Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

C.A.I. programma di febbraio 2017

Appuntamenti del mese di febbraio 2017 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.

Verbania
C.A.I. programma di febbraio 2017
3 febbraio - ore 21
Auditorium Centro d’Incontro Sant’Anna - Verbania Pallanza
Serata di presentazione del “Calendario attività 2017”
con la partecipazione di Teresio Valsesia e di Alessandro Pirocchi che parleranno di escursionismo e di mountain bike, con un’attenzione alla valenza delle montagne come ambienti ricchi di opportunità. Verranno inoltre proiettate immagini, realizzate dai soci, delle gite sezionali riguardanti le “traversate”, effetuate nel 2016.
Nella serata verrà anche assegnato il premio “Montagna viva” istituito dalla nostra Sezione a riconoscimento del lavoro, sacrificio, tenacia e passione profusi per tener viva la montagna.
Scuola Intersezionale di Alpinismo e Sci Alpinismo 'Moriggia - Combi e Lanza'10 febbraio in Sede Sociale ore 21
Lezione teorica corso SA1 - Scuola Intersezionale di Alpinismo e Sci Alpinismo 'Moriggia - Combi e Lanza'

11 febbraio sabato Ciaspolata in notturna alla Spalavera – con spaghettata (da prenotare) finale a Piandisole.
E’ la tradizionale salita al chiaro di luna su uno dei più bei punti panoramici delle nostre montagne... con finale in convivialità.
Ritrovo alle ore 18 a Verbania Intra, Corso Cairoli P.le Supermercato Penny (davanti ex Collegio San Luigi).
Info: F. Rossi 0323 556282; A. Braconi 335 8475862

Caffè in Vetta
15 febbraio in Sede Sociale ore 21 - Caffè in Vetta
"La signora del Nibbio" di Beppe Codini - Alberti Libraio Editore.
La storia di Angela Borghini e di Michele, dal cognome sconosciuto, libera interpretazione di una vicenda realmente accaduta. Entrambi della bassa Ossola – lei di Anzola e lui, forse, di Premosello – lavorano in un luogo incredibile: il Vallone del Nibbio. Lei, dicono, bellissima e lui ammogliato. Il nodo della vicenda è incentrato sulla figura di Angela - la signora del Nibbio - una protagonista forte e autonoma. Una donna che, dopo ripetuti soprusi da parte della famiglia, deciderà di andare via di casa e vivere da sola in un balm. Molto interessanti sono il contesto e l’ambientazione attorno a cui si svolge la vicenda. Siamo a cavallo tra la prima e la seconda guerra mondiale, al tempo del taglio dei boschi in Val Grande, quando erano in piena attività le teleferiche adibite al trasporto dei tronchi verso la ferrovia della valle del Toce.

19 febbraio Alpe Larecchio da Cà di Janzo (Val Sesia) con le ciaspole
Percorso con suggestivi scorci tra e sulle borgate walser della Val Vogna, fino all’ampia conca dell’Alpe Larecchio, dominata dal Corno Bianco.
Difficoltà: E - Dislivello: m 600 – Tempo percorrenza: h. 5
Partenza: h. 7.30 da Verbania Suna, Piazzale Cimitero
Info: F. Rossi 0323 556282, M. Canetta 0323 571670



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti