Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bambini nati

Inserisci quello che vuoi cercare
bambini nati - nei post

natiPerLeggere - 12 Aprile 2024 - 17:33

L'appuntamento è per SABATO 13 APRILE, DALLE ORE 10.30 , naturalmente in BIBLIOTECA a Cannobio

Baveno eventi e manifestazioni dal 12 al 28 aprile - 11 Aprile 2024 - 12:05

Eventi a Baveno e dintorni al 12 al 28 aprile 2024.

Museo del Paesaggio appuntamenti da Pasquetta - 31 Marzo 2024 - 13:01

Un mese di aprile fitto di appuntamenti per i piccoli e per le famiglie al Museo del Paesaggio di Verbania nelle sedi di Palazzo Viani Dugnani e a Casa Ceretti. Domenica 7 aprile Laboratori Aperti e Disegniamo l'arte. Sabato 20 aprile laboratorio dedicato allo scultore Valerio Tedeschi.

Baveno eventi e manifestazioni dal 25 marzo al 6 aprile - 24 Marzo 2024 - 15:03

Eventi a Baveno e dintorni dal 25 marzo al 6 aprile 2024.

Inaugurato nuovo spazio per famiglie e bambini al Museo del Paesaggio - 17 Marzo 2024 - 12:05

Lunedì 18 marzo parte l'orario estivo del Museo del Paesaggio di Verbania con apertura di Palazzo Viani Dugnani tutti i giorni dalle 10 alle 18 (chiuso il martedì). Apertura straordinaria il giorno di Pasquetta, 1 aprile, dalle 10 alle 18.

Area relax al Museo del Paesaggio - 15 Marzo 2024 - 08:01

Inaugurazione della nuova Area relax per famiglie nella sede di Palazzo Viani Dugnani del Museo del Paesaggio in programma sabato 16 marzo alle ore 10.00.

Fine settimana al Museo del Paesaggio - 14 Marzo 2024 - 10:03

Un fine settimana denso di eventi per il Museo del Paesaggio di Verbania tra appuntamenti legati ai grandi dell'arte o destinati a famiglie e bambini.

Baveno eventi e manifestazioni dal 17 febbraio al 10 marzo - 17 Febbraio 2024 - 08:01

Eventi a Baveno e dintorni dal 17 febbraio al 10 marzo 2024.

nati per Leggere” - 9 Febbraio 2024 - 15:03

Sabato 10 febbraio, alle ore 10.30, si terrà un nuovo incontro in biblioteca con le letture di nati PER LEGGERE : storie divertenti e coinvolgenti che appassionano da sempre i bambini che frequentano la biblioteca (fascia d’età indicata : dai 3 ai 6 anni).

Baveno eventi e manifestazioni dal 20 gennaio al 3 febbraio - 20 Gennaio 2024 - 08:01

Eventi a Baveno e dintorni dal 20 gennaio al 3 febbraio 2024.

“Mercurio” Fulgor Tournament - 12 Gennaio 2024 - 12:05

Sabato 13 gennaio, prima della sfida di Serie B Nazionale tra Paffoni e Crema, la Fulgor Basket organizza il primo evento sportivo dedicato ai più giovani.

Baveno eventi e manifestazioni dal 5 al 20 gennaio - 5 Gennaio 2024 - 12:05

Eventi a Baveno e dintorni dal 5 al 20 gennaio 2024.

Am Stam Blam - 16 Dicembre 2023 - 15:03

Il 17 dicembre 2023 alle h. 15.00 apre la rassegna AM STAM BLAM Spazio Sant’Anna dedicata alle famiglie, con lo spettacolo TRE SAGOME del Teatro all’Improvviso.

nati per Leggere” - 15 Dicembre 2023 - 14:33

Sabato 16 dicembre, alle ore 10,30, torna l’ultimo appuntamento annuale con nati Per Leggere in biblioteca a Cannobio.

Baveno eventi e manifestazioni dal 20 al 27 novembre - 19 Novembre 2023 - 10:03

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 20 al 27 novembre 2023.

nati per Leggere” - 10 Novembre 2023 - 16:06

Il prossimo sabato 11 novembre, alle ore 10.30, presso la biblioteca di Cannobio, si terrà il secondo appuntamento della stagione con le letture di “nati per Leggere” rivolto ai bimbi da 3 a 6 anni.

"Avventure tra le pagine" - 9 Novembre 2023 - 12:05

Nel long week end 10-11-12 Novembre il Museo del Paesaggio aderisce all'iniziativa nazionale proposta da "KID PASS. Scopri il mondo a misura di bambino"

ZeroseiMusica IV Congresso internazionale Musica in Culla - 3 Novembre 2023 - 11:37

​Sabato 4 novembre e domenica 5 novembre, un weekend all’insegna dell’educazione musicale per i più piccoli.

Lilliput Lab - 16 Ottobre 2023 - 12:05

Il Lilliput Lab segna il quarto appuntamento del percorso gratuito di confronto e formazione di Fare rete per il Welfare Culturale nel Verbano Cusio Ossola.

Torna "nati per leggere" - 6 Ottobre 2023 - 17:04

Con l’autunno tornano le storie divertenti ed empatiche rivolte ai bimbi dai 3 ai 6 anni (ma sono benvenuti anche quelli più grandicelli o piccoli) che amano ascoltare e partecipare con i loro parenti a questi piacevoli incontri.
bambini nati - nei commenti

“Giorno del Ricordo” - 10 Febbraio 2020 - 16:10

Foibe !
Ricordiamo le vittime , ma senza sventolare il nostro tricolore come se la bandiera in quell'epoca abbia qualcosa da andare fiera ! Io mi vergogno di come è stata umiliata e sporcata dai nazifascisti e dalle loro stragi senza pietà nemmeno coi bambini . Nessuno deve negare le foibe , deve negare il trattamento inferto agli italiani tornati in Italia , Troppa sofferenza che ha creato odio e vendette , ma non dimenticare chi per primo ha seminato sangue sul suolo sovrano Iugoslavo . Gli ebrei con le foibe non c'entrano niente visto che erano in quel momento perseguitati e ne erano già morti tanti in campi di concentramento . Non sono stati sterminati per vendetta ,come è successo con le foibe , ,ma la loro unica colpa era di essere nati , facevano parte di un delirio di pulizia etnica .

La Camera conferma 8milioni per Verbania - 27 Novembre 2016 - 15:03

Re: E questi fatti dove stanno scritti??
Ciao Claudio Ramoni Una piccola Premessa, è un po complicato dialogare su questa piattaforma, spesso i commenti non seguono una logica di risposta, a causa della tempistica di pubblicazione. Riguardo al Penta Stellato medio, credo mai e poi mai toglierebbe 50 milioni ai bambini pugliesi per darne 60 alla Ryder Cup Italiana, la più costosa di sempre https://www.google.it/amp/www.ilfattoquotidiano.it/2016/11/05/ryder-cup-di-golf-a-roma-i-60-milioni-cash-nascosti-dal-governo-nella-manovra/3169083/amp/?client=ms-android-samsung Oppure per farsi proteggere dai media come nel 2013 sotto elezioni, dando solo 120 milioni al disagio sociale in tutta Italia, e la stessa cifra darla anche all'editoria, tra cui si annidano giornali sconosciuti di partito, nati solo per ricevere quei contributi, Mastella docet. In generale il Penta Stellato medio condivide il pensiero di un comico, molto più autorevole della maggior parte dei cosiddetti politici. http://www.beppegrillo.it/m/2016/11/i_travestiti_morali.html

Cafè Teologico: “L’aborto non lascia traccia?” - 18 Febbraio 2016 - 23:15

Re: Re: Teologia e aborto?
Caro Lele, ammetto che fino a questa mattina non sapevo neanche cosa fosse la sindrome postaborto, poi mi hai stuzzicato e mi sono informato. Intanto Cinzia Baccaglini non è solo una psicoterapeuta, ma è anche un'attivista "pro life", e non fa nulla per nasconderlo. Poi, ho trovato anche un suo interessante articolo dal titolo: "Fecondazione extracorporea: quali conseguenze?" dove lega la Sindrome postaborto ai pericoli della FIVET (Fertilizzazione In Vitro). Ma la chicca è stata, in un'altra intervista, alla domanda "È vero che in casi di aborto al V o al VI mese i bambini nati vivi ma in gravissime condizioni vengono lasciati agonizzare senza alcuna assistenza su un nudo lettino di ospedale?" la nostra ha risposto: "Mi dicono succeda." SUCCEDA!!!! Ma dove? La legge italiana è chiarissima: "La 194 consente alla donna, nei casi previsti dalla legge (vedi sotto), di poter ricorrere alla IVG in una struttura pubblica (ospedale o poliambulatorio convenzionato con la Regione di appartenenza), nei primi 90 giorni di gestazione; tra il quarto e quinto mese è possibile ricorrere alla IVG solo per motivi di natura terapeutica" abortire al V o al VI è REATO!!!!!!!!! Poi, ho scoperto che c'è chi contesta l'esistenza della cosiddetta sindrome post aborto sulla base di due semplici supposizioni, che cito pari pari: - "Non è corretto parlare di interruzioni di gravidanza come fossero un dominio compatto e come se tutte le donne reagissero allo stesso modo". - "Si afferma che il 62% delle donne che hanno effettuato aborti volontari ...soffre di questa sindrome...Le fonti non sono nominate. Peccato, perché sarebbe stato bello sapere come e chi ha condotto studi del genere e come si è arrivati a queste conclusioni." Se a qualcuno interessa, qui è possibile approfondire: http://www.giornalettismo.com/archives/1165479/la-grande-bufala-della-sindrome-post-aborto/. Mi spiace caro Lele, non sono in grado in affrontare con serenità un tema così complesso, mi sono fatto la mia idea, me la tengo e abbandono la discussione, senza però aver ricordato a chi legge l'articolo 1 della Legge 22 maggio 1978, n.194: - Lo Stato garantisce il diritto alla procreazione cosciente e responsabile, riconosce il valore sociale della maternità e tutela la vita umana dal suo inizio. - L'interruzione volontaria della gravidanza, di cui alla presente legge, non è mezzo per il controllo delle nascite. - Lo Stato, le regioni e gli enti locali, nell'ambito delle proprie funzioni e competenze, promuovono e sviluppano i servizi socio-sanitari, nonché altre iniziative necessarie per evitare che l'aborto sia usato ai fini della limitazione delle nascite. Saluti Maurilio P.S. Dopo quello che ho letto sul tema, il coro de "I 5 Madrigalisti Moderni", sintetizza il mio pensiero https://www.youtube.com/watch?v=PeiYYGloONs

Nati per Leggere Mergozzo - "L'appetito Vien Leggendo" - 10 Febbraio 2015 - 21:09

nati per leggere<3
...state leggendo troppo ma non fate niente di pratico...??? ....si affidano a cattivi maestri...??? Mi scusi "signor" Giovanni ma come si permette?!? Diamo un peso giusto alle cose!!! E' per i bambini dai 3 agli 8 anni....se ritiene di essere un buon maestro si proponga!!! A restare tutto il giorno in piazza non si e' sicuramente soggetti a critiche, ma di sicuro non si fa nulla di pratico per le nuove generazioni!!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti