Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

commissione paesaggio

Inserisci quello che vuoi cercare
commissione paesaggio - nei post

Stagione Culturale Cannobio - 7 Ottobre 2020 - 11:04

Riprende con la proiezione del film “Bohemian rapsody” la nuova stagione culturale invernale cannobiese che anche questa’anno sarà distinta nelle due rassegne: la stagione cinematografica e la stagione culturale di "Parasi Incontra".

Architetture “ordinarie” - 24 Settembre 2020 - 11:33

Ancora un evento che nasce dalla collaborazione tra l’Ordine Architetti PPC Novara VCO e il festival LetterAltura. Venerdì 25 settembre alle 18.30, nel foyer del Centro Eventi Il Maggiore di Verbania, in programma l’incontro sul tema Architetture “ordinarie” - Piccole variazioni del quotidiano: ospite l’architetto Enrico Scaramellini in dialogo con Giorgio Tartaro, giornalista esperto di architettura e design.

Presidio Ambientalisti per piana di Fondotoce - 23 Settembre 2020 - 15:03

Le Associazioni ambientaliste firmatarie hanno deciso di fare un presidio a Palazzo Flaim il giorno 24 settembre alle ore 20,30 per dimostrare tutta la contrarietà davanti alla chiusura dell'Amministrazione Comunale alle loro richieste.

“Eva Sørensen: Biennale 1982” - 17 Luglio 2020 - 11:05

Sabato 18 luglio 2020 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (VB) l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” inaugura la mostra “Eva Sørensen: Biennale 1982” a cura di Rosalia Pasqualino di Marineo.

Comuniterrae vince 2 importanti riconoscimenti - 4 Luglio 2020 - 12:05

"Comuniterrae favorisce una nuova definizione di paesaggio ricomprendendovi la presenza attiva della comunità, [...] promuove metodi innovativi per assicurare futuri sostenibili nell'area interessata..."

"Avvicinare le Montagne": comprensorio tra Antigorio e Divedro - 10 Gennaio 2020 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, due comunicati, uno di Alberto Preioni (Lega) e l'altro del Comitato Salviamo il paesaggio Valdossola riguardanti il progetto "Avvicinare le Montagne", per realizzare un comprensorio tra le valli Antigorio e Divedro.

Cerimonia di premiazione Comuniterrae - 18 Ottobre 2019 - 18:06

Il 19 ottobre a Vogogna il progetto Comuniterrae premiato da Europa Nostra con il Premio del Patrimonio Europeo 2019.

CROSS Award 2019 Ecco i vincitori - 16 Ottobre 2019 - 11:27

Con oltre 260 candidature provenienti da oltre 30 Paesi europei e extraeuropei CROSS Award 5a edizione si conferma un appuntamento di grande interesse per artisti e performers internazionali.

Concorso fotografico "Nuovi sguardi" - 17 Giugno 2019 - 18:06

Il Museo del paesaggio, organizza un concorso fotografico per le scuole superiori di Verbania e Provincia dal titolo “Nuovi sguardi”. Sponsor dell’iniziativa è il Centro Commerciale “Le Isole” di Gravellona Toce e partner d’eccezione il Fotoclub Verbania.

"Interconnector Addio?" - 1 Giugno 2019 - 18:06

Rendiamo noto che lo scorso venerdì 17 maggio 2019, durante la visita a Pieve Vergonte del On. Davide Crippa, il Sottosegretario allo Sviluppo Economico si è espresso anche sul progetto Interconnector Svizzera-Italia 380 kV con le testuali parole: "TERNA HA REVOCATO IL PROGETTO DI INTERCONNECTOR".

Il progetto Comuniterrae vince l'Europe Heritage Award - 22 Maggio 2019 - 10:03

Il progetto "Comuniterrae. Mappe di Comunità Culturali di Paesaggi Alpini nel Parco Nazionale della Val Grande" è tra i quattro vincitori italiani dell'EUROPEAN HERITAGE AWARD / Europa Nostra AWARD 2019 nella categoria "Educazione, Formazione e Sensibilizzazione".

Petizione deflusso minimo vitale dei corsi d'acqua - 26 Febbraio 2019 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, il documento del Comitato per la tutela e la valorizzazione del San Bernardino e della Riserva di pesca - Fiume San Bernardino con cui è stata lanciata una petizione online.

Salviamo il paesaggio: "stop incentivi mini-idroelettrico" - 8 Gennaio 2019 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, il testo della lettera che il Comitato Salviamo il paesaggio Valdossola, come altre realtà di tutta Italia ha scritto al Ministro Di Maio, per chiedere stop incentivi mini-idroelettrico.

Escursione letteraria le "Radici liquide" - 29 Settembre 2018 - 11:04

In anteprima per il VCO, l’edizione 2018 di LETTERALTURA vedrà quest’anno la presentazione di un libro inchiesta sullo stato di salute dei torrenti di montagna, conseguente il terzo grande assalto ai territori alpini per lo sfruttamento idroelettrico. Un evento proposto da Salviamo il paesaggio Valdossola.

Convegno sulla pesca nel lago Maggiore - 28 Settembre 2018 - 17:32

Il Comune e il Civico Museo Archeologico organizzano anche quest’anno il Convegno Archeo&Food, in collaborazione con SlowFood Provincia di Varese.

La Festa dello Sport 2018 - 3 Giugno 2018 - 11:27

Una festa, per chi? Per bambini e ragazzi che, al termine di un anno di fatiche scolastiche, potranno cimentarsi per un’intera (e intensa) settimana tra gli open days proposti dalle associazioni cittadine negli spazi verdi di Gravellona, nei campi sportivi e nelle palestre delle strutture scolastiche dove le società sportive abitualmente svolgono le loro attività.

Bando per opera d'arte pubblica - 11 Febbraio 2018 - 15:03

BANDO C.A.R.S per realizzazione di un’opera d’arte pubblica permanente per la Città di Omegna. Candidature entro 10 Marzo 2018. C.A.R.S. - progetto promosso da Matronauta e co-fondato e diretto da Lorenza Boisi ed Andrea Ruschetti.

Chifu e Immovilli su commissione d’inchiesta - 27 Gennaio 2018 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Consiglieri Comunali Adrian Chifu e Michael Immovilli, riguardante la richiesta di un istituzione della commissione d’inchiesta per il teatro il Maggiore e le dichiarazioni del segretario PD.

Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino - 14 Gennaio 2018 - 10:10

Riceviamo e pubblichiamo le considerazioni del “Comitato per la Salvaguardia e la Valorizzazione del torrente San Bernardino” in vista della Conferenza dei Servizi provinciale della prossima settimana.

“Cultura e Natura. La natura addomesticata” - 22 Settembre 2017 - 20:11

Sabato 23 settembre dalle 15.00 alle 17.00 presso l’Archivio di Stato di Verbania l’ente parco Val Grande parteciperà all’incontro “Cultura e Natura. La natura addomesticata” nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio.
commissione paesaggio - nei commenti

Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 29 Marzo 2017 - 10:21

pragmatismo
Marchionini è distante anni luce dal programma presentato in consiglio quando si è insediata: vendita case popolari , azioni in contrasto con la commissione locale del paesaggio, mancanza di trasparenza e collegialità nel decidere (lo dice il PD) . Ha fatto bene Di Gregorio a lasciare la maggioranza e Ferrari a lasciare il PD... non si capisce chi continua a mandar giù rospi che ormai sono grossi come cavalli... La coerenza non è al partito , è alle idee

PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 24 Agosto 2016 - 23:27

Re: il nesso
Ciao renato brignone questa volta mi hai dato una risposta in politichese! Se stai all'opposizione puoi dare risposte del tipo: "...discussione in commissione..." e parlare di "...riqualificazione il museo del paesaggio (che sta a Pallanza) e Casa Cer(e)atti (che dista qualche centinaio di metri)...e da lì sarei partito per decidere...", ma non lo puoi più fare se stai al governo! Amministrare è, prima di tutto, decidere! Infatti Zacchera era bravissimo a criticare, ma poi abbiamo visto i risultati! Puoi dirmi che con i 7mln avresti fatto altro, o in altro modo, ma devi essere concreto, altrimenti perdi di credibilità! Saluti Maurilio

PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 24 Agosto 2016 - 17:46

il nesso
il nesso sta nel post che ho appena fatto (http://www.verbaniafocuson.it/n751853-dice-ma-la-ggggente-e-con-marchionini.htm) che vorrebbe far capire come la gente si lascia influenzare dalla risposta FB del sindaco o dalla pulizia del tombino di casa propria perchè non ha presente che la politica DEVE occuparsi anche e soprattutto di altro. cosa avrei fatto io? avrei inanzitutto aperto una discussione in commissione e fatto un indagine sui mille progetti già esistenti per quella piazza , incluso nel discorso riqualificazione il museo del paesaggio e Casa Ceratti e da lì sarei partito per decidere... non 75000 € per un concorso progetto e poi chi vince vince. Amministrare è far partecipare. ... ma io si sa, non capisco niente

Iniziative per favorire il trasporto pubblico - 11 Gennaio 2016 - 15:50

Va che sei strano...
questa non è mobilità sostenibile e non è dialogo, in questo comunicato c'è molta "propaganda", autopromozione, dichiarazioni di intenti e poco contenuto. Quando abbiamo chiesto e argomentato di ripristinare la riduzione per i verbanesi dei battelli intra pallanza ci hanno dato picche (servizio più utile e meno oneroso dei saltuari prolungamenti di tratta di bus che continuano a glorificare). Quando dici che vui parlare in commissione, sapere se ci sono dei soldi da investire per produrre proposte, mi si risponde che dovrei accettare di buon grado le idee (meglio dire le velleità) di una amministrazione che snobba il dialogo nelle sedi istituzionali? ...ne prendo atto , come disse la monarca alla commissione del paesaggio (facendo poi ciò che voleva a prescindere).

M5S: fioriere, porto e forno crematorio - 11 Gennaio 2016 - 11:41

Il tema è lo stesso: rispetto delle regole
Per quanto mi riguarda, io non metto in discussione che fosse ragionevole togliere i vasi al bar, se l'idea è non costruire "recinti" di aprire in modo "parigino" i tavoli alla piazza , ci trovo una spiegazione ragionevole. Sollevo 2 questioni, la prima di principio: Se la commissione del paesaggio deve essere rispettata lo deve essere da tutti, più che mai dal comune (http://www.verbaniafocuson.it/n236849-eliminiamo-la-commissione-e-facciamocene-una-ragione.htm); il secondo è un tema di opportunità, forse davanti una chiesa che celebra parecchi funerali, una sorta di "quinta" avrebbe avuto senso...

M5S: fioriere, porto e forno crematorio - 10 Gennaio 2016 - 16:25

Maurilio, non metterci anche tu...
Il supposto problema di sicurezza ( che come ho scritto in mille post con immagini fotografiche esiste in tutta Europa , non essendo un problema di sicurezza) era ovviabile con griglie o altri sistemi, invece sono stati spesi 30'000 euro e ignorata la commissione del paesaggio che diceva le stesse cose che ha detto al bar in oggetto. Ora la domanda é: ma a VB il sindaco fa quello che vuole e i privati seguono una legislazione acriticamente ottusa?

Non chiamatemi più CEM! Ora sono “Il Maggiore” - 17 Dicembre 2015 - 16:33

Pragmatico
Nome non certo ricercato ne originale ma semplice e pragmatico per rendere la struttura facilmente riconoscibile alla clientela e alle professionalità di fuori provincia (nazionali e internazionali) cui essa ambisce. Dalla discussione tenutasi in occasione dell'ultima commissione Consiliare 6° (che contempla anche l'ex CEM) è emerso chiaro l'obiettivo di perseguire un'offerta culturale a 360° di livello medio-alto che richieda quindi e inevitabilmente il coinvolgimento di professionalità di livello tale che faccia da forte richiamo per un pubblico il più vasto possibile ma che sarà inevitabilmente anche pretenzioso vista l'ampia offerta che Italia ed estero offrono; senza però scordarsi della cultura locale incentrata spesso sul nostro paesaggio che è il nostro valore aggiunto. Concordo con AleB quando dice che sarebbe stato meglio un nome legato al territorio (infatti la classe di mia figlia che ha partecipato al concorso aveva proposto "Camelia blu" su isuggerimento di un'assocuazione culturale locale), ma chi ne avrebbe colto il significato solo a Milano? Infine a clprofessional rispondo che per quanto riguarda il bando per la gestione di bar-ristorante-spiaggia in commissione è stata colta l'idea, anche in tal caso, di un'offerta di ristorazione di alto livello, quindi nessun nome preordinato, ovviamente chiunque sia in grado di soddisfare tale prerogativa possa proporsi, come dev'essere peraltro.

Gradimento sindaci: Marchionini 6^ - 20 Aprile 2015 - 21:46

😜
Come disse il sindaco alla commissione del paesaggio : "c'è ne faremo una ragione" ... E intensificheremo gli sforzi per fare conoscere la triste verità: nessun dialogo, spese fuori controllo e tanto fumo negli occhi in stile "giro d'Italia "

Una Verbania Possibile: roggia e fioriere, soldi buttati - 24 Marzo 2015 - 21:30

commissione paesaggio di alto livello.
Decisa dalla Giunta la proposta di composizione della commissione Locale del paesaggio, che sarà presentata, come da regolamento, alla Conferenza dei Capigruppo del 22 ottobre 2014. Il Bando scaduto a fine agosto ha accolto 34 candidature. Tra queste sono state selezionate le proposte della Giunta che sono: Massimiliano Zappa (architetto progettista, lavora per vari studi professionali in Svizzera), Antonio Montani (architetto, indicato dal Museo del paesaggio di cui è Vice Presidente), Maurizio Forella (architetto, co-titolare di Archistudio, Verbania), Silvia Monaco (architetto, co-titolare StudioMonaco Scianna, Milano), Matteo Fieni (architetto, paesaggista, Milano). La commissione si occuperà di rilasciare i pareri in materia di tutela dei beni ambientali e paesaggistici ai sensi della L.R. 32/2008. Sarà determinante l'apporto di questo organismo, anche di consulenza, per l’Amministrazione Comunale su materie paesaggistiche e urbanistiche. Commenta il Sindaco Silvia Marchionini: «Ci aspettiamo da questa compagine - rinnovata nei nomi, plurale nelle competenze - una grande funzionalità per rendere più semplicemente conclusivi gli iter burocratici che riguarderanno i cittadini». (Parere contrario alla chiusura della roggia della commissione) "..La commissione paesaggio non aveva specifica competenza, si procede regolarmente rispettando quanto previsto nell’ordinanza». (Parole della Sindaca). Secondo me c'è qualcosa che non quadra! Mi aspetterei almeno le dimissioni in blocco dei facenti parte della commissione!

M5S: "Houston avete un problema!" - 4 Marzo 2015 - 13:44

i tifosi Claudio e % si informino
cosa sarebbe stato amiamente dibattuto? la questione canile? a parte il fatto che così non è, oggi esiste un fatto nuovo ed è una proposta concreta e la meno onerosa per il Comune fatta dall'associazione, per chi non la conoscesse basta seguire il link: http://www.unaverbaniapossibile.it/n287951-proposta-di-gestione-del-canile.htm. Parrebbe come minimo doveroso che la maggioranza dicesse qualcosa in merito. Vogliamo parlare della roggia? davvero è tutto chiaro? allora perchè il PD non dice esplicitamente di essere d'accordo sull'esautorazione della commissione del paesaggio? Vogliamo invece sviare il discorso sulla sanità? Ok , allora diciamo che il tema "più importante" fino a ieri non ha coinvolto (volutamente credo) nei fatti il Consiglio Comunale, solo ieri per la prima volta se ne è parlato in commissione e vi assicuro che c'è molto da dire e molto si dirà. Cari i miei tifosi a prescindere, per dare lezioni bisogna sapere le cose, altrimenti si passa per semplici presuntuosi supponenti.

Colombo: interpellanza sulla roggia - 27 Febbraio 2015 - 15:44

@ Andrè, come disse il Sindaco...
come disse il Sindaco sul parere della commissione paesaggio: ce ne faremo una ragione :D

CEM: l'Amministrazione invita ad inviare idee e proposte - 9 Dicembre 2014 - 09:17

Altra bufala di facciata...
Cioè, insediati da 7/8 mesi , una sola commissione comunale si è occupata di questo tema , una sola volta e solo recentemente ( rischiando pure il boicottaggio dell'amministrazione e senza la partecipazione dell'assessore competente ), ed ora con un pieghevole che spiega 4 cose e 4 numei e che in pochi giorni deve raccogliere i suggerimenti della città per fare in modo che si possa dire che l'amministrazione ha cercato la partecipazione? la condivisione? Un ottima iniziativa se fosse stata fatta a Giugno, ora è solo una pagliacciata! Come nello stile del Sindaco, ciò che vuole fare sarà fatto e per il resto ... se ne farà una ragione come per le commissioni sul paesaggio e come con le dimissioni di un ottimo Assessore e come con tutto ciò che non aggrada sua maestà.

Zacchera: "Verbania: fare e disfare" - 8 Agosto 2014 - 16:50

Questione di gusti, non di tecnologie!
L'aspetto estetico è soggettivo: può piacere (il CEM) o no così come piace una scarpa sportiva o una elegante. Al momento ci sono due certezze: a Renato non piace, ai tecnici della cosiddetta commissione paesaggio, che qualcosa in più di noi dovrebbero saperlo in fatto di estetica e coerenza paesaggistica, sì. Forse gli stessi, si dirà, che hanno dato il via libera all'antenna telefonica di Dumera o, vent'anni addietro, alla variante sulla A26 in quel di Feriolo (e non andarono nemmeno troppo per il sottile, trattandosi di una colata di cemento grigio e grezzo direttamente sulla sponda del lago, a poca distanza dall'uscita multi direzione di Gravellona Toce). Tant'è! Riporto qui di seguito uno stralcio di un'intervista al responsabile progettista dell'opera di qualche tempo fa, per la quale al momento ci si deve solo fidare non essendo a disposizione di tutti la documentazione tecnica pertinente: "Per il riscaldamento sarà utilizzato un moderno sistema che sfrutta l’acqua del lago, che verrà captata tramite dei pozzi cui attingeranno delle pompe di calore. Non verranno quindi utilizzati combustibili fossili. Saranno anche riutilizzati in larga parte i materiali che provengono dalla demolizione dell’Arena. Il calcestruzzo sarà tritato e utilizzato per riempire i piloni nel terreno, attraverso la tecnica del jet grounding, mentre il legno del rivestimento dell’anfiteatro sarà reimpiegato per le tavole del palcoscenico e delle passerelle di servizio nella torre scenica”. Non solo: “Per l’illuminazione utilizzeremo luci a led a basso consumo – prosegue Bianchetti – e tutto il Cem ha obiettivo la certificazione Casaclima, che riguarda il consumo energetico e la compatibilità ambientale" Una costruzione all'avanguardia quindi, non solo dal pdv della multifunzionalità, ma anche da quella, oggi sicuramente più sentita, dell'impatto ambientale. E poi permettetemi di soffermarmi qui: "Dal punto di vista architettonico la vista dall’alto del progetto (in apertura) mette in evidenza il voler rimarcare visivamente i sassi del fiume, ciotoli arrotondati, mentre la parte frontale sarà occupata da una grande facciata vetrata frontelago lunga circa 50 metri e di circa 500 mq di superficie" Rispetto alla colata di cemento di sui sopra, una vetrata fronte lago di 50mt, vale solo quella il prezzo di un biglietto! Anche a me piace!!! ;) AleB

Dumera: l'antenna va rimossa - 11 Gennaio 2014 - 11:21

PER FRANCESCO : POVERO OGGEBBIO !
la Soprintendenza ha ascoltato le moltissime segnalazioni giunte da cittadini e Associazioni, ha effettuato sopralluoghi, ha difeso l'interesse pubblico contro l'interesse privato e quindi ha ritirato il proprio parere che è vincolante .L'indignazione va rivolta al Comune di Oggebbio ed alla commissione comunale per il paesaggio, sono loro che hanno fatto carte ..."" gravementi carenti e svianti "...".prospettando al vaglio della Soprintendenza un quadro istruttorio non denotante i profili di criticità emersi" Come dire che IL DIAVOLO FA LE PENTOLE MA NON I COPERCHI

Dumera: l'antenna va rimossa - 10 Gennaio 2014 - 08:36

DOCUMENTO MINISTERO BENI CULTURALI-SOPRINTENDENZA
è molto utile leggere il documento nel quale viene ricostruita la vicenda dell'antenna e il ruolo svolto dalla Amministrazione Comunale di Oggebbio, dalla sua commissione per il paesaggio e poi dai Cittadini e dalle Associazioni .Si trova su altoverbano.ilcannochiale.

Dumera: Comitato Alto Verbano chiede le dimissioni di Luisa Papotti - 10 Novembre 2013 - 17:28

anonimi capitani coraggiosi:
Anche del Colosseo è rimasto poco.. lo buttiamo giù e facciamo uno stadio ?L'articolo 9 della costituzione dice "La Repubblica tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazione" Purtroppo nel caso dell'antenna di Dumera abbiamo visto come queste tutele non esistono, la commissione comunale per il paesaggio, la Soprintendenza regionale hanno approvato Eppure le Associazioni Nazionali: Lega per l'Ambiente, Italia Nostra, Fondo Ambiente Italia, le autorità storiche locali , Biganzoli, Pizzigoni, Oneto, 362 firmatari della petizione hanno descritto il valore del borgo e dell'ambiente raccomandando attenzione e rispetto. Si capisce perciò come ,con questi esempi, persone come voi e altri arrivano a negare il valore dei luoghi... se accompagnerete dei bambini, una classe, a visitare questa parte del loro paese potrete dire loro ;" vedrai che butteremo giù tutto e faremo tutto nuovo." Questa è la gravità di ciò che sta succedendo , questa è la responsabilità di chi compie certe scelte. Da oggi l'antenna è ben visbile , a giorni verranno allacciati i ripetitori e potrà essere ammirata in tutta la sua oggebbiese maestà.

Gianni Pizzigoni: perchè no all'antenna - 25 Agosto 2013 - 07:29

perchè no all'antenna
speriamo che la commissione per il paesaggio del Comune di Oggebbio , riconsideri la situazione ed esprima un nuovo e differente parere che possa salvare il paesaggio di Oggebbio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti