Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

camminare insieme

Inserisci quello che vuoi cercare
camminare insieme - nei post

"Friendly Stones. la nascita di un'idea" - 22 Aprile 2022 - 11:37

Inaugura sabato 23 aprile, con apertura alle ore 11.30, nella Sala Museo del Maggiore di Verbania, l’esposizione FRIENDLY STONES. LA NASCITA DI UN’IDEA. Il Maggiore di Verbania nei disegni visionari di Salvador Arroyo.

Coronavirus: fine emergenza, ma guardia alta - 2 Aprile 2022 - 08:01

“È un momento che viviamo tutti con grande partecipazione emotiva, attendevamo questa giornata da tempo e vogliamo viverla nel senso più corretto del suo significato: da una parte gioire per la fine dell’emergenza, dall’altra non pensare che il Covid sia stato cancellato dalla nostra vita per decreto". Di seguito la nota di Regione Piemonte.

"camminare insieme" - 11 Novembre 2021 - 15:03

Venerdì 12 novembre, alle ore 21, nella chiesa di S. Leonardo di Verbania Pallanza, in concomitanza con le celebrazioni per il santo patrono protettore dei detenuti, si terrà un incontro con musica e letture a cura dell'Associazione di volontariato in carcere “camminare insieme” e dell' Associazione ex insegnanti dell’Istituto “Cobianchi”.

Grand Tour del Lago d'Orta al via - 22 Settembre 2021 - 10:02

Un unico grande cammino che riunisce tutto il comprensorio del lago. Un nuovo progetto “slow”, per un turismo più a misura del territorio. Attivata una campagna di raccolta fondi on line per segnaletica, pulizia e mantenimento dei sentieri a cui tutti possono prendere parte.

Allegro con Brio - 3 Agosto 2021 - 08:01

Dopo il successo di pubblico raccolto durante le prime otto edizioni, torna a Verbania la rassegna ALLEGRO CON BRIO. Libri, musica e teatro sul Lago Maggiore organizzata dalla Biblioteca Civica Ceretti e dal Comune di Verbania in collaborazione con l'Associazione 21 marzo.

Allegro con Brio 2021 - 29 Luglio 2021 - 13:01

Torna la rassegna organizzata dalla Biblioteca Civica Ceretti e dal Comune di Verbania con la collaborazione dell’Associazione 21 Marzo, giunta alla sua nona edizione.

Camminando sull’acqua tra le isole Pescatori e Bella - 21 Aprile 2021 - 15:03

L’idea è di collegare le isole Borromee mutuando il concept The Floating Piers, realizzato dall’artista Christo nel 2016 sul lago d’Iseo, consentendo ai visitatori di spostarsi tra l’isola Bella e l’isola Pescatori camminando sulle acque, godendo di un’esperienza turistica e sensoriale unica.

In ricordo di Luigi Penna - 17 Agosto 2020 - 19:06

"Il meglio è nemico del bene". Così Luigi Penna soleva ricordare in modo raffinato agli amministratori il proprio ruolo di responsabilità e azione. Con una frase di Voltaire: la perfezione non esiste e anzi inseguirla determina il non risolvere i problemi. Di seguito la nota del Sindaco Marchionini.

Bando aperto CST, finanziati altri 22 progetti - 10 Agosto 2020 - 10:03

Davvero moltissimi i progetti valutati dal Consiglio Direttivo del CST Novara - VCO lo scorso 28 luglio, sono 22 quelli che verranno finanziati dal Centro (13 per la provincia di Novara e 9 per il VCO).

Cross Festival - Walk Edition - 13 Luglio 2020 - 15:03

Danza - Performing Arts - Musica, da luglio a settembre. Per questa edizione speciale #CrossFestival esce nelle strade e nei sentieri del territorio del VCO attraverso la pratica del camminare insieme.

I 5 finalisti di Premio Stresa di Narrtiva - 2 Luglio 2020 - 13:01

La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera, Marco Santagata e Andrea Tarabbia ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2020.

Il caso del “signor imperatore” – di Miguel Benasayag - 6 Settembre 2019 - 14:03

Dal 6 all’8 settembre si svolgerà a Omegna la rassegna culturale Agorà – cultura per la vita quotidiana, la tematica trattata quest’anno sarà “L’umano tra ragione e sentimento”.

Sentieri degli Spalloni 2019 - 28 Giugno 2019 - 15:03

Camminando fra Italia e Svizzera, dalle risaie alle montagne, con una bricolla carica di speranza e sopravvivenza. Aprono le iscrizioni per i Sentieri degli Spalloni. Il 29 e 30 Giugno dall’Ossola a piedi fino a Bosco Gurin, camminando sulle Vie del Riso.

Raccolta Alimentare: 7.424 Kg di prodotti - 25 Maggio 2019 - 15:03

Sabato 11 maggio il Comune di Verbania ha indetto la “Giornata della Solidarietà 2019” con la raccolta di generi alimentari non deperibili e prodotti per l’igiene della persona e della casa da destinare alla successiva distribuzione attraverso l’Emporio dei Legami, recentemente inaugurato in Via Roma a Verbania Intra.

Escursione letteraria in Val Grande - 18 Maggio 2019 - 08:01

Domenica 19 maggio si terrà la prima delle escursioni letterarie di "Libri in cammino", collegata all'iniziativa "BeBookers" (gruppo di lettura) e condotta dalla Guida del Parco Chiara Besana.

BeBookers. Escursioni letterarie nel Parco Nazionale Val Grande - 6 Aprile 2019 - 10:23

Il 7 aprile prende il via la seconda edizione. Perché scegliere di dedicare una bella giornata solo a una delle vostre passioni, quando potete dedicarla ad (almeno) due?

La settimana del Quadrifoglio di Ameno - 5 Aprile 2019 - 15:49

Anche quest’anno il borgo di Ameno, in occasione dell’inaugurazione della nuova stagione turistica, propone la “Settimana del Quadrifoglio” che, giunta alla quinta edizione, e sulla scia del successo di quelle precedenti, presenterà 5 giorni di camminate e musica all’insegna del “ben-essere”.

"I nostri cammini di Santiago" - 4 Aprile 2019 - 13:01

"I nostri cammini di Santiago" raccontati con parole ed immagini da: Marcella Zorzit, Carlo Cerutti, Lino Baldo, Giancarlo Pinotti, venerdì 5 aprile 2019 alle ore 21.00 presso la Sede Sociale del Cai a Verbania Intra -Vicolo del Moretto 7.

Market sociale “Emporio dei Legami”. - 15 Febbraio 2019 - 11:05

Sabato 16 febbraio 2019, alle ore 15.30, in via Roma 15 a Verbania Intra, si inaugura il market sociale “Emporio dei Legami”.

Mostra benefica acquerelli di G. Sbernini - 8 Febbraio 2019 - 12:44

La mostra è promossa dal Circolo Il Pallanzotto in collaborazione con associazioni di volontariato verbanesi.
camminare insieme - nei commenti

Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 7 Gennaio 2019 - 14:04

Re: Re: luoghi comuni
Ciao Renato, intanto grazie per la risposta, in questo sei sempre molto puntuale e preciso. Non nutro alcun dubbio sulla tua convinzione: in politica però conta convincere gli altri e purtroppo, di concreto, rimangono sempre poche briciole. Il programma lo leggo anche volentieri, ma continuo a non inquadrare bene l'obiettivo. Per quanto riguarda la Mobilità: http://www.unaverbaniapossibile.it/image.php?id=135134&num=7 Si parla di "attendere soluzioni definitive", di "concorso di idee ed interventi leggeri" di piste ciclabili e messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali, nonchè di ottimizzazione dei parcheggi. Per le idee in libertà: http://www.unaverbaniapossibile.it/image.php?id=135133&num=2 riqualificazione di Piazza Mercato (ma davvero??? cosa intendevi, manto stradale o, chessò, giardino pubblico? il nuovo progetto di F.lli Bandiera è figlio di un concorso di idee!!), Villa Simonetta, pedonalizzazione del lungolago di Pallanza (ehhh??? ma non hai contestato il passaggio automobilistico in questo comunicato?????) parcheggio **sotterraneo** nelle scuderie di Villa Giulia (!). Il disclaimer in calce però è significativo: "alcuni interventi potrebbero essere praticati in tempi relativamente brevi, utilizzando le risorse ordinarie. Altri sono solo auspicabili, subordinati alla possibilità di accedere a finanziamenti, bandi o risorse straordinarie.". Nel mettere le mani avanti, già prima di arrivare in Consiglio, hai centrato il tema fondamentale: un ambizioso programma di insieme, come lo chiami tu ed a partire dalla Mobilità, è irrealizzabile se non con continui e progressivi interventi medio-leggeri. Per quelli più pesanti, bisogna aspettare il treno che passa e prenderlo in corsa: così è successo per il Bando Periferie, per la riqualificazione di Villa Simonetta e per tanti altri interventi al di fuori della possibilità economiche locali ordinarie. Detto che un'idea di insieme non ce l'avete nemmeno voi perchè demandata al concorso di idee, alla luce di quanto auspicavi 5anni fa, in città vedo e vedrò: - attraversamente pedonali più visibili (alcuni già realizzati, altri da realizzare con il piano del traffico) - piste ciclabili in via di realizzazione (fondotoce-Suna: I lotto in corso, II lotto finanziato..ora non ci sono più dubbi sulle risorse, vero?) - Ottimizzazione dei parcheggi: lo vedremo con il nuovo parcheggio del CEM e con l'auspicato interramento di quello in P.zza F.lli Bandiera. Auspico che la vostra proposta di un parcheggio nell'area ex Tennis sia portata avanti dalla prossima amministrazione poichè l'obiettivo è quello di far camminare la gente, non per forza portarla in centro sulle 4 ruote. Lo vedremo con il nuovo parcheggio a Suna e con quello a Fondotoce Paese. Lo vedremo, finalmente direi, al Movicentro della stazione.. - nuovi servizi igienici pubblici, spero vivamente a pagamento. - nuovi arredi urbani, in piazza Don Minzoni ad esempio e sul lungolago di Pallanza. - nuovo piano spiagge, sempre dal bando Periferie. Dopo aver auspicato, e fortunatamente non realizzato, l'abbandono del cantiere CEM, sono molto curioso di sapere quale sarà la vostra proposta per il teatro: è indubbiamente un involucro dove finalmente si acquista Cultura di qualità. Portami Paolini e farò di persona le fotografie nella nuova Arena. :P Infine, ma lo sapevate che l'interramento dei parcheggi di Piazza Macello, alias F.lli Bandiera, stava nel programma elettorale della giunta Zacchera, 8/5/2009? http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf Chissà perchè ora la stessa fazione politica si scontra con la stessa idea...misteri della demagogia. Saluti AleB

"Non T'azzardare - Giocare è facile, perdere di più" - 22 Gennaio 2014 - 04:04

x Renato
Credo che una fiaccolata, in questo caso, sia un motivo per camminare insieme e per riflettere sul momento che stiamo attraversando. Forse servirà a poco non solo la fiaccolata ma anche tutto il resto, ma è doveroso partecipare per testimoniare che non si accetta questa situazione e per far capire ai nostri politici che sul gioco d'azzardo ci vogliono delle regole e nuove leggi.

Gattabuia: "Futuro segnato" - 27 Giugno 2013 - 08:25

gattabuia parliamone
ho pensato a lungo se scrivere queste righe, che non saranno piacevoli, ma essendomi occupata della nascita di villa olimpia qualche decennio fa e di gattabuia nell'amministrazione zanotti, credo fosse doveroso accogliere l'invito di luca e dire la mia in una vicenda che mi lascia sconcertata e perplessa. consentitemi un poco di cronistoria. appena nominata assessore alle politiche sociali nella giunta presieduta da claudio zanotti ho voluto proporre un progetto sulla mediazione dei conflitti, rivolgendomi a marco girardello la cui professionalità avevo avuto modo di conoscere grazie ad una iniziativa della commissione pari opportunità provinciale. inizio' cosii' una collaborazione con l'associazione camminare insieme e casa di carità soprattutto sui temi dell'inclusione sociale. nei giorni in cui stavamo discutendo sulla scadenza dell'appalto della mensa di villa olimpia, servizio quasi inesistente e da riqualificare, ci trovammo io e la mia dirigente ad una riunione provinciale proprio sull'inclusione sociale, a cui partecipavano anche don donato e marco. chiacchierando di questi temi alla fine della riunione a me venne un'idea, che sembro' un po' folle a tutti, ma che accettarono di approfondire: quella appunto di unire la gestione di qualità professionale che una mensa deve avere con un progetto di inclusione che vedesse coinvolti i carcerati impegnati nella scuola culinaria all'interno del carcere. non tutta la giunta accolse la mia proposta con lo stesso entusiasmo, ma anche grazie alla piena condivisione del sindaco, il progetto parti' ed essendo un progetto dell'amministrazione e non di un soggetto privato decidemmo che il coraggio di chi aveva accettato di iniziare un percorso che poteva essere fallimentare dovesse essere premiato con condizioni particolarmente favorevoli. due anni dopo che fosse un successo era ormai abbastanza chiaro anche se molte cose erano ancora da sperimentare e fare, cosi' il bando di gara fu fatto in modo che chiunque vincesse non corresse il rischio di non farcela. sono passati sette anni, gattabuia ha molti clienti, fa da mensa scolastica per le scuole cadorna, è aperta parecchie sere. molte cose ci sarebbero da dire sulla gestione ma non voglio parlarne qui. questo dibattito, a gara aperta, ha a mio parere molti aspetti scorretti, voglio credere in buona fede. marco girardello, a cui voglio bene come persona e che stimo per parecchi aspetti, sa bene che negli anni della nostra collaborazione abbiamo spesso discusso sulla sua incapacità di distinguere i ruoli istituzionali e politici e sulla sua voglia di volersi occupare di mille filoni di interventi, da verbania a torino, con il rischio di non seguirne bene nessuno. ho avuto modo, negli anni di collaborazione in giunta, di apprezzare claudio zanotti per il suo senso delle istituzioni, per la correttezza, per saper essere uno dei pochi politici che ancora interpretava la politica come servizio, per essere sempre dalla parte dei cittadini. io vengo dalla scuola del partito comunista, a cui devo molto, e che mi aveva insegnato i doveri di un politico e di una persona impegnata nelle istituzioni. ero convinta che se claudio fosse stato sindaco oggi avrebbe non sottoscritto ma preteso una gara come quella che è stata fatta. nessuno, mi pare, vuole chiudere gattabuia. gattabuia è un progetto vincente, ma ormai una impresa che deve essere in attivo; sarebbe bello e forse giusto che continuasse a gestirla chi ha avuto il coraggio di avviarla, ma, che vincano loro o altri, oggi non sarebbe piu' giusto godessero di vantaggi allora doverosi, ora privilegi ingiusti. la crisi economica ha fatto si' che ormai molti ristoratori propongano menu' a 10 euro, o anche a meno: pagano affitti salati, acqua, luce, gas, personale, senza avere un'amministrazione compiacente che spesso ha mandato anche dei tirocinanti ad aiutare la mensa, senza costo alcuno per la gestione. mi stupisce che nessuno dei ristoratori verbanesi si sia ancora espresso su cio'. marco, il coraggio che avete avuto all'inizio, ora non c'è piu'? l'inclusione
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti