Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

anpi

Inserisci quello che vuoi cercare
anpi - nei post
"Festanpi" la festa di anpi VCO - 25 Luglio 2017 - 17:10
"Festanpi" organizzata dal Comitato Provinciale Verbano Cusio Ossola si terrà il giorno Sabato 29 Luglio presso il Circolo Operaio Arci Baveno (Via Libertà 38)
Commemorazione all'Alpe Colle - 15 Luglio 2017 - 10:23
L'anpi Verbania organizza la commemorazione all'Alpe Colle domenica 16 luglio 2017 dalle ore 10.30 in memoria di tutti i caduti sulla strada del Vadà.
anpi VCO festa provinciale - 11 Luglio 2017 - 16:30
Il Comitato Provinciale anpi del Verbano Cusio Ossola organizza per sabato 29 luglio 2017, presso il circolo operaio Arci di Baveno, la prima festa dell'associazione.
Commemorazione Martiri di Pogallo - 1 Luglio 2017 - 11:27
Domenica 2 luglio 2017, alle ore 11.00, presso l'Alpe Pogallo, S,Messa. Intervengono Cinzia Vallone Ass. Bilancio Com. Verbania - Paola Zoia Cons.Com. Cossogno. Canti a cura del coro Volante Cucciolo anpi Verbania
Celebrazioni 42 Martiri di Fondotoce e 17 Martiri di Baveno - 14 Giugno 2017 - 11:27
Si avvicinano i giorni per le celebrazioni del sacrifico dei 42 Martiri di Fondotoce e i 17 Martiri di Baveno. Di seguito il programma delle celebrazioni e delle iniziative collaterali organizzate.
VooBstock 2017 - 31 Maggio 2017 - 09:16
Torna dal 1 al 3 giugno 2017, presso il Parco della Biblioteca Civica P. Ceretti (Via Vittorio Veneto 138, 28921 - Verbania, la rassegna musicale VooBstock
Torna il Sentiero Chiovini - 26 Maggio 2017 - 09:16
Doppio appuntamento con anpi VCO, una conferenza concerto e la XIX edizione del Sentiero Chiovini.
Conferenza alla Casa della resistenza - 25 Maggio 2017 - 23:23
In occasione della giornata antifascista l'anpi Provinciale VCO, organizza sabato 27 maggio 2017 alle ore 21 presso la Casa della Resistenza (via Turati 9, Verbania Fondotoce).
25 aprile a Gravellona Toce - 24 Aprile 2017 - 14:33
Due appuntamenti per le celebrazioni del 25 aprile a Gravellona Toce.
Passeggiata sui sentieri della memoria partigiana - 8 Aprile 2017 - 13:01
anpi Verbania organizza per domenica 9 aprile (rinviato per meteo domenica scorsa) la ormai tradizionale passeggiata sui sentieri della memoria partigiana. Il percorso, facile 200 mt. dislivello, vedrà la partenza dei partecipanti alle ore 14 dal parcheggio antistante la nuova questura di Suna e si svilupperà percorrendo la via Partigiani e al via del Buon Rimedio sino a Cavandone.
73° Anniversario della Battaglia di Megolo - 6 Febbraio 2017 - 10:38
Il programma della celebrazione del 73° Anniversario della Battaglia di Megolo, con tutte delle iniziative proposte a Omegna, Cireggio, Pieve Vergonte e Megolo.
Giornata nazionale del tesseramento anpi - 5 Febbraio 2017 - 10:10
E' prevista per domenica 12 febbraio prossimo la giornata nazionale del tesseramento anpi. La sezione di Verbania rimarrà aperta per l'occasione nelle seguenti fasce orarie: 10-12/15-19
Giornata della Memoria - anpi Verbania - 24 Gennaio 2017 - 16:01
Riceviamo e pubblichiamo il calendario delle iniziative organizzate dalla sezione anpi Verbania nella settimana dedicata alla Giornata della Memoria.
Gospel con i Black Inside - 17 Dicembre 2016 - 10:23
Tra Villadossola e Baveno, aspettando le festività, il coro gospel Black Inside by Arcademia in concerto sabato 17 e domenica 18 dicembre 2016.
Concerto Gospel a Villadossola - 10 Dicembre 2016 - 07:55
In occasione del Natale, anpi, Comitato Quartiere Villa Nord e Proloco Villadossola organizzano per sabato 17 dicembre 2016 alle ore 21.00 presso la Chiesa di San Giuseppe ( Villaggio Sisma) il concerto Gospel Black Inside magistralmente diretti da Maria Rita Briganti.
anpi - nei commenti
Passeggiata sui sentieri della memoria partigiana - 3 Aprile 2017 - 08:01
chissà. ..
Cosa penserebbero i liberatori dell'invasione di criminali stranieri che subiamo da 25 anni e che sta devastando e insanguinando il paese da Budrio a Prato. Possiamo chiedere all' anpi...
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 10 Febbraio 2017 - 09:40
Re: Re: Re: Re: Robi commette il solito errore...
Ciao robi se rileggi gli interventi con senso tritico, noterai che TU sei andato in una sola direzione, senza nessun senso critico, io ha fatto un discorso più generale. Qui non si tratta di avere idee diverse, ma di approcci diversi, non mi ci ritrovo e quindi evito di andare oltre! Io non ho mai avuto nulla a che fare con l'anpi, ma avendo letto qualche libro di storia ho molto chiaro che la resistenza non fu solo un fenomeno rosso, anzi, le formazioni partigiane, iniziando dal nostro concittadino, generale Cadorna comandante militare del Corpo Volontari della Libertà, cioè i partigiani, erano in prevalenza di altra estrazione politica. Forse, il partito comunista fu più abile degli altri a prendersi meriti non completamente suoi, ma continuare a rileggere fatti di più di 70 anni fa con le appartenenze di oggi, è da ignoranti, cioè da gente che ignora la storia, o parte di essa! Per questo non mi interessano queste discussioni! Saluti Maurilio
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 9 Febbraio 2017 - 06:23
fasulla..
Fascismo foibe esodo....la solita distorta interpretazione della storia. Nelle foibe sono finiti migliaia di italiani massacrati dai partigiani titini comunisti. Non fai fascisti. Almeno questo fatto storico non si può nascondere! Molti stanno provando a farlo. Specie l'anpi. Per saperne di più sulle foibe meglio rivolgersi altrove...
Giornata della Memoria - ANPI Verbania - 29 Gennaio 2017 - 12:20
Re: Giornata della memoria
Buongiorno nino, mi dispiace che non voglia interloquire. Spesso sentire una scomoda verità o una opinione diversa dalla propria può essere una cosa positiva. Dire che una vittoria del fronte popolare avrebbe portato l'Italia sotto l'orbita URSS, con tutte le conseguenze del caso, è un fatto scontato e ribadito da tutti gli storici. E dire che i partigiani rossi abbiano compiuto stragi e massacri (vedasi Eccidio di Porzûs) e dopo la guerra specie nell'Emilia ci siano state esecuzioni sommarie da parte di ex partigiani contro presunti "fascisti" è un dato di fatto storico e documentato. E dire che L'anpi abbia più a cuore i palestinesi, storici alleati di Hitler durante la guerra, che gli israeliani, tanto da indurre i rappresentanti ebraici in Italia a non manifestare nelle varie giornate della liberazione per protesta e per non essere aggrediti da veri e propri commandi anti Israeliani è altro dato di fatto. La favoletta del bravo partigiano non attacca più, almeno tra le persone con intelligenza e cultura di base. Approfittate di queste occasioni e queste ricorrenze per guardare dentro di voi e dentro la vostra storia con occhi più imparziali e oggettivi, se ne siete capaci. Forse imparereste meglio il significato di democrazia. Saluti.
Giornata della Memoria - ANPI Verbania - 24 Gennaio 2017 - 20:10
solite litanie. ....
Solite litanie buone per autolodarsi. Il giudizio sull'anpi lo ha espresso molto bene Giampaolo Pansa. Null'altro da aggiungere.
Lega Nord sulla rivolta migranti - 8 Dicembre 2016 - 10:52
il motivo del voto...
Tutte le analisi post voto hanno come risultato che il No non ha avuto particolari rapporti con il quesito in senso tecnico. Il No è stato un fuoco di sbarramento contro la situazione in generale. A destra si è votato no per la incontrollabile situazione di immigrazione e delinquenza. A sinistra per opposti motivi legati alla posizione conservatrice di sindacati anpi e professoroni vari a difesa dello status quo fatto di clientelismo e spesa pubblica. In mezzo la gente indecisa tra una brutta riforma e una non riforma. Montanelli alla fine mi ha convinto e col naso tappato ho votato Sì. Ma abbiamo perso tutti. Nadia ha votato No da destra. Io Sì da destra. Forse Maurilio Sì da sinistra. Ma alla fine siamo sempre in balia di un sistema paese asfittico e ingessato. Tanto vale che al governo vada un ex giudice. Almeno si chiarisce una volta per tutte che la tripartizione dei poteri non esiste da tempo. Siamo finiti e lo sappiamo. Un po ' come il patriarca di cent'anni di solitudine attendiamo di venire divorati nella nostra nullità di paese senza futuro.
#IOVOTONO, A VERBANIA: INFORMARSI E INFORMARE! - 10 Novembre 2016 - 10:08
il sì senza argomenti
non si guarda al merito,ma a chi vota sì o no e poi ci si accoda a seconda del tifo (prendo come esempio la frase di Robi "anpi e Ricca,mi passa la voglia di votare NO"). è la tecnica di Renzi: ben sapendo che la riforma è indifendibile,l'unica arma è buttarla in vacca in quel modo,accomunando chi vota NO a DeMita ecc.. che tristezza.
#IOVOTONO, A VERBANIA: INFORMARSI E INFORMARE! - 10 Novembre 2016 - 06:52
Oh no. ..
anpi e un "grande" Pietro Ricca. ....la poca voglia di votare No mi sta scemando nei pantaloni. ...Applicare la Costituzione??? Impossibile. Emana principi generali non norme specifiche. Poi davvero pensiamo di applicare una Costituzione sovietica (Diego Fusaro) che parla di diritto di sciopero e che si fonda sul lavoro quando chi sciopera impedisce alla gente di andare al lavoro? Mah.
La lapide del battello "Genova" - 7 Novembre 2016 - 08:39
realtà storiche
Il battello "Genova" fu mitragliato ed affondato da un aereo alleato, non vi erano a bordo militari e in quei giorni l'Italia era devastata dai bombardamenti inglesi ed americani che spesso non avevano nessuno scopo bellico ma solo di terrorizzare i civili. Qualcuno ricorda il bombardamento delle scuole elementari di Gorla, a Milano, con oltre 300 bambini uccisi. Lo stesso avevano fatto i tedeschi terrorizzando l'Inghilterra nella prima parte della guerra e gli americani - sganciando le bombe atomiche su Hiroscima e Nagasaki (se dovevano "dimostrare" avrebbero potuto farlo anche su una zona non abitata...) - uccisero in pochi istanti centinaia di migliaia di persone. Qui non si tratta di giudicare ma di ricordare e il ricordo è (o dovrebbe essere) di tutti i paesi civili. Un doveroso ricordo per le vittime del "Genova" sarebbe quindi assolutamente corretto, ma il problema è che aprirebbe un ipotetico riesame di alcune vicende storiche che una "vulgata" ufficiale preferisce non affrontare mai e purtroppo le nuove generazioni di italiani non sono interessati alla propria storia anche perché spesso non è stata loro spiegata dai diversi punti di vista. Se qualcuno è interessato - per esempio - mi richieda via mail un mio saggio sulla nascita della Repubblica dell'Ossola: l'ho illustrato in mezza Italia, ma dalle nostre parti l'anpi e la Casa della Resistenza non hanno mai voluto farlo eppure non si offende nessuno ma si propongono tesi e documenti sui quali - dal punto di vista storico, come è per il battello Genova - sarebbe giusto dibattere almeno tra chi è interessato a queste vicende.
Baveno: Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate - 2 Novembre 2016 - 08:58
anniversario vittoria
Il 4 novembre è volente o nolente l'anniversario della vittoria della 1a Guerra Mondiale, tutte le altre denominazioni moderne sono false e fuorvianti. L'anpi non dovrebbe c'entrare nulla con questa data per evitare di essere troppo "prezzemolina"
Baveno: Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate - 1 Novembre 2016 - 17:29
Re: Che sia l'anpi....
Ciao lupusinfabula,sottoscrivo
Baveno: Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate - 1 Novembre 2016 - 16:39
Che sia l'anpi....
Che sia l'anpi a collaborare all'organizzazione della festa mi fa sospettare: un' associazione che a distanza di settanta anni dalla fine della guerra ancora divide gli italiani tra chi ha portato una divisa e chi ne ha portata un'altra non mi pare molto titolata a parlare di "unità nazionale".
Club Forza Silvio: "Museo Casa del Lago" nel Maggiore - 29 Maggio 2016 - 11:14
miscellanea
allora xche' non metterci Museo anpi,CVimeli reduci guerre puniche,Mostra dell'ecosistema vco,etc etc...???Lasciamo che ,come in tutto il Mondo,sia un teatro e centro eventi,un puro e normale teatro e centro eventi,semplicemente........museo del lago......mah.........
Incontro per il No al referendum costituzionale - 22 Maggio 2016 - 09:38
Re: Re: Re: Re: Scusate....
Ciao paolino Ci riprovo... In pratica mi stai dicendo che l'anpi è una specie di "custode" della costituzione?
Incontro per il No al referendum costituzionale - 21 Maggio 2016 - 08:43
c'entra..
L'anpi c'entra eccome, siccome strumentalmente è stata tirata in ballo dai giornaloni a libro paga che sostenevano la contrarietà di molti esponenti anpi schierati per il si,l'anpi nazionale invece si è schierata per il NO..ed infine constatare che un Verdini plurindagato in compagnia di una rappresentante delle banche e un non eletto si accingono a modificare la Costituzione più bella del mondo beh i partigiani si "rabbuiano"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti