Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pendolari

Inserisci quello che vuoi cercare
pendolari - nei post

Navigazione Laghi confermata certificazione di qualità - 19 Settembre 2019 - 09:16

Anche quest’anno Navigazione Laghi ottiene ottimi risultati nel riesame degli indicatori per la certificazione di qualità UNI EN 13816:2002 finalizzata a misurare la qualità attesa, percepita, progettata ed erogata del servizio di trasporto pubblico di linea sui Laghi Maggiore, di Como e di Garda.

Treni: lettera aperta di AFITS - 11 Settembre 2019 - 15:03

L’Associazione Ferrovia Torino-Svizzera ritiene indispensabile intervenire nel dibattito pubblico a seguito delle recenti dichiarazioni dell’Assessore Gabusi in occasione del Tavolo tecnico dei Sindaci, tenutosi a Arona il 2 settembre scorso.

Giovani Democratici VCO su trasporto pubblico - 7 Settembre 2019 - 07:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Giovani Democratici del VCO, riguardante il trasporto pubblico e la soppressione di alcune corse serali.

Treni: Lombardia e Piemonte rivedono la tratta Arona - Milano - 3 Settembre 2019 - 15:03

Migliorare i servizi nell’immediato e sostituire i treni nel medio-lungo periodo sulla tratta ferroviaria Arona - Milano: sono gli obiettivi principali emersi dall’incontro lunedì ad Arona.

Giovani Democratici, PD e ConserVCo e VCO Trasporti - 26 Giugno 2019 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Giovani Democratici del VCO prendono le distanze dall'operazione fatta dai vertici del Partito Democratico su CONSER VCO e VCO TRASPORTI.

pendolari: incontro su orario estivo - 5 Giugno 2019 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Rappresentante dei pendolari Domodossola Arona Milano dopo l'incontro per la presentazione dei nuovi orari in vigore dal 9.6.2019

Navigazione Lago Maggiore: 2018 in crescita - 20 Aprile 2019 - 15:03

Navigazione Lago Maggiore ha appena messo in archivio un 2018 che ha fatto registrare una crescita in termini di passeggeri (più di 3.000.000 di passeggeri ed oltre 300.000 veicoli trasportati). Di seguito la nota ufficiale.

Treni, in Piemonte scende il numero dei pendolari - 31 Gennaio 2019 - 10:02

Legambiente: “Servono risorse per il servizio ferroviario regionale. I dati dimostrano che la Tav è una falsa priorità. Nel 2019 si rischia un taglio del servizio". Tutto sul dossier pendolaria 2019.

“Altro che Tav, ecco le priorità per i pendolari - 12 Dicembre 2018 - 08:01

Legambiente con il lancio della campagna pendolaria accende i riflettori su 26 infrastrutture senza risorse, che interessano oltre 12 milioni di italiani. Di seguito la nota ufficiale.

Da VCO al corteo NO TAV - 9 Dicembre 2018 - 18:03

Anche dal VCO una delegazione di Comunisti del Partito Comunista Italiano ha partecipato sabato 8 dicembre alla manifestazione NO TAV a Torino. Di seguito una nota della Segreteria PCI del VCO.

Traffico bloccato sulla Ferrovia Vigezzina - 30 Ottobre 2018 - 15:57

Il traffico internazionale della Ferrovia Vigezzina-Centovalli fermo da ieri, rimarrà bloccato anche il 31 ottobre e fino a nuovo avviso. Regolare il traffico regionale sulla tratta svizzera tra Locarno e Camedo. In definizione i servizi sostitutivi per la Valle Vigezzo.

Comunisti VCO a sostegno dei pendolari - 17 Ottobre 2018 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Comunisti del VCO, riguardante la situazione dei pendolari e alcune proposte sulle tratte Domodossola-Verbania-Milano, Domodossola-Verbania- Torino e Domodossola-Omegna-Novara.

Con Silvia per Verbania su referendum Lombardia - 13 Ottobre 2018 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, che si dice contrario al Referendum per il passaggio alla Regione Lombardia.

Manifestazione in difesa dei trasporti pubblici - 12 Ottobre 2018 - 11:27

Sabato 13 ottobre, alle 15.00, presso palazzo Flaim (Intra), gli studenti e i pendolari scenderanno insieme in piazza per difendere i trasporti pubblici. Il Sistema dei trasporti della provincia del VCO non è efficiente e causa spesso malumori. Di seguito la nota dei Giovani Democratici.

PD torna su bando periferie - 18 Settembre 2018 - 14:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico VCO, riguardante il Bando periferie e la posizione dei 5 stelle di Verbania.

Con Silvia per Verbania, Bando periferie: una vergogna - 9 Settembre 2018 - 07:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Con Silvia per Verbania, riguardante il Bando periferie e il rischio di cancellazione dei fondi destinati a Verbania.

Bando periferie, Pd VCO: si rispettino gli accordi - 8 Settembre 2018 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato Partito Democratico VCO, riguardante il Bando Periferie e gli 8 milioni a rischio per Verbania.

Bando periferie a rischio, Marchionini scrive ai parlamentari VCO - 6 Settembre 2018 - 18:42

Riportiamo la lettera inviata oggi dal sindaco di Verbania Silvia Marchionini ai parlamentari del territorio, per chiedere loro un intervento in Parlamento affinché l'attuale Governo non blocchi le opere già finanziate dal Bando Periferie 2017.

Passaggio treni con le sbarre alzate - 27 Agosto 2018 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato a firma del sindaco di Gravellona Toce, Gianni Morandi, relativo alla sicurezza passaggio treni, per episodi di paggi a livello non funzionanti.

PD, Bando periferie: "No allo scippo" - 9 Agosto 2018 - 17:32

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico del VCO, riguardante i fondi del Bando periferie.
pendolari - nei commenti

"Oltre le passioni tristi" - 15 Ottobre 2019 - 19:23

Re: Re: Re: Re: Re: Posto fisso
Ciao SINISTRO Sono d'accordo in toto. Nulla da aggiungere a parte i pendolari che fanno in sostanza una guerra di sopravvivenza contro scioperi, ritardi, suicidi e treni sporchi. Credimi. C'è poco da riposare.

Cristina su Olimpiadi a Milano - Cortina - 26 Giugno 2019 - 07:38

Re: Re: Ne avrei fatto a meno
Ciao SINISTRO Sì vede che non frequenti milano. Prima della Moratti era uno schifo. Chiedi ai milanesi chi ha incominciato a riqualificare e far rinascere quel tugurio di città. Purtroppo come al solito scrivi e non sai nulla. Ora hai quel subsindaco incapace. Beh. Vedremo cosa combina. Trasporti in tilt e pendolari nella cacca. Ecco cosa prevedo.

Una Verbania Possibile su bilancio fine mandato - 23 Marzo 2019 - 12:27

Re: E quella del vostro fine mandato?
Ciao robi È necessario fare alcune premesse ( mi auguro non venga presa alla leggere come semplice scusa), dopo meno di un anno ci si è reso conto dell'impossibilità di trattare ordini del giorno delle opposizioni ( i tempi biblici li rendevano quasi tutti obsoleti) per cui si è dovuto ripiegare sulle interpellanze ( ovviamente dalla diversa natura). L'ulteriore premessa è che ovviamente i numeri li ha l'attuale maggioranza quindi risulta difficile pensare che i il mancato raggiungimento dei risultati sia solo nostro ( poi può essere anche che a lei personalmente non piacciano le nostre proposte). Detto questo, abbiamo spinto per il bilancio partecipato e siamo stati parte attiva nella redazione del regolamento, abbiamo spinto per gli orti civici e anche qui siamo stati parte attiva nella redazione del regolamento, su nostre sollecitazioni si è riusciti a trattare un ordine del giorno per promuovere una legge regionale sul recupero dei ruderi ( progetto Terre alte). Abbiamo provato, senza successo, a proporre nuove soluzioni per il trasporto pubblico ( autobus più piccoli su alcune cose visto lo scarso utilizzo, richiesta di fermata oltre al tempo stabilito se il treno in ritardo magari attraverso app, più incontri con frontalieri e pendolari per verificare reali esigenze). Fino a quando abbiamo presieduto la commissione servizi alle persone abbiamo provato a trattare il tema del disagio giovanile ( l'idea era di appoggiarsi a servizi sociali e associazioni per poter aver un quadro ben definito del disagio così da conoscere come arginarlo, in realtà poi l'amministrazione ha fatto qualcosa ma non ci ha fornito alcun dato). Abbiamo spinto sulla digitalizzazione, chiedendo sia lo streaming in consiglio che efficientamento dei social media ( riteniamo che al momento sia leggermente dispersiva la pagina "città di Verbania"), abbiamo lanciato albopop ( utile strumento perche i cittadini siano aggiornati su tutto ciò che accade in comune, servirebbe che gli uffici lo prendano in carico ma al momento non è accaduto). Abbiamo provato a fornire le nostre competenze per la realizzazione del PAES, proponendo analisi dettagliate dei consumi degli immobili comunali così da avere una scaletta di interventi, proponendo l'aumento dei punti di ricarica elettrica ( è positivo che ne sia stato realizzato uno ma questo non può incentivare la gente ad acquistare una macchina elettrica). Speravamo di fare un buon lavoro sui rifiuti ma senza i dati sulla qualità degli stessi è stato impossibile.

Forza Italia su stazione di Verbania - 16 Febbraio 2019 - 20:52

Re: Stazione di Verbania
Buonasera Mario, innanzitutto, mi permetta di evidenziare una cosa: non appartengo ad alcun movimento politico e sono un comune cittadino con nessuna attività politica alle spalle o in corso. Per questo non è importante il mio nome, ma – visto che lo chiede, mi presento: “piacere di conoscerLa Mario, Alessandro Bertolazzi”. Non conosco quindi nemmeno il sindaco, nè di persona nè in modo indiretto. Per il suo problema può scrivere sia a ConserVCO (non so se è di loro competenza quel tratto di strada) oppure direttamente al Sindaco. Da quanto si legge e si sente, risponde quasi sempre nel merito. Tornando alla questione ferrovia, capisco che la situazione sia ormai al limite della sopportazione, ma è oggi il tempo in cui gli amministratori stanno risolvendo il problema, che si protrae da decenni. Le colpe vanno ricercate in quella eterna incapacità del sistema politico di risolvere i problemi in modo efficace. Le relazioni tra i vari enti sono la causa principale di un sistema troppo legato che si trova, spesso, davanti alla strada senza uscita della burocrazia. Certo, la politica è fatta di persone: difficile uscire da un sistema di questo genere, ma in questo clima almeno alcuni ci provano. Anche mio nonno viaggiava da e per Milano e, suppongo, le due ore erano necessarie per i treni locali: esattamente come lo è adesso. Di fatto la rete ferroviaria è rimasta tale, i materiali vetusti (sono degli ultimi anni gli investimenti in fatto di materiale rotabile) e nel frattempo i flussi verso Milano sono aumentati portando la capacità della rete al collasso. Sulla ns stazione, inutile negare le condizioni in cui ha versato per decenni: stride quindi leggere “comunicati elettorali” quando è chiaramente in corso un cantiere dove le attività hanno una consecutio prestabilita. Per anni - io stesso, la gente attendeva i treni sulla rampa di scale interna: la pensilina era inappropriata allora come lo è, in una condizione di cantiere, adesso. Per non parlare di una sala d’attesa fredda e sporca: meglio stare sotto l’acqua con l’ombrello che seduti. Non difendo nemmeno io colori politici ma sono abbastanza infastidito dalla demagogia: dov’erano gli amici di FI quando negli anni intorno al 2010 il partito controllava Regione, Provincia e Comune? Ora si muovono a paladini dei pendolari sotto la pioggia ma spiegateci dove eravate e cosa avete fatto in seno a questa operazione (Movicentro, progetto cantierato nel 2007) per sbloccarla, per uscirne o solo per dare una speranza alla città. Saluti Alessandro

Forza Italia su stazione di Verbania - 16 Febbraio 2019 - 07:02

Re: campagna elettorale
Ciao Aurelio Tedesco Sai bene che la tratta domo verbania è ibrida tra trenord e trenitalia e che la Lombardia ha il sistema ferroviario tra i migliori d'Europa. La crisi è arrivata quando hanno deciso di mettersi assieme....e non certo per colpa di ferrovie nord! I pendolari in pochi anni sono raddoppiati e ci vogliono milioni e milioni di euro per far ritornare efficiente la struttura. A meno che nel piemonte di Chiamparino funzioni meglio.....ma ho seri dubbi che la ferrovia da terzo mondo sabauda e di sinistra sia come quella destrorsa lombarda....

Forza Italia su stazione di Verbania - 15 Febbraio 2019 - 09:38

campagna elettorale
Non è assolutamente vero... anzi finalmente sono iniziati i lavori e stanno andando avanti per sistemare il dislivello tra il treno e il marciapiede del binario 3 e la nuova pensilina .. lavori a cura di RFI ,grazie all'intervento dell'amministrazione di Verbania che ha preso in mano il lavoro per il completamento del Movicentro (dopo che con la giunta provinciale di Nobili ..Forza Italia e lega i lavori si sono bloccati) ... sono altri i veri problemi dei pendolari e di chi usufruisce dei treni... cancellazioni dei treni e ritardi abominevoli .. linea Domodossola Milano è sotto la Lombardia dove Forza Italia governa da oltre 20 anni...se durante i lavori di sistemazione si ha qualche piccolo disagio eh va beh ... sopporteremo.. va bene la campagna elettorale .. ma evitiamo magari di dire cose false ..

Forza Italia su stazione di Verbania - 14 Febbraio 2019 - 19:32

Dai...
Sono un pendolare e non mi pare proprio che la situazione sia così catastrofica. Se piove porti l'ombrello. Più che altro bisogna puntare a ridurre i ritardi e migliorare i treni. Si vede che non siete pendolari. Noi abbiamo la pelle dura...

Treni, in Piemonte scende il numero dei pendolari - 31 Gennaio 2019 - 18:35

Re: NON GENERALIZZIAMO....
Ciao SINISTRO Cosa intendi per diretti? Verbania Milano è molto servita da regionali che sono treni per noi pendolari. Gli altri a lunga percorrenza non ci riguardano. I problema sono le tratte piemontesi da terzo mondo. ..

“Altro che Tav, ecco le priorità per i pendolari” - 12 Dicembre 2018 - 15:13

Va bene ma..
Ok. Io sono pendolare e per una volta conosco bene la situazione. Mi sta bene tutto. Condivido. Ma l'uno non esclude affatto l'altro. Non ho pregiudizi o prese di posizione assolutistiche. Per me si deve lavorare per migliorare la vita dei cittadini. Se poi con o senza Tav non sta a me deciderlo. Da quello che capisco è meglio averla e ovviamente avere un miglioramento nel servizio pendolari sfigati. Ma ripeto. Non deve essere o uno o l'altro. Tutti e due si possono fare.

“Altro che Tav, ecco le priorità per i pendolari” - 12 Dicembre 2018 - 09:14

Re: investimenti utili
Ciao paolino e allora come mai nessuno si interessa a Trenord e a tutti i disagi che stanno comportando, anche per i pendolari verbanesi, i tempi di sostituzione dei treni vecchi con i nuovi, con tanto di coincidenze soppresse e utilizzo, dove è possibile, di autobus alternativi?

Da VCO al corteo NO TAV - 10 Dicembre 2018 - 10:01

Lavoratori pendolari da Verbania
La mia preoccupazione e' che senza TAV i lavoratori pendolari da Verbania diminuiranno perche' non prevedendo uno sviluppo logistico sostenibile regrediremo in termine di attivita' industriali. Ci vi ha raccontato che la TAV e' inutile e' un po' miope. Il risultato certo sara' di sostenere nel breve il trasporto su gomma; nel medio, lungo periodo sara' pero' una scelta penalizzante , essendo una modalita' evidentemente altamente inquinante e quindi destinata ad essere ridotta.

Da VCO al corteo NO TAV - 10 Dicembre 2018 - 07:41

ottocenteschi
A cosa serve migliorare il "trasporto locale per i pendolari" se poi non hai un'industri a cui portarli ? Gente che ragiona nell'ottica del proprio orticello e per cui i lavori vanno bene, basta che li fanno a casa d'altri

Giovani Democratici su trasporti pubblici - 4 Dicembre 2018 - 18:40

Re: Re: Giusto ma...
Ciao SINISTRO Già. ...lo scoprirò presto... Nonostante le difficoltà la rete lombarda è tra le più efficienti d'Europa. Ma ora deve cambiare passo. È evidente. I pendolari sono aumentati notevolmente e in nessuna regione italiana e poche estere trovi convogli ogni 15 20 minuti. Ma è tutto da rivedere e migliorare. Per quanto riguarda il trasporto locale del vco...pessimo. davvero. Chiamparino insegna.

Il Movimento 5 Stelle cerca candidati per Verbania - 8 Novembre 2018 - 09:21

requisiti
A Verbania la scolarita media e' buona, le persone che non hanno lavoro si danno da fare per cercarlo ed eventualmente si muovono e fanno i pendolari , negli stadi i biglietti ed il servizio di sicurezza sono gestiti da volontari , quindi non abbiamo candidati ideali per 5MS. Scusate

FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO - 17 Ottobre 2018 - 11:37

Re: wow!
Ciao paolino E neppure prendere in giro centinaia di pendolari è bello. .se è sconclusionato andare in una delle regioni più ricche ed efficienti d'Europa beh..io sono un bambino sconclusionato e me ne vanto. Ma stai tranquillo. Il referendum non passerà grazie a piemontesi fedeli come te. Complimenti! Poi verrò a battere cassa da te...

Zacchera su Referendum Lombardia - 14 Ottobre 2018 - 08:08

Re: Referendum !
Ciao Graziellaburgoni51 Ami il Piemonte così tanto? Allora è solo per un sentimento dovuto all'amore per le langhe o per limone Piemonte? Oppure ti senti sabauda e ami i reali? Oppure come è probabile odi i lombardi? Io sono invece stufo di sentire gente come te che pregiudizialmente voterà no. Perché solo di questo si tratta. Sai che ti dico? Io voterò si per i seguenti motivi. 1 risparmierei circa 650 euro l'anno per l'abbonamento verbania arona. Mi correggano i pendolari. .. 2 avrei meno ritenuta in busta paga perché in Piemonte è più cara 3 pagherei meno bollo auto 4 detesto gli attuali governanti piemontesi e quindi ci guadagnerei in salute 5 vorrei godermi le facce di Chiamparino e Reschigna e stappare una bottiglia di spumante Asti piemontese. Ho finito.

Zacchera su Referendum Lombardia - 14 Ottobre 2018 - 07:52

Re: Re: segue
Ciao SINISTRO Ma il Piemonte non ci darà niente! Ma non l'hai capito? Ieri sentivo Reschigna al vco che straparlava che non conviene andare in Lombardia neppure per i pendolari. Se vuole gli porto il mio abbonamento e vedrà che ai pendolari conviene!!! E uno. Poi saremmo la periferia della Lombardia? Bene! Fontana non è Chiamparino. I voti non li ha presi solo a Milano. Anzi. Milano e Torino hanno votato per i conservatori del PD. Le periferie per lega e 5 stelle. Un motivo ci sarà. ..però Fontana ha vinto nonostante Milano. Chiamparino ha vinto solo per Torino. A Chiamparino e Reschigna non frega niente del vco. Sono comunisti e classisti. Le periferie sono come le campagne russe. Povere e da sfruttare. A Fontana si. Lui è federalista e ci tiene alle province periferiche. Devono solo vergognar si i cari politici piemontesi. E anche quelli che da destra cianciano di presunte autonomie. Non lo avete capito che se rimaniamo sotto il Piemonte saremo sempre pezze da piedi?

Con Silvia per Verbania su referendum Lombardia - 13 Ottobre 2018 - 18:26

Ciance
Con la specificità montana fatevi la polenta...il resto sono chiacchiere senza nessun riscontro. E per dirne una non è trenord il problema ma trenitalia e la tratta piemontese. Visto che parlate senza sapere e non siete pendolari. ..io si. Votare è votare Si solo per farvi dispetto. ..

M5S su Bando periferie - 14 Settembre 2018 - 12:24

Re: eppure è semplice
Paolino, dimostrato matematicamente che la Corte non c'entra nulla (spero ne faccia ammenda) e che le coperture economiche, dati alla mano e considerazioni di cui sopra, ci sono, quale sarebbe l'aggravante di essersi qualificati "ultimi" in una classifica per la riqualificazione delle periferie? Preferirebbe vivere nella città metropolitana di Bari che, a fronte di un investimento da 100M€, ne ha richiesti 40 al bando e si è classificata prima? Ben contento, personalmente, di finire nella parte bassa della graudatoria, anzi peccato aver perso l'ultimo posto, spuntato da Urbino. Inoltre la graduatoria è una cosa, la finanziabilità un'altra: se qualcuno, al di sopra dell'amministrazione locale, ha deciso che tutti coloro che hanno proposto progetti avrebbero ricevuto il finanziamento richiesto, quale sarebbe, nuovamente, la colpa di VB? Avrebbe potuto non partecipare al bando...e per fare un favore a chi? Ce lo spieghi che siamo curiosi. Non si dica inoltre che sono marchette per gli alleati di sinistra; scorrete la lista e vediamo quanti sono veramente i "compagni". http://www.casaportale.com/public/uploads/16563-pdf3.pdf Il taglio è un danno ai cittadini, non alle amministrazioni. Per il nostro piccolo, è un danno in primis ai pendolari, amici e parenti che da anni soffrono di condizioni pietose alla stazione di Fondotoce ed è un danno per l'immagine della città continuare ad avere un cantiere infinito alle porte della stazione ferroviaria (perchè c'è in realtà tanta gente che approda lì). Per la ciclabile, probabilmente a pochi di noi importa ma il progetto, soprattutto per il secondo lotto, è affascinante e vi invito a consultare la documentazione tecnica. Avendone la possibilità, siete proprio sicuri che non vi verrebbe voglia di fare quattro passi o pedalate su un percorso a sbalzo sul lago in un tratto molto suggestivo? Non è solo per i turisti, o per meglio dire non solo per loro: quanta gente vedete camminare/correre/pedalare sul tratto che da Villa Taranto va a Pallanza? Quella è una finta ciclabile, ma il panorama è mozzafiato! Io alla mia città ci tengo e tutti i progetti volti al recupero ed al miglioramento sono i benvenuti, chiunque sia il partito politico in carica al momento. Saluti AleB

PCI del VCO: no al passaggio alla Lombardia - 7 Settembre 2018 - 16:19

Re: Voto un SI non convinto.
Ciao Giovanni% Mi basta vedere come si stanno agitando i vari Reschigna e Chiamparino e anche vari politici che non sanno neppure cosa sia il.vco. ..con le loro elemosine e promesse. Spero la gente non ci caschi. Vogliamo parlare dei pendolari che ogni mattina vanno a milano a studiare o lavorare? A Torino no? Ah già...non ci sono treni Verbania Torino. .. Dai. ParliamoCi chiaro. Non ci considerano! Fontana lo ha detto chiaramente. Sarete trattati come le province di confine lombarde. Cioè bene. Perché non crederci? Perché è leghista? Vogliamo parlare dell'irpef che in Lombardia è più bassa? Dei fondi che lombardia da al turismo? Lombardia ha un bilancio corposo. Visitando il.sito per lavoro ci sono decine di finanziamenti per progetti di ogni tipo. E' la regione più ricca d'Europa assieme alla Baviera e forse la catalogna! Non è l'eldorado. Sia chiaro. Ma meglio che essere trattati come pezze da piedi dai sabaudi...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti