Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

de monti

Inserisci quello che vuoi cercare
de monti - nei post

"Il tuo Giro parte da Verbania" - 7 Maggio 2021 - 18:06

Sulle orme dei più grandi campioni di tutti i tempi per gli atleti più allenati o percorsi immersi nella natura per principianti e famiglie partendo dalla città “giardino sul lago” che ospita.

“L’Architettrice” vince il Premio Stresa di Narrativa 2020 - 15 Dicembre 2020 - 12:04

La Giuria dei Lettori e la Giuria dei Critici composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera e Andrea Tarabbia hanno assegnato a Melania G. Mazzucco, autrice di “L’Architettrice”, edito da Einaudi, il primo premio.

Baveno: eventi e manifestazioni dal 25 luglio al 2 agosto - 24 Luglio 2020 - 19:06

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 25 luglio al 2 agosto 2020.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 18 al 25 luglio - 17 Luglio 2020 - 19:06

Eventi, e manifestazioni in programma a baveno e dintorni dal 18 al 25 luglio 2020.

I 5 finalisti di Premio Stresa di Narrtiva - 2 Luglio 2020 - 13:01

La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera, Marco Santagata e Andrea Tarabbia ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2020.

Piemonte dal Vivo - 30 Giugno 2020 - 18:06

Dal 1° luglio il Piemonte diventa un unico grande palcoscenico per lo spettacolo dal vivo: teatro, danza, musica e circo contemporaneo, in spazi all’aperto, giardini, dimore storiche e arene estive, con oltre 100 repliche.

C.A.I. programma di gennaio 2020 - 9 Gennaio 2020 - 11:04

Appuntamenti del mese di gennaio 2020 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

Vincitori Premio Leggere le Montagne 2019, - 16 Dicembre 2019 - 17:04

Ecco i vincitori della SECONDA edizione del Premio Info-Point Leggere le Montagne 2019 "La montagna e la fantasia", la cui cerimonia di premiazione si è tenuta l'11 dicembre nella sala consigliare a Villadossola

FAI - Annunciati gli interventi a Orta e devero - 14 Novembre 2019 - 10:03

Si interverrà sul Lago d’Orta e il suo ecosistema a Orta San Giulio (NO), sul Sacro Monte di Crea a Serralunga di Crea (AL) e sull’Alpe devero (VCO).

Il Premio Stresa di Narrativa - 24 Ottobre 2019 - 15:03

Il Premio Stresa di Narrativa verrà assegnato domenica 27 ottobre 2019, alle ore 17, presso l’Hotel Regina Palace – ingresso libero.

Vette d'artificio: 9.000 spettatori ai piedi del Rosa - 5 Agosto 2019 - 18:06

Macugnaga sold out e una distesa infinita di spettatori ai piedi della parete est del Monte Rosa, sabato 3 agosto, per la prima serata di Vette d'artificio 2019, parte del Festival di fuochi d'artificio coordinato dal Distretto Turistico dei Laghi, monti e Valli.

Beach for Babies 2019, la sesta giornata - 4 Agosto 2019 - 09:33

Tantissimo pubblico anche ieri per vedere i quarti di finale maschili. Grande spettacolo e divertimento garantito come sempre.

Beach for Babies 2019, la seconda giornata - 31 Luglio 2019 - 07:02

Anche ieri sera grande afflusso di pubblico per le partite inaugurali del torneo maschile di Beach for Babies di seguito i risultati.

B4B: iscrizioni a gonfie vele - 24 Luglio 2019 - 19:06

Sull’onda del successo della serata di apertura ufficiale di Beach for Babies 2019, B4B ON, organizzato in collaborazione con Action Agency e dema4 e durante la quale sono stati raccolti già 6.500,00 €, stanno andando a gonfie vele anche le iscrizioni per il torneo di Beach Volley solidale che si terrà a Verbania dal 28 luglio al 4 agosto.

Torna Beach For Babies - 12 Luglio 2019 - 09:16

Ogni anno è un’emozione nuova: fra meno di un mese inizierà uno degli eventi più attesi dell’estate verbanese, Beach For Babies.

Promessi Sposi on air - 22 Febbraio 2019 - 17:04

Sabato 23 febbraio, alle 21.00, la Società Operaia di Lesa ospita il primo appuntamento della Stagione 2019 di Lakescapes. L’Accademia dei Folli mette in scena I Promessi Sposi on air, una rivisitazione in chiave pop della celebre opera manzoniana.

Catasto a Fondotoce, c'è chi dice no - 9 Gennaio 2019 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, di quattro Gruppi consigliari di Verbania contro lo spostamento degli Uffici del Catasto a Fondotoce.

“Emozioni e colori nel paesaggio ossolano e del Lago Maggiore” - 30 Novembre 2018 - 09:16

Sabato 1 dicembre 2018, alle ore 17.30, presso Villa Giulia a Verbania Pallanza, si terrà la presentazione del libro di Mauro Borgotti “Emozioni e colori nel paesaggio ossolano e del Lago Maggiore”, accompagnata dalla voce narrante di Carla de Chiara e dall'accompagnamento musicale di Kal dos Santos.

Torna il “Treno del foliage” - 12 Ottobre 2018 - 18:22

Torna il “Treno del foliage”: viaggio nelle meraviglie d'autunno Il lento percorso della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, i colori e i sapori dell'autunno. Dal 13 ottobre al 4 novembre un biglietto speciale abbina viste spettacolari a omaggi e degustazioni di prodotti tipici tra Piemonte e Svizzera.

Fine settimana del Gemellaggio a Verbania - 12 Settembre 2018 - 15:03

Partirà il prossimo giovedì 13 settembre alle ore 20.00 con un’apericena di benvenuto in Municipio a Pallanza Verbania alla presenza del sindaco Silvia Marchionini, l'incontro tra Verbania e le sue città gemellate, che vedrà presenti le delegazioni di Bourg-de-Péage (Francia), Sant Feliu de Guixols (Spagna), East Grinstead (Regno Unito), Mindelheim (Germania), Piatra Neamt (Romania) e Spinazzola.
de monti - nei commenti

Niente sussidio da in escandescenze - 15 Agosto 2017 - 23:04

Re: CAF e miracolo italiano del 1994
Ciao lupusinfabula purtroppo, come ebbe a dire il buon Maurizio Crozza, l'ex Presidente si era inchiodato sulle riforme, al punto tale che non ci ha capito più nulla nemmeno lui. A proposito di monti: l'ex Cav. sostenne che, per senso di responsabilità verso il Paese, l'ha sostenuto anche lui nelle sue "manovre".... E non può che esser andata così, visto che, sempre come ebbe a dire lui, ad un certo punto il Governo dei Professori s'è monatto la testa! Allora mi chiedo: non è che, per non esser accusato di ulteriori responsabilità, anche l'ex cav. ha preferito farsi da parte, visto che non aveva più i numeri (de gregorio, Razzi & Scilipoti a parte....), lasciando che si sporcasse le mani uno non eletto? Infine, dopo le elezioni del 2013, non dimentichiamoci che l'ex cav., vista l'impossibilità (o l'incapacità) di Bersani (premier congelato) di formare un esecutivo, lasciò il testimone a Letta, anch'egli sostenuto, pure questa volta, coi voti dell'ex Cav. Forse perché Enrico è nipote di Gianni? Strano, visto che il primo dovrebbe esser rosso ed il secondo azzurro! Cosa alquanto complicata la politica.....

Elezioni provinciali VCO 2017 - i risultati - 9 Gennaio 2017 - 16:02

....impossibile
Tutto lecito e persone degne, per carità. Ma il cambiamento in questo paese rimane una cosa non realizzabile. Servirebbero tante di quelle riforme da fare spavento. Ma alla fine nulla di nulla... E quelli che vorrebbero spaccare tutto dove sono? Uno è stato spedito a casa in Toscana. Un altro da fautore della democrazia diretta e dell' antieuropeismo si è convertito come uno Scilipoti qualsiasi ed è diventato....liberale alla monti. Ma la gente seria come Einaudi, de Gasperi o Spadolini dov'è finita? E ci vuole un genio a copiare uno stato federale per imparare a fare una dignitosa ripartizione delle competenze, una decina di macro regioni, uno stato centrale che si occupi di sicurezza e ordine pubblico invece che pensare a mettere il becco nell'economia e distruggere il tessuto produttivo del paese con balzelli offensivi e degni del Principe Giovanni e dello sceriffo di Nottingham? Alla fine sbraitiamo tanto ma in fondo non vogliamo cambiare nulla....

Interpellanza situazione azionisti Veneto Banca - 19 Dicembre 2016 - 13:24

Re: Re: Re: Che il sindaco faccia il sindaco...
Ciao Maurilio Giusta la tua proposta di una class action locale, ma purtroppo la politica si è dimenticata da decenni di tutelare veramente i cittadini a discapito del capitale. L’azione collettiva, prevista dall’art. 140 bis del Codice del Consumo, a cinque anni dalla sua entrata in vigore ha messo in evidenza l’inadeguatezza della tutela risarcitoria di Patrizia de Rubertis | 6 maggio 2015 Ogni volta che in Italia accade un fatto che coinvolge migliaia di consumatori si sente richiedere a gran voce la class action. Si tratta dell’azione collettiva prevista dall’art. 140 bis del Codice del Consumo ed entrata in vigore nel 2010 che consente di attivare un unico processo per ottenere il risarcimento del danno subito da un gruppo di cittadini danneggiati dalla stessa azienda (esclusa la Pubblica amministrazione) in una situazione omogenea. In altre parole, nel caso in cui più persone abbiano subito gli stessi danni derivanti per esempio da prodotti difettosi o pericolosi, oppure da comportamenti commerciali scorretti o contrari alle norme sulla concorrenza, un solo giudice può condannare l’impresa al risarcimento di massa dei danni. Ultimo caso, in ordine di tempo, è l’annuncio di una class action per tutti i pensionati danneggiati dallo stop delle rivalutazioni deciso nel 2011 dal governo monti e bocciato dalla sentenza della Consulta. Poi c’è il governatore della Lombardia Roberto Maroni che sta preparando un’azione regionale contro i black bloc per risarcire i milanesi che hanno subito danni durante la manifestazione No Expo. Ma recente è anche la class action promossa da Altroconsumo contro Fca sui consumi auto che a luglio arriverà in tribunale a Torino. Cosa succede, però, dopo che viene dato l’annuncio? Praticamente nulla. A cinque anni dal varo della class action italiana, con un iter a dir poco controverso (introdotta con la legge Finanziaria del 2008 è stata modificata solo nel 2012 con il decreto Liberalizzazioni, facendo così sfumare la possibilità di farla utilizzare ai risparmiatori coinvolti nei crac finanziari Parmalat, Cirio e Argentina), questo strumento si è rivelato inefficace e inadeguato, aumentando le difficoltà di accesso per i consumatori. E a dire che non funziona sono i numeri: ad oggi, l’unica azione collettiva vinta è quella del 2013 promossa dall’Unione Nazionale Consumatori contro il tour operator Wecantour. Il Tribunale di Napoli ha infatti riconosciuto il risarcimento del danno da vacanza rovinata a un gruppo di turisti in viaggio a Zanzibar che, pur avendo pagato profumatamente per alloggiare in un lussuoso resort, si sono poi ritrovati in un cantiere. Altri dati è però impossibile reperirli, perché lo stesso ministero della Giustizia a ilfattoquotidiano.it ha risposto che “non ci sono statistiche sull’argomento, siamo in attesa che la materia venga recepita dai registri informatizzati per poter procedere con una rilevazione”. Molti del resto i motivi che rendono la class action un’arma spuntata. http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/05/06/class-action-linefficace-strumento-per-la-tutela-dei-diritti-dei-consumatori-italiani/1657639/

I furbetti del "conticino" - 15 Agosto 2016 - 09:57

Re: generalizzazioni stupide : che locale?
Ciao lady oscar Hai perfette mente ragione. Credo che la totalità de gestori sia onesta. Quella era un'eccezionr Non si può negare che da noi manca il saper far turismo. Manca il saper fare un'offerta conveniente e di benvenuto. Manca la SIMPATIA, l'allegria e quel qualcosa che ti fa venir voglia di ritornare. Ci ha baciato solo la natura con i monti e un bellissimo lago.

Zacchera autosospeso dal Pdl - 13 Dicembre 2012 - 14:41

Bravo Paolino.
Per anni, Marco difendeva innumerevoli articoli de il punto dal 2008 al 2011, poi era arrabbiato con monti per i tagli, poi contro vedasi ultime dichiarazioni...Ma ... Che sia in cerca di nuove poltrone? Oppure gli basterà la pensioncina da ex parlamentare, mi spiace a doveva svegliarsi prima.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti