

Piemonte: vaccinate 1.271.020 persone - 23 Aprile 2021 - 11:39

Vaccino
Fatta ieri a VB c/o Il Maggiore prima dose Pfizer; organizzazione impeccabile ed encomiabile sotto tutti i punti di vista, burocratico e sanitario, sia a livello regionale che locale. Grande impegno anche dei volontari della protezione Civile. I settentrionali/ piemontesi / sabaudi non si smentiscono! Già fissata nuova data per seconda dose. A distanza di 24 ore nessun sintomo contrario di rilievo eccetto leggero indolenzimento punto di vaccinazione.

Piemonte: vaccinate 1.271.020 persone - 22 Aprile 2021 - 18:04

Pianificazione
Non è certo soltanto nel VC0 che "del doman non v'è certezza".Ma sarebbe un grande passo avanti,se in qualche loclaità, si approntasse una pianificazione di liste con nomi e date per la vaccinazione ,perchè chi è in attesa non può non nutrire uan certa diffidenza sull'ordine che sussiste , sui criteri con cui un 80 o 70, o fragile, o altra categoria di lavoratore, venga chiamato, perchè e quando. Ogni località deve considerare qualche migliaio di unità per categoria, è così difficile fare dlle liste preventive?

PD VCO su manifestazione a Intra - 14 Aprile 2021 - 10:19

Re: Negazionisti?
Ciao Graziellaburgoni51 hai sollevato un punto eccellente, le cure potenziali dei malati, che è una cosa diversa dalla vaccinazione. Non sto a ripetere l'importanza della vaccinazione (di tutte le vaccinazioni. se oggi non moriamo come mosche come succedeva fino ad un secolo fa è fondamentalmente per due grandi scoperte della biologia: i vaccini e gli antibiotici, e stiamo alle porte di una terza rivoluzione, quella genomica, lasciamo che la ricerca faccia il suo corso) ma spiego in tre frasi semplici come si "scoprono" medicinali per trattare una malattia nuova come il COVID. Il primo passo è stato quello di identificarla, e non era una cosa facile e rapida. I sintomi che dà sono sovrapponibili a quelli di molte infezioni virali dell'apparato respiratorio, ed il fatto di avere "anomale polmoniti" in varie parti del mondo l'autunno e l'inverno scorso non porta immediatamente ad individuarne la causa, ci sono voluti un numero tale di casi da far capire che non era la solita influenza. Su questo anche i cinesi vanno capiti, un ritardo di un paio di mesi è fisiologico, perchè non possiamo correre appresso a tutti i dati appena sono fuori range di normalità... non ne siamo in grado, nessuno. Individuata la malattia si cerca, tra le cure a disposizione, quelle che agiscono meglio, quelle più efficaci. Purtroppo, il silver bullet contro il COVID non esisteva. Clorochina, azitromicina (...), paracetamolo, ibuprofene, aspirina ed altri medicinali tipicamente utilizzati nelle infezioni virali che non sto a riportare sono stati somministrati a tantissimi malati e, in fretta e furia, sono usciti dati sulla loro efficacia. Testare, raccogliere dati e pubblicarli dopo una seria valutazione tra pari, prende mesi. Con questo autunno possiamo dire tante cose, basandoci purtroppo più su studi epidemiologici (con tutti i limiti che hanno) che su studi empirici e sperimentali per i quali purtroppo non c'è stato il tempo. La prima è che la fretta è cattiva consigliera. A parte alcune frodi smascherate prontamente, molti studi pubblicati sono di bassa qualità, i dati raccolti ed analizzati male e pubblicati più che altro perchè faceva comodo agli editori, o per la voglia di dire qualcosa. A parte tutto possiamo dire che alcuni medicinali (ibuprofene su paracetamolo per esempio), hanno un'efficacia maggiore negli stadi iniziali della malattia, e che altri (la famigerata clorochina) non sembrano avere un effetto positivo (ma anche qui occhio: molti studi su questo medicinale sono davvero di bassa qualità, e tempo e studi migliori sarebbero necessari). Il fatto è che se la ricerca di base è TOTALMENTE finanziata dalle nazioni, ed è estremamente libera, la ricerca applicata, specialmente gli studi di fase3, che portano poi all'approvazione di un farmaco per un determinato uso, sono quasi unicamente in mano alle aziende private, grandi e piccole (cit. è il capitalismo, bellezza!). Queste non hanno alcun interesse ad investire milioni per testare un vecchio farmaco, perchè non c'è guadagno. Io questo lo cambierei, ma servono molti soldi (pubblici) da investire in ricerca. Gli studi di fase3 fatti sono invece per farmaci nuovi (come i monoclonali) che portano molti soldi a chi li produce e che sarebbero una risorsa decisiva, ma che, essendo nuovi, richiedono tempi di test e di approvazione più lunghi (credo avremo i primi approvati definitivamente in estate). Quella è la nuova frontiera, e l'inizio della rivoluzione genomica, ma ci vuole tempo, e spesso risultati non completi, o contrastanti, perchè la biologia non è la matematica. Ci saranno poi casi in cui non funzionano, o reazioni non volute, e su quello sarà l'ente regolatore a fare una valutazione di costi/benefici. Come per tutti i farmaci, come per tutte le regole che seguiamo nella nostra vita.

PD Verbania accelerare vaccinazioni - 3 Marzo 2021 - 11:08

Mi risulta
Mi risulta che al Centro Medico di Cannobio le vaccinazione agli ultra '80 siano già iniziate almeno da sabto scorso.....senza tante primule, ulivi, querce od altro. Fatti, non parole.

Piemonte: vaccino, somministrate 288.309 dosi - 17 Febbraio 2021 - 15:19

Re: vaccinazione over 80
Gentile sig. Caroglio, da quanto ci risulta dopo aver dato la disponibilità al proprio medico, si verrà contattati dall'Asl di competenza per luogo e ora della vaccinazione.

Piemonte: vaccino, somministrate 288.309 dosi - 17 Febbraio 2021 - 15:03

vaccinazione over 80
Ho letto attentamente quanto riportato. Una sola domanda: chi ci informerà quando e dove andare? Io e mia moglie abbiamo dato il consenso al nostro medico. Aspettiamo fiduciosi che qualcuno si faccia vivo.

Piemonte: vaccino, somministrate 201.510 dosi - 3 Febbraio 2021 - 11:21

vaccinazione over 80
Ma si può sapere, se noi over 80, saremo avvisati? Chissa se qualcuno si farà sentire. M.Caroglio

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 21 Gennaio 2021 - 19:19

Re: Vergonati!
Ciao Giovanni% ok, mi vergonato, solo che non so esattamente cosa significhi, comunque mi fido della tua raccomandazione. Per il resto prendo atto delle tue ampie argomentazioni e mi esclisso prima che tu ti proponga come accalappiatore di ogni umano per "agevolare il più possibile la vaccinazione di massa". Assai interessante, nella seconda riga, l'altro intento democratico col quale cautamente si fa notare come sia attività perniciosa esprimere le proprie opinioni, che naturalmente non gradite, sono esclusivamente sintomo di "deliri"; una seconda ragione per prostrami a cotanta magnanimità e educatamente assecondarti prima che mi venga messa la camicia di forza. Al bando le parole! è satana che ci induce a questa perversione, propongo non il rogo dei libri ma di abolire l'alfabetizzazione! sono un innovatore. Dai, non arrabbiarti, vado via e non temere, abiuro! tutto tornerà come prima e questa notte dormiremo come angioletti, un po' come si fa di giorno... ciao

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 21 Gennaio 2021 - 13:44

Vergonati!
Ci tocca ancora leggere c.....e NOVAX. E' vergognoso esternare questi deliri ancora in questo periodo particolare. Bisogna agevolare il più possibile la vaccinazione di massa. E' la nostra salvezza.

Coronavirus: aggiornamenti 30/12/2020 - ore 18.00 da Regione Piemonte - 31 Dicembre 2020 - 09:27

Tutto bene, ma.....
Ok ai dati ufficiali, ok al piano vaccinale su tutto il territorio nazionale, ma l'orda di clandestini, irregolari sul territorio entrati da frontiere /(???) colabrodo, senza fissa dimora e/o itineranti per scelta, sbandati vari et similia, quelli chi li controlla? Come si potrà procedere alla loro vaccinazione? Resteranno qundi una grande sacca di possibili contagiatori? I dubbi mi restano.

Obbligatorietà della Vaccinazione Antiinfluenzale e Antipneumococcica - 5 Maggio 2020 - 13:16

Re: vaccinazione
Ciao marinella l'unica vera padrona è la natura, e lo sta dimostrando da un paio di mesi a questa parte....

Obbligatorietà della Vaccinazione Antiinfluenzale e Antipneumococcica - 5 Maggio 2020 - 12:24

vaccinazione
si padroni agli ordini,le cavie sono pronte.

Obbligatorietà della Vaccinazione Antiinfluenzale e Antipneumococcica - 4 Maggio 2020 - 21:22

Prima una bella firmetta
Health Resources and Services Administration facente parte del United States Department of Health and Human Services che è il dicastero del governo federale statunitense che si occupa della salute dei cittadini. In un periodo di 30 anni ha dovuto sborsare 4,3 miliardi di dollari per risarcimenti per danni da vaccini. https://www.hrsa.gov/sites/default/files/hrsa/vaccine-compensation/data/data-statistics-report.pdf Naturalmente si deve considerare, se si è onesti intellettualmente, che chi intenta una causa è solamente una piccola parte, per svariate ragioni, ad es. perché non si ha la forza psicologica o culturale per giungere a ciò, oppure perché nemmeno si sospetta che i danni siano da imputare a determinata vaccinazione, ecc. Glisso su alcune parti della "nota" perché sono buono e non voglio infierire. Ad ogni modo, data la proposta, si può fare una semplice cosa per tagliare la testa al toro. L'ordine dei medici e il Dott Arturo Lincio e tutte le "cabine di regia" annesse e connesse, e i medici che effettueranno le vaccinazioni, dovranno garantire con una loro firmetta che risponderanno personalmente per tutte le vaccinazioni che si effettueranno da ora in avanti. Ma ho il sospetto che questa idea non sarà molto gradita. p.s. si dimentica di descrivere cosa avverrebbe agli operatori del settore sanitario e gli over 65 in caso di rifiuto, si attendono ragguagli. tanto per rendere tali persone edotte....

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 31 Marzo 2020 - 19:58

Stop 5g
Mi scuso, un'altra cosa ci tenevo a rendere noto, riguardo al discorso delle vaccinazioni. Se si va a vedere i dati relativi alle città e i comuni che hanno aderito al programma di vaccinazione antinfluenzale quest'anno . si vedrà che Bergamo è tra le città con copertura maggiore, e con un alto livello di vaccinazione. :-(

M5S su vaccini e frequentazione scolastica - 21 Marzo 2018 - 06:39

tirare a fare melina
Per fare la vaccinazione bastano dieci minuti i genitori che non sono in regola e vogliono garantire la continuità didattica dei figli basta che si mettano a posto invece di tirare a fare melina. Il vicepresidente della Regione Piemonte (ammesso che abbia detto quanto riportato) non mi risulta si qualificato per sospendere una legge statale

Ordine Medici VCO sulle vaccinazioni - 4 Novembre 2015 - 12:44

SMETTETELA
Io credo che le vaccinazioni siano molto importanti,e sono state alla base della vittoria su molte malattie vedi poliomelite etc etc,ma rimane purtroppo oggi il fatto che ogni tanto come l'anno scorso per la vaccinazione antiinfluezale il vaccino viene ritirato in fretta e furia per alcuni lotti etc,ma mi volete spiegare perchè accadono queste cose???? Mi sembra evidente che persone normali vengano spaventate dai balletti dei caccini dati,ritirati,lotti buoni lotti cattivi,prima di tutto cercate di lavorare bene voi medici e fate le cose bene,e chi sbaglia a casa come dovrebbe essere in tutti i posti dove si ha a che fare con la salute pubblica.E mi sembra evidente che in un'Italia con una corruz ione altissima non mi stupirei di leggere di problemi per usare un eufemismo ,anche in questo settore. Io per esempio non mi vaccinerò,dato che l'anno scorso mi hanno fatto inc...re ed impaurire.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti