Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Stresa : Cronaca

Alunna del Maggia finalista alla Olimpiadi di Italiano

Una studentessa dell’Istituto professionale alberghiero “Erminio Maggia” si è classificata per le finali delle “Olimpiadi di Italiano” e gareggerà a Torino il prossimo 5 aprile.

Stresa
Alunna del Maggia finalista alla Olimpiadi di Italiano
Si chiama Lara Ciciarello, classe quinta B dell’indirizzo di Accoglienza Turistica e maturanda tra pochi mesi. Lara è in finale, si è guadagnata il 991° posto su 1773 nelle semifinali del 6 febbraio scorso: è la sola e unica studentessa della provincia del VCO qualificatasi per la finale ed è l’unica dell'area professionale.

La Prof.ssa Silvia Offria - Referente Scolastica per le Olimpiadi di Italiano 2019 - e il Prof. Domenico Carnovale, docente di italiano di Lara, hanno sollecitato i loro alunni a partecipare. "Ma Prof., noi non lo abbiamo mai fatto...", "Prof., però le prove non sono facilissime", "Prof., vabbè, dai proviamo!". Ecco, è stato proprio questo atteggiamento quello giusto. Si prova, ci si mette in gioco, si gioca con le parole, ci si esercita a casa con le prove degli anni precedenti (in aggiunta a ciò che già c'è da fare normalmente) e poi via, alle gare.

Lara Ciciarello ha 18 anni (ne farà 19 tra poco), è di Luino (Varese), ed è una studentessa seria e impegnata: è stata la project leader del progetto “Festival del Giornalismo Alimentare” che si è svolto a Torino lo scorso febbraio; grazie all’ottimo lavoro svolto durante l’“Alternanza Scuola-Lavoro”, l’estate scorsa è stata assunta con un contratto a tempo determinato in una delle più belle Case della Riviera Ligure, l’Excelsior Palace Hotel di Rapallo. Inoltre, durante il terzo anno ha svolto un periodo di studio in Argentina.

Anche gli Istituti Professionali hanno le proprie carte da giocare e non hanno nulla da perdere nel partecipare a un “gioco” nazionale. Le "Olimpiadi di Italiano" sono organizzate dal MIUR con la collaborazione del MAECI (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale) e gli Uffici Scolastici Regionali, con la collaborazione scientifica dell'Accademia della Crusca, dell'Associazione per la storia della lingua italiana (ASLI), dell'Associazione degli Italianisti (ADI), e con il ruolo di Main Media Partner della RAI (Radio3, RAI Cultura e RAI Italia), e la partecipazione del Premio Campiello Giovani.

Alla semifinale di febbraio ha partecipato anche un altro studente del Maggia, Gianluca Dell'Orme: era nella categoria Junior, un “primino”. Non si è qualificato ma ha ottenuto un 1215° posto su 1693. Lara Ciciarello compete invece nella sezione Senior. A Torino saranno 41 in gara (per ciascuna categoria) e Lara porterà il testimone, l'orgoglio, l'onore e l'onere di rappresentare il Maggia e la provincia in questa - per l’Istituto alberghiero - prima partecipazione alle Olimpiadi di Italiano.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti