Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Navigazione Lago Maggiore: 2018 in crescita

Navigazione Lago Maggiore ha appena messo in archivio un 2018 che ha fatto registrare una crescita in termini di passeggeri (più di 3.000.000 di passeggeri ed oltre 300.000 veicoli trasportati). Di seguito la nota ufficiale.

Verbania
Navigazione Lago Maggiore: 2018 in crescita
"Una crescita, unita ad una forte propensione alle collaborazioni locali per la promozione del territorio e ad interventi straordinari a supporto dei pendolari quando la circolazione stradale è stata sospesa per le frane della SS34, per ripartire nel 2019 con alcune novità che si aggiungono alle consuete certezze: dopo l’annuncio della costruzione della motonave a propulsione ibrida “Topazio”, è arrivato il ticket online che permetterà di acquistare direttamente dal sito www.navigazionelaghi.it i biglietti di corsa semplice che costituiscono il venduto della maggiore parte dei titoli di viaggio.

Al centro delle attività del trasporto pubblico di linea rimangono, tra le altre, le corse in centro lago e le importantissime linee internazionali tra Svizzera e Italia, di cui Navigazione Lago Maggiore è operatore esclusivo. “ La nostra attività con i collegamenti Svizzera – Italia è molto intensa e permette a chi arriva dal paese elvetico o anche da altre nazioni di compiere anche in giornata una escursione in Italia; partendo per esempio alla mattina intorno alle 9 con il battello o verso alle 10 con l’aliscafo da Locarno, Ascona o Brissago è possibile arrivare a Stresa e , grazie al nostro biglietto di libera circolazione, muoversi tra le isole Borromee, il bellissimo eremo di Santa Caterina, le magnifiche ville dell’area o raggiungere una delle altre splendide località del Lago Maggiore per poi rientrare nel tardo pomeriggio verso Locarno e poter prendere il treno per tornare nelle principali città svizzere grazie agli orari coordinati con le ferrovie elvetiche .

Le corse sono giornaliere e alcune permettono anche di fare sosta alle Isole di Brissago; curiamo con molta attenzione anche il traporto dei viaggiatori svizzeri per i mercati di Luino, Intra e Cannobio rispettivamente il mercoledì, il sabato e la domenica. Ovviamente il nostro servizio è strutturato per permettere anche ai cittadini italiani di andare verso la Svizzera” sottolinea il Direttore Generale di Navigazione Laghi Alessandro Acquafredda

Il servizio internazionale non sacrifica certo l’attività del bacino italiano volta sia a soddisfare le esigenze di trasporto pubblico locale per pendolari che si recano al lavoro o scuola con battelli o traghetti sia le esigenze dei numerosi turisti con corse frequentissime all’interno del “Golfo Borromeo”, il braccio di lago compreso tra Stresa e Intra “ Sicuramente con gli oltre 300.000 veicoli trasportati e tolti dalle strade attorno al lago svolgiamo un ruolo insostituibile; i nostri traghetti sono in grado di garantire traversate del lago con partenza dalle due sponde di Intra e Laveno per persone e veicoli ogni 20 minuti dalle 5 del mattino a dopo mezzanotte.

Per quanto riguarda i battelli nelle zone di maggiore interesse turistico, pur avendo attività complete su tutto il lago con cui cerchiamo di soddisfare le esigenze di spostamenti sul territorio, riusciamo per esempio a garantire trasferimenti da Carciano alle Isole Borromee ogni 20 minuti circa o ogni 40 minuti nel tratto tra Stresa ed Intra. Quest’anno abbiamo inoltre cambiato e potenziato il servizio di ristorazione che in particolare contiamo possa dare un contributo di qualità alle nostre principali corse internazionali in particolare su corse 200 e 205.” Specifica il Direttore di Esercizio di Navigazione Lago Maggiore Gianluca Mantegazza

Proprio queste corse costituiscono un’opzione importante per utilizzare Lago Maggiore Express la bellissima escursione che permette con un solo biglietto di navigare lungo tutto il lago ed utilizzare il treno per viaggiare attraverso le Centovalli e la splendida Val Vigezzo.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti