Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

appalti

Inserisci quello che vuoi cercare
appalti - nei post
appalti vinti ma fisco evaso - 17 Gennaio 2017 - 10:02
La Guardia di Finanza di Verbania ha così denunciato i soci di due società che non presentavano la dichiarazione ai fini dei redditi e dell'Iva.
Informatizzazione Centrale Acquisti - 25 Novembre 2016 - 09:16
Completa informatizzazione delle procedure di gara della Centrale Acquisti dei comuni convenzionati con Verbania. Lo annuncia in una nota l'Amministrazione Comunale.
Lavori e forniture tra i nuovi appalti a Verbania - 7 Ottobre 2016 - 16:56
Il Piemonte si rivela territorio piuttosto vivace sul fronte dei bandi pubblici a disposizione delle imprese che investono in lavori, servizi e forniture per la Pubblica Amministrazione. Oggi la nostra attenzione si concentra sulla zona del Lago Maggiore, e in particolare sulla provincia di Verbania.
Secondo intervento a sostegno dei lavoratori disoccupati per il decoro della città - 24 Agosto 2016 - 19:37
"L'Amministrazione Comunale di Verbania mette in campo un secondo intervento a sostegno delle politiche occupazionali, rivolto prevalentemente a lavoratori disoccupati". All'interno la nota dell'Amministrazione Comunale.
“Sostegno al lavoro”: pulita la foce del San Giovanni - 12 Agosto 2016 - 15:33
Il progetto “sostegno al lavoro” dell'amministrazione comunale di Verbania per disoccupati è partito da alcune settimane: pulita oggi la foce del San Giovanni.
PD Verbania documento sul FESR - 3 Agosto 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, il documento elaborato dal PD Verbania su cui sono riportati gli indirizzi politici che riguardano il fondo europeo per lo sviluppo regionale FESR.
Progetto “sostegno al lavoro” del Comune - 15 Luglio 2016 - 18:44
Al via il progetto “sostegno al lavoro” dell'Amministrazione Comunale di Verbania per disoccupati, con la pulizia di rii, spiagge e per il decoro urbano.
Verbania: potenziato l'organico della centrale acquisti - 21 Giugno 2016 - 10:23
Con la pubblicazione del nuovo codice degli appalti, il Comune di Verbania ha potenziato l'organico della Centrale Acquisti (istituita in convenzione con i Comuni di Aurano, Bée, Cambiasca, Caprezzo, Cossogno, Intragna, Macugnaga, Mergozzo, San Bernardino Verbano), con l'inserimento di un Tecnico Ingegnere in vista della qualificazione delle stazioni appaltanti.
Cooperative Sociali su “Codice degli appalti - 30 Maggio 2016 - 16:11
Riportiamo il Comunicato stampa congiunto sul convegno IL NUOVO CODICE DEGLI appalti - Come il decreto legislativo 5/2016 cambia i rapporti tra Enti Pubblici e Cooperazione Sociale tenutosi il giorno 27 maggio in Casa Don Gianni a Domodossola
Brezza fa il punto sul Movicentro - 25 Maggio 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Riccardo Brezza, Vice Presidente della Provincia del V.C.O., riguardante il futuro del Movicentro di Fondotoce.
Il Nuovo Codice degli appalti pubblici - 9 Maggio 2016 - 07:01
Il Nuovo Codice degli appalti pubblici: il sistema delle gare a un punto di svolta nel settore, mercoledì 11 maggio 2016 Federazione Anie Viale Lancetti, 43 - Milano 14:30 - 17:30. Parteciperà come invitato anche il gestore del servizio idrico integrato di Verbania, Acqua Novara VCO.
Il Nuovo Codice degli appalti - 5 Maggio 2016 - 19:09
Con l'entrata in vigore del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, pubblicato nella G.U. Serie Generale n. 91 del 19 aprile 2016 - Supplemento Ordinario n. 10, cambiano le regole relative ai contratti pubblici.
Forza Italia su referendum forno crematorio - 12 Aprile 2016 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Coordinamento Cittadino e Gruppo Consiliare della Città di Verbania, riguardante il referendum abrogativo della delibera di esternalizzazione del forno crematorio.
"Il nuovo Codice degli appalti: novità e opportunità" - 21 Febbraio 2016 - 09:16
Lunedì, 22 febbraio 2016 alle ore 15,00 a Verbania, nella Sala Ravasio della Provincia del Verbano Cusio Ossola, è organizzato dall’On. Borghi e dal Presidente della Provincia un convegno su “il nuovo Codice degli appalti: novita' e opportunita'”, al fine di dare una ampia informativa sulle norme che attendono alla creazione di una “SUA a livello di area vasta”.
Lega Nord: Interpellanza e "conflitti" - 16 Febbraio 2016 - 11:19
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato e il testo di una Interpellanza della Lega Nord Verbania, riguardante rapporti tra cooperative, associazioni e politica.
appalti - nei commenti
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 17 Gennaio 2017 - 19:10
figurati..
ma figurati se potenziano un ospedale,quando hanno già deciso di farne uno nuovo di zecca,con appalti per decine di milioni da distribuire a amici e amici di amici..
Elezioni provinciali VCO 2017 - i risultati - 10 Gennaio 2017 - 06:14
A cosa servono le province?
a far mettere una fascia blu a persone bisognose di attenzione cosi' che possano andare a sproloquiare il 1*maggio o 2novembre senza essere in grado di risolvere i problemi piu' basilari. Per esempio dove sono andati a finire i soldi del Movicentro, secondo il codice degli appalti un'opera non puo' partire se i costi non sono coperti, e com'e' che da anni di dicono che non ci sono piu' soldi?? Chi e' scappato col malloppo??
118 i dati di attività in Piemonte - 17 Dicembre 2016 - 11:43
Dati 118 Piemonte
Certo i dati sono encomiabili, non fanno una grinza, di fatto indiscutibili; ma perchè non mettono quanto costa al popolo il servizio 118 all'anno? non entriamo poi nel merito al servizio mal organizzato che da rispetto a quello di prima, dove il soccorso era gestito dalle organizzazioni locali e dove la gente veniva soccorsa in tempi molto più rapidi e brevi e con meno costi (se il 118, così com'è strutturato da noi, sopratutto nei costi, non è presente in tutte le regioni, c'è un motivo); ad esempio, ai tempi d'oro del soccorso locale non esistevano le centrali (come per noi oggi è Novara), composte da infermieri e medici pagati h24. l'Italia è l'unico paese dove si pagano i servizi anche quando stanno in stand by, vi sembra normale? solo qualche piccolo dato senza entrare in una enciclopedica vicenda che ci terrebbe inchiodati a leggere per settimane: elicotteri - tutte le società appaltatrici convenzionate e tutto il personale annesso per questo servizio (macchine, piloti, copiloti, medici, infermieri, personale del soccorso alpino, ecc. ecc.), vengono pagati profumatamente anche se stanno fermi in hangar ad aspettare le chiamate (infatti non si spiegherebbe la corsa ad accaparrarsi uno spazio all'interno di questa realtà); se poi arriva una chiamata per un intervento primario o secondario, dal momento che le macchine vengono messe in moto inizia il conteggio dell'indennità di volo; si parla di cifre da capogiro, un business che farebbe gola a chiunque, infatti, come sopra detto, c'è una lotta furibonda per ottenerne appalti e convenzioni; mi chiedo, se volevano davvero dare un ottimo servizio con costi contenutissimi per il popolo bastava imitare la Rega svizzera, dove ogni chiamata viene pagata da chi richiede l'intervento, ecco perchè li da loro tutti si assicurano e alla collettività costa 0, tra l'altro è da decenni che volano anche di notte e gli elicotteri sono di loro proprietà, acquistati con le donazioni e con le quote associative. ambulanze - altro tasto dolente e altra spillatrice di denaro pubblico, prendiamo solo Verbania, ogni "associazione, si fa per dire, di volontariato", costa ai cittadini cifre spropositate, si parte da €. 200.000 all'anno in su per ognuna di queste realtà e, attenzione, adesso viene il bello, per non stare indietro dal servizio elicotteri, anche queste pseudo società camuffate da "associazioni, si fa per dire, di volontariato", con tanto di stipendiati al seguito, anche loro vengono pagate per stare in stand by in attesa di chiamate e non, come sarebbe di logica, pagati invece per ogni servizio dato alla ASL e al 118. Tra l'altro questi ultimi, per stare al passo, sempre con gli altri di prima, hanno cercato di superarsi nei rimborsi, mettendo nei costi di gestione il mondo: ad esempio, i mezzi che si fanno donare da privati e/o da banche, li mettono in ammortamento, cioè, la ASL anzichè pagare per un servizio che queste realtà gli forniscono gli ripaga per nuovo un mezzo che si sono fatti donare, (alla faccia del volontariato); sempre a carico della ASL, quindi del popolo, si fanno rimborsare: le assicurazioni dei mezzi, dei volontari e quelle degli stipendiati; gli stipendi e relativi contributi degli stipendiati (in media dalle 4 aile 7 persone per organizzazione), le divise di volontari e stipendiati; le patenti; i corsi; le attrezzature; i farmaci da tenere a bordo dei mezzi; gli affitti delle sedi; ecc. ecc.; c'è inoltre da aggiungere che per gli altri servizi che offrono alla popolazione (trasporti per visite ospedaliere non convenzionate), hanno il coraggio di applicare alle persone tariffe anche da €. 1,20 al chilometro. PENSO CHE OGNI ULTERIORE COMMENTO SIA SUPERFLUO!!! Perfetto, pensate che quanto qui sopra scritto è marginale e si riferisce ad un piccolo quadro locale di cosa costa al popolo il 118. Quindi, caro 118, te lo dico da cittadino, sono sopratutto queste le informazioni utili che devi pubblicare e non fumo negli occhi, perchè la gente ne ha piene le scatole delle prese per il sedere, degli sperperi e del mal governo, c
Scioglimento del Consiglio Comunale di Verbania - 2 Dicembre 2016 - 15:39
di sinistra
perdere al Tar,e al Consiglio di Stato,continuare a non rispettare le sentenze e continuare ad assegnare appalti a chi arriva secondo,perchè il primo mi è antipatico. questo è di sinistra,secondo l'autorevole Ramoni.
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 28 Novembre 2016 - 23:22
Re: Interconnector
Per Cesare e Lupus credo di comprendere la repulsione di Cesare verso la politica, vorrei aggiungere che anche la costruzione dell'ospedale in quel di Ornavasso temo non sara una scelta felice, non tanto per la scelta dell'ospedale unico in sé, sia per la location infelice per fruibilità e conseguenti costi , costruire in piano Costa molto meno, che per la formula con cui andranno ad appaltare, rispolvereranno il famoso progetto di finanza, dove il privato con finanziamenti elargiti a fronte della garanzia, che la sanità pagherà profumatamente con i servizi , dove il controllo sugli appalti con eventuali conflitti d'interesse e favori vari sarà all'acqua di rosa, in quanto non saranno pubblici e quindi regolamentati diversamente, e noi al solito ne pagheremo il prezzo sia economico che in cessione di servizi pubblici essenziali a favore del privato, facendo un ulteriore passo verso la sanità completamente privata ahimè. A lupus vorrei far vedere questa immagine che non ha bisogno di commenti, e se la vedessero tutti i concittadini del Senatore/Sindaco e non saprei se altro on. Borghi di Vogogna, forse si arrabbierebbero un pochino, ci sono anche video molto espliciti in rete
Chiusura SS34 per lavori - 19 Luglio 2016 - 20:48
Chi ha preso il lavoro
Chi ha preso il lavoro sapeva fin dall'inizio quali sarebbero state le criticità e si suppone che in base a tutte le considerazioni del caso abbia fatto la sua offerta economica alla gara d'appalto: ma come al solito in Italia si fanno ribassi stratosferici per aggiudicarsi gli appalti e poi si cerca di recuperae risparmiando in altro modo. Comunque sia , visto che comunque dopo il getto dei cosiddetti "ponti" non è che la SS34 verrà in quel tratto riaperta al traffico in quanto i lavori di completamento dlel'opera dureranno ancora per un bel po' di mesi, si poteva evitare di bloccare un traffico turistico e non, nel mese di luglioquando anche i sassi sanno che la viabilità normale già è in crisi per il volume di traffico turistico, e che avrà ripercussioni sia sulla variante ( solo ed unicamente per i mezzi piccoli) della Valle Cannobina (...già disastrata di suo) sia per chi proviene dal nord Europa attraverso la Svizzera; solita figura di emme davati al mondo! E gli amministratoiri locali tacciono di un silenzio che non ha pari!!!
Zacchera: banche e domande - 4 Giugno 2016 - 19:44
Possibile
Che l'onorevole Zacchera quando era in parlamento non si è preoccupato attraverso proposte di legge, di contrastare lo strapotere della finanza? o di mettere a nudo la farsa delle autority come consob ecc? Possibile che le fondazioni bancarie controllate dai partiti, altro non sono diventate che un mezzo per aiutare gli amici degli amici anche senza garanzie? Quando il suo ministro Tremonti con modifica all’art. 7 si inserisce “la realizzazione di lavori pubblici o di pubblica utilità” fra i settori di intervento delle fondazioni, permettendo ad un certo Ministro Lunardi con lè sue società di gestire appalti pubblici come l'alta velocità o autostrade in pieno conflitto d'interesse Possibile che non avete fatto una legge vera sul conflitto d'interesse? Possibile che la banca d'Italia sia il controllore ed il controllato? Io credo tutto questo sia possibile se i nostri parlamentari hanno permesso che la politica si trasformasse in un mercato, in cui si barattano interessi personali o di lobby , oppure in un trampolino per raggiungere cariche, prebende ed onori, dimenticandosi che essere un parlamentare più che procurar diritti impone doveri. Ora mi chiedo forse lei a toccato con mano (e con i suoi beni)gli effetti della cattiva politica cui ha contribuito ? Benvenuto nel mondo reale da voi creato!!
Testo integrale della lettera di dimissioni di Marco Bonzanini - 21 Marzo 2016 - 14:43
Re: petizione
Ciao jon snow dire semplicemente questo no , ma dire altro , deridere ,fare illazioni su presenze e malattie, su appalti o bandi . buttare i sassi continuamente e poi nascondere la mano , il dire tra le righe cose non vere ... questo si che è fango.
L’associazione 21 Marzo risponde a De Magistris e Minore - 19 Febbraio 2016 - 22:24
Trasparenza dei bandi pubblici
Leggendo alcuni commenti, in particolare quelli dove si parla di trasparenza e di risposte, mi sono posto una domanda: Un bando non è già di per se un atto pubblico? E' corretto fare richieste all'amministrazione che in realtà sono già atti pubblici? Non dovrebbe essere difficile avere accesso certe informazioni (gare, appalti, ...), oppure queste informazioni sono secretate? Sarebbe corretto chiedere il perchè un bando è stato strutturato in un certo modo, ma anche quello che è accaduto dopo? Guardate, non voglio difendere l'amministrazione, ma mi sto solo ponendo semplici questioni di forma, forma che spesso diventa sostanza! Magari, rispondendo a queste domande, aiutiamo l'opposizione a fare meglio il proprio lavoro! Saluti Maurilio
L’associazione 21 Marzo risponde a De Magistris e Minore - 18 Febbraio 2016 - 07:18
Mah...
Chi sono gli operatori? Che fanno per il comune per poter fruire di una somma così elevata? Tutto ciò stride con le finalità e gli scopi di una associazione di volontariato. Mi pare che comunque ci sia poca chiarezza in tutto, senza parlare del resto che viene segnalato nella comunicazione. Non è corretto che siano i soliti noti a ricevere incarichi o appalti. Mi chiedo perché il comune non inviti tutte le imprese del territorio interessate a lavorare per il comune ad iscriversi in un elenco, in modo che le commesse siano date a più imprese...
CEM, vento e polemica - 13 Gennaio 2016 - 17:52
Apprezzamento per le riparazioni di cantiere
A parte l'abbaglio sul vento, bisognerebbe in realtà apprezzare che la ditta costruttrice intervenga per sistemare gli inevitabili danni/errori da cantiere. Sembra improbabile che una qualsiasi costruzione edile di quella portata sia esente da errori di installazione, pur minimi. Bravi quindi ai costruttori per il controllo interno e/o bravi coloro che hanno firmato il collaudo (con un'inevitabile lista di non conformità da sansare). Averne in giro per l'Italia di questi controlli di qualità su appalti pubblici... AleB
Immovilli è incompatibile con l'incarico - 12 Gennaio 2016 - 16:24
e se lavorasse in cooperativa?
da un punto di vista etico come la mettimo con assessori e consiglieri che lavorano in aziende che hanno appalti pubblici dal comune? anche se non hanno (non hanno più) (???) ruoli amministrativi?
Fronte Nazionale su fatti di Colonia - 9 Gennaio 2016 - 21:26
Fatti inqualificabili
A prescindere da dove provengono simili fatti (casa, fuori casa, in Italia, all'estero), non esiste giustificazione per questo genere di violenze; c'è da dire che purtroppo questo è il prezzo che paga un paese dove la parola democrazia viene vergognosamente deviata. Nel nostro Paese poi queste cose sono all'ordine del giorno, provate a chiedere alle Forze dell'Ordine quante denunce per molestie e violenze sulle donne ricevono giornalmente e che, nel 98% dei casi, riguardano quella masnada di perditempo che si definiscono immigrati/rifugiati (che ricordiamo quelli reali sono solo il 15%) e, volete sapere perchè non si sanno? perchè le organizzazioni che hanno gli appalti per gestirli cercano e hanno l'interesse a tenerle nascoste, altrimenti sfuma tutto il business.
I Consigli Comunali dicono SI all'ospedale unico - 26 Novembre 2015 - 22:23
Project Financing
Il Nuovo Ospedale verrebbe costruito attraverso il Project Financing...invito i lettori a prendere coscienza di dove ci stanno portando, verso il baratro dell'indebitamento pubblico e all'arricchimento di qualche privato: http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/14/appalti-lemendamento-pd-sul-project-financing-niente-obbligo-di-gara/1765272/ oppure http://www.saluteinternazionale.info/2015/04/privatizzare-gli-ospedali-la-via-del-project-financing/
Interpellanza problematiche stazione - 22 Novembre 2015 - 18:58
PROBLEMA STAZIONE - QUESTIONE SERIA
Mi sembra che la questione Stazione Ferroviaria di Verbania ( accessi e posteggio ) sia problema serio, da anni sul tappeto. Bene ha fatto lo Scarpinato a riportarlo all'attenzione del Consiglio Comunale con una interpellanza. Nell'attesa di soluzioni definitive alle problematiche degli appalti, bene avrebbe fatto l'amministrazione comunale a trovare soluzioni tampone. Nulla però è stato risolto. Giordano Andrea FERRARI - Socialista a Verbania.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti