Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

biologico

Inserisci quello che vuoi cercare
biologico - nei post

"Diritto al nome, diritto alla memoria" - 24 Aprile 2024 - 13:01

Giovedì 25 aprile 2024, dalle ore 14.00 alle ore 18.00, il gruppo di lavoro del Labanof (Laboratorio di Antropologia e Odontologia Forense dell'Università degli Studi di Milano) rimarrà a disposizione presso la Casa della Resistenza di Verbania-Fondotoce per accogliere tutti i parenti di partigiani dispersi durante i rastrellamenti della Val Grande o presumibilmente uccisi nelle stragi di Fondotoce, Pogallo e Baveno del giugno 1944.

Vino Vegan - 20 Novembre 2023 - 18:06

Vino Vegan: sul Lago Maggiore prima edizione dell'evento dedicato ai vini vegani. Martedì 21 novembre un convegno con undici protagonisti d'eccezione e a seguire banchi d’assaggio con oltre trenta cantine rappresentative dell'universo vitivinicolo vegan.

Reperibilità micologica – anno 2023 - 15 Agosto 2023 - 17:04

E’ stato rinnovato il servizio di reperibilità micologica di supporto agli ospedali del territorio delle Aziende Sanitarie Locali VCO, Novara e Vercelli in caso di intossicazione da funghi.

Metti una Sera al Cinema - Love Life - 17 Aprile 2023 - 10:23

Martedì 18 aprile 2023 a Metti una Sera al Cinema "Love Life". Presso l'Auditorium de IL CHIOSTRO.

"Metti una Sera al Cinema" al via - 4 Ottobre 2022 - 15:03

Tutto pronto per la 33^ rassegna METTI UNA SERA AL CINEMA, al via l'11 ottobre 2022

Verbania Futura su sanità VCO e dichiarazioni Marchionini - 7 Agosto 2022 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo civico, Verbania Futura, riguardante la sanità del VCO e le dichiarazioni del Sindaco Marchionini, nella recente conferenza stampa.

Macugnaga, gli Yak tornano in Quarazzola - 20 Giugno 2022 - 15:23

Gli alpeggi tornano a rinverdire e lentamente, al passo delle montagne, qualcuno si ripopola. I ritmi restano immutati nel tempo anche se cambiano le modalità e le presenze degli animali hanno subito dei cambiamenti importanti e un tempo impensabili.

Piemonte: vaccino, somministrate 8.749.531 dosi - 20 Gennaio 2022 - 13:01

Sono 45.859 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che oggi hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 2.766 è stata somministrata la prima dose, a 2.727 la seconda, a 40.366 la terza.

Parco Val Grande: 2milioni per i cambiamenti climatici - 16 Gennaio 2022 - 10:23

Anche il Parco Nazionale della Val Grande in prima linea per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. Dal Ministero della transizione ecologica oltre 2 milioni di Euro per 7 progetti.

Nuovo incarico in ASL VCO - 23 Novembre 2021 - 10:03

Conferito incarico quinquennale di Direttore di Struttura Complessa Direzione Sanitaria dei Presidi Ospedalieri Verbania - Domodossola.

BellaZia: I Biscotti Morbidi all'Arancia - 24 Aprile 2021 - 07:02

Un dolcetto profumato e sfizioso ideale per una sana merenda o per accompagnare il caffè del mattino per un goloso risveglio.

Formazione sicurezza serbatoi GPL - 23 Aprile 2021 - 15:03

Giornata formativa messa in sicurezza di serbatoi di GPL e GNL/GNC e liquidi a temperatura e pressione ambiente.

BellaZia: Il Liquore al Basilico - 17 Aprile 2021 - 10:35

Lasciamo stare per una volta ricette per abbuffarsi e pensiamo invece al dopo pasto... un liquore per digerire colorato e profumatissimo.

Cisterna di GPL ribaltata -VIDEO - 15 Aprile 2021 - 18:11

Ieri mercoledì 14/04/2021 Vigili del Fuoco di Verbania sono intervenuti nel comune di Trarego Viggiona località Piancassone per un’autocisterna da 4000 l di GPL ribaltatasi mentre faceva manovra.

Report sul monitoraggio Lupo 2019-2020 - 21 Marzo 2021 - 12:05

Il monitoraggio della presenza del lupo nella provincia del Verbano Cusio Ossola nell’inverno 2019-2020 è parte del programma After LIFE Conservation Plan del Progetto LIFE WOLFALPS.

Piemonte: vetrina web per il biologico - 15 Febbraio 2021 - 18:06

Il sistema di qualità biologico piemontese: sul sito della Regione una vetrina web per le aziende e i consumatori.

Alluvione: morti 664 ovicaprini - 6 Ottobre 2020 - 19:19

In data 5 e 6 ottobre 2020 Militari del Reparto Carabinieri Parco Val Grande, coadiuvati dal personale dalla stazione Carabinieri Forestale Piedimulera, hanno provveduto al campionamento degli ovicaprini annegati nel corso della alluvione del 3 ottobre.

Borse europee per un mese di volontariato in Finlandia e Grecia - 11 Agosto 2020 - 18:06

Dal progetto "Go to Europe" di Erodesk VCO, Fondazione Comunitaria del VCO, comuni Fondo Giovani VCO, Vedogiovane, disponibili diverse borse per esperienze di volontariato della durata di un mese tra settembre e ottobre 2020.

Ampliato l’orario di apertura del Laboratorio Analisi - 21 Maggio 2020 - 15:03

Per tutto il mese di maggio l’ASL continua a garantire prestazioni ambulatoriali con prescrizione in classe di priorità U (urgente entro 72 ore) e B (entro 10 giorni).

Progetto ricerca ignoti eccidi di Fondotoce, Baveno e Pogallo - 27 Febbraio 2020 - 10:03

Il 17 febbraio scorso l’Associazione Casa della Resistenza, i Comuni di Verbania e Baveno e il Parco Nazionale Val Grande hanno firmato una convenzione triennale con il Labanof, il Laboratorio di Antropologia e Odontologia Forense dell’Università degli Studi di Milano.
biologico - nei commenti

Amministrative 2019: incontro del Centro Destra - 10 Febbraio 2019 - 16:36

Re: scheletri altrui
Ciao renato brignone vien da sorridere perchè, nel mentre vi stracciate le vesti per un ipotetico nuovo spazio commerciale nell'area ex Acetati, il mercato immobiliare e commerciale fa il suo corso ed ha già deciso che quell'area dovrà avere uno sviluppo in tal senso: https://www.lastampa.it/2019/02/10/verbania/diventa-un-negozio-biologico-lex-dopolavoro-enel-di-pallanza-AwOa9Z9TtIxL6rLPaLv1oL/pagina.html Saluti AleB

Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 15 Ottobre 2016 - 14:30

Re: Ma chi se......
Ciao Giovanni,oggi devo darti atto che centri argomenti che mi sono consoni.Concordo anche in questo caso.Ci hanno stracciato i maroni ,basta con gastronomia ''improbabile'',gusti mescolati ''per sbalordire'',veganesimo,biologico,km 0.....tutte cose che costano e non sempre rispecchiano le prerogative che promettono......e' ora di ''finiamola''...he eh eh

PsicoNews: Gli effetti della felicità (parte 2) - 29 Maggio 2016 - 20:34

Re: Re: Perché ci innamoriamo
Mister I, la mia è una constatazione ovvia. Non voglio sminuirne l'importanza e la tensione emotiva ma il meccanismo biologico, la natura di questo stato è ovvio. Rimango perplesso da tanto chiacchiericcio inconsistente.

PsicoNews: Gli effetti della felicità (parte 2) - 29 Maggio 2016 - 20:26

Re: Re: Perché ci innamoriamo
Ciao l. Quante cose tutte insieme: Dici che ci fa innamorare un "ente scaltro" un "meccanismo biologico". Poi parli dei figli. ( secondo me l amore dei figli arriva con la nascita, non prima per cui decidi di averli).... Per me l amore e' chimica.. Perché accade? Accade quando ne abbiamo( magari inconsciamente) bisogno.

PsicoNews: Gli effetti della felicità (parte 2) - 29 Maggio 2016 - 17:30

Re: Perché ci innamoriamo
Per cui c'è un "meccanismo biologico" che ci dirige, interessante, quindi per forza di cose è intelligente e più di noi, un ente scaltro, fa i trabocchetti; dov'è e come agisce? E come mai alcuni non cadono in questa presunta trappola dato che non hanno e/o non desiderano figli?

PsicoNews: Gli effetti della felicità (parte 2) - 29 Maggio 2016 - 15:22

Re: Perché ci innamoriamo
Avevo inviato un breve commento ma pare si sia perso... Per cui c'è un "meccanismo biologico" che ci dirige, interessante, per forza di cose è intelligente e più di noi, un ente scaltro; dov'è e come agisce? Inoltre, come mai alcuni non cadono in questa presunta trappola dato che non hanno e/o non desiderano figli?

PsicoNews: Gli effetti della felicità (parte 2) - 29 Maggio 2016 - 10:09

Perché ci innamoriamo
Perché ci innamoriamo? Qual è il significato dell'amore? La risposta è evidente e appaiono inutili queste lenzuolate di poesia e frasi scritte con gli occhi lucidi. E' tutta colpa-merito dell'evoluzione. Per crescere la nostra prole inetta serve una coppia che stia insieme per qualche anno. Un bambino non è un puledro che che cammina subito appena nato. Questo meccanismo biologico può fregarci o renderci momenti bellissimi. Inutile precisare da cosa può dipendere questa cambio di valutazione.

"Solai e cantine dell’idrobiologico a Pallanza" - 24 Febbraio 2016 - 20:11

armadi e scheletri.....
il titolo e' azzeccato,tipo ''Armadi e Scheletri''...o piu' semplicemente ''I sotterranei del Vaticano''.......beh....una cosa di ''nicchia'',ma senza dubbio interessantissima,se non fosse per argomenti da trattare appena appena piu' intriganti,tipo testamento biologico,unioni civili,ISIS,disperati senza lavoro e via discorrendo........vabbe',un poco di cazzeggio nn fa male a nessuno........tarara'rara'rara'............

Registro testamento biologico: "Lettera aperta per la vita" - 23 Febbraio 2016 - 19:50

lady oscar
intendevo dire che già ci rendiamo responsabili accettando di firmare consenso informato quindi dovremmo poter decidere anche del resto che ci rimane ...soprattutto perchè nel momento in cui abbiamo un incidente o non siamo in grado di decidere poi sarà qualcun altro a farlo per noi.. è la stessa cosa della donazione organi chi vuole lo può decidere prima.. perchè non si può mettere tutto in un bel testamento biologico ? magari non ci servirà perchè saremo vigili e presenti fino alla fine ma perchè no ? l 'eutanasia è un altra cosa e nel nostro paese come diceva qualcuno siamo ancora lontani ma chi esprime volontà di non curarsi è un pò come se la chiedesse..

Registro testamento biologico: "Lettera aperta per la vita" - 22 Febbraio 2016 - 10:58

testamento biologico
penso sia molto difficile dare una risposta coerente,bisogna valutare caso per caso,nella malattia non siamo tutti uguali si cambia radicalmente,io sono per la vita e vorrei che la morte non esistesse più,e neanche le malattie come promesso da Gesù,la vita è un bene così prezioso che ci è stato dato che vorrei non finisse mai,sarò utopista ma voglio credere così,però darei libertà di scelta ad ognuno.,attenti però potrebbero avvenire pasticci come di solito avvengono in Italia per tante altre cause!!

Registro testamento biologico: "Lettera aperta per la vita" - 22 Febbraio 2016 - 08:29

rispetto
Rispetto le convinzioni dei firmatari di questa lettera aperta, ma chiedo loro di rispettare le idee di chi non la pensa allo stesso modo. Il testamento biologico è un'opzione non un obbligo, nessuno deve sottoscriverlo se non è convinto ma tutti devono avere la possibilità di esprimere il proprio parere. E condivido l'osservazione di Rocco Pier Luigi per la conclusione della lettera.

Registro testamento biologico: "Lettera aperta per la vita" - 22 Febbraio 2016 - 06:15

Sbaglierò
Come al solito, ma per testamento biologico, almeno in italia, non credo venga compresa l'eutanasia, per la quale è necessario andare all'estero, ma semplicemente la possibilità di una persona di scegliere se venire sottoposto a cure terapeutiche o meno se, nel momento in cui avvenga, non abbia la possibilità di scegliere. Nella nostra bella, cattolicissima (quando conviene) e bigotta Italia, non credo averra' mai che venga approvata la legge sull'eutanasia, quindi state tranquilli... Fino a questo punto non ci arriveremo. Assurdo però, che si possa decidere di creare un'esistenza in laboratorio, ma non si possa decidere di porne la fine quando vi siano motivazioni serie e gravi... Onestamente poi, che grandi filosofi agonistici o meno abbiano detto la loro in un certo modo, interessa fino a un certo punto, hanno espresso il loro parere, non vuol dire che per forza di cose debba dar loro ragione.

Registro testamento biologico: "Lettera aperta per la vita" - 21 Febbraio 2016 - 17:00

testamento
Conosco molti dei firmatari. Il loro impegno nel sociale (alcuni sono molto giovani) fa loro onore. Capisco e posso avvicinarmi al loro pensiero. Ma ritengo che ognuno debba essere libero di scegliere per se stesso. Non tutti davanti alla malattia hanno le risorse (di solito religiose) per affrontarla. Io ho visto morire mio papà tra terribili sofferenze. Certo , ho pensato ad aiutarlo ad andarsene via prima. Ma non per buonismo o finto pietismo. Non cadete voi nella banalità . Ma lui non avrebbe voluto... E'stata una agonia. Grazie per la vostra lettera, ragazzi, ma io il mio testamento biologico lo farò.

Zacchera: "Da Fiumicino agli Agoni" - 18 Luglio 2015 - 08:38

Il lago come l'oceano.
L'ex onorevole Zacchera, con un paragone suggestivo, ci fa capire come la burocrazia italiana, dall'aereoporto della Capitale in giù,riesca a far danno con la sua ignavia e la sua mancanza di competenza che la porta a non prendere decisioni, proprio per non rischiare di assumersi responsabilità . Nel caso specifico del Lago Maggiore, tuttavia, io sto con gli Agoni, con i Coregoni, con i Persici e le Alborelle senza se' e senza ma. Perché, cari utenti del blog, il nostro simpatico ex sindaco, più che preoccuparsi dell'equilibrio biologico del Lago, difende, da sempre, gli interessi dei pescatori professionisti delle isole. Questa storica categoria, infatti, da secoli getta le reti nel lago forte di una concessione secolare conferita dagli allora signori di queste terre, i Borromeo, tutt'oggi proprietari di circa metà del Verbano. Ma mentre due o tre secoli fa il Lago era più pescoso e le reti meno tecnologiche, e le specie ittiche non venivano decimate dalle rudimentali attrezzature degli antenati dei professionisti attuali, oggi dalle Isole partono imbarcazioni che gettano reti di giorno e di notte, di lunghezze anche di chilometri che falcidiano qualsiasi cosa. Chiedete ai pescatori dilettanti ( quelli con la canna) se riescono ancora a prendere qualcosa, o guardate con attenzione il lago di notte, potrete scorgere le luci di segnalazione delle mega reti all'opera. In conclusione, invece di abbaiare alla luna, lo stimato Marco Zacchera meglio farebbe a regolamentare la pesca con le reti, a procedere a un ripopolamento che non si limiti alla sola trota, e magari a limitare la presenza di gabbiani e cormorani che falcidiano gli avanotti o piuttosto,a trasformare pescatori industriali che trattano un piccolo lago come fosse un Oceano in ...allevatori di pesce. Magari li si' con contributi per installare gli impianti, con la possibilità di allevare più specie e magari ad immetterne un po'nel lago per proteggere anche le razze che sono in via di estinzione....altro che quattro agoni in carpione.

Proposta di adozione di un registro regionale per il testamento biologico - 16 Maggio 2015 - 07:20

testamento biologico Comune Domodossola
Nel comune di Domodossola, dal 2014, si può fare i testamento biologico nel Uf. Anagrafe. Vedere sito Comune

Proposta di adozione di un registro regionale per il testamento biologico - 15 Maggio 2015 - 18:37

testamento biologico
Grazie Mina per l'impegno considerando che il testamento biologico dovrebbe essere uno scritto privato che si porta in tasca o si tiene a casa

Bava e Brignone: due interpellanze e un odg - 19 Settembre 2014 - 12:19

A propositodi stazioni ecologiche interrate.......
il Comune di Firenze ha posizionato 30 stazioni ( sono previste circa 70 ) interrate per il ritiro di alcune frazioni dei rifiuri solidi urbani ,da esse sono esclusi gli ingombranti , cartoni, esercizzi commerciali per i quali sono previsti giorni dedicati al ritiro porta a porta. La manutenzione delle stesse è capillare,e puntuale ,la soc. " Quadrifoglio "che gestisce le piazzole le tratta in questo modo : " sono lavate e deodorate , il servizio viene svolto con l’ausilio di un prodotto detergente profumato ed un attivatore biologico batterico in grado di operare la biodegradazione delle sostanze organiche che danno luogo a cattivi odori." (estratto dal quotidiano la Nazione ) ovviamente periodicamente. Evidentemente il CONSER non è stato ( ad essere gentili) così attento e vigile nella gestione di quella di Pallanza e se non sono intervenuti nuovi eventi, alla pizzola di Intra succederanno gli stessi "inconvenienti" ovvero puzze,abbandono di materiali incongrui ecc. Queste installazioni possono funzionare , ne abbiamo viste più che decorose, nella vicina Svizzera e nei centri storici di Germania e Francia (anche in Croazia"!) non si capisce perchè solo a Vebania non possano funzionare, forse non si vogliono far funzionare. Queste aree non sono installate per i turisti , per questi dovrebbero bastare i " basket" però posati in dovuta quantità ed istallati nei siti possano essere utili. ( senza andare a"chì la visto" per trovarne uno!) Per le seconde residenze si risolve consegnando le dovute tessere magnetiche ai proprietari che possano utilizzarle senza aspettare il passaggio del ritiro settimanale, conferendo alla piazzola interrata loro rifiuti, così si evita l' abbandono sul il territorio. Il tutto con una "serrata" vigilanza e repressione per chi non utilizza le strutture in modo adeguato. Ma è così difficile far " funzionare" le cose da queste parti? Ugo Lupo

Parroco di Carciano arrestato - 19 Luglio 2014 - 08:49

X Hilde
Ci si è sicuramente allargati sui commenti, diciamo che è stato un po' un cappello per sottolineare che razza di mondo è la chiesa, niente a che vedere con Dio. Detto questo, il clamore della notizia è dovuta al fatto che si tratta di un parroco, pastore della sua comunità cristiana (Carciano), poi, il fatto che è stato ad una festa a base di coca certo non è una bella cosa al di la che fosse o no un prete. Non dimentichiamo comunque le parole di quel pentito di mafia che ha fatto arrestare una marea di gente: "tutto lo schifo gravitava attorno agli ambienti ecclesiastici"; per credere a sto personaggio è bastato leggere e sentire dai giornali e dalle tv i loschi intrighi che ci sono sempre stati dietro lo IOR. Per coerenza, nel mio testamento biologico, ho già lasciato scritto che alla mia dipartita, passerò dal tavolo di marmo direttamente all'inceneritore senza neanche passare nelle vicinanze di una chiesa. Tanti auguri.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti