Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ministero economia

Inserisci quello che vuoi cercare
ministero economia - nei post

Sindacati sanità chiedono incontro con Prefetto - 24 Marzo 2022 - 14:10

Il 22 Febbraio 2022 le segreterie unitarie nazionali di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL hanno proclamato lo stato di agitazione dei settori della Sanità Pubblica e degli Enti Locali.

Pneumatici raccolte 640ton nel VCO - 31 Gennaio 2022 - 10:03

In Piemonte raccolte 9.800 tonnellate di Pneumatici Fuori Uso da Ecopneus nel 2021.

Piemonte: vaccino, somministrate 4.683.519 dosi - 27 Luglio 2021 - 13:01

Sono 31.962 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). A 23.256 è stata somministrata la seconda dose.

“Cobianchi: proiettati nel futuro” - 23 Marzo 2021 - 18:06

L’Istituto di Istruzione Superiore “L. Cobianchi” di Verbania è protagonista di un nuovo importante progetto finanziato dal ministero dell’Istruzione all’interno del Piano Nazionale Scuola Digitale per lo sviluppo delle competenze e della cittadinanza digitale.

Green Digital nelle scuole del VCO - 12 Febbraio 2021 - 16:06

L’anno scolastico 2020-21 è senza dubbio l’anno in cui la didattica a distanza ha ottenuto maggiore spazio, diventando di fatto una regola e non più un’eccezione quando si parla di formazione scolastica.

Piemonte: bonus Covid ai lavoratori Sanità - 16 Settembre 2020 - 12:05

La Regione Piemonte e le rappresentanze sindacali del Comparto sanitario (infermieri, operatori sociosanitari) hanno chiuso oggi l’accordo sul bonus Covid per il personale sanitario impegnato nell’emergenza coronavirus covid-19 in Piemonte.

Piemonte: 200mila€ per VVF volontari - 12 Agosto 2020 - 12:05

Pronti 200 mila euro di contributo regionale per i distaccamenti locali dei Vigili del Fuoco Volontari del Piemonte. Di seguito la nota di Regione Piemonte.

“Latte nelle Scuole” - 13 Luglio 2020 - 18:06

“Latte nelle Scuole” accompagna gli alunni delle scuole primarie aderenti al Programma europeo in un percorso di educazione alimentare, che mira a promuovere tra i bambini i benefici di un’alimentazione corretta, incoraggiandoli ad incrementare i consumi di latte nell’alimentazione quotidiana, conservandone poi l’abitudine per tutta la vita.

Interventi per incentivare gli spostamenti in bicicletta - 20 Giugno 2020 - 10:03

L’associazione Bicincittà VCO rivolge un appello per rendere davvero le nostre città più sicure per chi si muove in bici.

Piemonte: si stabilizzano gli indicatori economici - 7 Giugno 2020 - 10:03

Si stanno stabilizzando gli indicatori sulla ripresa socio-economica del Piemonte, che sta lentamente ritrovando la propria normalità, dopo l’emergenza Coronavirus.

Riaprono i fioristi - 21 Aprile 2020 - 15:13

Da oggi i fioristi piemontesi possono riaprire: accolte le proteste della categoria. La dichiarazione dell’assessore Poggio

Pronti i fondi per la strada statale 34 - 16 Aprile 2020 - 16:06

È positivo l’ultimo passaggio burocratico per il trasferimento alla Regione Piemonte dei fondi ministeriali destinati alla messa in sicurezza delle strade piemontesi.

Esenzione quota fissa prestazioni di specialistica - 29 Marzo 2020 - 14:03

Esenzione della quota fissa per la ricetta delle prestazioni di specialistica ambulatoriale. Dal mese di aprile per categorie di cittadini con specifici requisiti di reddito.

Coronavirus: VCO zona Rossa - 8 Marzo 2020 - 09:18

Il decreto del Governo. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato nella notte un nuovo decreto contenente le misure urgenti per contenere il contagio da Coronavirus in Lombardia e in altre 14 province, tra cui Asti, Alessandria, Vercelli, Novara e Verbano-Cusio-Ossola.

Movimento Difesa del Cittadino su vicenda Ex Veneto Banca - 1 Febbraio 2020 - 10:02

Il Movimento Difesa del Cittadino - Verbania, nella persona del suo Presidente sig. Ettore Francioli, rende noto che il GUP del Tribunale di Verbania dott.ssa Alesci, all'udienza del 30 gennaio tenutasi presso il Teatro Il Maggiore di Verbania, ha ammesso la costituzione di parte civile dell'associazione sia nella sua qualità di ente esponenziale nazionale, che della sua rappresentanza locale.

A Casa Ceretti apertura Caffetteria - 10 Gennaio 2020 - 11:04

Sabato 11 e domenica 12 gennaio a Casa Ceretti, in via Roma 42, nel cuore del quartiere Sassonia a Verbania, apre la Caffetteria di Quartiere+.

Vigili del Fuoco a Roma per pari retribuzione - 19 Novembre 2019 - 09:34

Oggi anche i Vigili del Fuoco di Verbania manifesteranno a Roma, per il pari trattamento economico con le altre forza in capo al ministero dell'Interno.

Indennizzo ex azionisti in Gazzetta Ufficiale - 3 Settembre 2019 - 09:33

Il Movimento Difesa del Cittadino, rende noto che nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 21 agosto è stato pubblicato l'ultimo Decreto attuativo del FONDO INDENNIZZO RISPARMIATORI (F.I.R.).

Ficara su tasso occupazione VCO - 1 Maggio 2019 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Commissario del MNS per il VCO, Massimo Ficara, riguardante il tasso di occupazione nella nostra provincia.

Movimento Difesa del Cittadino su Veneto Banca - 30 Aprile 2019 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Movimento Difesa del Cittadino, che prende le distanze da una lettera circolata per una azione collettiva degli ex azionisti Veneto Banca.
ministero economia - nei commenti

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 14 Novembre 2018 - 09:17

Re: Re: Re: Re: Re: Piccola storia partigiana dell
Ciao sportiva mente più che scambiare pollici in su, scambio opinioni. Poi ognuno è libero di pensarla come vuole, non sono mai stato omologato e non ho mai avuto la tessera di alcun partito. Come ho detto altrove, questa anacronistica e defatigante dicotomia fascisti/comunisti non porta da nessuna parte. Fatto sta che il partito comunista italiano era il più grande d'occidente, dopo la DC era il partito votato da 1 italiano su 3, quindi ha avuto una grande influenza dal punto di vista sociale, economico, storico e culturale. Basti pensare all'economia dirigista, anche dopo il Regime ventennale, col ministero delle partecipazioni statali: l'Italia, dopo i regimi comunisti dell'Est, era la Nazione con più imprese nazionalizzate. Ma questo, a ragione o a torto, appartiene oramai al passato: oggi abbiamo bisogno di realismo e pragmatismo, i nostalgici, di qualsiasi fronte, si rassegnino.

Verbania Documenti raccoglie firme sulla sanità - 18 Novembre 2014 - 12:10

Per Cesare
Mi chiedo quindi quale iniziativa si possa considerare la migliore (o la peggiore, a seconda dei punti di vista): quella della Rappresentanza dei Sindaci dell'ASL VCO (cioè Sindaco di Domodossola e Sindaci suoi subalterni) "altamente responsabile" in quanto tesa al riconoscimento di una sola Sanità, quella dell'Ossola, in un perfetto atteggiamento campanilistico in difesa dei propri interessi; oppure quella del Sindaco Marchioni e gli altri 25 Sindaci del Verbano che per prima cosa, sicuramente in modo responsabile nei confronti di tutti i cittadini del VCO, per una evidente questione di pari dignità dell'intero territorio, hanno chiesto con forza e determinazione il mantenimento dei DEA e dell'intera Sanità in tutto il VCO (Ossola compresa). A conferma di ciò si riporta lo stralcio della parte finale del Documento presentato dal Sindaco di Verbania Marchionini e dal Sindaco di Cannobio Albertella per i 25 Sindaci del Distretto del Verbano: PROPOSTA ALLA REGIONE PIEMONTE IL SINDACO DEL COMUNE DI VERBANIA, D’INTESA CON TUTTI I 25 SINDACI DEL DISTRETTO DEL VERBANO, RESPONSABILMENTE, TENUTO CONTO CHE LA REGIONE PIEMONTE NON HA FORNITO ALCUN SUPPORTO FINANZIARIO A CONFERMA DEI NOTEVOLI RISPARMI CHE SI CONSEGUONO CON TALE OPERAZIONE, DICHIARA CHE LA SCELTA PROVOCHERA’ LE GIUSTE PROTESTE DELLA POPOLAZIONE (CHE POTREBBERO PROSEGUIRE PER UN LUNGO PERIODO) CHIEDE DI INSERIRE NELLA PROPOSTA REGIONALE DA PRESENTARE AL ministero DELL’economia “IL MANTENIMENTO DEI D.E.A. DI 1° LIVELLO A DOMODOSSOLA E VERBANIA”. LA MOTIVAZIONE DELLA DEROGA VA INDICATA SOPRATTUTTO NELLA PUNTUALE APPLICAZIONE DELL’ART. 8 DELLO STATUTO DELLA REGIONE PIEMONTE, CHE PREVEDE PER LA NOSTRA PROVINCIA IL RICONOSCIMENTO “ DELLA SPECIFICITA’ MONTANA,” CHE E’ STATA OTTENUTA DOPO ANNI DI IMPEGNO POLITICO E PRESSIONI DELLE POPOLAZIONI. SE NON CONSENTE IL MANTENIMENTO DEI 2 D.E.A., SI RITIENE CHE SIA SOLO UNA ENUNCIAZIONE VUOTA DI SIGNIFICATO CONCRETO, CHE SARA’ ALLORA ASCRIVIBILE A CHI POI NON E’ RIUSCITO POLITICAMENTE A DARE SPESSORE POLITICO/AMMINISTRATIVO. LA SPECIFICITA’ MONTANA E’ STATA APPROVATA NELLO STATUTO REGIONALE IN QUANTO SI E’ RICONOSCIUTO CHE 75 SU 77 COMUNI SONO CONSIDERATI MONTANI. E’ L’UNICA PROVINCIA CHE HA AVUTO TALE RICONOSCIMENTO IN UN TERRITORIO CHE E’ UGUALE A QUELLO DELLA ASL. SI RILEVA CHE MOLTI PAESI MONTANI SONO DISTANTI SIA DAL COMUNE IN FONDO ALLA VALLE, CHE MAGGIORMENTE DAGLI OSPEDALI. IN QUESTI GIORNI DI MALTEMPO PROLUNGATO, CHE PURTROPPO SI REGISTRA ORMAI CON UNA CERTA FREQUENZA DURANTE TUTTO L’ANNO, LE FRANE, GLI SMOTTAMENTI SULLE STRADE, L’ESONDAZIONE DEI TORRENTI RENDONO ANCORA PIU’ PROBLEMATICA LA CIRCOLAZIONE E DI CONSEGUENZA ANCHE LE “OPERAZIONI URGENTI DI SOCCORSO”. QUINDI IL PREVEDERE NEL NOSTRO TERRITORIO UN SOLO D.E.A. , PURTROPPO PENALIZZERA’ MAGGIORMENTE LE NOSTRE POPOLAZIONI, IN UN SETTORE QUALE LA SALUTE, CHE NON SEMPRE AMMETTE IL RECUPERO, MENTRE INVECE CON I 2 DEA E CON UNA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI OSPEDALIERI, ANCHE I NOSTRI CITTADINI, CHE VIVONO AI MARGINI DEL PIEMONTE E MOLTO DISTANTI DA TORINO, SI SENTIREBBERO MEGLIO TUTELATI. LA PROPOSTA SOPRA INDICATA PUO’ ESSERE ACCOLTA, ANCHE PERCHE’ SE LA REGIONE OTTERRA’ L’APPROVAZIONE DEL PIANO COMPLESSIVO DI RIORDINO DELLA SANITA’, DOVRA’ POI PREDISPORRE IN MODO ANALITICO UN CRONOPROGRAMMA PER LA CONCRETA ATTUAZIONE DEL PIANO, PREVEDENDO TRA L’ALTRO, ELEMENTO NON DI POCO CONTO, CHE L’ASSESSORE SAITTA AD OMEGNA LUNEDI’ 10 NOVEMBRE AVEVA GARANTITO LA “CONTEMPORANEITA DEI PROVVEDIMENTI”, OVVERO LA CREAZIONE SUL TERRITORIO DI STRUTTURE E SERVIZI PER ATTIVARE FINALMENTE L’ASSISTENZA TERRITORIALE (E’ ALMENO 10 ANNI CHE LE PROMESSE SI SUSSEGUONO COME ENUNCIAZIONE E ZERO COME REALIZZAZIONE. QUINDI SICURAMENTE IL MANTENIMENTO DI 1 D.E.A. DI 1° LIVELLO E LA CHIUSURA DELL’ALTRO NON VEDRA’ NEI TEMPI PREVISTI LA SUA ATTUAZIONE, PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO RIORGANI

Il sindaco ringrazia i volontari di panchinando - 3 Settembre 2014 - 14:57

dice Brignone.....
3o euro al giorno stante le convenzioni internazionali, arrivano dal ministero: quindi soldi pubblici, soldi anche nostri, che moltiplicati per le migliaia di extra com che abbiamo in Italia e che ogni giornano sbarcano qui da noi (....ma pioggia e vento forte solo qui da noi, mai sul mare tra lItalia ed il nord Africa, così da rendere impossibili gli imbarchi?) fa un bel mucchietto di soldi. Quanti ITALIANI si aiuterebbero spendendo per ognuno di loro 30 euro al giorno? Questo si che sarebbe rilanciare l'economia! E' ora e tempo che pensiamo a noi stessi prima che agli altri, anche se i soldi arrivano "stante le convenzioni internazionali"!

Il sindaco ringrazia i volontari di panchinando - 3 Settembre 2014 - 14:27

Patrizia , sveglia!
Le guerre fra poveri non servono a nessuno: 1) i migranti non li mantengo io, ma dal ministero, stante le convenzioni internazionali arrivano 30 euro giorno che non vanno a loro (ovvero 2 euro sono per loro), ma servono per pagare i servizi che ricevono (pagano stipendi di chi li assiste e beni di consumo)... quindi se vuoi sono soldi che entrano nell'economia del territorio. 2) le trattenute comunali sono per pagare i servizi comunali, pulizia , nido ecc. 3) tu hai una busta paga, io ora no, è una situazione temporanea, ma dimostra che siamo tutti su una stessa barca e non è l'odio che ci salverà 4) vuoi sapere chi sono gli ultimi arrivi? eccoti accontentata: Due famiglie, una siriana l'altra palestinese, sono arrivate ieri sera, sbarcate a Salerno. Arrivano dopo un viaggio di un anno scappati da Damasco, poi in Libano, Algeria e infine nella pericolosa Libia. Sei meravigliosi bambini, uno in arrivo e quattro coraggiosi genitori. Il loro viaggio non è ancora finito. 5) ne ho piene le scatole di voi incattiviti, giudici, prepotenti con chi è più debole di voi, che parlate per lughi comuni. Domani alle 20.30 in sala giunta del comune di verbania c'è la prima commissione servizi alle persone, ne sono il presidente, se vuoi venire a sapere quale sia la situazione a verbania partecipa all'incontro, è pubblico , tutti possono venire a sentire... ma lascia fuori dalla porta pregiudizi e cattiveria. grazie
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti