Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

dipendenze da gioco

Inserisci quello che vuoi cercare
dipendenze da gioco - nei post

Spazio Bimbi: Quando lo smartphone diventa una dipendenza - 27 Ottobre 2019 - 08:00

Secondo alcune ricerche l’uso problematico dello smartphone potrebbe incidere negativamente sull’umore degli adolescenti

Studio sul gioco d'azzardo patologico - 28 Febbraio 2019 - 18:06

gioco d’azzardo patologico, la Regione Piemonte e l’Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ifc-Cnr) hanno elaborato uno studio per comprendere meglio il fenomeno. Coinvolti 80 Comuni ed oltre 30.000 residenti.

Piemonte: gioco d'azzardo in calo - 12 Gennaio 2019 - 15:03

Nessun aumento esponenziale del gioco on-line e una riduzione di 503 milioni del gioco fisico nel 2018 rispetto al 2016. E’ quanto emerge dal raffronto dei dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, relativi a tutte le regioni.

M5S su regolamento gioco d'azzardo - 20 Dicembre 2017 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante il regolamento del gioco d'azzardo e la Legge Regionale 9/2016 recepita dal Comune.

Incontro su legge regionale gioco d’azzardo patologico - 10 Dicembre 2017 - 11:27

Fuori gioco: la legge regionale sul gioco d’azzardo patologico. Incontro pubblico del Partito Democratico lunedì 11 dicembre alle ore 21.00 a villa Olimpia a Verbania.

Piano regionale contro il gioco d'azzardo patologico - 19 Settembre 2017 - 09:16

Un piano per la prevenzione e la cura del gioco d’azzardo patologico, attraverso il potenziamento dei servizi sanitari dedicati alle dipendenze, la formazione di operatori e professionisti, l’avvio di campagne di informazione mirate.

Ordinanza Ludopatie - 29 Ottobre 2016 - 11:28

Riportiamo il testo dell'ordinanza firmata dal Sindaco Silvia Marchionini con all'oggetto: limitazioni temporali all’esercizio del gioco tramite gli apparecchi e congegni automatici da gioco e intrattenimento di cui all'art. 110 commi 6° e 7° del T.U.L.P.S. all’interno delle sale gioco, delle sale scommesse, degli esercizi pubblici pubblici e commerciali, dei circoli privati e di tutti i locali pubblici o aperti al pubblico.

Minori e gioco d’azzardo: Verbania a Torino - 6 Marzo 2015 - 18:34

“Ragazzi, non giochiamoci (minori e gioco d’azzardo)” è il titolo del convegno svoltosi ieri nell’Aula consiliare di Palazzo Lascaris a Torino.

Piemonte: meno tasse per i locali senza slot - 29 Agosto 2014 - 10:24

Vietata l'installazione delle macchinette nelle zone vicine a scuole e bocciofile. I bar che le disinstalleranno pagheranno lo 0,92 per cento in meno di Irap chi le mantiene lo 0,92 per cento in più.

CSI Verbania a Roma per il 70° di fondazione - 9 Giugno 2014 - 08:30

Il 7 giugno 2014 a Roma, in piazza san Pietro, con il CSI Verbania, c'erano 70 forse 80mila giovani atleti, con i loro allenatori, dirigenti e famiglie. Venuti da ogni parte d'Italia a festeggiare con il Papa i 70 anni di fondazione del Centro sportivo italiano (Csi).

Mirella Cristina il Programma - 2 Maggio 2014 - 13:03

Riportiamo il programma di Mirella Cristina, candidata sindaco alle prossime amministrative del Comune di Verbania per Forza Italia, Lega Nord - Indipendenti per Mirella Cristina sindaco, Fratelli d'Italia.

Mirella Cristina - 29 Aprile 2014 - 15:30

La scheda biografica, il programma e i candidati, di Mirella Cristina candidato sindaco alle amministrative di Verbania per Forza Italia, Lega Nord e Indipendenti per Mirella Cristina Sindaco, Fratelli d’Italia.

Slot Mob a Verbania - 1 Febbraio 2014 - 09:03

Si terrà oggi, sabato 1° febbraio alle ore 15:00 lo Slot Mob n° 22, sarà a Verbania, probabilmente sotto i portici dell’Imbarcadero vecchio, in caso arrivi un raggio di sole, in Piazza Ranzoni.

I Comuni contro il gioco d'azzardo - 6 Luglio 2013 - 15:03

Sono già 204 i Comuni che hanno sottoscritto il “Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo”, promosso da Terre di mezzo e Legautonomie.

Sostegno famigliari giocatori d'azzardo - 21 Maggio 2013 - 11:28

Riprendono gli incontri del Gruppo familiari e amici di giocatori d’azzardo patologici. Il gioco d’azzardo da passatempo può divenire un problema.

"Il caffè è più buono se il bar è senza slot” - 3 Aprile 2013 - 09:41

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento 5 Stelle, che lancia una campagna contro il proliferare delle slot machine dal titolo "Il caffè è più buono se il bar è senza slot”.

Consiglio Provinciale: PD restituire deleghe alla Regione - 27 Marzo 2013 - 13:02

Consiglio Provinciale nella mattina di lunedì 25 marzo, convocato su richiesta del gruppo PD per avere una descrizione completa e aggiornata della situazione economica finanziaria della Provincia.

Materiale informativo dipendenze da gioco - 21 Dicembre 2012 - 14:13

Sul sito dell’ASL VCO, in homepage e nella sezione dedicata al Dipartimento delle dipendenze, è disponibile e scaricabile il materiale informativo previsto dal decreto legge n. 158 del 13 settembre 2012.

Zanotti su Rai3 per il caso SlotMachine - 17 Luglio 2012 - 15:35

Verbania torna sulla ribalta nazionale per la vicenda della regolamentazione oraria dei videogiochi. Su Rai Tre nella trasmissione “Cominciamo bene” questa mattina, c’era Claudio Zanotti, consigliere comunale del Pd.

gioco d'azzardo progetto per gli Studenti - 9 Luglio 2012 - 00:00

“La dipendenza dal gioco d’azzardo è una patologia grave e pericolosa, esattamente come le tossicodipendenze, e combatterla già a partire dai giovani è fondamentale per ridurne le conseguenze e fare in modo che non continui a diffondersi."
dipendenze da gioco - nei commenti

Verbania: nel 2013 giocati 1500€ procapite - 18 Marzo 2014 - 12:00

Fare come a Bolzano
Bisogna prendere esempio da Bolzano dove, grazie ad un'ordinanza del sindaco, sono state rimosse tutte le macchinette mangiasoldi presenti nei bar. E dopo pensare a come rendere difficile la vita a sale giochi e tabaccherie. Il gioco d'azzardo diffuso a macchia d'olio crea soltanto dipendenze e povertà; ed inoltre sottrae denaro all'economia reale. Deve essere combattuto come la peste.

Rifiutiamo l'ennesima pubblicità sul gioco d'azzardo - 19 Novembre 2013 - 15:43

campagna contro gioco d'azzardo
http://www.miazzardoadirlo.it/ MI AZZARDO A DIRLO! è una campagna di sensibilizzazione promossa da ALI per Giocare, Associazione Italiana dei Ludobus e delle Ludoteche. Il diritto al gioco è un diritto per tutti. Ma anche la parola gioco ha qualche diritto. Quella di non essere usata in maniera sbagliata. Il gioco pubblico, con vincite in denaro, è "gioco d'azzardo" ed è necessario dirlo. Chiediamo all'agenzia governativa AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato), agli organismi preposti alla realizzazione dei messaggi promozionali e pubblicitari, agli enti e alle organizzazioni che collaborano con AAMS, quali Lottomatica, MOIGE (Movimento Italiano Genitori), FeDerSerD (Federazione italiana degli operatori , dei dipartimenti e dei servizi delle dipendenze), di adottare una comunicazione corretta in relazione al comparto del gioco pubblico con vincite in denaro, in ogni sua forma, fisica o online. Riteniamo che sia semplice realizzare una comunicazione corretta. Chiediamo di aggiungere ad ogni comunicato, ad ogni messaggio, ad ogni cartello, adesivo, affissione, logo, la specificazione "d'azzardo" alla parola "gioco", per non usare formule comunicative ambigue che mettono in imbarazzo ed insultano, prima di tutto e in particolare, i bambini e le bambine, che di gioco e della parola gioco vivono ogni giorno. Com'è adesso Come deve essere Il gioco è vietato ai minori Il gioco d'azzardo è vietato ai minori Il gioco è consentito solo ai maggiorenni Il gioco d'azzardo è consentito solo ai maggioenni Responsabilità è non consentire il gioco ai minori Responsabilità è non consentire il gioco d'azzardo ai minori Se non hai 18 anni non puoi giocare Se non hai 18 anni non puoi giocare d'azzardo Ecco come sostenere la campagna: - firmando la petizione online promossa da ALI per Giocare su change.org - iscrivendosi alla pagina facebook della campagna - aderendo compilando il modulo online qui pubblicato - Diffondendo la campagna e facendosi promotore Eventuali contributi economici, che verrano destinati unicamente a forme di promozione e di diffusione della campagna stessa, possono essere effettuati tramite bonifico bancario sul seguente IBAN IT 61 U 05018 02800 000000118031, Banca Etica, Firenze, intestazione conto ALI per Giocare, indicando come causale Campagna Mi Azzardo a Dirlo.

Troppi debiti per il gioco: voleva suicidarsi nel San Bernardino - 10 Novembre 2013 - 10:54

no slot
Ognuno esprime sue personali interpretazioni, non sono però d'accordo che il gioco è una cosa e l'azzardo è un'altra; il gioco nel 90% dei casi porta all'azzardo, è come lo spinello che col tempo porta a droghe più pesanti, così vale anche per l'alcool, SONO DELLE dipendenze!!!! Renato delle carte trova una blanda giustificazione che però non trova alcun fondamento tangibile: tutti siamo d'accordo che ognuno di noi è diverso da un altro, nel caso del gioco non tutti sanno frenare l'impulso che spinge moltissimi a farlo diventare inevitabilmente azzardo (l'ho detto sopra, nel 90% dei casi), queste sono persone con un carattere e una personalità debole e con tanti problemi, nel più delle volte economici, di certo non sono veri e propri giocatori da casinò ma solo semplici "giocatori" occasionali che vedono in queste slot delle sale lottery e dei bar delle potenziali soluzioni ai loro problemi, ma di fatto così non è, lo sappiamo tutti. Inoltre non dimentichiamoci che negli anni questi gestori/distributori, in barba agli onesti cittadini e allo Stato, quante tasse hanno evaso, ma anche quante macchinette truccate hanno immesso sul mercato, se nessuno si ricorda basta andare a leggere notizie di qualche anno fa per sapere quante denunce si sono presi; non parliamo poi dei capitali in nero che hanno portato oltre confine. Totale, queste sale video lottery e le macchinette dai bar devono essere eliminate, sono solo un danno.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti