Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

che cosa

Inserisci quello che vuoi cercare
che cosa - nei post

Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta dalla capolista - 16 Febbraio 2020 - 12:05

che fosse una gara sulla carta proibitiva questo era abbastanza chiaro, contro una formazione di altissimo livello e con giocatrici di categoria superiore (mancava la regista Erica Vietti febbricitante) Vega Occhiali Rosaltiora aveva i favori del pronostico altamente sfavorevoli, alla fine la capolista ha espugnato il PalaManzini ma per farlo ha dovuto soffrire.

Il ritorno del Lupo serata informativa - 14 Febbraio 2020 - 17:04

Sabato 15 febbraio si parlerà di Lupi, argomento di estrema attualità, il ritorno naturale, le loro abitudini, il nostro modo di comportarci, una serata divulgativa ed informativa a cura di Raffaele Marini referente del Gruppo Grandi Carnivori del CAI.

Montani: il Ministero conferma chiusura Polstrada Domo - 13 Febbraio 2020 - 13:01

In una nota il senatore della Lega Salvini, Enrico Montani, riporta la risposta del sottosegretario dei Trasporti, Traversi, che conferma la chiusura del presidio della Polizia Stradale di Domodossola.

Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Torino - 9 Febbraio 2020 - 12:05

Due set giocati malamente, vinti in maniera larga dalla squadra di casa, un set dominato ed uno tirato sino a tre quarti che alla fine è andato alla formazione di casa per maggiore esperienza.

Panza su chiusura Polizia Stradale a Domo - 8 Febbraio 2020 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato, di Alessandro Panza, europarlamentare della Lega, riguardante la possibile chiusura della sede Domese della Polizia Stradale.

Comitato Salute VCO: "Ma chi governa il VCO?" - 3 Febbraio 2020 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, che torna sul futuro della sanità locale.

Monitorare passaggio strada Cannobina ad ANAS - 3 Febbraio 2020 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Luigi Spadone e Vittorio Polloli, Consiglieri di Minoranza, del Comune di Valle Cannobina, riguardante il passaggio della SP 75 a SS della valle Cannobina sotto responsabilità di ANAS.

Comitato Salute VCO: "poche idee ma ben confuse" - 27 Gennaio 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante le dichiarazioni dell'Assessore Icardi sul sito della Regione, riguardanti la sanità VCO.

Spazio Bimbi: Spiegare la diagnosi di Asperger ai bambini - 19 Gennaio 2020 - 12:05

Arriva il momento in cui i genitori di bambini e ragazzi con diagnosi di Asperger iniziano a chiedersi se parlare ai propri figli della loro diagnosi e quale sia il tempo e il modo giusto per farlo

Caffè del Vicariato dei Laghi con Umberto Fasol - 10 Gennaio 2020 - 15:03

Sabato 11 gennaio alle ore 21 all’Oratorio San Vittore di Intra secondo appuntamento per i nostri Caffè organizzati dal Vicariato dei Laghi della Diocesi di Novara, dopo l’apprezzata testimonianza di Beatrice Fazi che, lo scorso 9 novembre, ha visto la presenza di oltre 150 persone.

"Avvicinare le Montagne": comprensorio tra Antigorio e Divedro - 10 Gennaio 2020 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, due comunicati, uno di Alberto Preioni (Lega) e l'altro del Comitato Salviamo il Paesaggio Valdossola riguardanti il progetto "Avvicinare le Montagne", per realizzare un comprensorio tra le valli Antigorio e Divedro.

A Gravellona 5 milioni per l'impianto di depurazione - 6 Gennaio 2020 - 18:06

Nei prossimi cinque anni il Piemonte beneficerà di oltre 33 milioni di euro provenienti dal ministero che si aggiungeranno ai 55 delle tariffe dei piemontesi arrivando a oltre 88 milioni di euro per interventi di fognatura e depurazione e per migliorare la distribuzione dell’acqua potabile.

Lega su rincari parcheggi - 6 Gennaio 2020 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Verbania, in cui criticano gli aumenti alle tariiffe dei parcheggi in città.

L'ospedale "unico" del VCO: una storia - 5 Gennaio 2020 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO che intende ripercorrere la vicenda dell'ospedale unico che da oltre 20 anni sta dilaniando il territorio.

Spazio Bimbi: Come gestire i capricci dei bambini? - 5 Gennaio 2020 - 08:00

Capita a tutti i genitori prima o poi di avere a che fare con i capricci del proprio bambino e molte volte ci si chiede quale sia l’atteggiamento migliore da tenere. Vediamo insieme qualche consiglio pratico per gestire al meglio i capricci dei bambini

Quaretta su sanità VCO - 23 Dicembre 2019 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato Augusto Quaretta, Sindaco di Quarna Sopra, riguardante le dichiarazioni dell'Assessore alla sanità Icardi, sul futuro della sanità locale.

Spazio Bimbi: Natale e genitori separati - 22 Dicembre 2019 - 08:00

Le vacanze di Natale dovrebbero essere un momento di pace e serenità, ma questo non è sempre è facile per i genitori che non vivono sotto lo stesso tetto o si sono costruiti una nuova famiglia

Metti una Sera al Cinema - Torna a casa Jimi! - 16 Dicembre 2019 - 08:01

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 17 dicembre 2019, per la rassegna "metti una sera al cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Torna a casa Jimi!".

Altiora sconfitta in trasferta - 9 Dicembre 2019 - 17:19

In un turno che pareva favorevole le squadre di Casas Brizzi e Matessich escono sconfitte rispettivamente da Val Chisone e Biella.

Metti una Sera al Cinema - Momenti di trascurabile felicità - 9 Dicembre 2019 - 12:05

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 10 dicembre 2019, per la rassegna "metti una sera al cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Momenti di trascurabile felicità".
che cosa - nei commenti

"Le zecche un problema in crescita" - 13 Febbraio 2020 - 16:19

Una volta...
Avrei evitato di scrivere "affascinanti animali".... Ricordo che da bambino mi rotolavo nei prati e le zecche non sapevo nemmeno cosa fossero, e nessuno degli amici se le era "beccate". Qualcosa nel frattempo probabilmente è successo, diminuzione dei predatori?

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 11 Febbraio 2020 - 19:25

SI VERGOGNI
tirare in ballo una ragazza affetta da un grave problema di sensibilità verso l'elettromagnetismo per dire che bisogna avere paura dell'elettromagnetismo. SI VERGOGNI! anche gli antibiotici fanno male a qualcuno, che purtroppo ne è allergico, ma allora cosa vuole fare, abolire gli antibiotici? abolire i vaccini perché a qualcuno purtroppo produce effetti collaterali? non rispondo da tecnico della materia, ma nel mio piccolo ho una macchinetta che rileva i CEM. l'ha mai provata? evidentemente no, altrimenti la smetterebbe di dire cavolate. la compri e la provi: i valori d'azione in Italia sono molto più bassi di quelli internazionali (6 contro 60), eppure nella vita di tutti i giorni non ho mai trovato niente che si avvicinasse ai valori di azione italiani! neanche in una stazione radiofonica. neanche con le saldatrici a induzione. neanche con gli antitaccheggio. lei invece sostiene che ci sia pericolo. LO DIMOSTRI, non si rifugi dietro studi discutibili, vecchi, che hanno indagato tecnologie diverse, in tempi diversi, esposizioni diverse, distanze diverse, esposti diversi. LA PIANTI DI SPAVENTARE LA GENTE, è un reato. vuole una denuncia? si chiama procurato allarme, art. 658 del codice penale, la pena è l'arresto fino a 6 mesi (vabbé, tanto c'è la condizionale) oppure con l'ammenda fino a (purtroppo pochissimo) 516 euro. fa propaganda per acquisire visibilità? SQUALLIDO

Panza su chiusura Polizia Stradale a Domo - 10 Febbraio 2020 - 16:57

Re: Ho capito
Ciao lupusinfabula a me delle sardine non me ne frega una mazza! Ma non mi piace farmi prendere per il c*lo, da chiunque! La lega "urla", tirando in ballo i clandestini, su una cosa che avrebbe potuto sistemare, perchè al Viminale c'era il segretario della lega non le sardine, ma non lo ha fatto! Inoltre, se avessero parlato di sicurezza della strade, le avrei anche dato ragione, ma se tirano in ballo i clandestini, mi sembra tutto una grande presa per il c*lo, e a me non piace farmi prendere per il c*lo!!

Conferenza sulle Foibe - 10 Febbraio 2020 - 14:02

Re: per Rocco
Ciao lupusinfabula Nel 1943 era già finita la guerra ? Poi cosa credi ? prima l'esercito italiano massacra civili (le rappresaglie 10 a 1, come i tedeschi), gli ordini del generale Rotta di considerare resposanbili degli attentati anche i civili che abitavano vicino, Robotti che diceva "qui si ammazza troppo poco", Biroli che fucilo 200 ostaggi inermi, Lubiana trasformata in campo di concentramento. Tutti gli abitanti maschi di un villaggio (Podhum) fucilati per rappresaglia su ordine del prefetto di Fiume,... e si può proseguire a lungo Veramente pensi che dopo puoi fermarti e dire "ah scusate scherzato". Alla destra piace fare la verginella e scordarsi di quello che ha fatto negli anni precedenti. Certo questo non assolve, nè giustifica chi ha infoibato i civili innocenti, ma la destra fa abbastanza schifo nel strumentalizzare la cosa.

Conferenza sulle Foibe - 10 Febbraio 2020 - 13:25

memoria e verità storica
E' chiaro che la memoria di certi fatti in Italia, ancora oggi, è strumentalizzata (da entrambe le parti). Ed è chiaro che la memoria, e le sue giornate, hanno una valenza troppo spesso politica e propagandistica, permettendo ai promotori di turno di nascondere (in questo caso), dietro alle orribili sevizie sofferte da una ragazzetta, le indicibili atrocità promosse dal padre della stessa e dal governo dittatoriale che rappresentava con entusiasmo. La storia è un'altra cosa, e la storia ci dice chiramente che ad una occupazione feroce e ignorantissima, che è arrivata a creare un clima assurdo anti-italiano in zone come la dalmazia dove la classe borghese veneta conviveva da secoli senza problemi di sorta con il proletariato slavo, una occupazione dove più volte le SS (non la caritas) denunciavano con dispacci interni l'inutile e controproducente violenza dei fascisti italiani verso la popolazione (cose simili successero pure in Grecia, Libia e Albania, altro che "bravo soldato italiano"... a questa occupazione è seguita prima una lotta di resistenza, che accomunava resistenti (principalmente comunisti) italiani e slavi, e poi, con la formazione dell'esercito titino, di una repressione mirata, quasi una pulizia etnica, verso tutti gli italiani, ma anche, con forme anche più feroci, verso gli stalinisti yugoslavi. Questi sono fatti, e crecare di darne un colore politico, scegliendo "à la carte" quello che più piace, come ha sempre fatto il Menia, fa male alla memoria, non alla storia, perchè la storia resta quella. E parlare di "unica colpa" fa un po tristezza... la colpa, il dolo, lo decide il vincitore, di certo c'erano all'epoca, ragioni storiche (chiarissime) che portarono a quei fatti. Forse la vera colpa, se così si può dire, di tutti gli italiani (e delle altre nazioni che avrebbero pututo farlo), fu quella di non fermare per tempo l'avvento del fascismo in Italia... discorso paragonabile all'esatta incapacità di fermare l'avvento di Hitler o di capire (e fermare) la piega che aveva preso la Rivoluzione d'Ottobre, già pochi mesi dopo la presa dei palazzi. Celebrare come martire questa ragazza, plasmata al fascismo da una famiglia convintissima e pienamente addentro al regime ed ai vantaggi che questo portava, ci può pure stare, ma sicuramente non ha storicamente senso la sua strumentalizzazione: questa era una dei milioni di ragazzi europei ai quali dei regimi totalitari assassini hanno prima rubato la giovinezza e poi la vita, nel silenzio delle grandi democrazie. Ragazzi ammazzati non una ma dieci volte... altro che unica colpa... e minchiate varie... Saluti,

Immovilli su chiusura SS34 - 10 Febbraio 2020 - 12:29

Re: Inferiorità?
Ciao lupusinfabula senza dimenticare l'indisciplina di molti automobilisti, che definire tali è un eufemismo, sarebbe cosa buona e giusta che molti ciclisti procedessero in fila indiana, anziché affiancati.

Panza su chiusura Polizia Stradale a Domo - 10 Febbraio 2020 - 10:03

Chi ci capisce è bravo!
La Lega, Montani in primis, dice che la Polstrada di Domo chiuderà, Borghi dice che non ci sono decisioni (https://www.vcoazzurratv.it/notizie/comunicati-stampa/23609-borghi-pd-polstrada-domo-non-risultano-decisioni), chi avrà ragione? Ma anche se fosse vero, la Lega, che ha avuto un ministro dell'interno fino a pochi mesi fa, non poteva fare qualche cosa per scongiurare la chiusura? Comunque, parliamo della chiusura della sede distaccata della Polizia Stradale, che ha compiti specifici, con i clandestini non c'entra nulla...che sia questo il gioco della Lega? Sono al governo, faccio poco ma mi faccio vedere, esco dal governo e mi lamento contro decisioni che io non ho preso quando avrei potuto esserlo!!!! POVERA ITALIA!!!!

Immovilli su chiusura SS34 - 9 Febbraio 2020 - 12:20

Principessa di Danimarca
Questione di scelte ma anche di morfologia dei territori, laddove in pianura è certo più agevole andare in bici piuttosto che nelle nostre zone dove le salite abbondano. Del resto, anche in Italia abiamo visto politici che andavano alla camera o al Senato in bici, a piedi, con i mezzi pubblici.......il primo giorno, ben inteso, solo il primo giorno.. cosa non si farebbe ad ogni livello per una foto sui media!!!!

Immovilli su chiusura SS34 - 8 Febbraio 2020 - 12:35

A lavorare in biciletta
La risposta è semplice: perchè hanno inventato mezzi di trasporto più comodi e confortevole delle biciclette,specialmente quando non fa bel temp o fa freddo, oppure in estate quando fa troppo caldo e l'aria condizionate rende più sopportabili i tragitti casa/lavoro e che, nel contempo permettono di trasportare igli eventuali figli a scuola o all'asilo e consentono a chi fa compere di farne in quantità da stivare nei portabagagli cosa altrimenti impossibile sui bicicli. Grazie a Dio i tempi si sono evoluti.

Montani su rendita secondo pilastro - 7 Febbraio 2020 - 18:05

Breve e impreciso compendio previdenziale svizzero
In Svizzera, la cosiddetta pensione, è impostata su tre livelli: 1° pilastro, obbligatorio per tutti. si versa all'AVS, l'INPS svizzero, vale circa il 10% del reddito lordo 2° pilastro, obbligatorio per tutti i dipendenti, si versa ad un ente, di solito privato, accreditato, equivale al nostro fondo pensioni 3° pilastro, facoltativo, gode si agevolazioni fiscali, si versa, più o meno, a chi si vuole. Va da se, che la pensione è composta da tre parti, 1° pilastro che viene incassato dall'AVS, 2° e 3° pilastro incassato da enti terzi. Sintesi estrema e sicuramente incompleta e non esaustiva! Evidentemente, il 2° e 3° pilastro sono equiparate a investimenti finanziari puri, cosa che in effetti sono. Probabilmente, almeno il 2° pilastro è più corretto che sia equiparato al 1° pilastro, quindi, tutto sommato Montani ha ragione, l'unica cosa che mi chiedo, dove era, e dove erano, quando la legge è stata discussa i nostri paladini? Non sarebbe più semplice evidenziare il problema che correggere poi? Dimenticavo, è più facile e fa più scena sottolineare gli errori e le storture che fare bene il propiro lavoro da legislatore!!!

Immovilli su chiusura SS34 - 6 Febbraio 2020 - 14:34

Re: Ciclisti su strada
Ciao lupusinfabula Penso che la stessa cosa la pensino i ciclisti nel riguardo degli automobilisti

Montani su sanità, dopo il Consiglio Comunale - 5 Febbraio 2020 - 10:51

ignoranza o malafede?
senza DEA il Castelli come ospedale è morto. I 35 milioni diventano un regalo all'imprenditore amico che ci farà una bella casa di cura e riabilitazione in riva al lago, cosa che vorrebbe fare da tanto tempo. Senza DEA al Castelli anche il nuovo ospedale unico di Domo nasce morto, perchè nessuno con un briciolo di cervello si farà ricoverare tra i monti lontano da tutto, quando alla stessa distanza ha Borgomanero, presidio universitario, ottimamente collegato al Maggiore di Novara. Ma queste cose, di una banalità disarmante, non possono essere spiegate a chi è troppo () o troppo in malafede... peccato.

Montani su sanità, dopo il Consiglio Comunale - 4 Febbraio 2020 - 20:11

per la serie prendere in giro
Certo che dopo aver proposto di aprire un ospedale unico in inculilandia, riducendo il Castelli a ruolo di servo della gleba per svenderlo a un ospedale lombardo, dove da anni la Lega mangia a quattro palmenti sulla sanità, bisogna essere proprio degli ipocriti della miseria per parlare di "difendere" il Castelli. Quando i suoi compagni di partito se ne sono usciti con la trovata dell'Ospedale Siberia lei cosa faceva ?

8° Tuffo nel lago di Mergozzo da record: in 74 i partecipanti - 3 Febbraio 2020 - 19:23

Ciao sinistro
Ciao sinistro, se stai chiamando in causa me ho già molte volte detto che questa roba è una c.....ta che non capisco a cosa serva . E come dico sempre si svolge in porto(guardando la foto) zona nella quale notoriamente vige il divieto di balneazione ,e i vigili stanno a guardare. Premetto che ho il brevetto di assistente bagnanti.

Immovilli su chiusura SS34 - 3 Febbraio 2020 - 13:51

Re: Coerenza
Commentare questo comunicato è come sparare sulla croce rossa. Riporto solo l'esperienza personale: il passaggio VB-Bieno-Fondotoce al mattino alle 9.30 mi ha impegnato per circa 15minuti, ovvero il tempo normale di attraversamento. Il rientro, a tarda mattinata e poco prima dell'incidente, mi ha preso 25minuti circa (coda dal semaforo di Bieno sino a Trobaso). Gli incidendi non sono preventivabili (nè si conoscono le dinamiche di quanto accaduto) e la gestione è stata pronta, riaprendo temporaneamente la SS34 a senso unico per limitare i danni al sistema viabilistico. cosa si poteva fare di più? Ma davvero questa gente pensa che il taglio di una pianta di quelle dimensioni doveva essere eseguito di notte? Rischiando incidenti sul lavoro per cosa, scusate? Ah già , mi ero ripromesso di non commentare il nulla. Per quanto riguarda l'utilità della pista ciclabile non concordo con Marco e lo invito a dare un occhio al progetto esecutivo: si tratta di rendere ciclabile/pedonabile uno dei tratti più belli sul lago maggiore con una passerella a sbalzo sul lago. La suderemo in code e disagi, questo è sicuro, ma è altrettanto certo che la città ne guadagnerà in bellezza e fruibilità. Il resto, solo sterili polemiche....il nulla, appunto. Saluti AleB

8° tuffo nel lago di Mergozzo - 2 Febbraio 2020 - 16:28

Solita cazz,,,ta
Come ormai da anni fanno questa cosa che non ho mai capito a cosa serva ,premetto che nel porto è vietata la balneazione ma nessuno dice niente, in primis la polizia locale.

Immovilli su chiusura SS34 - 29 Gennaio 2020 - 15:22

risposta all articolo
1_E' gia da un po ditempo che leggo su f.b da parte del signor rabaini questa chiusura di strada e senso unico alternato 2_l alternativa è bieno quindi possibilità per tutti i turisti a piedi o in macchina per andare o in svizzera o stresa 3_ l unica cosa si poteva mettere un cartellone a inizio e fine per indicare questa situazione a inizio dicembre per indicare questa problematica

Manifestazione contro il 5G - 27 Gennaio 2020 - 17:45

Re: Solo menzogne
Ciao Damiano Guerra Ho seguito il link e nelle 10 righe del testo estrapolo la seguente frase: """Le risposte chiare e definitive non ne arrivano e neppure il rapporto degli esperti guidati dall’Ufficio federale dell’ambiente ha contribuito a sciogliere i dubbi.""" In pratica asserisci una cosa e dai riferimenti che smentiscono.

CNA su sicurezza sul lavoro - 16 Gennaio 2020 - 11:01

Ma !!!!!!!!
Solita manfrina delle istituzioni a tutti i livelli a ridosso di una morte sul lavoro ,tutti a dire faremo. controlleremo noi vogliamo che etc. Io da stupido perito industriale , vi do il consigli0 per combattere la piaga degli infortuni sul lavoro, usiamo le pattuglie anche dei carabinieri che vedo girare per la provincia, io personalmente non ho mai visto un cantiere edile dove gli operai abbiano il caschetto giallo in testa, e questa è una cosa semplice che si può fare anche se si passa in macchina. E comunque penso che alla base ci sia la scarsa attenzione degli imprenditori che alla fine per quel che succede non vanno certo mai in galera.

Immovilli: decrescita fa riflettere - 11 Gennaio 2020 - 19:54

Re: benone
Ciao marco In Africa più si ha figli, più si conta ma soprattutto si ha più sicurezza di essere mantenuti. In Italia il discorso è diverso. La gente è mediamente più sveglia di 100 anni fa e soprattutto sa cosa vuol dire il benessere. E di conseguenza sa che i figli devo vivere nel benessere e non come 100 che i figli erano tutti “straccioni” come lo erano quelli dei propri fratelli e quelli dei propri vicini. Oggi un figlio costa 100 volte di più di uno di 100 anni fa e 10 volte di più di uno di 50 anni fa. Ho presente la casa natale di mia nonna (classe 1905) e in 7 vivevano in una casa che oggi definiremmo un rudere. Oggi con tali condizioni verrebbero i servizi sociali dopo il primo figlio. La gente vorrebbe fare i figli ma vorrebbe anche le certezze per poterli mantenere. Tradotto, come ha detto Lupus, stipendio decente e certo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti