Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

motore

Inserisci quello che vuoi cercare
motore - nei commenti
I gestori della spiaggia Beata Giovannina rescindono il contratto - 5 Gennaio 2015 - 18:36
alla seconda provo io
A rispondere. Mi sembra di ricordare che la spiaggia in questione era stata 'declassata' a solarium xkè, essendoci un attracco x barche a motore, diveniva pericolosa la balneazione..
Domani allerta arancione per rischio idrogeologico: SS34 a rischio? - 4 Novembre 2014 - 16:53
rischio dirogeologico
in ata martedi,cioe' il giorno dell'Apocalisse.Lady Oscar'.ciao,sei per caso quella che un tempo"facevi CQ..CQ? e non dico dove potesti essere perche' se sei tu faccio la spia,ma s neon sei tu diffamo quella persona.A italo di curiosiate siccome ognuno pensa ai suoi interessi pur solidarizzando con chi AVRA' PROBLEMI PIU' SERI,il sottoscritto questa mattina,n previsione di eventuali nuove frane sulla SS34 è corso oltre confine a fare il pieno al sui Jeeppino.Circa 20 lt nel serbatoio che con quelli rimasti sono 40 in tutto+ 10 lt nella tanica militare + prodotti vari e tabacco da pipa che metto da parte per quando la protesi dentale stara' piu'salda e non mi brucerò' le gengive=50 franchi che sono si e no 35-40 euro.in Italia a Santino 1,69,50 al lt.Penso spesso a chi ha acquistato un diesel per risparmiare...ah ah ah Ma pro lissamente parlando,la strada da Intra a Cannobio è stata stupendamente avventurosa,con ondate delle altre auto di 3-4 mt di altezza causa allagamento stradali.Troppo bello sembrava di assere in aliscafo.Daltronde senza voler prendere in edere vip' che per molti altri in questi giorni SARA' TRAGEDIA,soprattutto sul Po',se non c'è caos non è bello usare il fuoristrada.Il fatto è che se non si sta' attenti con motore anteriore e trazione posteriore,abituato da anni con quella anteriore,è molto facile fare il fuoristrada finendo direttamente nel lago.Beh,queste volta sono stato breve...ci sono ancora tante parole a disposizione ah ah ah...UUhh mamma mia,Ultime parole famose...che tuono ragazzi!Qui incominci ia la paura.Beh,speriamo che il nostro tetto rifatto 20 anni fa "non voli via!"
Domani allerta arancione per rischio idrogeologico: SS34 a rischio? - 3 Novembre 2014 - 23:10
rischio idrgeologico
aggiungo e termino la serata dicendo che il pericolo sulla SS 34 è un problema per i lavoratori frontalieri ma anche per quelle popolazioni montane che stanno sopra dove inizia la frana,In piu'il sottoscritto che gap DA UNA VITA oltre confine solo per fare benzina sovra' farla in Italia.Nel caso ti interessasse cara Lady Oscar a Brissago la benzina costa 1,38 euro al lt,e se ne' puo'portare fuori una tanica in più da 10 lt.E se si vuole motore giovani,quella tanica per legge la si può' trasportare sulla propria auto sempre,come faccio io che non ho un'auto ma un fuoristrada.Si spera sempre di non venire tamponati,perché basta un scintilla che,insieme alla scintilla del fornellino a gas per il caffè'(ridi ridi) che faccio in montagna,sai che colpo!?!?Ma il rischi a vuole tiene svegli Ciaooooooo
Area Beata Giovannina: trovato un primo accordo tra le parti - 11 Settembre 2014 - 21:30
x mino,chiarimento
Nautica a motore è stata inserita ,successivamente, dal dirigente e questo ha portato all'interdizione della balneazione. Solo per chiarire le responsabilità. saluti
Area Beata Giovannina: trovato un primo accordo tra le parti - 11 Settembre 2014 - 15:30
x Mino...e il suo cervello!
"La nautica da diporto non è necessariamente nautica a motore, cioè incompatibile con la balneazione. Su quel pontile potevano fermarsi i pedalò, le canoe (come accade alla Polisportiva Verbano, a Suna), le barche a vela… È stato il dirigente del Comune, nel pieno delle facoltà concessegli dalla legge e quando l’Amministrazione non era più in carica (primavera 2013), a pubblicare un bando comprendente quella tipologia di nautica. Ciò in contrasto con le previsioni del Prg – sempre di sua competenza perché a Verbania Patrimonio e Urbanistica avevano e hanno lo stesso dirigente – che volevano in quel luogo un’area attrezzata per la balneazione. Evidentemente in allora ha ritenuto di interpretare questa incongruenza a favore dei natanti a motore, come ha recentemente ribadito ratificando il contratto con determina dirigenziale." Comunicato emesso da Comunità.vb ;-)
Camion ConSer VCO pausa troppo lunga? VIDEO - 31 Agosto 2014 - 08:00
pausa caffe'?
e' parcheggiato davanti al bar, ma non mi scandalizzo per la eventuale pausa colazione dell'addetto del conser vco. ci sta' che uno che si sveglia molto presto la mattina faccia una pausa rifocillatrice ma....accidenti almeno spegni il motore..cosi' non disturbi e non inquini . detto questo non vorrei essere travisata...sono d'accordo sulle segnalazioni di impiegati statali o parastatali che non fanno il loro dovere ...ma poi discernuamo le cose per favore senno' il cittadino perde di credibilita'.
Monitoraggio del lago Maggiore in diretta online - 30 Luglio 2014 - 06:54
barca in cantiere
In questi giorni non sta funzionando perchè la barca si trova in cantiere per un guasto serio al motore entrobordo. Per ripararlo i meccanici hanno dovuto rimuoverlo e ora sono in attesa dei ricambi
In carrozzina sul Bus: l'autista non l'aiuta - 18 Luglio 2014 - 12:35
Problema annoso..
A me questa cosa è già successa un tot di volte, ma la ragione (purtroppo) ce l'hanno entrambi! I disabili - ovviamente - di poter usufruire senza problemi dei trasporti pubblici, l'autista - non ovviamente ma burocraticamente - di non compiere un reato penale per abbandono del posto di guida (non può assolutamente farlo se a bordo c'è gente) o per interruzione di pubblico servizio (non può spegnere il motore mentre sta facendo la corsa "in servizio"). Il problema è solo organizzativo, e non sarebbe di difficile soluzione, ma nessuno chiede mai il parere dei diretti interessati - i disabili! - che magari potrebbero "suggerire" qualcosa di giusto... Ciaoo.. Andry CP
M5S: si intervenga al Porto Palatucci - 18 Giugno 2014 - 08:45
tutela del lago
Visto che stiamo già scavando sul fondo della crisi....perché non pensare di vietare la navigazione a motore, a parte i batteli e i traghetti che sono un servizio pubblico? Sarebbe una svolta epocale per la salvaguardia dell'ambiente e per l'evoluzione della nostra civiltà. Sicuramente impopolare.... mi piace provocare..
"Ecco cosa faremo non i 5 anni ma subito per Verbania" - 2 Giugno 2014 - 09:19
L'arte dell'arrangiarsi
Fuori da tempi non sospetti (lontano dalla campagna delle balle elettorali), avevo più volte rimarcato che prima, durante e dopo, non sarebbe cambiato nulla per il popolo. Saranno facce nuove ma il succo è sempre lo stesso, è come dire: ho la macchina col motore fuso ma gli cambio l'olio al motore, il motore rimarrà sempre fuso però con l'olio nuovo, oh che bello!
Balli d'altri tempi a Villa Taranto - 2 Maggio 2014 - 11:01
+ divertimeno - barbosismo
Sarà pure anche interessante ma se la destinazione di Verbania è turistica, le attività proposte sono barbose, bisogna attirare le famiglie e i giovani col divertimento, perchè non si riesce ad organizzare una cosa come la Red Bull Soapbox Race un gran premio delle automobili... senza motore, è anche ecologica e nessuno potrebbe obbiettare sull'inquinamento.
Arrivati i 50 profughi a Verbania  - 13 Aprile 2014 - 12:03
Per Renato Brignone
Caro Renato ma l'indegno è totale, i profughi sono solo uno degli insuccessi di questa politica incapace e melmata. Conosco molto bene il significato del disagio sociale: di gente alla fame, che non niente, che magari fugge da paesi in guerra; la solidarietà è stata per oltre 30 anni parte della mia vita quindi, parlo per il mio commento, non era di sicuro un attacco a queste persone, ma al sistema. Per farle un esempio banale: provi a farci stare un motore di un auto su di una bicicletta! Questo le da l'idea di cosa c'è che non funziona in questo paese!
Furto del pollo: si cerca l’intercessione del Vaticano - 29 Marzo 2014 - 09:01
Ladri di polli
Il mio precedente commento era puramente ironico; questo fatto, anche volendolo vedere sotto un'ottica umana è comunque da considerarsi assolutamente ingiustificabile e condannabile. Su questa storia avrei preferito leggere: un padre, con problemi legati a precedenti appena trascorsi (appena uscito dal carcere), che chiede aiuto ad un negoziante spiegando il suo dramma famigliare e quest'ultimo, per tutta risposta, di polli gliene regala 2, perché è così che sarebbe andata a finire. Oltre alle belle favole e alle battute, da questo triste fatto emerge una realtà ben più preoccupante: da una parte la chiesa, che spesso interviene e non si riesce bene a capirne il perché e a che titolo, visto che al suo interno le porcherie si sprecano, sopratutto legate a scandali economici, sottrazioni e sparizioni di denaro, per non dire altro (proprio ieri hanno scoperto in Germania che un vescovo ha fatto sparire €. 30.000.000,00); dall'altro una giustizia che lascia fuori di galera chi compie gravissimi reati, con particolare riferimento a quelli che rubano montagne di denaro, nella stragrande maggioranza dei casi al popolo, (qui mi riferiscono ai politici, questa tra l'altro, nella categoria degli sgraffignatori è la casta più tutelata e pericolosa), poi però, questa giustizia integerrima, va ad infierire su un povero e "sfortunato" cristiano che ruba un pollo (ripeto, non giustificato), per dar da mangiare al figlio. L'ho detto nei precedenti blog, È INUTILE CAMBIARE L'OLIO AD UN motore FUSO, NON SARÀ MAI IN GRADO DI POTER FUNZIONARE.
Alberto Preioni risponde a SEL sui profughi - 27 Marzo 2014 - 07:23
Profughi
Questi sono dei disperati che vanno aiutati, al limite, a casa loro, è lì che deve essere fatta una massiccia opera di aiuto. Lasciarli qui, o in altre parti d'Europa, serve solo ad aggravare le già esistenti problematiche economiche di ogni paese, cosa rappresenta il piatto di pasta, quei pochi euro ad ognuno, UN BEL NULLA!!! Però state tranquilli che dietro a questo buonismo politico c'è sempre un rovescio della medaglia, qualcuno di sicuro ci marcia, l'importante però che il problema profughi stia lontano anni luce da loro e dai loro beni. Torniamo a bomba su cose stridette: anche votare, sostenere nuovi candidati serve a poco o a niente se a monte non si cambiano gli involucri dove queste nuove figure vanno ad appoggiarsi, è come cambiare continuamente l'olio ad un motore fuso, è un pagliativo che non porta a niente perché non sarà mai funzionante!
Sporcizia e mancanza di senso civico - 22 Marzo 2014 - 18:27
EMAIL ED ALTRO
Pasquale, sono disponibili molti mezzi di informazione alle doreze dell'ordine, in primis email indirizzate al comune di verbania ed agli organi di informazione web e sulle pagine dei quotidiani o settimanali, che non ti rifiutano un annuncio di irregolarità pubbliche, perchè per le redazioni dei giornali anche le notizie di quel tipo sono preziose, sia come ripempitivi che come novità. Ovvio che comunque è facile a dirsi, meno facile a farsi. Ci sono almeno 3 siti in Verbania (uno dei quali è quello che stiamo utilizzando noi commentatori) che trattano notizie locali in generale. E' sufficiente richiederle con il motore di ricerca. Poi uno può crearsi un proprio blog.
Comitato Bava: preoccupazioni per Verbania nel Parco - 21 Marzo 2014 - 11:27
c'è del nuovo
Caro Alberto, capisco la sua posizione ma non la condivido. Per chi si appassiona di politica (ma non ci campa) come il sottoscritto, le garantisco che in questa campagna elettorale c'è un sacco di roba nuova... il "motore" si può sostituire, i pezzi ci sono tutti. Tocca a noi scegliere il giusto meccanico ;)
Comitato Bava: preoccupazioni per Verbania nel Parco - 21 Marzo 2014 - 11:18
sognare
Caro signor Renato, pensa che a tutti noi non piacerebbe che le cose funzionassero nel verso giusto? Ma non ha ancora focalizzato con chi abbiamo a che fare? Certo, è giusto proporre delle idee innovative, ma sa quale sarà il risultato? Questa masnada di magna magna, durante la campagna delle balle elettorali farebbero loro le idee di altri per poi far di tutto per non applicarle in favore del popolo e del territorio, o alla peggio, su come mandarle a ballino (come si dice da noi), oltre a fare carte false su come poterci magnare di più. Molti di noi cittadini del popolo, abituati a far quadrare i conti di casa con pochi denari, di idee su come far quadrare i conti di un Comune ne abbiamo da vendere; ma di sicuro non siamo intenzionati a far fare alle nostre idee la fine di quanto sopra detto o, peggio ancora, scendere in politica al fianco di sta gente che, grazie ai loro sporchi giochini, ci farebbero passare per quelli che si sono adeguati all'onda. NO GRAZIE! L'ho detto più volte, per cambiare veramente le cose bisogna estirpare completamente alla radice questo tumore maligno, poi si può pensare a rimettere e a ricominciare tutto da capo. Quando la guarnizione della testata di un motore è ormai logora, è inutile aggiungere continuamente olio e acqua, sono solo dei pagliativi è solo un tirare avanti a strattoni senza arrivare ad una soluzione definitiva; perchè il motore torni a funzionare bene bisogna sostituirla.
Multe e buon senso - 16 Gennaio 2014 - 10:42
Capisco
Fabio, se intendi dire che io sia parte in causa dell'accaduto, non ho alcun timore a confermarlo. Così dimostro che sono stato io il testimone del fattaccio. Ero stato ad accompagnare la nipotina all'asilo, che è adiacente alla scuola di Trobaso, ed ho visto quella sgradevole faccenda. Rispondo a Danilo, che è persona cortese e ragionevole : io abito in una zona dove c'è un grosso parcheggio pubblico, e tutti i giorni ne vedo di cotte e di crude. Auto fuori dalle aree segnalate dalle strisce bianche, o davanti ai cancelli delle abitazioni, come capita anche davanti ai miei cancelli. Senza dimenticare ogni tanto camion che occupano diversi posti auto ed i cui autitsti tengono acceso il motore anche per più di un'ora, inquinando l'ambiente circostante di gas di scarico e di rumore. Quindi in questi casi sono d'accordo che i vigili farebbero bene ad appioppare multe, anche in considerazione che il sito di cui parlo, è enorme, e non è a pagamento. Però anni fa ho chiamato io i vigili urbani perchè da diverse ore avevo alcune auto davanti ad un mio cancello carraio, e non potevo entrare con la mia auto. Ma la mia intenzione era di far spostare le due auto che creavano il problema. I vigili sono arrivati ed hanno subito compilato il verbale, anche se io li avevo pregati di suonare al campanello della palazzina antistante a quelle auto mal parcheggiate. Due multe che si potevano evitare. Bastava suonare quel campanello, ed i vicini di casa avrebbero spostato le auto. Ovviamente da allora i miei vicini di casa non mi salutano più. Altra info : da notare che da anni sono sparite molte tracce dei posti auto sull'asfalto. In questo caso chiedo a Danilo e agli altri contestatori : se le tracce del parcheggio svaniscono, un vigile può dare la multa se un auto occupa lo spazio che era precedentemente segnalato, ma che per incuria del comune non è stato più verniciato di bianco ? Senza considerare che l'asfalto è diventato quasi suolo lunare, con buche simili a crateri, e che, nonostante io abbia mostrato diverse volte ai vigili urbani questo problema, pericoloso per pedoni e ciclisti+motociclisti, ho sempre ricevuto la laconica risposta : " Avviseremo l'uffico tecnico ". Non avendo mai visto l'intervento del citato ufficio, mi ci sono recato e lì mi hanno sempre detto che nessun vigile li aveva avvisati del problema. Quindi i casi sono due : 1) L'ufficio tecnico se ne frega 2) I vigili se ne fregano. Ai posteri l'ardua sentenza.
Multe e buon senso - 15 Gennaio 2014 - 12:19
Daihhh, Danilo.....
E' vero, Danilo, ma ti rivolgo una domanda : se ti fermi con l'auto un attimo, perchè hai il motore che non parte più, oppure perchè ti senti male, o perchè, come nel caso citato della scuola elementare, tu sei un genitore di uno scolaro, che hai visto il tuo bimbo piangere alla finestra della scuola, mentre stavi ripartendo ( cosa che capita di frequente ), il fatto che tu scendi dall'auto e la lasci lì per qualche minuto, con la strada vuota e senza traffico, vuoi che un vigile non possa suonare il campanello della scuola, magari per redarguirti, prima di darti una multa ? Cosa gli costa ? Credo la fatica mentale di avere un pò di buon senso. Ma si sa, da quando è stata tolta l'IMU, il comune deve far cassa........... e, come dice Letizia, i vigili girano come condor alla ricerca della preda.............
TimeMachine: auto elettriche da corsa - 6 Gennaio 2014 - 09:44
A parte che..
Non esistono energie alternative ma solo derivative (pensate al rame come conduttore e alla relativa estrazione,impossibile senza petrolio). In America la Tesla,casa automobilistica di lusso che produce solo auto elettriche sportive,ha avuto vari problemi sulla produzione e sulla sicurezza dei veicoli giá solo l'anno passato. Con la formula uno si innesca una dinamica tecnologica positiva,ci sará sicuramente una gara a produrre il motore più "performante"..come lo è stata per più di un secolo con i motori a benzina. Sarebbero state maggiori novitá l'introduzione di bucce di banana o gusci di tartaruga da lanciare ai concorrenti.. L'unica notizia seria è che anche la F1A di fronte-mica all'inquinamento-alla crescita esponenziale della popolazione e alla decrescita del petrolio,comincia a far pubblicitá a un settore di ricerca da sempre aborrito nel mondo dei motori.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti