Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Piedimulera : Eventi

Mostra Collettiva

33 Artisti da tutto il Piemonte, solo uno da Magenta -MI-, espongono le loro opere in questa consueta collettiva di fine-inizio anno, dal 7 dicembre 2019 al 31 gennaio 2020 presso LABOR ART a Piedimulera.

Piedimulera
Mostra Collettiva
La Mostra è un'occasione per incontrare amici, Artisti e persone nuove, per fare un bilancio dell'anno passato e magari parlare dei progetti futuri, commentare le opere esposte e chiedere agli artisti presenti quale sia il pensiero che sta alla base della loro attività.

Circa 50 le opere esposte, diversi i linguaggi e le tecniche (olio su vari supporti, acrilici, tecniche miste, acquarelli, pastelli, pittura su porcellana, su polistirolo, fotografie, collages, oggetti in vetro Tiffany, una scultura con materiali di recupero, una grande opera pittorica bifacciale dell'artista Pier Giorgio Novellini, rappresenta l'apoteosi e l'inizio della caduta del primo trasvolatore delle Alpi Geo Chávez, le due opere sono corredate da poesie di Paolo Buzzi e Giovanni Pascoli), tra gli espositori anche un Artista di 7 anni!

L'Associazione ha avuto il piacere di esporre opere di grandi Artisti scomparsi: Antonio Cotroneo, Giorgio Cotti, Francesco Fortino, Alberto Longoni e la moglie Lidia Josepyszyn LONGONI.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Piedimulera
Re-Incontro: mostra a LaborART
"Antica Materia"
"Infinite Trame"
Due mostre a LaborArt
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti