Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

anziani

Inserisci quello che vuoi cercare
anziani - nei post

RSA e sostenibilità - 3 Maggio 2022 - 09:34

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di di 12 RSA del territorio, riguardante la sostenibilità delle stesse,

Nuove regole sull’uso delle mascherine - 30 Aprile 2022 - 13:01

Dal 1 maggio nuove regole sull’uso delle mascherine: FFP2 obbligatorie sui mezzi di trasporto, negli spettacoli al chiuso, cinema e teatri, a scuola e nelle strutture sanitarie. Raccomandato l’uso nei luoghi al chiuso e all’aperto dove vi sono assembramenti e non vi è la possibilità di tenere le distanza di sicurezza con rischio contagio.

Quaretta: non basta un punto vaccinale - 22 Aprile 2022 - 09:16

"Per consentire agli over 80 e over 60 con patologie specifiche di poter avere la quarta dose risulta insufficiente e poco opportuno rendere disponibile un solo Punto vaccinale".

Comitato Difesa tre Ospedali su petizione - 5 Aprile 2022 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato a difesa dei Tre ospedali del Vco e della Sanità Pubblica, riguardante la petizione online sull'assetto Ospedaliero.

Coronavirus: fine emergenza, ma guardia alta - 2 Aprile 2022 - 08:01

“È un momento che viviamo tutti con grande partecipazione emotiva, attendevamo questa giornata da tempo e vogliamo viverla nel senso più corretto del suo significato: da una parte gioire per la fine dell’emergenza, dall’altra non pensare che il Covid sia stato cancellato dalla nostra vita per decreto". Di seguito la nota di Regione Piemonte.

Baveno e Stresa si candidano per ufficio prossimità Tribunale - 29 Marzo 2022 - 18:06

Il Comune di Baveno e di Stresa si candidano ad ospitare un ufficio di prossimità del Tribunale di Verbania.

Comune Verbania: OdG Ucraina - 3 Marzo 2022 - 16:06

Ordine del Giorno del Comune di Verbania sulla guerra in Ucraina e sull'accoglienza dei profughi.

Piemonte: vaccino, somministrate 9.579.677 dosi - 22 Febbraio 2022 - 13:01

Sono 8.284 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che oggi hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 432 è stata somministrata la prima dose, a 2.449 la seconda, a 5.403 la terza.

Truffa del catalogo a Pallanza - 9 Febbraio 2022 - 10:23

Purtroppo si tratta di una delle tante truffe ormai classiche: Società S.r.l. con sede fra la Lombardia e il Veneto che offre, con “venditori porta a porta”, la possibilità di acquistare un ventaglio di beni (es. arredo, letti, materassi, abbigliamento, pentole, attrezzi) a prezzi teoricamente scontati, facendo sottoscrivere un contratto ove però spesso non viene mostrato nessun catalogo o listino prezzi, impedendo quindi al consumatore di avere l’esatta percezione dell’entità del presunto sconto o dell'affare.

"Fino a quando la mia stella brillerà" - 29 Gennaio 2022 - 15:03

In occasione del Giorno della Memoria, Domeniche a teatro: Fino a quando la mia stella brillerà, Domenica 30 gennaio, ore 16:30 - Centro Culturale Nostr@domus.

Parco giochi per anziani - 26 Gennaio 2022 - 15:03

I parchi gioco per anziani sono una realtà che unisce l’attenzione alla salute ed il contrasto alla solitudine ormai presente in tutto il mondo.

ScodinzolaFelice: diamo una zampa a Nino - 14 Gennaio 2022 - 15:03

Nino, 15 anni, e’ giunto lunedì al Rifugio Scodinzola Felice di Verbania (via ai Casoni 1 - Verbania Fondotoce - alto Piemonte) dopo tanti anni di abbandono.

Bertonio: strada fatiscente - 12 Gennaio 2022 - 10:50

Un lettore ci scrive una mail lamentando la situazione di abbandono della strada che porta all'acquedotto a Bertonio frazione di Varzo.

ScodinzolaFelice: diamo una zampa a Balto - 12 Gennaio 2022 - 08:01

Balto “il gigante tenerone” taglia medio grande 18 mesi cerca casa ha le sembianze e anche il carattere di un simil alano.

Piemonte: vaccino, somministrate 7.524.792 dosi - 17 Dicembre 2021 - 11:34

Sono 33.840 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 2.360 è stata somministrata la prima dose, a 2.213 la seconda, a 29.267 la terza.

Terza dose convocazione via SMS - 1 Dicembre 2021 - 13:01

Convocazione diretta via SMS. La Regione Piemonte ha stabilito un aggiornamento delle modalità d’accesso alla vaccinazione, al fine di garantire l’ordine stabilito dal Piano nazionale, che prevede priorità massima per immunodepressi, fragili, ospiti e operatori RSA, over80, personale sanitario e a seguire per over60 e caregiver, proseguendo poi con le fasce d’età più giovani.

Piemonte: vaccino, superate 7milioni di dosi - 30 Novembre 2021 - 13:01

In Piemonte è stata superata la quota di 7 milioni di vaccini somministrati: con le 23.413 persone vaccinate ieri (tra cui 1.512 hanno ricevuto la seconda dose e 19.172 la terza), dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 7.000.590 dosi.

Piemonte: vaccino, somministrate 6.792.477 dosi - 19 Novembre 2021 - 13:01

Sono 17.554 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 3.417 è stata somministrata la seconda dose, a 12.600 la terza dose.

Domeniche a Teatro - 6 Novembre 2021 - 17:03

Torna il tradizionale appuntamento che conclude ogni anno il progetto di Residenza Teatrale del VCO di Onda Teatro.

12 milioni all'Ossola - 17 Ottobre 2021 - 19:06

Incrementare il livello dei servizi offerti dalla pubblica amministrazione locale e incentivare la presenza di turisti italiani e stranieri negli esercizi ricettivi sono gli obiettivi dell’Accordo di programma quadro per l’area interna Valli dell’Ossola.
anziani - nei commenti

Petizione per la difesa dei Tre Ospedali del VCO - 15 Marzo 2022 - 21:10

Va bene
Va bene la raccolta firme on line, ma personalmente la amplierei con una raccolta firme sul territorio e particolarmente nei piccoli centri sia della valli che dell'entroterra del VCO, ove, sono certo, la scelta della conservazione e miglioramento dei tre poli ospedalieri sarebbe sottoscritta da quasi la totalità della popolazione. Non tutti, specialmente gli anziani, hanno familiarità con internet ( che non tutti hanno e non ovunque arriva), ma se gli si chiede una firma "in loco" spiegandone le ragioni, sono pronti a farla.

Codacons su lettera Trenord - 14 Marzo 2022 - 12:46

beh...
il vostro reuccio degli urali che fa arrestare e schedare chi manifesta, compresi anziani e bambini, non è da meno....

Codacons su lettera Trenord - 7 Marzo 2022 - 09:28

Re: Ribadisco
Ciao lupusinfabula guarda che nessuno dice il contrario, visto che anche dal continente africano arrivano donne, bambini, anziani, malati.... Ad ogni modo, non ha alcun senso fare distinzioni tra immigrazione di serie A e B, come se ciò servisse a risolvere il problema. La miseria, la disperazione, la povertà, la guerra sono sempre tali, da qualsiasi angolazione le si osservi!

Codacons su lettera Trenord - 4 Marzo 2022 - 15:50

Ribadisco
Ribadisco: a mio avviso l'adesione alla originaria EU di paesi ex blocco comunista non ci ha certo portato un arricchimento nè avrebbero potuto farlo in quanto paesi più poveri di quelli aderenti alla CEE: sarò egoista, ma certamente stavamo meglio prim a, noi di qua e loro di là. Quanto all'accoglienza di donne, bambini ed anziani ucraini, in questo momento è da accettarsi sicuramente, con permessi di soggiorno temporanei fino a che le cose non si sistemeranno e poi un rigoroso controllo sul loro rientro nella nazione d'origine. Per il resto gli uomini validi ucraini restano convintamente in patrai per difendere la loro nazione e molti che si trovavano all'estero stanno rientrando in patria proprio per prendere volontariamente le armi. Non mi risulta invece che in Tunisia, Marocco, Algeria, Egitto, Pakistan,Nigeria, Niger, ecc, vi siano guerre in corso, per cui a fronte di una situazione del tutto diversa, nessuna accoglienza. In ogni, caso se ci fossero guerre anche solo locali, coloro che provengono dal continente nero prendano esempio dagli ucraini: combattano anzichè scappare e rientrino in patria per difendere i loro ideali invece di fare a gomitate per venire a farsi mantenere dal popolo italiano.

Codacons su lettera Trenord - 4 Marzo 2022 - 09:30

Re: Immigrazione e immigrazione
Ciao lupusinfabula guarda che l'immigrazione dai paesi dell'est è un fenomeno che va avanti da decenni, da quando non c'era ancora nessuna guerra all'orizzonte, e tutti sanno che ci sono organizzazioni criminali a livello internazionale formate anche da loro esponenti. Sbaglio o eri tu a dire che l'adesione all'Ue di paesi dell'ex blocco comunista ci ha portato solo miseria e delinquenza? Riguardo al loro ritorno in patria, non ne sarei così sicuro: bisogna vedere se ci saranno ancora le condizioni per poterlo fare, quando sarà il momento, se avranno ancora una patria, beni e affetti, oppure rimarranno solo macerie, come la Siria. Per ciò che concerne il continente africano, sostanzialmente vale lo stesso discorso. Il problema è che nel mondo ci sono circa 24 conflitti e se ci siamo svegliati solo ora è perché ne abbiamo uno vicino casa. Dall'Ucraina stanno scappando donne, bambini, anziani e malati perché gli uomini tra i 18 e i 60 anni in buona salute devono rimanere là a combattere. Ad ogni modo, sarà una lunga agonia, dai risvolti ancora inaspettati. Siamo solo all'inizio e, come ha detto qualcuno che ne capisce più di noi 2, il peggio deve ancora venire.

Medici di Famiglia, salgono a 1800 gli assistiti - 19 Novembre 2021 - 08:51

medici di famiglia
Un primo passo positivo che porterà un po' di sollievo ai tanti pazienti che si trovano senza il medico di famiglia. Ringrazio il dr Lillo e tutti coloro che si sono recentemente attivati per raggiungere questo primo risultato. Speriamo che con la stessa solerzia vengano affrontati anche tutti gli altri problemi evidenziati dai diversi responsabili del settore e venga finalmente garantita una assistenza sanitaria adeguata alle esigenze dei pazienti per lo più anziani.

"Il Distretto del Cusio senza medici di famiglia" - 11 Novembre 2021 - 09:33

medici di famiglia
Il problema della mancanza dei medici di famiglia è nazionale. Nella nostra regione sono tante le zone scoperte e ad ogni pensionamento non corrisponde un nuovo medico. Anche nel Verbano la situazione sta diventando pesante. Venerdì 5/11 a Cannero Riviera si è tenuta una pubblica assemblea che ha visto la partecipazione del dr Lillo, sempre in prima fila per garantire il miglior servizio sanitario. Tralasciando considerazioni sul trascorso, che comunque meriterebbero un'analisi, si deve pensare con urgenza a trovare soluzioni per il futuro perchè a pagarne le spese sono gli utenti del servizio, soprattutto i più anziani. Dall'assemblea è uscita la proposta al Sindaco di chiedere la convocazione dei Sindaci del VCO per portare alcune indicazioni che potrebbero almeno alleviare il disagio che si è creato ovvero chiedere alla Regione Piemonte di deliberare l'aumento del numero dei pazienti ora stabilito portandolo da 1500 a 1800 per i medici in servizio e da 500 ad almeno 750 per i medici in formazione. La Reione Piemonte dovrà in ogni caso farsi carico, con la massima urgenza, di affrontare più radicalmente tutto il sistema sia dal punto di vista strutturale che organizzativo perchè altrimenti nei prossimi anni la situazione potrebbe diventare insostenibile. Apprendiamo con favore la stessa iniziativa già messa in campo dal Sindaco Quaretta e auspichiamo che l'assemblea dei Sindaci approvi un documento con precise richieste da inoltrare alla Regione.

Arresto per spaccio - 2 Agosto 2021 - 10:39

Al momento
Al momento non è così vista la posizione presa sulla proposta Cartabia; se poi, una volta giunti eventualmente al potere, faranno e diranno le medesime cose dirò di loro le stesse cose che sto dicendo oggi ad altri. Io vorrei un paese dove la gente onesta deve sentirsi sicura e garantita dallo stato e chi delinque deve andare in galera e, soprattutto, restarci; vorrei un paese dove chi lavora debba essere garantito dallo strapotere di certi datori di lavoro e da certe delocalizzazioni, mentre chi non ha voglia di lavorare deve essere lasciato al suo destino e non foraggiato con sostegni e denaro pubblico; vorrei un paese in cui anziani, ammalati, handicappati fossero garantiti dallo stato e uno stato che invece prestasse meno attenzione al folklore arcobaleno; vorrei uno stato in cui si pensasse seriamente alla scuola ed all'istruzione e non buttasse soldi al vento con ridicoli banchi a rotelle; vorrei uno stato in cui lo straniero che delinque viene sic et simpliciter rispedito al suo paese o quantomeno in quello da cui è partito per l'Italia e non uno stato che invece mantiene a spese nostre certa feccia; vorrei.....ma forse non esiste!!

Arresto per resistenza e lesioni - 21 Aprile 2021 - 10:42

Chissà......
Chissà cosa gli sarebbe successo se avesse tenuto lo stesso comportamento verso i tutori dell'ordine nel suo paese d'origine.........Non mi stancherò mai di dire che la feccia straniera che delinque in Italia va immediatamente espulsa senza se e senza ma, proprio per il rispetto che invece meritano quegli stranieri che in Italia vivono, lavorano, pagano le tasse, rispettano le nostre norme e leggi e si sono integrati con la nostra cultura ed il nostro modus vivendi. E nello specifico, essendo il bel tomo un ucraino, penso invece a tutte le badanti ucraine ( e ne ho avuto esperienza diretta) che seguono con cura e rispetto i nostri anziani.

“La Pista ciclabile del lago Maggiore” - 1 Febbraio 2021 - 10:58

Allora...
...La pista ciclabile di Fondotoce non nasce per spostare i ciclisti amatoriali, "semi professionisti" dalla statale, i quali continueranno a percorrere la solita strada, ma sostanzialmente per questi motivi: la messa in sicurezza dei pedoni, la creazione di un percorso "ludico" per i residenti ovverosia per portare il cane a pascolare, per portare gli anziani sulla sedie a rotelle, per insegnare ai bambini ad andare in bicicletta, ecc e soprattutto come "attrazione turistica", La creazione di un percorso ciclopedonale da Fondotoce a Intra è sicuramente un'arma importante per attirare il turista tipo del lago: la famigliola tedesca con prole con al seguito le biciclette. La costruzione di tale struttura, ricade casualmente in questo periodo, dove, a livello europeo c'è un aumento del 40% delle vendite di biciclette e dell'ampia disponibilità di biciclette elettriche. Proprio quest'ultima tipologia di veicoli si sposa perfettamente con la seconda tipologia di turisti del lago: le tedesche "âge" con marito e BMW al seguito che troverebbero, nell'accoppiata bici elettrica e piste ciclabili, un interessante motivo per prenotare una vacanza sul lago. Chi è nel turismo, è perfettamente a conoscenza che le piste ciclabile sono un'attrattiva importante, la cui presenza è discriminante nella scelta del luogo di vacanza. Io stesso, stavo valutando una vacanza in Austria proprio perché vi sono molte strade ciclabili. E sempre chi è nel turismo, sa benissimo che, sul lago, sta sparendo una fetta di età di turisti, proprio coloro che trarrebbero più beneficio dalla ciclabile. Non siamo più negli anni '80 dove il mondo del turismo era ristretto; ora gli aeroporti sono dappertutto, le autostrade arrivano ovunque, le auto sono comodissime e quindi, il turista può fare spostamenti maggiori verso altre mete turistiche e per evitare di perdere turisti è indispensabile migliorare l'offerta turistica. Che ci siano altre priorità? Può darsi, ma si tratta di capitoli di spesa differenti. In pratica la pista ciclabile, almeno il secondo lotto, è finanziata con soldi che il governo ha stanziato per un certo scopo; le luci bruciate di Omegna rientrano di competenza del proprietario della galleria. Vogliamo riparare le luci e non fare la ciclabile, benissimo, avremmo gli omegnesi contenti e lavoratori nel comparto turistico scontenti. PS: non campo di turismo né io né la mia famiglia, mi crea disagio che la galleria della Verta sia chiusa, ma ritengo di primaria importanza gli investimenti a favore della nostra "industria" perché altrimenti non ci sarebbe bisogno di riparare le luci perché nessuno avrebbe motivo di prendere la galleria.

Covid: multe ai minorenni convertite in attività sociali - 4 Dicembre 2020 - 09:32

Ottimo!
Ottima iniziativa ma mi auguro che le "attività socialmente utili" non si svolgano in qualche bell'ufficietto al caldo ed al riparo delle intemperie, magari a far fotocopie, ma siano i lavori più faticosi ed umili esterni che esistono all'interno di un ente pubblico o di una struttura per assistenza ad anziani e/o disabili.

Serra di marijuana: un arresto - 19 Settembre 2020 - 20:52

caro Lupus
Tu Lupus secondo me vuoi una pena esemplare,e sono d'accordo con te,ma pensa anche in paesi come gli Stati Uniti dove in molti vige la pena di morte,eppure lì i reati non diminuiscono ugualmente.Io sono per pene dure e certe anche in Italia ma che rieduchino,servizi agli anziani per esempio.

RSA: botta e risposta PD e Lega - 15 Settembre 2020 - 06:35

Incredibile..
Dopo quello che è successo vogliono forzare l'ingresso degli anziani nelle rsa... E soprattutto dopo che questo governo imbelle che per legge doveva gestire l'emergenza pandemia ha fatto disastri incolpando le regioni pure sulle zone rosse, come se le regioni comandassero l'esercito italiano, ora dicevo questi poltronari del pd hanno pure fretta di intasare ancora le rsa senza preoccupazioni per la salute dei nostri anziani. Bisognerebbe chiedere alla regione Lazio di montalbano due dove comperare le mascherine. Così facciamo un bel buco di milioni di euro.. Se al PD rimane un minimo di serietà a livello locale perché a livello nazionale oramai è irrecuperabile, farebbe meglio a tacere. Ora aspetto sinistro che mi parla dei fondi della lega e del capannone di Cormano e del mojto e del capitone... Di cui a me non mi frega nulla perché non voto lega. Così per anticipare le sue elucubrazioni mentali..

Forza Italia VCO: preoccupazione ripresa scuola - 29 Agosto 2020 - 16:53

Mi sbaglierò
Mi sbaglierò e spero di sbagliarmi , ma penso che purtroppo riaprire le scuole non sarà una buona idea perchè è matematico che il contagio dilagherà capillarmente in tutte le famiglie travolgendo gli anziani,abbiamo visto con le discoteche, è bastato allentare sotto le pressioni degli imprenditori del settore,e boom di contagi,purtroppo la scuola come la conoscevamo tornerà solo col vaccino,spero il più presto possibile.Nel frattempo videolezioni non vi è alternativa,naturalmente con meno ore. Per quanto riguarda gli autobus stessa cosa,non è un mezzo da usare durante una pandemia mi sembra più che evidente,idem per treni,ma se mi chiedete una soluzione non ce lo purtroppo.

Coronavirus: tamponi anche al Castelli - 2 Aprile 2020 - 15:51

Analisi tamponi al castelli !
Premetto che sono molto contenta che i tamponi non debbano più andare a Novara per essere analizzati ..........detto questo mi domando chi veramente ha fatto richiesta per poterli fare al Castelli , visto che avevo capito che Marchionini aveva sollecitato Cirio ? Adesso vedo molti cappelli ben posizionati , per dare la notizia , per dire con nome e cognome ; sono stato io . Questo è il solito stile dei politici, che mai chiedono scusa mettonoci la faccia quando sbagliano , per poi invece rimarcare le buone azioni . Mi scuso se ho capito male , intanto spero che il poter fare i tamponi più velocemente , spermetta controlli su tutti i sanitari , che lavorano a contatto con anziani e pazienti , compresi oss e medici di famiglia . Abbiamo pagato già fin troppo in questo ambito !

"Oltre le passioni tristi" - 22 Ottobre 2019 - 20:13

Tenerezza
Sono d'accordo con Sinistro ( ....è grave??) : tenerezza, è l'unico sentimento che può suscitare il Cav.. Mi ricorda molto mio padre quando ad 89 anni diceva e faceva cose che solo 10 anni prima mai avrebbe detto o fatt.o.Non penso invece che sia venuta meno la nostra vena creativa (.... e polemica, aggiungerei): semplicemente non ci è dato lo spunto. E a proposito di sbarramento min/max, l'idea di Grillo di togliere il voto agli anziani fa il paio con quella di chi vorrebbe dare il voto ai 16enni. Votano? Ebbene se hanno la maturità per accedere al voto l'avranno anche per essere condotti in galera quando sbagliano senza scusanti per la minore età e senza passare dai riformatori e la Garaventa ( o carceri minorili che dir si voglia, insomma " i barabitt" per chi è delle nostre parti).O no?

"Oltre le passioni tristi" - 22 Ottobre 2019 - 15:47

Preoccupante!
Dal 17 ott scorso ad oggi senza nessun commento da parte di qualcuno! E' triste che cominci a scemare la passione per gli interventi! Io ci provo e la butto lì: è o non è una triste passione l'idea di grillo di togliere il voto agli anziani? Personalmente, visto che sono nell'età indicata da Grillo potrei magari accettare la sua proposta, ma ad una condizione: che si ponga anche un limite di età per candiarsi, essere eletti e qualora si raggiunga quell'eta ad elezione già avvenuta si sia obbligat ia dimettersi ed a tornare a casa. Se largo ai giovani deve essere lo sia a partire dall'alto, se non è un'ingiustizia.

Spazio Bimbi: 2 ottobre: Festa dei nonni - 29 Settembre 2019 - 17:51

Ma!!!!!
Mi sembra di assistere alla pubblicità del "mulino bianco" festa dei nonni, come al solito la festa è sempre per chi se la può permettere , non riempiamoci la bocca di frasi fatte che non servono a nulla. Potremmo veramente festeggiare i nonni quando avremmo uno stato sociale che li tuteli veramente, io ho sempre presente immagini di anziani che ho visto personalmente frugare tra gli avanzi del mercato,

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 9 Agosto 2019 - 10:15

segnalazione
apprendiamo che due persone di mezza età si vantano di aver picchiato gente,e si dicono pronti a rifarlo,anche armati.. invito chi di dovere ad accertare l'identità di questi anziani picchiatori e a procedere con le misure del caso.

Lega-Forza Italia-Fratelli d'Italia su Presidente Consiglio Comunale - 24 Giugno 2019 - 09:14

Re: Trappolone
Ciao robi se fosse stato un trappolone, non avrebbe accettato. Anzi, uno dei consiglieri più anziani è addirittura favorevole.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti