Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

truffe

Inserisci quello che vuoi cercare
truffe - nei post
Funghi: diventa d'obbligo l'etichetta d'origine - 6 Giugno 2017 - 08:01
Mai più funghi freschi ‘spacciati’ per prodotti a chilometro zero senza esserlo. D’ora in poi, infatti, tartufi e funghi venduti freschi dovranno riportare obbligatoriamente in etichetta o su appositi cartellini il luogo di raccolta o coltivazione. Di seguito la nota di Coldiretti Novara e VCO
Arrestati truffatori di anziani - 23 Marzo 2017 - 15:03
Nella mattinata odierna in Novara al termine di articolata indagine, i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Verbania in collaborazione con l’arma locale, hanno tratto in arresto due cittadini italiani colpiti da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Verbania.
Attenti alle truffe! Due incontri a Verbania - 19 Febbraio 2017 - 18:06
Nel quadro delle iniziative promosse dal Comitato Provinciale Antitruffa istituito presso la Prefettura, il Coordinamento dei Comitati di Quartiere di Verbania d'intesa con l'Amministrazione Comunale e la Questura organizzano due incontri pubblici.
Operazione "Sciacallo" fermata banda di truffatori - 19 Febbraio 2017 - 10:23
Ha agito anche nel verbano la banda di truffatori ai danni di persone anziane sgominata dai carabinieri del reparto operativo di La Spezia. Alle prime luci di ieri, è scattato il blitz, in collaborazione con i militari di Napoli, che ha portato all’arresto di 15 persone e al sequestro preventivo di 22 veicoli, mentre sono complessivamente 38 le persone indagate.
Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest - 17 Gennaio 2017 - 13:31
Il Consiglio di Quartiere Verbania Ovest è convocato il giorno mercoledì 18 gennaio 2017 alle ore 20,30 presso la Casa della Resistenza a Fondotoce.
Carabinieri incontri contro le truffe - 6 Dicembre 2016 - 10:23
Nel corso della mattinata di ieri, i carabinieri del nucleo operativo di Verbania e della stazione di Omegna hanno proseguito con il ciclo di conferenze aventi l’obiettivo di contenere e prevenire il fenomeno delle truffe in danno delle fasce maggiormente deboli, con particolare attenzione a gli anziani.
Carabinieri: prevenzione delle truffe - 13 Novembre 2016 - 14:33
Nel corso della mattinata odierna, il comandante della compagnia carabinieri di Verbania, nell’ambito delle attività connesse alla promozione della cultura della legalità, ha tenuto una conferenza presso la parrocchia di San Maurizio di Ghiffa, diretta da don Angelo Nigro.
Commedia a Santa Maria Maggiore - 10 Agosto 2016 - 18:32
Appuntamento con la risata anche quest’anno con il Teatro Popolare di Roberto Fera che rinnova il suo appuntamento estivo presso il Cinema Teatro Comunale di Santa Maria Maggiore, con la commedia "La me tusa la spusa un terun".
Incontro contro le truffe - 20 Maggio 2016 - 14:01
Incontro organizzato da S.O.M.S Suna e Consiglio di Quartiere Ovest, con rappresentanti dei Carabinieri per prevenire le truffe.
Consiglio di Quartiere Verbania Ovest - 9 Maggio 2016 - 11:27
Il Consiglio di Quartiere VERBANIA OVEST è convocato per il giorno Martedì 10 maggio 2016 alle ore 20,00 in prima convocazione, alle ore 21.00 in seconda convocazione, presso i locali comunali di Fondotoce.
I Quattrogatti: "Pagamento alla consegna" - 6 Aprile 2016 - 17:05
Cinque spettacoli della compagnia teatrale I Quattrogatti, che presenta la commedia brillante: “Pagamento alla consegna” di Michael Cooney, con la regia di Paolo Sulas, presso l'Auditorium S.Anna.
Spettacolo di beneficenza con I Quattrogatti - 11 Marzo 2016 - 11:21
Sabato 12 marzo alle 21 la Fondazione Opera Pia Dr. Domenico Uccelli propone uno spettacolo di beneficenza presso il Teatro Nuovo di Cannobio. La compagnia teatrale I Quattrogatti presenta la commedia brillante: “Pagamento alla consegna” di Michael Cooney, con la regia di Paolo Sulas.
Carabinieri: truffa fuga di gas - 12 Febbraio 2016 - 18:25
La stazione carabinieri di Gravellona Toce, a completamento di mirati accertamenti, ha deferito in stato di libertà il dipendente di una ditta che opera nel settore della distribuzione di apparecchiature per la rilevazione di gas, ritenuto responsabile di truffa.
Torna la commedia della "Cumpagnia dul dialett" - 15 Ottobre 2015 - 10:23
Sabato 17 e domenica 18 ottobre 2015, alle ore 17.00 e alle ore 21.00, presso l'auditorium del Chiostro a Verbania Intra, torna in scena la "Cumpagnia dul dialett", che si avvia verso la conclusione della stagione teatrale
Truffa assicurazioni, 21 denunce - 11 Giugno 2015 - 09:42
Un ampio giro di truffe, ai danni di una assicurazione, è stato scoperto dalla polizia di Verbania, che ha denunciato 21 persone.
truffe - nei commenti
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 12:02
Re: Re: purtroppo
Ciao Maurilio Ma come? Il libero mercato è bello e giusto, si autoregola, chi non è competitivo è giusto venga escluso, è una selezione naturale bla bla bla bla bla bla e poi quando si parla di banche e grandi gruppi di potere, paghiamo sempre noi. Se dobbiamo pagare noi tutti per errori (o truffe?) Altrui, che le banche diventino nostre. Vorrei far notare che in realtà i miliardi sono 5,5 subito ed 11,5 muliardi a disposizione per future sofferenze, quindi siamo a 17 miliardi, quelli che non si trovano mai per i più deboli, i terremotati ed i pensionati. Secondo voi quando a dicembre in 48 ore, hanno stanziato 20 miliardi per le possibili crisi bancarie, non conoscevano già la destinazione di quei soldi? Qui abbiamo a che fare con una massa di delinquenti arraffoni, scaldasedie nullafacenti, tutto ruota intorno all'inciucio, conta solo preservare la specie parassitaria. Per dare un idea di chi é contro questo sistema putrido e chi ne è parte, guardare l'immagine, si alleano estrema dx ed estrema sx con il PD e la lega, con forza Italia ed i verdi, con fratelli d'Italia e la falce e martello, meditate gente meditate
Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa" - 22 Marzo 2017 - 06:12
chiusura province?
Pensateci bene, io avrei chiuso le regioni, non le province; pensate quali erano le spese ante l'istituzione delle regioni così come sono ora (praticamente quasi tutti i "ministeri" nazionali moltiplicati per venti ,con annesse enormi spese (e talvolta ruberie truffe, ecc) e quali erano prima. Oggi con sevizi penosi e spesso da quarto mondo, servizi carenti, diversi o diversissimi da regione a regione (cittadini di serie A, B, C,.........Z!!) ABOLITE LE REGIONI e passate il personale alle province, ai tribunali. agli ospedali all'Inps o ad alti enti e via tutti i politici
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 12 Febbraio 2017 - 16:24
Re: Italiani in Albania
Ciao lupusinfabula Tu dici? .......Delinquenti italiani alle Canarie di Alberto Moroni Il trend degli ultimi anni vede le Canarie come rifugio ideale per una serie difforme di delinquenti italiani che qui sperano non solo di passare inosservati mescolandosi all’ingente flusso turistico dell’arcipelago ma anzi di proseguire indisturbati loschi traffici, disdicevoli truffe e vite al limite della legalità. http://www.leggotenerife.com/15841/delinquenti-italiani-alle-canarie/
Casa del Consumatore: No indennizzi a pioggia banche venete - 15 Gennaio 2017 - 12:15
Re: grazie
Ciao livio Purtroppo vi sono molte lacune nella tutela del risparmio, tutela garantita in costituzione ma non nei fatti, da qui le varie critiche alla riforma costituzionale, dove si diceva che bastava rispettarla la carta anziché cambiarla. E menzionando la class action hai toccato un altro tasto dolente, in Italia passano leggi che nel titolo dicono una cosa, ne abbiamo una ma nei contenuti è ben diversa, la class action come dovrebbe essere, per intenderci e quella del film dove Julia Roberts nel 2000 è stata Erin Brockovich. Bene gli avvocati si sono consociati ed hanno chiesto ed ottenuto risarcimenti milionari, permettendo a semplici cittadini di unirsi in un unica causa, e gli avvocati non chiedono nulla, se non una percentuale, anche importante, ma solo se vincono la causa. Così si checontrasteremmo le solite lobby, anche finanziarie. Sarebbe ora che i vertici ed i responsabili di queste truffe legalizzate, insieme a parte delle costose ed inutili authority pagassero in prima persona, anche con il pignoramento di tutti i loro beni, cosa che le banche fanno regolarmente con i piccoli debitori. Una dimostrazione di come funzionano le cose in Italia. Un certo Massari presidente di MPS acquista da Santander con una telefonata Antonveneta, una banca che poco prima gli spagnoli compra toni a 3 miliardi, lui ne sborso il triplo ben 9, ma non basta, si fece anche carico dei suoi debiti per 7 miliardi. Quindi si spendono con una telefonata ben 16 miliardi, e sapete cosa è accaduto al grande finanziere? E stato eletto presidente ABI la quale dovrebbe agire per la correttezza delle banche. Ed ora noi dovremmo sborsare più di 100 euro a testa, per salvarla, compresi bambini disoccupati e senzatetto. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/24/mps-antonveneta-mussari-spese-nove-miliardi-soltanto-con-telefonata/689987/
Incontro contro le truffe - 21 Maggio 2016 - 01:02
Re: kiry
Ciao lady oscar,questo e' il ''basic'' delle truffe,diciamo il dilettantismo.......pensavo l'incontro fosse per argomenti piu' pregnanti,concordo allora con te....porta tua mamma......eh eh eh
Incontro contro le truffe - 20 Maggio 2016 - 15:32
truffe
Io dico spesso che se alcune "menti brillanti " mettessero a disposizione del bene e non del male la loro inventiva...renderebbero il mondo migliore.
Parte l'azione collettiva contro Veneto Banca - 20 Febbraio 2016 - 11:20
Re: Eccome c'entra il Bail-in
Ciao cesare Concordo sulle implicazioni del bail in, e per quanto riguarda piove governo ladro purtroppo è così, o è ladro od incapace. Secondo la Banca Centrale Europea, tra il 2008 e il 2014, circa 800 miliardi di soldi pubblici sono stati utilizzati, in un modo o nell’altro, per salvare le banche. Con tutti questi soldi gli stati potevano si salvare le banche, ma nazionalizzandole, ma come il tanto osannato mercato libero, la finanza si regola da se facendo soldi a palate, spesso con vere e proprie truffe, quando le cose vanno male vogliono gli aiuti di stato, con 800 Miliardi sarebbero nostre tutte le banche europee https://it.m.wikipedia.org/wiki/Classifica_dei_gruppi_bancari_della_zona_euro_per_capitalizzazione la tanto osannato fino a pochi giorni addietro, Deutsche Bank, dei precisi ed onesti tedeschi ci riserverà gran brutte sorprese. Ha accumulato derivati e titoli tossici per il valore di circa 4 volte il PIL europeo, e se con la soluzione cercata dal governo ladro od incapace, di condividere le nostre sofferenze bancarie con il resto dell'europa, ci troveremo noi con il nostro risparmio privato, che fa gola a tutti, salvare i tedeschi e non viceversa
A scrocco in hotel di lusso - 29 Dicembre 2015 - 17:39
Scroccare negli Hotels a 5 e più stelle
Leggo la risposta di Hans Axel a Lady Oscar e resto stupita dal Know How dettagliato, convinto dell'ignoranza dei concierges alla reception. hahahahah! Condivido il commento di livio che non esclude i soliti furbi e "tecnici" dell'antico mestiere delle truffe e furti.
A scrocco in hotel di lusso - 29 Dicembre 2015 - 15:58
documenti falsi..
salvo avere dei complici in hotel mi sembra davvero difficile fare i "furbi" con ben dice Hilde, i documeni che occorre presentare all'arrivo servono, appunto, per identificare i clienti che possono sì scappare ma sono rintracciabili subito almeno che siano documenti falsi,però, come in tutte le truffe,ci sono dei "tecnici" collaudati..
Attenzione Falsa incaricata Amici dell’Oncologia - 10 Maggio 2015 - 17:14
Furlan!
Io guardo invece al nord e in Occidente - gli Stati Uniti d'America - dove l'etica "commerciale" è ben più sentita e le varie truffe severamente punite. Io lotto politicamente per far scontate 5 anni effettivi di carcere a questi individui e, scusami se te lo dico, ma mi sembra che mi muovo molto più concretamente di voi che evocate mani e dita mozzate che sa tanto di pagliacciata.
Ancora finti incaricati Enel - 14 Gennaio 2015 - 10:41
truffe enel energia.
Le agenzie che sono dei privati che vendono servizi per conto di ENEL mercato libero. Si spacciano sia per telefono che nella vendita porta a porta.Molto spesso truffano persone anziane che non conoscono le differenze.promettono dei prezzi fasulli .molto spesso i prezzi sono superiori e gli anziani pagheranno bollette piu care.Molte sono le condanne fatte a queste agenzie.
M5S: "Spiagge, cani e porti: un trio impossibile?" - 6 Gennaio 2015 - 17:56
Per ing.cane e lupusinfabula
Per ing.Cane penso debba intervenire il blog stesso!!! Questa è diffamazione! Ci sono delle regole e vanno rispettate. A lupusinfabula vorrei dire che solo il M5S sta mettendo fuori queste notizie e sta denunciando tali situazioni con esposti e non è un caso se sia anche intervenuta la procura direttamente...queste sono tutte truffe ai danni dei cittadini! Voi state giustificando e difendendo ciò che è illegale? E dite ai 5stelle di avere la coda di paglia? Qui stiamo degenerando...per ulteriori informazioni chiedete al sindaco e vediamo chi ha la coda di paglia! ;)
La ladri in azione a Verbania, Cannero, Cannobio e Domodossola - 1 Dicembre 2014 - 22:05
Difendersi
Mai più come ora difendersi e difendere i propri beni e i propri famigliari è diventato un dovere primario e fondamentale; purtroppo dobbiamo iniziare ad arrangiarci con ronde fra cittadini e/o facendoci giustizia da soli, perché ormai il nostro è uno stato, fatto da questa brutta politica, assente nei confronti del popolo italiano, ma che invece vediamo, tutti i giorni, dedicarsi impegnando ingenti sforzi economici di questo popolo italiano, a tutelare l'illegalità (immigrazione clandestina, truffe, tangenti, ecc.), piuttosto che tutelare il suo popolo che li mantiene a suon di mega stipendi e che sta mandando letteralmente in rovina! Un appello, difendiamoci, troviamoci tutti assieme per organizzare delle ronde legalizzate, lo hanno già fatto in altre città italiane, non è nulla di illegale, è però l'unico modo per dare una concreta risposta a tutto questo marciume.
Certificato di malattia "al telefono": nei guai una prof e un medico - 29 Ottobre 2014 - 15:26
LADRI....
Io è una vita che sostengo che i concorsi devono essere REGIONALI e non nazionali. Non è questione di discriminazione ma è proprio x evitare queste truffe, che ce ne sono a centinaia nel pubblico..
Bancarotta, arrestato amministratore Cover - 24 Ottobre 2014 - 23:40
Dolce Hilde!
La vostra ironia mi diverte, meno le truffe, i furti e la delinquenza in giro. I nostro amico Davidark, 23/10, ore 20,34, chiedeva pure NOME e COGNOME. Ognuno pensa a modo suo, non viviamo in un Paese democratico dove si può. esprimere liberamente la proprio opinione?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti