Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Lega Nord su rottami abbandonati

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante I rottami del porto Palatucci e quelli delle vecchie barriere della pista ciclabile di Pallanza.

Verbania
Lega Nord su rottami abbandonati
I rottami del porto affondato nell’area Palatucci sembrano diventati un reperto storico, giacciono ormai da anni ed è evidente che costituiscono un pessimo biglietto da visita per una città che vorrebbe essere turistica, ma l’Amministrazione non sembra curarsi né dell’aspetto ambientale né tantomeno del decoro urbano.

Siamo stanchi di sentirci ripetere che hanno quantificato i costi per la rimozione e i detriti verranno rimossi a breve, sono ormai tre anni che ripetono la stessa risposta ai vari consiglieri che si sono susseguiti nel presentare interpellanze in Consiglio Comunale con la stessa domanda.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è “scesa” durante l’ultima Commissione Lavori Pubblici, dove abbiamo scoperto che il dirigente sarebbe pronto ad effettuare l’intervento, purché gli siano assegnati i fondi necessari.
Peccato, però, che l’Assessore Brigatti non sia stato in grado di comunicare nulla sull’ipotetica data in cui questo avverrà, anzi sull’argomento “ha fatto un’imbarazzante scena muta”.

L’abbandono di rifiuti, senza una temporanea autorizzazione, sembra diventata una consuetudine nel nostro comune e che sia proprio l’Amministrazione a dare il cattivo esempio lascia non poche perplessità. Il vizio si ripete anche nei pressi del campo sportivo di Renco, dove sono state abbandonate da molto tempo le barriere smontate dalla pista ciclabile di Pallanza, rimosse in occasione del giro d’Italia, barriere ormai diventate rottami arrugginiti.

Anche per questo motivo nella giornata di ieri, con l’intento di sollecitare l’Amministrazione a liberare dai rifiuti queste zone d’interesse pubblico, ci siamo recati all’Arpa di Omegna e nonostante il tentativo del responsabile del settore a dissuaderci dal presentarlo, siamo riusciti a formalizzare una segnalazione innanzi a un dirigente che ci ha dato l’impressione di essere poco interessato e addirittura scocciato, dimostrando a nostro parere, un atteggiamento veramente poco professionale.

Rimaniamo in attesa di futuri sviluppi e preannunciamo che se anche questa segnalazione non sarà risolutiva ci rivolgeremo alla Procura della Repubblica.

Stefania Minore
Cons. Com. VB

Roberto De Magistris
Sezione Lega VB
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti