Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

russia

Inserisci quello che vuoi cercare
russia - nei post

I Gatti Più Belli del Mondo - 4 Ottobre 2019 - 09:16

A Verbania un grande evento: arrivano I Gatti Più Belli del Mondo con la partecipazione di centinaia di gatti presso il Palazzetto dello Sport di Via Brigata Cesare Battisti nei giorni di sabato 5 e domenica 6 Ottobre, orario dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

BellaZia: Il Manzo alla Stroganoff - 29 Settembre 2019 - 08:00

Prepariamo un secondo piatto ricco e sostanzioso caratteristico della cucina russa, dal sapore molto deciso ma equilibrato e la particolarità del legante da aggiungere a termine cottura, la panna acida.

Il “Progetto Cernobyl” di Legambiente nel VCO - 23 Settembre 2019 - 10:03

Gli anni passano, ma le conseguenze della catastrofe di Cernobyl del 1986 purtroppo no. Prosegue quindi anche nel 2019 l’impegno di Legambiente circolo Il brutto anatroccolo in favore della popolazione della zona di Cernobyl russa (un angolo dell’immensa Federazione russa, nella regione di Brjansk) con alcuni progetti di cooperazione, solidarietà e scambio.

Stresa Festival - Altre storie di russia - 7 Settembre 2019 - 19:06

Domenica 8 settembre a Palazzo Congressi di Stresa, ore 20.30, l’attesissimo concerto della russian National Orchestra, diretta da Mikhail Pletnëv.

Torna il Raduno internazionale dello Spazzacamino - 20 Agosto 2019 - 13:01

Torna - con la sua 38esima edizione - dal 30 agosto al 2 settembre: il Raduno Internazionale dello Spazzacamino che si svolgerà come sempre nella culla di questo mestiere, la Val Vigezzo.

3° Concorso Internazionale “Paola Ruminelli” - 1 Agosto 2019 - 11:28

Venerdì 2 agosto presso la Chiesa di San Giuseppe a Domodossola in Via Paolo Silvia l'esibizione dei tre gruppi finalisti per decretare il vincitore dell'edizione 2019 nell'ambito dell'Ossola Guitar Festival diretto da Salvatore Seminara.

Al via Premeno Classica 2019 - 26 Luglio 2019 - 09:33

Cinque appuntamenti, a partire dal 27 luglio. Si terranno a Villa Bernocchi e nelle caratteristiche chiese del territorio e sono organizzati dall’Accademia Musicale di Premeno.

Festeggiamenti 90° Alpini Stresa - 5 Luglio 2019 - 13:01

Quest'anno il Gruppo Alpini Stresa festeggia il 90° anniversario di fondazione. Il programma dei festeggiamenti prevede uno spettacolo teatrale programmato per il 6 luglio al Palazzo dei Congressi di Stresa e la Festa di Gruppo del 13 e 14 (sabato e domenica).

Orta Festival 2019 - 4 Luglio 2019 - 19:06

La XX Edizione di Orta Festival mette al centro della sua programmazione la figura dell’interprete. Si avrà modo infatti di riascoltare prestigiosi artisti che nel corso delle 19 passate edizioni hanno instaurato un rapporto speciale e di amicizia con il Festival.

Verbania International Model Show - 31 Maggio 2019 - 09:16

Verbania International MODEL SHOW Italy, presso il Centro Eventi “Il Maggiore” nei giorni 1 e 2 Giugno 2019.

Turismo: il Piemonte supera i 15milioni - 27 Marzo 2019 - 17:04

Nel 2018 il turismo in Piemonte ha superato per la prima volta i 15 milioni di presenze (+1,35%).

Presepi sull'acqua clamoroso successo - 10 Gennaio 2019 - 19:06

Presepi sull'acqua: oltre 25.000 visitatori per l'edizione dei record. La manifestazione organizzata dal Comune di Crodo ha richiamato visitatori provenienti da tutta Italia e dall'estero: Liguria, Trentino, Calabria, Campania e perfino Spagna e russia.

Per Lonely Planet la Vigezzina tra le 10 ferrovie più belle del mondo - 15 Ottobre 2018 - 10:23

Il 16 ottobre uscirà negli Stati Uniti d'America, Amazing Train Journeys, la nuova guida del rinomato e seguitissimo editore di turismo e viaggio. Nella top ten c'è la Ferrovia Vigezzina-Centovalli.

Festival del cinema rurale Corto e Fieno - 20 Settembre 2018 - 11:04

Torna il 21 – 22 – 23 settembre 2018 sul Lago d’Orta la nona edizione del Festival del cinema rurale.

Un Paese a Sei Corde con Ugo Dighero - 14 Settembre 2018 - 12:34

Sabato 15 settembre 2018 a Omegna presso Santa Marta in Via F. Cavallotti, 28, alle ore 21.45, si terrà lo spettacolo gratuito di Ugo Dighero, Christian Lavernier.

Raduno mondiale dello Spazzacamino - 30 Agosto 2018 - 10:23

La 37esima edizione dal 31 agosto al 3 settembre: centinaia di spazzacamini tornano nella loro patria d'origine per il raduno mondiale. Evento clou la sfilata del 2 settembre.

Palmiro Togliatti a Toceno: la Mostra - 28 Luglio 2018 - 12:36

La Mostra “Convalescenza a Toceno dopo l'attentato del 14 luglio 1948” documenta, in 12 pannelli e 84 fotografie, momenti salienti della vita e dell'opera di Palmiro Togliatti, incominciando dagli indimenticabili giorni di serenità e riposo trascorsi in Val Vigezzo nel settembre di quell'anno.

UIM XCAT, Dubai Police vince Gara 1 - 7 Luglio 2018 - 18:18

Dopo aver conquistato la Pole Position, Dubai Police vince Gara 1 del Grand Prix d’Italia UIM XCAT promosso in partnership con Baia Blu d’Oriente e Alisports.com e valevole come seconda tappa del campionato UIM XCAT.

Stage Estivo “Lago Maggiore Danza” - 7 Luglio 2018 - 13:01

L’imminente edizione 2018 del XII Stage Estivo “Lago Maggiore Danza” si svolgerà da domenica 8 a sabato 14 luglio organizzato dalla docente Elena De Zuani, presidente della doppia sede di ASD Ecole de Danse (Borgomanero e Verbania) che con i suoi trent’anni ed oltre di attività risulta essere la più longeva Scuola di danza della zona.

La giovane calciatrice verbanese ha incontrato i bambini - 4 Giugno 2018 - 18:06

Il Calcio Femminile argomento di lezione con ospite della scuola l’ex alunna, calciatrice dell’Inter Femminile e della Nazionale Under 19, Agnese Bonfantini.
russia - nei commenti

Sanità VCO: incontro e polemiche - 23 Luglio 2019 - 12:28

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Meno male
Ciao SINISTRO Ma allora diciamola tutta tutta caro Sinistro. Il Pd che vorrebbe andare al voto ma in realtà sta tramando per un governo tecnico con l'appoggio di fi e soprattutto una parte dei 5 stelle, al suo interno si sta disintegrando. Renzi vuole uscire, il caso Faraone in Sicilia è degno del miglior periodo stalinista. Per non parlare delle elezioni tutte perse e di quelle imminenti in Emilia che terrorizzano tutto il partito. Ma dove volete andare, di grazia? Il caso Siri è russia sono bufale o al massimo millantata corruzione. Non ci sono i soldi..understand? Tu mi dirai.. I 49 milioni. ...io ti rispondo. Chiedi a Bossi e Belsito dove anno messo i due milioni...I 49 come oramai dicono tutti meno che i giudici non esistono.... e io ti direi. .ma i soldi dati al pci dall l'urss dove sono? Scommetto che il.PD oggi ha ancora beni immobili e mobili legati a quei rubli? Vogliamo continuare così a rinfacciarci cose per cui non centriamo nulla a meno che tu od io non siamo in qualche partito? Non è perché io dico a è tu dici b abbiamo ragione o possiamo far cambiare idea a qualcuno. Capisci? Tu puoi dirmi mille volte al giorno che la lega ruba o che Salvini é razzista ma non cambi la mia idea.

Montani su assemblea sanità VCO - 12 Luglio 2019 - 07:30

Re: tanti indizi
Ciao AleB Beh. Poteva farlo Reschigna visto che è stato vicecapetto per cinque anni e ha avuto la faccia di venire con il suo capo a dire che l'ospedale era praticamente fatto. O forse non voleva che vco andasse in Lombardia? Conclusione. No ospedale. No lombardia. Il Pd () ha colpito ancora. Bacioni dalla russia con amore ma senza rubli. Quelli li ha presi tutti il PCI!!!

Montani su assemblea sanità VCO - 11 Luglio 2019 - 10:27

Prossimamente al cinema
0065, dalla russia col gasolio. (cit)

La Provincia del VCO al “Dialogo tra l’Italia e la Svizzera" - 26 Aprile 2019 - 09:14

Nord del mondo
E' vero, più si verso il nord europa e tutto è migliore, ma...non troppo a nord, diciamo fino ai confini con le ex repubbliche che erano sotto l'influenza russa e ben al di sotto dei confini con la russia stessa. Diciamo che l'europa stva ( e starebbe ancora bene) se fosse rimasta entro i confini dei paesi iniziali ai quali, ora come ora, aggiungerei al massimo solo la Slovenia e le tre repubbliche baltiche, Estonia, Lettonia e Lituania. Sono stati inclusi paesi che non ci hanno portato alcun arricchimento, anzi, maggior delinquenza e possibilità per i nostri furbetti di trasferire colà le loro aziende facendo ulteriormente precipitare verso il basso la nostra economia ed aumentando la disoccupazione

Manifestazione contro le scelte inumane - 13 Febbraio 2019 - 09:53

Re: Re: Re: Re: Continuare così!
Ciao Giovanni% credo che alle europee ci sarà un travaso di voti, da M5S a Lega, e allora, probabilmente qualcuno chiederà un rimpasto di governo. Senza dimenticare che si formeranno 2 destre sovraniste, pro e contro russia. Sulla Tav la Lega prende tempo, almeno sino a maggio, visto che, essendo frutto di un accordo sovranazionale, non può essere soggetta a referendum ,come prevede la nostra Costituzione.

Gruppo di Lettura - Controllare e distruggere - 24 Gennaio 2019 - 01:35

E il comunismo dov'è finito?
Non ho capito perché manca il riferimento ai regimi comunisti.....ah già. In russia e in tutti gli altri paesi oltre cortina regnavano pace e libertà....volete mica mettere Salazar con Stalin! Che tristezza. ..

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 22 Novembre 2018 - 20:39

Piccola storia di partigiani
Credo che sia giunto il momento di dire BASTA, Si è fatto un gran polverone, ma nessuno ha risposto al quisito posto.Tutti hanno commentato POLITICAMENTE, Ciò che nel 1944--1945, nessuno lo era, di fatti nel VCO, c'erano partigiani anche dell'Agerbazan ( allora russia ) che si sono uniti alla D.V.O. ( il marito della crocerossina Maria Peron, mi sfugge il none di lui ). Mio suocero OTELLO militare della gloriosa FOLGORE, nata all'ora, si è fatto tutta la battaglia di ELALAMEN, riuscendo assieme al suo carissimo amico Cambiaggio a portare a casa la pelle, e nel 1944 , lui rientrato con l'ultima nave della croce rossa , quasi morto x peritonite un tenente veneto lo operò salvandogli la vita, e dopo 184 giorni di INABILITA' ALLE FATIGHE DI GUERRA, fu mandato a casa INTRA, dove fuggi e andò nella D.V.O. col comandante Superti. E VOI state a rompere i c...................... con dx o sx. Basta, basta non avete il diritto di infancare il sagrifio fatto da questi ragazzi

“Referendum, amministrazioni locali, i lavori che servono” - 16 Ottobre 2018 - 08:34

Re: Re: Re: Re: Re: Al limite della decenza....
Ciao Alberto ammettiamo che sia una stella a 5 punte... io capisco che magari alcuni si intendono di fasci littori e di aquile romane.. ma la stella a 5 punte prima di essere usata dalle BR come simbolo ... fu usata dal partito bolscevico russia diventata poi URSS come simbolo dell'internazionalismo dei 5 continenti oppure usata da Marx e Engels come simbolo di un mondo che mette al centro l'uomo .. ah fu usata anche dalla massoneria... quindi io sarei cauto a dire e a fare certi paragoni .. anche perchè associare Carc a BR si rischia una querela perchè su certe cose non si scherza - Comunque per chi vede in quella A una stella a 5 punte sarebbe interessante sottoporli al test di rorschach .. chissà cosa potrebbero vedere

Goletta dei Laghi: laghi Maggiore e Orta inquinati - 15 Luglio 2018 - 16:20

Mi basta questo..
Da il giorno. COMMENTO Verbano in Lombardia, quando una regione sa essere attrattiva "Dietro la battaglia per portare il Verbano in Lombardia non c’è solo una scaramuccia di confine, ma una questione più concreta" di GUIDO BANDERAPubblicato il 15 luglio 2018 Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2018 ore 08:29 2 min Milano, 15 luglio 2018 - LETTERA HO LETTO sulle pagine del Giorno della proposta di referendum per staccare l’area del Verbano Cusio Ossola dal Piemonte e farla diventare un pezzo di Lombardia. Mi domando che senso abbia oggi e quale differenza possa fare, in un mondo che si misura in competizioni planetarie, fra Cina, India, Stati Uniti e russia, andare a ripescare i confini del Ducato di Milano, o discutere se il dialetto del Lago Maggiore sia più simile al torinese o al meneghino. Lucia, Varese RISPOSTA DIALETTO e tradizioni in età di globalizzazione possono apparire relitti di epoche lontane. Ma, a parte il fatto che elementi di apparente folklore sono oggi una bussola per molti che si sentono smarriti in un mondo troppo grande, dietro la battaglia per portare il Verbano in Lombardia non c’è solo una scaramuccia di confine, ma una questione più concreta: soldi, affari e business. Inutile negare che quell’area tanto vicina a Milano e tanto distante da Torino risenta del benefico influsso di una regione capace di offrire buoni servizi, con un tessuto di imprese vitale e in grado di competere in Europa e non solo, forte di una riscoperta vocazione al turismo (anche grazie a Expo) che quelle terre un tempo patria estiva delle élite internazionali vogliono riscoprire. Sia che questa operazione riesca, sia che salti, per il sistema lombardo è già un successo. guido.bandera@ilgiorno.net

FdI commemora la Battaglia di Nikolajewka - 28 Gennaio 2018 - 00:17

Re: Re: La guerra è guerra
Ciao robi, con 23 milioni di morti, la russia "giocava" a fare la vittima?

FdI commemora la Battaglia di Nikolajewka - 27 Gennaio 2018 - 19:30

Re: La guerra è guerra
Ciao Giovanni Mah. La russia di Stalin giocava a fare la vittima per poi spartirsi l'Europa con gli alleati. Prima però ha firmato il.famoso patto di non aggressione con il suo amico Hitler. La guerra è guerra. Certo. Ma gli italiani morti in russia erano soldati. E meritano più rispetto dei tanto lodati partigiani che si sono imboscati in montagna ad aspettare gli yankee. E poi che la russia fosse dalla parte giusta... loro che hanno usato gulag e campi di sterminio che facevano impallidire Auschwitz!

Primarie PD gli eletti del VCO - 8 Maggio 2017 - 16:24

Re: TIRANDO LE SOMME....
Ciao SINISTRO Se proviamo senza troppa sintesi? Tutti tranne il m5s hanno governato, dx e sx si sono quasi equamente spartiti i governi degli ultimi 25 anni, spesso fingendosi opposizione. È sotto gli occhi di ognuno di noi il risultato delle loro politiche, il m5s farebbe di meglio partendo dalle macerie in cui ci troviamo ? Non saprei!!!! ma di certo non lo farà tutta questa classe politica autoreferenziale, pregna di privilegi per se e per la loro cerchia, privilegi che non vogliono perdere, e con il pretesto delle priorità e degli obblighi internazionali, perde sempre più contatto dai veri problemi della sempre più ampia platea di cittadini in sofferenza, standosene al calduccio arroccati sulle proprie posizioni. Giusto per smorzare in modo semplice ogni insinuazione sui vari Guru od Eredi al Trono. Esiste al momento ( e non ci metto la mano sul fuoco per il futuro, in particolare a lungo termine) una discriminante fondamentale, non percepiscono soldi pubblici e vantaggi economici derivanti da posizioni nelle istituzioni, a differenza di tutti gli altri figli d'arte sistemati in ogni dove, loro ed i loro parenti. Vedi fratello di Alfano o figlio di Napolitano Un esempio di priorità? Arriveremo a spendere 40 miliardi anno per le forze armate, per essere un paese che ripudia la guerra è una grave contraddizione. Credete veramente nella improbabile ipotesi, potenze militari quali... Francia Inghilterra russia Cina od Usa, volessero muovere guerra contro di noi, avremmo qualche chance? Penso abbiate capito tutti come si fanno le guerre ai paesi del G20, i quali rappresentano i 2 terzi del commercio mondiale? Con la finanza e le Banche!!! Mentre per gli altri, vedi Siria Libia Iraq Afghanistan ecc ecc, usiamo gli arsenali militari che fanno PIL ed esportano democrazia, ovviamente non prima di aver ben destabilizzato l'area ed avere la scusa di rovesciare qualche fantoccio di turno.

Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 30 Dicembre 2016 - 20:15

X Maurilio e robi
Anche in questo caso ho una mia lettura. Diciamo che scomodare certi personaggi per una lidl è provocatorio, ma rendeva l'idea, come a dire parliamone senza preconcetti ed ottusità. Gli stati uniti li ho sempre visti come ipocriti, con un potere economico militare enorme, capace di usarlo spesso contro tutto è tutti, il protagonista nel creare pseudo organi internazionali per dominare su tutti, protetto da un informazione mondiale che di fatto è sotto il suo stretto controllo. su KENNEDY non sono del tutto d'accordo a mio avviso e stato tra i meno peggio, in Vietnam a sbagliato e fu lui ad iniziare i soliti giochini sporchi in stile Mediorientale od Ucraino, con la scusa di contrastare il comunismo, attraverso finti oppositori addestrati per destabilizzare dall'interno gli stati. Ma fu JOHNSON il vero colpevole dell'inizio della guerra ufficiale, con la discesa in campo di un imponente forza militare, dopo aver creato il solito incidente a doc. Mentre a Cuba forse lo dobbiamo proprio a Kennedy se non è iniziata la guerra nucleare contro la russia, accusato di esssere debole ed aver mandato 4 gatti con pochi mezzi per lo storico sbarco, debole come in Vietnam. Non dimentichiamo che il famoso telefono rosso in collegamento diretto con la russia, fu opera sua. Inoltrate a me risulta che il vero protagonista in positivo, fu il secondo in comando di un sommergibile Russo che era pronto a sparare testate nucleari. E la crisi fu risolta tra Kennedy e Khrushchev.

La lapide del battello "Genova" - 6 Novembre 2016 - 16:05

Impossibile....
In Italia non è possibile riappacificare niente....i buoni sono gli antifascisti, i cattivi i fascisti. Poco importa che alleati e partigiani abbiano compiuto stragi e massacri di civili, loro erano il bene. Non ci fossero giornalisti e storici coraggiosi e di sinistra come Giampaolo Pansa tutto sarebbe insabbiato e sotterrato, o affondato come il battello Genova con a bordo non sterminatori di ebrei (come i comunisti stalinisti in russia....) ma cittadini inermi. Anche le foibe non esistono, pura fantasia di fascisti nostalgici e buguardi, e se anche qualche donna o bambino fose stato infoibato beh....era necessario per la liberazione! Poco si sa di fascisti che il giorno dopo erano diventati comunisti, poco si dice del tanto osannato Dario Fo, ex repubblichino e poi sepolto cantando bella ciao, o dei vari Scalfari, Ingrao, Bocca e moltissimi altri intellettuali di "sinistra" passati dal nero al rosso manco fossero milanisti.....Poco si dice nei TG politicamente boldriniani che i violenti nelle piazze che chiamano "antagonisti" sono comunisti estremisti, accecati da decenni di odio verso qualsiasi cosa che possa dirsi democratico. Per rispetto dei morti per mano dei "buoni" ora mi zittisco, ma molti dovrebbero farsi non un esame, ma un intera laurea di coscienza, se ne hanno ancora. saluti

Spiagge: deocoro e pulizia - 10 Luglio 2016 - 10:59

Luoghi consigliati a Mister Info
Sono stato ieri, sabato; un intero pomeriggio sulla spiaggia di Suna. Calma e relax. Le lagnanze del signor Info si dimostrano ancora una volte TOTALMENTE INFONDATE. Consiglio a mister Info di andare a vivere nei seguenti luoghi. Forse lì troverà la sua pece e non disturberà più il prossimo con le sue lamentele inconsistenti: Riserva Naturale del Vulcano Kronotsky, Penisola della Kamchatka, russia; Deserto del Gobi, Mongolia Salar de Uyuni Deserto del Mojave Deserto del Namib Deserto di Atacama Deserto di Thar Altopiano del Colorado E poi c'è il solito Sahara. Però scelga un luogo lontano dalle rotte dei beduini e tuareg. QUando passano quella volta ogni tre o quattro mesi possono essere rumorosi.

Incontro per il No al referendum costituzionale - 23 Maggio 2016 - 10:53

Delega
Quelli che hanno fatto il partigiano (...lasciandoci anche le penne...) ora sono ben pochi forse al pari di quelli che hanno fatto la campagna di russia. Hanno forse lasciato una delega per reclamare diritti? Il problema non è che sia stata cambiata (prima o poi lo si dovrà fare aggiornandola con le nuove necessità sociali) ma come lo si è fatto. Senza condivisione, discussione ragionevolezza e competenza. I partigiani, anche quelli che oggi non ci sono più, sarebbero ben felici di adeguarla alle necessità del popolo ma ad una condizione......che porti benefici alla nazione. E questo non mi pare si possa dire di questa riforma. Un esempio per tutti......non andavano soppresse le provincie ma le regioni (che per altro non sono mai esistite). Risparmi netto 10 miliardi all'anno. Le deleghe restituite allo Stato tranne quelle specifiche del territorio che andrebbero alle provincie, certamente più vicine alle esigenze e necessità della gente specialmente in un territorio come il nostro..

Nikolajewka e Dobrej: per non dimenticare - 24 Gennaio 2016 - 07:03

Memoria
Onore ai caduti, ma sarebbe più utile ricordarsi molto bene chi li ha mandati in russia a morire per aiutar il regime nazista

Zacchera: "VCO: Provincia Addio" - 28 Settembre 2015 - 15:35

Non ci siamo.
Non ci siamo ancora. Ribadisco che non contesto i fatti riferiti dall'articolo ma questi spiegano sono una parte della storia dell'Italia berlusconina. Sarebbe come racontare la storia Napoleone citando solo Waterloo e con la relazioni diplomatiche che ha intrattenuto con due stati esteri. Sibilla Cumana non può spiegare la politica berlusconiana solo con il complotto della sua caduta e le relazioni diplomatiche che ha intessuto con la Libia e la russia. Berluscono ha governato in Italia per tanti anni e ha fatto e non fatto tantissime cose...purtroppo!

Lettera al Sindaco sulle donne da ricordare - 21 Marzo 2015 - 14:08

X Aurelio
Caro Aurelio, dopo le mie "omissioni" Lei omette di dire che Mussolini è stato direttore dell' "Avanti"e socialista interventista fervente. Il fascismo è storicamente una costola della sinistra interventista rivoluzionaria, e le lotte con i socialisti e i comunisti erano essenzialmente interne per il controllo della sinistra interventista, un po' come succedeva in russia tra stalinisti e trotskisti o in Germania tra camicie brune e hitleriani. Stessa famiglia politica. In quanto a Togliatti e all'amnistia, lo fece perchè consapevole che milti erano passati dalla camicia nera a quella rossa in meno di un secondo, e sarebbe stato francamente come far del male a se stesso. In quanto alla lettura di De Felice non sono così appassionato di quel periodo storico. Preferisco letture più liberali come Mill, Tocqueville ed Einaudi. Considero quindi la Sua affermazione iniziale totalmente e consapevolmente falsa. non è certo semplice per un rosso sentirsi dire che è "parente" di un nero, ma se ne faccia una ragione perchè ci hanno fatto anche una squadra di calcio!

Forza Nuova su "Settimana contro il razzismo" - 18 Marzo 2015 - 16:45

aggiunta
non ho scritto la Grecia ai greci e la russia ai russi, ma era pleonastico
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti