Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Installate tredici nuove antenne per il wi-fi libero

Installate tredici nuove antenne per il wi-fi libero dall'Amministrazione Comunale di Verbania. In totale sono ora ventisette.

Verbania
Installate tredici nuove antenne per il wi-fi libero
WIFI4EU è il programma pluriennale di finanziamento dell'Unione Europea finalizzato a fornire connettività Wi-Fi gratuita di alta qualità in edifici e aree pubbliche cittadine a Comuni di tutta Europa. Il Comune di Verbania è risultato vincitore del bando nell’anno 2019 e ha ottenuto un finanziamento di 15 mila euro per realizzare l’estensione della rete Wi-fi comunale.

Con questo finanziamento europeo il Servizio Informatico del Comune ha acquistato e installato 13 nuove antenne che vanno ad aggiungersi alle 14 già presenti sul territorio comunale e finanziate negli scorsi anni direttamente dal Comune.

Le nuove installazioni, che saranno a breve indicate con la segnaletica di riferimento, sono ubicate presso:

tutte le sale di attesa delle sedi Comunali (Palazzo di Città, sede di via F.lli Cervi, sede di via Brigata Val Grande Martiri)
Palazzo Flaim
Farmacia Comunale
Villa Giulia e parco di Villa Giulia
Campo da calcio di Fondotoce e parco giochi
Circolo ARCI di Trobaso via Renco.

Ricordiamo inoltre le altre installazioni di antenne per la connettività Wi-Fi gratuita del Comune si trovano presso:

Biblioteca civica e parco di Villa Maioni
Lungolago di Pallanza. L’antenna è situata su Palazzo di Città
Intra - via Rosmini e c.so Garibaldi
Intra - piazza Ranzoni
Suna - Palazzo Cioia
Lungolago di Suna: zona bar imbarcadero
Possaccio: l’antenna è posizionata presso il Kantiere
Renco: l'antenna è posizionata presso il Centro Sociale.
Sant'Anna: l'antenna è posizionata presso piazza Città Gemellate.
Zona Ospedale: l'antenna è posizionata sullo stabile sede della Protezione Civile in via Zara.
Intra Corso Mameli: l’antenna è posizionata di fronte alla “tettoia”
Intra - piazza S.Rocco
Intra - via San Vittore e Piazza San Vittore
Museo del Paesaggio a Pallanza: l’antenna è posizionata nel cortile interno.

Giovanni B. Margaroli
Assessore Servizi Territoriali e Città Digitale



19 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula 1Ho ascoltato
lupusinfabula
10 Settembre 2020 - 17:50
 
Ho ascoltato proprio oggi in diretta dalla Camera dei Deputati l'intervento di Crippa M5S relativo alla digitalizzazione; a prescindere dalla terminologia criptica usata che sarà certamente chiara per gli addetti ai lavori ma credo molto meno a più del 50% degli italiani, mi sono chiesto se per caso venisse da un altro pianeta. tanto per cominciare la maggior parte degli italiani è ultraquara/cinquantenne; di costoro molti non possiedono un computer e/o non lo sanno usare (o non lo vogliono usare), non conoscono la terminologia inglese e molte zone del paese Italia non sono coperte da internet, in taluni punti non si riceve neppure il segnale TV; alcune parti ricevono internet ma in modo insufficiente e saltuario e la connessione salta ogni 2 X 3; non tutti possono permettersi la spesa mensile di Eolo e/o affini. Questa è la realtà, per cui prima di parlare di spid ecc, sarebbe opportuno tenere in considerazione anche quella gran parte di italiani che, non certo per colpa loro, mi richiama alla mente il Giusti : ".... Che fa,il nesci eccellenza o non l'ha letto? Ah, intendo il suo cervel, Dio lo riposi, in tutt'altre faccende affaccendato a questa roba è morto e sotterrato..." Questa è la realtà ma tra noi vi sono dei visionari che si ostinano a non guardare in faccia la realtà
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Gratta gratta
lupusinfabula
10 Settembre 2020 - 21:09
 
Ben venga l'iniziativa dell AC di VB, proprio per quello che ho detto sopra. Ciò detto col passare del tempo vengono a galla i problemi che emergono anche se le idee sono buone. Bonus bici: 210mila euro che al 4nov. sono messi a gara tra i primi che via internet riusciranno ad inviare la richiesta, con buona pace di chi internet non l'ha e magari neanche il computer. Prima fregatura. Bonus ristrutturazioni 110/100: se va bene una quarantina di documenti da presentare, ma la sede centrale dell'Agenzia delle Entrate, non smentita dal governo centrale, con propria circolare ha già escluso dal bonus una buona fetta di aventi diritto, e se in alcuni casi sono d'accordo, resta l'aspetto burocratico dei documenti che il singolo cittadino deve presentare: Insomma, anche se l'idea di base può essere condivisible, l'incapacita di questo governo di scrivere poi norme attuative diventa sempre più evidente giorno dopo giorno. E ricordatevi che, per esperienza, ho sempre constatato che quando in Italia, indipendentemente dal governo in carica si parla di "semplificazione", bisogna cominciare a grattarsi in testa.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Gratta gratta
SINISTRO
11 Settembre 2020 - 08:28
 
Ciao lupusinfabula

quindi alla fine non ne approfitterà chiunque. Per il resto, concordo con l'incapacità bipartisan.
Vedi il profilo di annes 1Re: Gratta gratta
annes
11 Settembre 2020 - 10:56
 
Ciao lupusinfabula

incapacità che arriva dalla notte dei tempi. Ancora prima del M5S.....quindi una NON novità.
Calderoli bruciava scatole di leggi in mondo visione e subito dopo ne approvava delle altre come
sommo pontefice del Senato.
Tutto cambia perché nulla cambi?
Pare proprio di si…….d'altronde siamo italiani e il numero dei documenti da presentare è direttamente proporzionale
a quanti "furbetti" stanno in aguato per approfittare dei soldi altrui. Aggiungiamoci una giustizia che poco può fare in talune occasioni e il gioco è fatto.
Volgiamo poca burocrazia? Bene……."io Stato mi fiso di te (controllo e verifico a tappeto) ma se sgarri……..butto via la chiave".
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Chiave
lupusinfabula
12 Settembre 2020 - 11:26
 
Sono daccordo con Annes, peccato che in Italia il butto via la chiave non esiste neppure per terroristi e pluriomicidi, hanno stravolto il significato letterale di "ergastolo", figuriamoci per dei semplici furbetti!
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Profeta
lupusinfabula
13 Settembre 2020 - 11:17
 
Sono stato un facile profeta nei confronti di Crippa M5S; titolo di oggi su La Stampa: " Il VCO si arrende alla lentezza di internet - Docenti convocati di persona al maggiore". Eh cosa vuol dire non avere i piedi per terra.....
Vedi il profilo di annes 1Re: Chiave
annes
13 Settembre 2020 - 16:53
 
Ciao lupusinfabula
Ricordiamoci che, anche in questo caso, Il potere esecutivo è una cosa quello legislativo un’altra.
Tradotto in poche parole....chi balla né manico Sono sempre i soliti. Se le leggi fossero scritte chiare forse non ci sarebbe bisogno di tre gradi di giudizio è un contenzioso legale da film dell’orrore. Se le leggi fossero chiare anche i giudici avrebbero meno scuse per sbagliare....se....se....se.....
Se avessimo un’altra classe politica.....
Vedi il profilo di lupusinfabula Altra classe
lupusinfabula
14 Settembre 2020 - 13:27
 
Altra classe politica: vero, ma deputati e senatori ce li votiano noi e quindi impossibile addossare ad altri la colpa; nei fatti poi, nessuno (salvo singole figure) ha mai brillato; certo è che l'improvvisazione e l'inadeguatezza del governo attuale è palese, frutto solo del grande terrore che al governo possa andarci la destra, Ma prima o poi a votare ci andremo!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Altra classe
SINISTRO
15 Settembre 2020 - 08:42
 
Ciao lupusinfabula

lo stesso terrore, nonché inadeguatezza e improvvisazione, di chi prima voleva cambiare l'Italia e poi, di fronte alla realtà dei fatti, ha preferito abdicare....
Vedi il profilo di annes 1Re: Altra classe
annes
15 Settembre 2020 - 10:01
 
Ciao lupusinfabula

già sentita e risentita questa frase…..quando saremo….faremo meglio…..
E' che tutti son già passati da ponte di comando e nulla è cambiato. Nemmeno Brunetta
ha eliminato la burocrazia che anzi, proprio per la pena del contrappasso, si è irrobustita
e rafforzata.
Quando ero a militare si diceva sempre che chi comanda realmente in caserma non sono
i colonnelli e nemmeno i generali ma i marescialli. I piccoli ingranaggi sono quelli che garantiscono
il funzionamento e che "ricattano" il sistema. In Italia noi siamo ostaggi proprio di questi "piccoli" ingranaggi.
Macchiavelli scriveva: Non v'è nulla di più difficile da realizzare, né di più incerto esito, né più pericoloso da gestire, che iniziare un nuovo ordine di cose. Perché il riformatore ha nemici tra tutti quelli che traggono profitto dal vecchio ordine, e solo dei tiepidi difensori in tutti quelli che dovrebbero trarre profitto dal nuovo.

Alegar
Vedi il profilo di lupusinfabula Abdicare
lupusinfabula
15 Settembre 2020 - 13:33
 
Stai parlando del Re' Perchè solo i Re abdicano. Non so se altri volevano cambiare l'Italia, sicuramente questo governo l'ha cambiata: in peggio.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Abdicare
SINISTRO
16 Settembre 2020 - 09:27
 
Ciao lupusinfabula

in effetti vorrebbe esserlo, visto che aveva chiesto pieni poteri, con tanto di devozione improvvisa, come folgorato sulla strada di Giussano.... Per il resto, questo governo prosegue sulla scia tracciata da quello precedente.
Vedi il profilo di lupusinfabula Scia precedente?
lupusinfabula
16 Settembre 2020 - 16:17
 
Non so dove possa vedersi il tracciare sulla scia del governo precedente: a me pare stiano facendo l'esatto contrario di ciò che era stato fatto prima, libera scelta ovviamente. Del resto è un governo di perdenti: il PD accucciato alle richieste dei M5S e IV per dimostrare di contare ancora qualcosa; M5S rinunciatario su un sacco di principi che prima parevano intoccabili ed inderogabili, ma pur di stare a galla...; e IV che conta meno di nulla ma fa ballare gli altri due come facevano una volta certi personaggi con gli orsi ammaestrati ( o come il PSI d'altri tempi)
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Scia precedente?
SINISTRO
17 Settembre 2020 - 08:37
 
Ciao lupusinfabula

mah, a me sembra che siano stati proprio i grillini a cercare il PD, pur di rimanere a galla. Per quanto riguarda i renziani, tanto di cappello per le manovre di palazzo. Se il precedente governo fosse stato vincente, a quest'ora sarebbe ancora in carica, ma qualcuno ha voluto strafare, giocando d'azzardo: per la serie, lascia o raddoppia.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Chi cerca chi
lupusinfabula
17 Settembre 2020 - 11:47
 
Che sia stato il PD a cercare M5S o viceversa conta poco: mi sembra quella vecchia storiella della fanciulla finta pudica che diceva al fidanzato:-Tucum mia che um piass!- (tradotto dal dialetto: -Non toccarmi che mi piace!-)
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Chi cerca chi
SINISTRO
17 Settembre 2020 - 15:43
 
Ciao lupusinfabula

esattamente ciò che è accaduto per la formazione del governo precedente, il tutto sfociato poi in quella messinscena del contratto-farsa....
Vedi il profilo di lupusinfabula No!
lupusinfabula
18 Settembre 2020 - 09:20
 
Assolutamente no, non concordo: quello di prima era un governo dichiaratamente basato su un contratto (giusto o sbagliato che fosse) e che comunque ha permesso all' una ed all'altra parte di realizzare alcuni loro punti programmati ( es. quota 100 per l'uno e reddito di cittadinanza per l'altro, tanto per citarne due).Ora invece l'unico collante è la fifa blu che la destra possa tornare al potere ed è un collante che inibisce ad entrambi di portare avanti punti programmatici:l'immobilismo è evidente, basta guardare a cosa avviene con l'invasione dall'Africa dove le cose sono peggiorate tantissimo, alla questione Alitalia, alle tantissime crisi aziendali non risolte, alla boccaccesca vicenda della riapertura delle scuole ( vedasi mancata fornitura di banchi e cosa dicono gli studenti di quelli a rotelle), al fatto che si procede a colpi di "fiducia", palese dimostrazione che nessuno dei 2 componenti si fida neppure dei propri deputati e senatori e qui mi fermo per carità di patria. Solo chi ha il paraocchi non vede.
Vedi il profilo di SINISTRO Re: No!
SINISTRO
19 Settembre 2020 - 08:26
 
Ciao lupusinfabula

i 2 punti che hai citato erano solo la punta dell'iceberg di tutto ciò che andava fatto, e che non è stato fatto! Quel contratto era solo un ludo cartaceo, come quello che fece l'ex Cav. anni addietro con gli italiani.... Per il resto, nemmeno il precedente governo ha risolto quei problemi che tu hai citato, immigrazione compresa, visto che i rimpatri sono stati esigui anche nel 2018. Però si sa, spesso la politica è basata su proclami urlati e punti di vista, come il solito discorso del bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto. Poi, come dici tu, spesso la colpa è degli elettori, ecco perché quel famigerato governo del popolo è durato appena un anno, poco più del primo dell'ex Cav. del 1994!
Vedi il profilo di lupusinfabula Mi pare
lupusinfabula
19 Settembre 2020 - 11:41
 
Mi pare che, a differenza del precedente governo del "contratto", la nuova coalizione dal suo insediamento ad oggi non abbia fatto nulla; la prova? I tanto detestati decreti sicurezza che dopo un anno sono ancora lì. Forse non erano tanto sbagliati.....o manca il coraggio? Senza parlare di un capo del governo che prima sta con una maggioranza e quando questa cade rimane al suo posto con un governo di segno opposto:indifendibile! Ripeto: unico collante la maledeta paura di un ritorno delle destre, non per nulla diverse voci sia allinterno del PD che del M5S continuano a ripetere che con la paura non si governa perchè non si può realizzare nulla. E se lo dicono loro.....



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti