Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

film

Inserisci quello che vuoi cercare
film - nei post

"Io vado al Cadorna, Cinema e Teatro sotto le stelle" - 29 Giugno 2022 - 08:30

"Io vado al Cadorna, Cinema e Teatro sotto le stelle", seconda edizione. Dal 30 giugno al 2 settembre 2022 - Cortile Scuole Medie "Luigi Cadorna", via alle Caserme Verbania-Pallanza.

Allegro con Brio 2022 - 22 Giugno 2022 - 10:03

Dopo il successo di pubblico raccolto negli anni passati, dal 29 luglio al 7 agosto il parco di Villa Maioni di Verbania torna a ospitare la rassegna ALLEGRO CON BRIO.

"Intrecci sul Lago Maggiore" - 17 Giugno 2022 - 15:03

E' in programma a Premeno sabato 18 e domenica 19 giugno la prima edizione di "Intrecci sul Lago Maggiore": sarà un fine settimana dedicato agli artisti dell'intreccio, che popoleranno le alture del Verbano con una fiera-mercato in cui ammirare all'opera cestai, impagliatori, magliai e artigiani.

Castello di Note al via - 10 Giugno 2022 - 20:07

A Cannero Riviera doppio appuntamento con la musica sul lungolago, apre la rassegna Castello di Note IV edizione sabato 11 giugno alle 21.00 il concerto del FABRIZIO PRANDO QUINTET: Jazz, Tango, Flamenco e Mediterranea sono i quattro emisferi su cui si proietta la musica di Fabrizio Prando.

Cannobio eventi e manifestazioni dal 10 giugno - 9 Giugno 2022 - 18:06

Eventi e manifestazioni a Cannobio e dintorni dal 10 giugno 2022.

Cannero eventi e manifestazioni dal 2 al 18 giugno - 1 Giugno 2022 - 15:03

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 2 al 18 giugno 2022.

Metti una Sera al Cinema - La signora delle rose - 9 Maggio 2022 - 10:03

Martedì 10 maggio 2022, presso l'Auditorium de Il Chiostro a Verbania Intra, proiezione di "La signora delle rose".

Piemonte Factory - Proiezione in biblioteca - 3 Maggio 2022 - 18:06

In biblioteca la proiezione dei cortometraggi girati nel 2021 a Verbania e negli altri capoluoghi piemontesi.

Metti una Sera al Cinema - Il bambino nascosto - 2 Maggio 2022 - 10:03

Martedì 3 maggio 2022, presso l'Auditorium de Il Chiostro a Verbania Intra, proiezione di "Il bambino nascosto".

Incipit grand tour a Verbania - 26 Aprile 2022 - 15:03

Il giro d’Italia con la Vespa-libreria viaggiante di Fabio Mendolicchio fa tappa a Verbania mercoledì 27 aprile 2022.

Metti una Sera al Cinema - Fino all'ultimo respiro - 25 Aprile 2022 - 10:03

Martedì 26 aprile 2022, presso l'Auditorium de Il Chiostro a Verbania Intra, proiezione di "Fino all'ultimo respiro".

La pietra racconta: La dolce vita di Fraka - 21 Aprile 2022 - 18:06

Venerdì 22 aprile alle ore 21 presso la Biblioteca Civica di Baveno, si terrà il primo appuntamento culturale del Museo Granum con la presentazione de “La Dolce Vita di Fraka”, libro di Gianpietro Olivetto (Edizioni All Around, prefazione di Gian Antonio Stella) sulla vita, avventurosa ed affascinante, di Arnaldo Fraccaroli (1882-1956), scrittore, commediografo e grande inviato del Corriere della Sera, che per trent'anni ebbe casa e frequentò il Verbano.

Incontro con Chiara Moscardelli - 14 Aprile 2022 - 18:06

Venerdì 15 aprile, ore 18.30, presso la Libreria Alberti di Verbania: Quattro chiacchiere CON CHIARA MOSCARDELLI per scoprire i luoghi e i misteri de La ragazza che cancellava i ricordi, Einaudi.

Metti una Sera al Cinema - Ariaferma - 11 Aprile 2022 - 19:06

Martedì 12 aprile 2022, presso l'Auditorium de Il Chiostro a Verbania Intra, proiezione di "Ariaferma".

Biblioteche VCO tornano al 100% - 6 Aprile 2022 - 18:06

Fine dello stato di emergenza: anche le biblioteche del VCO tornano operative al 100% e svelano i segreti del loro “dietro le quinte”.

Lezioni di... Cinema: Le città visibili - 4 Aprile 2022 - 15:03

filmare, ricostruire e sognare gli ambienti urbani al Cinema. Corso di linguaggio cinematografico a cura di Carlo G. Cesaretti.

Metti una Sera al Cinema - Il buco - 4 Aprile 2022 - 08:01

Martedì 5 aprile 2022, presso l'Auditorium de Il Chiostro a Verbania Intra, proiezione di "Il buco".

A Il Maggiore - Festen - 1 Aprile 2022 - 13:37

Il nuovo appuntamento è per VENERDÌ 1° APRILE (ore 21.00) con FESTEN Il gioco della verità.

Un Morricone inedito, alla Fabbrica di Villadossola - 1 Aprile 2022 - 11:37

Con Prosseda, Olzer e Pasqualin torna la grande musica di Fondazione e Associazione Ruminelli. Sabato 2 aprile un concerto gratuito al Teatro La Fabbrica di Villadossola con l'esecuzione in prima assoluta di un brano di Morricone.

A Il Maggiore - Ghost - 30 Marzo 2022 - 19:01

Sul palco del teatro Il Maggiore arriva GHOST, musical acclamato in tutto il mondo tratto dal cult movie che ha commosso generazioni di spettatori.
film - nei commenti

Comitato Salute VCO; "A chi dobbiamo chiedere i danni?" - 17 Maggio 2022 - 16:24

programmi TV ed altro
Guardo pochissimo la TV, per lo più mi interesso a documentari e film, e talora "Giorgione orto e cucina", l'unico chef che non se la tira troppo, prepara cose semplici e buone senza perdere tempo in inutili decorazioni di piatti, si lecca le dita se e quando serve senza stare troppo ad interessarsi ad incrociare gusti e sostanze che litigano tra loro, per cui non so nulla di programmi di Scanzi e C., preferisco leggere giornali in internet (ogni giorno ci dedico almeno un'ora) o libri: la mia biblioteca di casa ne conta circa 1000, alcuni dei quali li ho letti e riletti più volte a distanza di tempo.Al più faccio enigmistica. Se le mie idee collimano con quelle di qualcun altro mi fa piacere, altrimenti pazienza: io non le cambio di certo e non voglio certo convincere altri a cambiare le loro. Sono un lupo solitario e non amo la vita di società: preferisco gustarmi un buon bicchiere di vino( per la verità zero alcol fino alle 18 di ogni giorno ma sempre una bottiglia ogni sera) in solitudine e silenzio intorno a me attorniato dai miei tre bassotti. Ho battezzato la mia casa con un'iscrizione in ferro battuto: "Il nido dell'aquila" perchè dal mio balcone vedo molte cose con l'inseparabile cannocchiale. Quanto ai referendum resto scettico: difficile raggiungeranno il quorum, come altri in precedenza sono argomenti di cui poco importa a chi fa una vita normale come la mia; del resto anche quando hanno avuto successo, quasi sempre sono poi stati ribaltati dalla politica.

Il Maestro Trombetta nuovo Presidente Fondazione Il Maggiore - 9 Aprile 2022 - 14:08

Ehm.. Maestro.. Trombetta
Scusate... Ovviamente è un maestro serio e capace.. Ma non posso non pensare al film di totò.. Trombetta.. In bocca. Non ce la posso fare.. Ihihi

Bove esposto al MIGAM dei Pontini - 25 Gennaio 2022 - 14:55

Chi paga?
Volevo rassicurare il Sig. Giovanni%.No,in questo caso,non deve pagare nulla.Questa è una iniziativa di cittadini verbanesi che,a titolo gratuito,hanno sistemato una vecchia edicola dismessa(di propietà comunale) attrezzandola per ospitare opere d'arte.Vuole essere un piccolo intervento di carattere artistico e culturale a favore di tutti i cittadini che vogliono fruirne. Però bisogna informare il Sig.Giovanni%,che i cittadini per arte e cultura di soldi ne spendono,eccome,sia direttamente per biglietti e abbonamenti a teatri,musei,concerti ,libri,film ecc,sia indirettamente con tasse che ,lo stato, utilizza(bene o male non so') per sostenere e promuovere tutto cio.Cosa vuole,sig.Giovanni %,a molti di noi piace questa cosa che non si mangia ma nutre parecchio lo spirito.Saluti e venga a dare un'occhiata....Paolo DE Piccoli

Tassa Rifiuti a Verbania: riduzione del 40% per Isee 20/25 mila€ - 5 Gennaio 2022 - 15:26

Re: Quattro....e più!
Ciao lupusinfabula certo, come la Loren in quel famoso film....

Songa: report ha denigrato Stresa - 31 Dicembre 2021 - 17:25

Re: Report
Ciao Filippo Figurati! Non guardo nessuna trasmissione di pseudo giornalsmo. Preferisco un film o csi che almeno è più divertente di lilli botox o di piagnina fazio. Non me ne può frega 'de meno..

Obbligo mascherine all'aperto - 26 Dicembre 2021 - 07:24

Chiarezza
Facciamo un po' di chiarezza. Innanzitutto l'obbligo della mascherina all'aperto è a livello nazionale dopo l'uscita del decreto. Il vaccino non risolve il problema ma certamente lo ha limitato. È stata sbagliata l'impostazione di governo e virologi e anche tuttologi vari che hanno propinato falsità dicendo che con il vaccino non ci si infettava. Testuali parole. Abbiamo un ministro della sanità totalmente incapace e un governo a livello del Conte 2 ovverosia orrendo, che prima dice vaccunatevi e non ci saranno più problemi e ora in sostanza fa un mezzo Lockdown. Il che non vale ovviamente per le migliaia di clandestini che sbarcano ogni giorno grazie ad un ministro dell'interno che come minimo andrebbe cacciato. Sui mezzi di trasporto che io prendo ogni giorno ci sono ammucchiate peggio di un film porno. E nessuno che controlla. Cioè. Se cammino da solo a fondotoce devo avere la mascherina. In treno con persone in braccio no. Contraddizioni da paese di incapaci e servi. Comunque secondo me Il vaccino bisogna farlo anche se chissà cosa ci infilano dentro. Le imprese farmaceutiche e i lobbisti massoni ringraziano. La mascherina va messa e usate la ffp2 che la chirurgica non serve a nulla. Ma non bevetevi le balle che vi propinano. Sono incapaci, in malafede e prezzolati.

"I lavori fatti male non si devono pagare" - 6 Settembre 2021 - 09:49

Re: Roma???
Ciao Filippo come diceva il compianto Luciano De Crescenzo nei suoi celebri film: nella vita si è sempre meridionali di qualcuno.... E, a questo punto, aggiungerei: anche settentrionali!

Anna Foglietta a Il Maggiore - 30 Luglio 2021 - 13:40

Che barba
Sti attori de sinistra che fanno vanghe di film senza incassi e parlano di cose che alla gente normale non interessano.. Tipo murge o carifigli.. Si autolodano nei premi campiello o strega o dalla botox o in qualche festivas politically correct. Fuori dal mondo. Buoni per qualche sessantottino scansafatiche Preferisco fracchia la belva umana e lino banfi..

PCI VCO su libri e scuola - 8 Giugno 2021 - 20:46

Proprio ieri
Proprio ieri ho visto su Sky un bellissimo film intitolato EST, uscito pochi mesi fa: lo raccomando a tutti coloro che ancora oggi sono estimatori dei regimi comunisti. tranquilli è pure divertente non è certo la Corazzata Ptiemkin del buon Fracchia.

Brezza: no al libro della Meloni nelle biblioteche delle scuole - 4 Giugno 2021 - 08:19

ma dico.....
quando la finiremo con queste patetiche auto-celebrazioni? Io sono questo, io sono quella... Sembrano i titoli di quei film da video-cassetta anni 80! Almeno un po' di originalità non guasterebbe, ma si sa, l'invidia è una brutta bestia.

PD VCO su manifestazione a Intra - 19 Aprile 2021 - 10:07

Re: I tempi della ricerca ......
Ciao Graziellaburgoni51 secondo me ne hai capito più di quanto dici, e mi fa piacere. Quello che dici è vero, ma non è che la ricerca verso farmaci anticovid sia ferma, è però purtroppo limitata da alcuni fattori, che sono legati a come la ricerca medica funziona nel mondo di oggi. Ti faccio un esempio interessante, la lattoferrina. E' una molecola che per come è fatta sequestra il ferro libero, e lo rende quindi indisiponibile ai vettori virali come i coronavirus, che senza ferro non riescono a replicarsi e quindi a proliferare. E' un approccio diverso dal solito, non ammazzo il problema, ma gli impedisco di formarsi, richiede per un serio design sperimentale conoscenze di genetica e di ecologia microbica che spesso i virologi non hanno. E' stata testata contro il sarscov2 in colture cellulari e in cavie (in varie nazioni, specialmente in Cina ed in Italia), e si è visto che aveva una enorme efficacia nell'impedire al virus di proliferare, fornendo la prova del fatto che potrebbe essere un'arma valida (peraltro anche contro altri virus) non tanto nel non ammalarsi, ma nel non avere forme gravi della malattia. I cinesi hanno testato poi la molecola sull'uomo con risultati abbastanza deludenti, in america s'è fatto lo stesso. La ragione è che ingerendo l'efficacia della stessa nell'organismo umano è abbattuta da due fattori: la poca efficacia della molecola nel sequestare ferro (lo prende ma poco) ed il fatto che passando dallo stomaco i succhi gastrici la distruggono prima che arrivi all'intestino dove avrebbe il suo effetto. A questo punto questa ricerca è stata quasi abbandonata se non fosse che in Germania ed in Italia esistono due piccole aziende che producono ed hanno brevettato delle varianti sintetiche della lattoferrina (quella italiana si chiama apolattoferrina) che hanno più legami liberi e quindi sono estremamente più efficienti, e sono incapsulate in un film lipidico che le protegge dai succhi gastrici. Due università pubbliche hanno fatto due studi molto preliminari su pochissimi pazienti dando loro questa molecola, ed i risultati sono stati eccellenti, e pubblicati. A questo punto, prima di validare queste molecole servirebbero degli studi di fase 2 e 3 ben più ampi, che hanno costi e richiedono interventi molto impegnativi. Le piccole aziende che hanno il brevetto e le università non hanno questi fondi e queste capacità, e le grandi aziende non hanno interesse ad investirci non essendo proprietarie del brevetto. Questa promettentissima ricerca procede come una formica in tempi di covid. Certo questi ricercatori (ed una giovane ricercatrice romana c'era pure cascata e l'ha fatto per inesperienza) potevano saltare su tutte le news a dire abbiamo fatto il miracolo! ma la scienza non funziona così, perchè è una cosa seria e le cure, anche le più promettenti, devono dimostrare al di là di ogni ragionevole dubbio (non c'è mai verità assoluta) di far bene e di non far male (o quantomeno di fare infinitamente più bene che male), e quindi aspettiamo e vedremo. E' un problema, ma va risolto nel modo corretto, non facendo gli stregoni, sennò si torna ai secoli bui. E difendere il metodo scientifico è più importante, cosa triste da dire, della drammaticità del momento. ciao!

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 22 Gennaio 2021 - 06:34

Re: Re: Vergonati!
Ciao al Non te la prendere. La censura della dittatura del politicamente corretto è oramai diventata insopportabile. Scrivi quello che vuoi e nel modo che vuoi. I cervelli piatti che si rassegnano e si perdono in questo mondo di liberals and democratic a parole lasciali festeggiare il gorgheggio di quella cozza di lady gaga e quel variegato mondo di cartoni animati che ha festeggiato Bidè. Poi quando il prode pacifista ricomincerà la solita guerricciola come i suoi predecessori democratici in primis il mito Kennedy e il buon Obama si cominceranno a lamentare. E poi...ahahh... Quando vedo Scarlett Johansson o George Clooney insultare Trump e poi fare film violenti in cui ammazzano decine di persone beh... Altro che lobby delle armi...Lobby di Hollywood. Che insegna pace e fratellanza... Se si sapesse che il partito democratico era il partito della segregazione razziale e della lobby del petrolio texana...ahahh. Ciao!

RSA: botta e risposta PD e Lega - 17 Settembre 2020 - 09:47

Re: Re: Re: Re: Re: Incredibile..
Ciao robi Ad ogni modo, già dal nome del partitello, quasi un titolo di un film della Wertmuller, sembrava esser destinato ad essere una meteora.....

Provincia VCO: per la ripresa meno leggi - 16 Settembre 2020 - 08:02

Impossibile
Avendo a che fare con il codice degli appalti per prima cosa lo sospenderei per un anno e poi lo butterei nel gabinetto. Sono più che sufficienti le norme europee. Se vogliono fare un pacchetto sintetico di norme per appalti pubblici lo facciano quello che sono del mestiere e non i burocrati o i magistrati fuori servizio. Se per comprare una lampada di un semaforo devo fare una procedura aperta con manifestazione di interesse per rispettare il principio di rotazione meglio che me ne sto a casa a guardare i film di Hitchcock..

Installate tredici nuove antenne per il wi-fi libero - 13 Settembre 2020 - 16:53

Re: Chiave
Ciao lupusinfabula Ricordiamoci che, anche in questo caso, Il potere esecutivo è una cosa quello legislativo un’altra. Tradotto in poche parole....chi balla né manico Sono sempre i soliti. Se le leggi fossero scritte chiare forse non ci sarebbe bisogno di tre gradi di giudizio è un contenzioso legale da film dell’orrore. Se le leggi fossero chiare anche i giudici avrebbero meno scuse per sbagliare....se....se....se..... Se avessimo un’altra classe politica.....

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 31 Agosto 2020 - 15:20

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Se rispondono...
Ciao robi ho appena avuto una premonizione fantascientifica: iena ridens, il bibitaro, il massone toscano, Bill Gates, Soros, il legittimo discendente di Pietro, la Guida Suprema dell'Iran, tutti cospiratori ed alleati di un ostile popolo alieno extra-terreste..... Dai, anche a te è piaciuto il copione del film Argo, di Ben Affleck!

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 31 Agosto 2020 - 13:55

Re: Re: Robi ti correggo
Ciao robi e dulcis in fundo, ci mancava anche il Fusaro di Vox, un vero e proprio partitello calderone, tipo M5S prima maniera. Per il resto, un futuro distopico tipico dei film post-apocalittici..... Si vede che sei appassionato di cinema!

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 26 Agosto 2020 - 20:08

"in casa mia"
"in casa mia faccio come voglio". se qualcuno ti denuncia per violazione della privacy o apologia del fascismo,ti consiglio di non usare questa strategia difensiva. ignorare le leggi può essere considerata un'aggravante. il mio vicino di casa,un fenomeno di questo genere,per una bravata simile ha preso una condanna convertita poi in ammenda di più di seimila euro (oltre a sequestro dei fucili,tutti detenuti legalmente)!! quella cretinata lì,quel "qui faccio quello che mi pare" vale nei film western,non nel mondo reale del 2020.

FdI: proposte per ripresa post Covid 19 - 9 Maggio 2020 - 16:31

un mondo meraviglioso + punti 3 e 4
Leggo un po' ovunque varie proposte, sia a livello locale sia a livello nazionale, per mitigare gli effetti della crisi che più o meno suonano "togliamo l'imu", "eliminiamo la tassa rifiuti", "abbassiamo questa gabella". A parte che, nonostante le promesse - o forse meglio dire "le balle" del governo, ad oggi si paga l'iva sulle mascherine, quando si chiede di eliminare una qualsiasi tassa, bisognerebbe anche dichiarare quale servizio finanziato da questa tassa sarebbe da tagliare. E' facile dire eliminiamo tutte le tasse del mondo, ma poi i servizi come li paghiamo? E' facile dire diamo 1.000 euro a tutti ma sarebbe opportuno sapere quale sarà la contropartita in tasse e soprattutto chi colpirà. Punti 3 e 4: con una SIM da 7,99 euro/mese riesco a lavorare a domicilio sia io sia la contessa con una media 10 ore settimanali di videoconferenze, nonché circa 1 ora la giorno di cartoni. Questa piccolissima spesa permette di avere un'ottima connettività, se uno desidera vedere più film in 400K HD al giorno su televisore da tanti pollici, allora dovrebbe rivolgersi ad uno dei tantissimo fornitori di connessione senza che il comune debba intervenire e spendere per i servizi di intrattenimento personali.

Metti una Sera al Cinema - Il corpo della sposa - 2 Marzo 2020 - 13:56

Non guardare la pagliuzza...
""Mentre il matrimonio si avvicina a grandi passi, pasto dopo pasto, Verida mette in discussione tutto ciò che ha sempre dato per scontato: i suoi cari, il suo modo di vivere e non ultimo il suo stesso."" Ci sono imposizioni palesi e quelle che ormai non risultano più tali; le subdole sono quelle che hanno piallato i cervelli i quali credono di dimostrare grande lucidità trapiantando le analisi su altre culture. Noi, qui, riteniamo di avere un pensiero autonomo, neanche per l'anticamera del cervello si sospetta che la quasi totalità di quel che generano le nostre sinapsi è frutto di automatismi indotti, da chi e cosa? Appena ti poni queste domande gli anticorpi della cultura nella quale sei immerso si mettono in azione per screditarti; la buona notizia è che mi pare di notare una sempre maggiore velocità con la quale le persone autonomamente si stanno risvegliando, anche se lo shock che ciò comporta induce una parte di queste a delirare. Detto con un esempio; il film Matrix se lo si prende come allegoria è interessante, se lo si assorbe senza filtri porta all'istupidimento, a deliri di vario genere, per cui forse è preferibile il precedente normale stato sonnambolico. Ciò a mio avviso significa solo ed esclusivamente che la maggiore difficoltà dell'uomo è l'emancipazione della mente, dipendere da cose che altri già hanno apparecchiato per te è una perversa tentazione masochista e naturalmente conosciuta da chi manipola, cosa ben diversa è la via dell'amore. La prima porta all'obnubilazione, la seconda all'espansione. Qui meglio fermarsi. La sposa di laggiù per quanto ho compreso si rende consapevole delle costrizioni, qui da noi sono invisibili per le diaboliche modalità con cui sono somministrate. Michela Occhipinti e Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, andate e non peccate più ;-)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti