Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vino bianco

Inserisci quello che vuoi cercare
vino bianco - nei post

BellaZia: Il Vitello Tonnato all'Antica - 7 Luglio 2019 - 11:04

Tipico e succulento piatto della tradizione Piemontese, proviamo la versione antica in cui la particolarità, oltre a non avere la presenza della maionese, è che la carne non è un lesso ma un arrostino.

Cantine aperte in Val d'Ossola con “Ossola in Cantina” - 4 Maggio 2019 - 13:01

Il 5 maggio un evento inedito: otto cantine della Val d'Ossola saranno le tappe di un percorso degustazione alla scoperta dei vigneti eroici nelle Alpi piemontesi.

BellaZia: Le Pere al Barolo - 14 Aprile 2019 - 09:33

Un dessert tipico, che riporta ancora all'atmosfera autunno/invernale, ma sempre di effetto e molto gradevole per una fine cena tra amici.

BellaZia: I Saltimbocca alla Romana - 24 Marzo 2019 - 08:00

Secondo piatto tipico della tradizione laziale, diffuso poi in tutta Italia. Molto semplice da realizzare ma gustoso, solo un'accortezza, per assaporarli nella loro semplicità scegliete materie prima di qualità!

Verbania: Eventi e Manifestazioni sino al 19 marzo - 12 Marzo 2019 - 11:27

Eventi e manifestazioni a Verbania sino al 19 marzo 2019.

BellaZia: I Taralli - 18 Novembre 2018 - 08:00

Chi non conosce il tarallo, il tipico prodotto da forno dalla inconfondibile forma presente su ogni tavola che si rispetti. Facile da prepare si presta a numerose varianti per assaporare sempre gusti differenti.

BellaZia: Il Pan dei Morti - 4 Novembre 2018 - 10:03

Tipico dolce Lombardo diffuso specie nella zona di Milano e della Brianza, di semplicissima realizzazione compare in tutte le vetrine di panetterie e pasticcerie nelle settimane vicine al giorno dei morti ed Ognissanti. Ottimi per accompagnare un caffè o un tè pomeridiano.

Festival del cinema rurale Corto e Fieno - 20 Settembre 2018 - 11:04

Torna il 21 – 22 – 23 settembre 2018 sul Lago d’Orta la nona edizione del Festival del cinema rurale.

BellaZia: Il Risotto al Bettelmatt - 9 Settembre 2018 - 08:00

Un primo piatto tipico delle nostre zone, un semplice risotto ma reso unico dagli inconfondibili sapori Ossolani di uno dei formaggi più famosi delle nostre valli e di un vino anch'esso tipico dell'Ossola.

BellaZia: La Panzanella - 22 Luglio 2018 - 10:23

Ricetta povera della tradizione, molto diffusa nel centro Italia. Ideale da preparare in anticipo e servire come antipastino in una cena estiva o come piatto unico in una giornata al lago.

C.A.I. programma di aprile 2018 - 7 Aprile 2018 - 11:27

Appuntamenti del mese di aprile 2018 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.

BellaZia: Il Risotto all'Arancia - 17 Febbraio 2018 - 08:00

Sfruttiamo il frutto di stagione per antonomasia e creiamo un primo piatto originale, profumatissimo e soprattutto molto saporito.

Dal VCO alla Finale Mondiale Gelato World Tour - 26 Agosto 2017 - 13:01

Con il gusto “Latte e Menta Selvatica”, Silvia e Lara Pennati di Formazza Agricola sono tra i 36 finalisti che dall'8 al 10 settembre a Rimini gareggeranno alla Finale Mondiale di Gelato World Tour.

BellaZia: Saganaki di Gamberi - 22 Luglio 2017 - 08:00

L'atmosfera greca non sarà la stessa di una vacanza su qualche isola ellenica, ma il gusto e il profumo di questa tipica ricetta aiuterà a sentirla un pò più vicino.

BellaZia: Guacamole, Tzatziki e BBQ. - 24 Giugno 2017 - 08:00

Periodo di grigliate e inslatone, prepariamo qualche famosa salsa che si accompagnerà perfettamente ai vostri piatti preferiti o si lascerà gustare anche semplicemente spalmata su una fetta di pane o intingendovi un crostino.

BellaZia: Il Risotto Ricotta e Basilico - 25 Marzo 2017 - 08:00

Usiamo l'erba del Re per profumare e colorare di uno straordinario verde brillante il nostro delicato risotto. Un primo piatto tanto scenografico quanto buono.

BellaZia: Spaghetti alle vongole risottati. - 29 Ottobre 2016 - 08:00

Un succulento primo dall'intenso sapore di mare grazie alla doppia cottura dello spaghetto.

Rifugio Pian Cavallone dedicato a Roberto Clemente - 24 Settembre 2016 - 09:16

Domenica 25 settembre 2016, si terrà la dedicazione del Rifugio al Pian Cavallone a Roberto Clemente, e nell'occasione una passeggiata enogastronomica all’insegna del cibo nostrano

Festeggiamenti al Civico Museo Archeologico - 22 Settembre 2016 - 13:01

Sabato 24 settembre ricorre il 12° compleanno del Civico Museo Archeologico nella rinnovata esposizione in Palazzo Tamini e, per sottolineare la ricorrenza sono previste diverse iniziative e partecipazioni anche in collaborazione con altri enti e istituzioni.

Tour del Monte Rosa no-stop - 7 Agosto 2016 - 11:27

L’inglese Lizzy Hawker, la “Wonder Woman“ degli Ultra Trail in alta quota, con all’attivo numerosi record, tra cui quello stabilito sul percorso Campo Base dell’Everest-Kathmandu (319 km in 62 ore), e per ben cinque volte dominatrice incontrastata dell’Ultra Trail del Monte bianco, dopo due anni di assenza dalle lunghe distanze a causa di un infortunio, è ritornata sui sentieri dei monti ed ha subito stabilito un nuovo straordinario record sul percorso dell’Ultra Tour del Monte Rosa, 37 ore e dieci minuti.
vino bianco - nei commenti

PD sul post Forni - 24 Agosto 2016 - 16:18

Politichese puro
Solito comunicato in politichese puro: ma perchè i politici quando fanno comunicati non sono mai chiari, non dicono pane al pane e vino al vino, bianco al bianco e nero al nero? Forse perchè così domani almeno potranno sempre dire che sono gli altri che non hanno capito!Caspita, ma prendere una posizine netta unavolta, una soltanto, dire sto di qua o sto di là, ma è proprio così difficile?

Sei di Verbania se .... - 5 Settembre 2015 - 16:30

Amarcord Suna
Ho dei bellissimi ricordi di Suna avendo vissuto i miei primi otto anni e mezzo di vita,ed esattamente dal settembre 1948 al febbraio del 1957.I miei primi ricordi sono quelli dell'asilo infantile : Suor Luisa, suor Maria e la superiora di cui non ricordo il nome.Di suor Maria ricordo la sua dolcezza e comprensione nonostante io ed altri miei compagni fossimo un po' troppo vivaci ,ma soprattutto il suo viso molto carino e materno che ci rassicurava.Abitando in via dei Partigiani , allora molto frequentata,non c'era da annoiarsi. Molti erano i bambini coi quali giocavo:Adriano,Renato,Pierangelo,Flavio e Nives che mi graffiava regolarmente in quanto sosteneva che le facessi un po' di dispetti. La zona del Monterosso andando verso Cavandone era una delle nostre mete preferite per giocare e se devo dire la verità utilizzando a volte fionde e archi costruiti con i telai di vecchi ombrelli,col rischio di farsi seriamente male.Poi c'erano i ragazzi più grandi di noi che cercavamo di imitare osservandoli nei loro comportamenti non sempre positivi. C'era Ettore un amico di mio fratello Cesare,un ragazzo di 17 o 18 anni che era un po' turbolento ma buono d'animo; Roberto che gli piaceva fare i dispetti a Don Rino col beneplacito di mio fratello e col vizietto di tracannare un po' di vino;Giuliano che si divertiva ad usare i famosi sandolini abbandonati dall'esercito americano sulle spiagge di Suna, che erano delle piccole imbarcazioni che assomigliavano vagamente alle nostre canoe jole ; poi c'era Pollini un fanatico della pesca in quanto proveniva da famiglia di pescatori famosa in tutta Suna che portava mio fratello in barca. Altri personaggi a volte caratteristici che ricordo: Remigio,un uomo già abbastanza anziano e sordomuto che abitava di fronte a casa mia e che viveva in un locale di una vecchia casa fatiscente,come tante altre case di quel tempo, assieme alle sue capre.Vivacchiava vendendo un po' di frutta e verdura e qualche bottiglia di vino ed ogni tanto chiedeva a mio padre se la guerra fosse finita in quanto non potendo socializzare molto ed essendo analfabeta viveva in un mondo tutto suo.Poi c'era Mentina,una signora di mezza età che gridava spesso,ma forse era il suo modo di esprimersi, nervosa e bizzarra che ogni tanto veniva ricoverata a Novara al centro neuro psichiatrico.Ricordo anche Mazzola un commerciante di generi alimentari che aveva un figlio col quale ogni tanto giocavo;Lomazzi un capomastro edile ,un uomo sempre indaffarato padre di tre figli;Benvegnù un commerciante di frutta e verdura col figlio Claudio,morti entrambi in un incidente stradale negli anni settanta;il Dott.Garzoli con la sua vecchia balilla che rigava regolarmente contro il muro quando imboccava la via in cui abitavo.C'era poi Elena una ragazzotta robusta col viso bianco e rosso che abitava in via Brofferio che tuttti i giorni andava a riempire due secchi d'acqua in una delle fontane di via Partigiani;Giannina di origine veneta che andò a farsi suora che era ancora ragazza; Il postino con il viso sempre allegro e paonazzo; il farmacista che con la sua aria seriosa mi metteva soggezione e Adriana che commerciava in maglie di lana e cotone che diventò anni dopo suocera di Alberto ,un mio carissimo amico che abitava nei pressi del cimitero di Suna e che suo padre faceva il carrettiere in tutta Verbania, un mestiere allora abbastanza diffuso.Non posso poi dimenticare il famoso colonnello Galli ,un ufficiale in pensione di circa 75-80 anni,un vero e proprio signore che faceva il galante con tutte le donne del paese.Termino ricordando le mie prime maestre delle scuole elementari che sono: Flora Ciambellini allora molto giovane e carina della quale forse mi ero per così dire innamorato e la maestra di 2° elementare Maria Farina che ebbi sino in terza in quanto poi mi traserii a Pallanza con la famiglia.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti