Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

conte roberto

Inserisci quello che vuoi cercare
conte roberto - nei post

Il Premio Stresa di Narrativa - 24 Ottobre 2019 - 15:03

Il Premio Stresa di Narrativa verrà assegnato domenica 27 ottobre 2019, alle ore 17, presso l’Hotel Regina Palace – ingresso libero.

In 500 alla Traversata del Mergozzo - 23 Luglio 2019 - 13:01

Domenica 21 Luglio, lo splendido e suggestivo Lago di Mergozzo si è tinto di colori delle quasi 500 cuffie e boe di sicurezza dei partecipanti allla 18esima edizione della Traversata a Nuoto del Lago, dedicata all’amico scomparso Luca Dresti.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 11 al 21 luglio - 12 Luglio 2019 - 07:03

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 11 al 21 luglio 2019.

CAI Pallanza: rinnovate le cariche - 25 Aprile 2018 - 15:03

Si è recentemente tenuta l’Assemblea ordinaria del CAI Pallanza, che ha sancito il rinnovo del Consiglio Direttivo.

Verbeat Musica e Birrificio di Anzola - 25 Settembre 2017 - 10:31

Venerdì 29 settembre 2017, presentazione della prima serata musicale della stagione 2017-18 al Birrificio di Anzola, "Senza una canzone il giorno non avrebbe fine..." Elvis Presley.

Premio Stresa di Narrativa - 22 Ottobre 2016 - 11:27

Il Premio Stresa di Narrativa verrà assegnato domenica 23 ottobre 2016, alle ore 17.00, presso l’Hotel Regina Palace – ingresso libero.

Manutenzione dei parchi gioco in città - 30 Settembre 2016 - 14:33

Con un progetto redatto dal geometra Marco conte partiranno velocemente, e si concluderanno entro la fine dell'anno, alcuni interventi di manutenzione straordinaria, per quasi 50 mila euro, di alcuni parchi gioco cittadini ed in particolare a Villa Olimpia, Sant'Anna, Via Belgio, Possaccio, Renco Case Popolari e a Madonna di Campagna.

Via alla stagione di Vega Occhiali Rosaltiora - 4 Settembre 2016 - 16:03

Con il raduno generale delle atlete e dei tecnici che si è tenuto al PalaManzini di Verbania è ufficialmente iniziata la stagione di Vega Occhiali Rosaltiora 2016/2017.

Orta Festival - 24 Giugno 2016 - 08:06

ISOLA DI SAN GIULIO - BASILICA VENERDì 8 LUGLIO ORE 21.00.

ASD Rosaltiora: Zanoli nuovo presidente - 16 Giugno 2016 - 18:43

Si è tenuta nella serata di ieri una riunione dell’Assemblea dei Soci di ASD Rosaltiora che ha provveduto ad eleggere il consiglio direttivo che rimarrà in carica nel prossimo biennio sportivo.

Verbania: Eventi e Manifestazioni - Gennaio 2016 - 1 Gennaio 2016 - 12:21

Eventi, e manifestazioni in programma a Verbania nel mese di gennaio 2016.

Marzo: gli eventi in città - 2 Marzo 2015 - 19:33

Riportiamo l'elenco degli eventi cittadini del mese di marzo, stilato e diffuso dall'Ufficio Turistico.

Premio Stresa di Narrativa pronti alla consegna - 24 Ottobre 2014 - 14:33

Il Premio Stresa di Narrativa verrà assegnato domenica 26 ottobre 2014, alle ore 17, presso l’Hotel Regina Palace – ingresso libero.

"Premio Stresa di Narrativa": i cinque finalisti - 30 Giugno 2014 - 10:22

La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta: da Piero Bianucci, Maurizio Cucchi, Orlando Perera, Marco Santagata, e presieduta da Gianfranco Lazzaro ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2014.

Elenco completo dei vincitori del Premio Stresa di Narrativa - 29 Ottobre 2013 - 18:02

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Premio Stresa di Narrativa

Assegnazione del Premio Stresa di Narrativa - 24 Ottobre 2013 - 10:23

Il Premio Stresa di Narrativa verrà assegnato domenica 27 ottobre 2013

Nasce il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi - 31 Gennaio 2013 - 13:02

Con una quota “rosa” ampiamente rispettata (e superata, perché le femmine sono più del 50%) e una significativa rappresentanza straniera, s’è insediato lunedì 29 gennaio a Palazzo Flaim il nuovo Ccr.

Valle Intrasca 2012 Foto+Classifiche - 3 Giugno 2012 - 13:01

Si è disputata questa mattina, sotto un cielo grigio che ha però risparmiato la pioggia, se non per qualche minuto, ai numerosi atleti, la Maratona della Valle Intrasca e la Maratonina.

Diploma per i volontari ecologici - 21 Maggio 2012 - 16:07

Un ringraziamento e un invito a continuare l’impegno ecologico. Così l’assessore all’Ambiente, Matteo Marcovicchio, ha concluso – a una settimana di distanza dalla pulizia vera e propria – la Giornata Ecologica 2012.
conte roberto - nei commenti

Incontro con l’europarlamentare Irene Tinagli - 8 Novembre 2019 - 17:01

La grande occasione....per fare altro
Mi sono registrato poco fa e dunque spero mi si permetta di esprimermi liberamente (specifico ciò in quanto per motivi ancora imprecisati il presente commento non era stato pubblicato). Da wikipedia (taglio alcune brevi parti ma resta l'essenziale): - nel 2008 ha partecipato al processo di costituzione del Partito Democratico - nel 2009 contribuisce alla fondazione del think tank Italia Futura - nel 2012 è stata consigliere del Ministro Profumo nel Governo Monti - si candida (2013) come capolista alla Camera dei deputati per la lista Con Monti per l'Italia risultando eletta. - 2015, insieme ad altri, lascia Scelta Civica e aderisce al gruppo parlamentare del Partito Democratico - europee 2019 si candida per Siamo Europei/PD e con 106.710 preferenze è la seconda degli eletti. - Il 16 settembre 2019 viene eletta Presidente della Commissione problemi economici e monetari del Parlamento Europeo, sostituendo roberto Gualtieri dimessosi dopo la nomina a ministro dell'Economia e delle Finanze del governo conte II. L'idolatra del dio lavoro che naturalmente prescinde dall'optional del denaro - l'importante è che l'uomo non alzi la testa per avere una vita degna di tale nome che comprenda mille altri aspetti - si può dire che ha già dato? L'idolatra della parola Europa, che vuole dire tutto e niente (e qui non sta parlando un cosiddetto sovranista/leghista/salvinianmelonista, parla uno che pensa con la propria crapa e non si identifica con partiti o movimenti) quella che è giunta persino a proporre una "patente" per governare, probabilmente auspica un sistema dove la troika abbia il totale controllo di ogni singolo ingranaggio, forse creando pure dei supporti ortopedici automatizzati per braccia atti alla tracciatura delle X dove si ritienga necessario. Queste persone vanno lasciate alle loro ipocrisie e grettezze, le loro mire sono estranee all'innalzamento dell'essere umano, vanno ignorate e brevemente criticate per rendere noto di che pasta sono fatte.

Incontro con l’europarlamentare Irene Tinagli - 8 Novembre 2019 - 12:51

L'idolatra
Da wikipedia (taglio alcune brevi parti ma resta l'essenziale): - nel 2008 ha partecipato al processo di costituzione del Partito Democratico - nel 2009 contribuisce alla fondazione del think tank Italia Futura - nel 2012 è stata consigliere del Ministro Profumo nel Governo Monti - si candida (2013) come capolista alla Camera dei deputati per la lista Con Monti per l'Italia risultando eletta. - 2015, insieme ad altri, lascia Scelta Civica e aderisce al gruppo parlamentare del Partito Democratico - europee 2019 si candida per Siamo Europei/PD e con 106.710 preferenze è la seconda degli eletti. - Il 16 settembre 2019 viene eletta Presidente della Commissione problemi economici e monetari del Parlamento Europeo, sostituendo roberto Gualtieri dimessosi dopo la nomina a ministro dell'Economia e delle Finanze del governo conte II. L'idolatra del dio lavoro che naturalmente prescinde dall'optional del denaro - l'importante è che l'uomo non alzi la testa per avere una vita degna di tale nome che comprenda mille altri aspetti - si può dire che ha già dato? L'idolatra della parola Europa, che vuole dire tutto e niente (e qui non sta parlando un cosiddetto sovranista/leghista/salvinianmelonista, parla uno che pensa con la propria crapa e non si identifica con partiti o movimenti) quella che è giunta persino a proporre una "patente" per governare, probabilmente auspica un sistema dove la troika abbia il totale controllo di ogni singolo ingranaggio, forse creando pure dei supporti ortopedici automatizzati per braccia atti alla tracciatura delle X dove si ritienga necessario. Queste persone vanno lasciate alle loro ipocrisie e grettezze, le loro mire sono estranee all'innalzamento dell'essere umano, vanno ignorate e brevemente criticate per rendere noto di che pasta sono fatte.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 22 Agosto 2019 - 15:31

A PROPOSITO....
Sondaggi elettorali, prima flessione per la Lega. Effetto crisi di governo La rilevazione di Gpf rivela il recupero di Pd e Cinque Stelle. conte batte Salvini di ANDREA BONZI Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2019 alle 07:58 Condividi Tweet Invia tramite email Giuseppe conte e Matte Salvini (Ansa) Giuseppe conte e Matte Salvini (Ansa) Roma, 22 agosto 2019 - Niente ferie per gli istituti di sondaggio. La crisi d’agosto ha catalizzato l’attenzione dell’opinione pubblica, e dunque l’interesse di captare gli umori degli italiani è particolarmente acceso. Detto che la situazione è fluida – oggi si chiuderà il (primo?) giro di consultazioni con il Quirinale – il sondaggio di Gpf Inspiring Research, commissionato da Ansa.it e realizzato fra 20 e 21 agosto su 609 interviste, un paletto sembra fissarlo: nel confronto andato in scena al Senato due giorni fa, il premier Giuseppe conte ha battuto il ministro degli Interni Matteo Salvini. La pensa così il 60,6% degli intervistati dall’istituto di sondaggi, mentre solo il 27,3% ritiene che il leader leghista sia uscito vincitore dalla maratona (il restante 12,1% non ha risposto). Anche nel gradimento, conte (al 61%) supera Salvini (al 48%) e il leader dei 5 Stelle, Luigi Di Maio (al 46%). Ma in testa alla classifica c’è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (69%). Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, è al 44%, la leader di Fd’I, Giorgia Meloni, è al 37%, sopra Silvio Berlusconi (al 27%). Per quanto riguarda le intenzioni di voto, prosegue il sondaggio commissionato dall’agenzia di stampa, la Lega è al 31,2%, il M5s al 23,1%, il Pd al 23,5%, Fd’I al 6,7%, FI al 5,9%. Nel complesso, il centrodestra è al 46,2%, mentre il centrosinistra è al 29,1%. "Il discorso più efficace per gli italiani è apparso quello di Renzi, seguito da quello di conte – precisa roberto Baldassarri, presidente Gpf Inspiring Research –. Le parole di Salvini sono invece valutate come da campagna elettorale, senza colpi di scena". Altra rilevazione quella del portale YouTrend, diffusa il 20 agosto, subito prima che conte si presentasse in Senato. La base statistica è di un migliaio di questionari. I risultati dicono che più di 6 italiani su 10 (il 65,1%) preferirebbero che la legislatura proseguisse con un nuovo esecutivo, sia esso duraturo (42,3%) o elettorale (22,7%), cioè incaricato di fare la manovra e poi di portare il Paese al voto l’anno prossimo. E, dunque, quale maggioranza si prefigurerebbe? Più della metà degli interpellati (52,7%) da YouTrend vede come esito un’alleanza tra Movimento 5 Stelle e centrosinistra. Un italiano su cinque (21%) pensa che Matteo Renzi rompa col Pd e schieri i ‘suoi’ parlamentari con una nuova maggioranza. Solo il 14,9% sceglie l’opzione che vede i pentastellati continuare con la Lega, magari dopo un passo indietro di Salvini da ministro. Poca credibilità (6,8%) riscuote la ‘Coalizione Ursula’, ovvero un patto trasversale Pd-FI-M5s. La parte restante (4,6%) prefigura altri tipi di coalizione. Andando qualche giorno indietro (la diffusione risale al 13 agosto), Ipr Marketing ha fatto un sondaggio per La7 sulle intenzioni di voto degli italiani. Ecco i risultati: Lega al 38%, Pd al 23%, M5s al 16,5%, Fd’I all’8% e FI al 6,5%. Una ‘classifica’ che, al netto di piccole variazioni, è confermata in tutte le rilevazioni del periodo. A testimoniare come l’Italia sia al centro dell’attenzione, anche il sondaggio commissionato "da un grande fondo di investimento americano" (così riporta il sito Dagospia) il 9 agosto scorso. Il risultato curioso è questo: la Lega passa dal 30% al 39% se guidato da Salvini, mentre M5s e Pd, senza Di Maio e Zingaretti, aumentano rispettivamente dall’11 al 17% e dal 20 al 28%.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti