Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

tot

Inserisci quello che vuoi cercare
tot - nei post

"totò al giro d’Italia" - 14 Settembre 2021 - 17:04

Per Aspettando il Festival di Letteraltura, mercoledì 15 settembre due appuntamenti, uno alle ore 18.00 e uno alle 21.00, prima Bruno Fornara accompagnerà il pubblico alla scoperta del celebre film totò al giro d’Italia di Mario Mattoli, poi proiezione del film Giorno di festa.

LetterAltura 2021 - 24 Agosto 2021 - 10:02

In riva al Lago Maggiore per parlare di bicicletta e del corpo che racconta, vive e pedala: dal 19 al 26 settembre torna a Verbania il Festival LetterAltura, con eventi d'anteprima dal 25 agosto.

"Miracolo a Milano" - 21 Maggio 2019 - 10:23

La società filosofica Italiana, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, per il piccolo cineforum filosofico – “Lo sguardo del pensiero”, mercoledì 22 maggio 2019 alle 20.00. proiezione di "Miracolo a Milano" Regia di Vittorio De Sica.

"Non c'e niente da ridere" - 20 Aprile 2018 - 17:04

Sabato 21 aprile alle ore 21.00 alla SOMS di Verbania Intra, in via De Bonis 36, Atelier Mazzola presenta Fabio Capriotti e Stefano Corradi in: NON C’È NIENTE DA RIDERE

PsicoNews: Tacchi alti e leggi di attrazione - 26 Aprile 2017 - 08:00

Una ricerca francese del 2014 ha voluto indagare alcuni aspetti della seduzione, per dare un conferma scientifica a quelle che sono le leggi dell’attrazione, che tutti conosciamo.

M5S: "Ripartiamo da ConSerVCO" - 3 Maggio 2016 - 18:08

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato, del MoVimento 5 Stelle Verbania e Domodossola, inerente la recente nomina dell'Amministratore unico di ConSerVCO.

Inaugurazione Nuovo Spazio Live - Il Kantiere - 26 Febbraio 2016 - 13:01

Ritorna, sabato 27 febbraio 2016, il Professional Punkers Fest, questa volta a Verbania sullo scenario del Lago Maggiore. La formula è sempre la stessa, l'arte si mischia alla musica. Ci saranno banchetti con merchandising e arte di artisti internazionali.

"Il tocca storie" - 13 Novembre 2015 - 15:03

Sabato 14 novembre 2015, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, presso la Sala Polivalente "P.Carmine" di Cannero Riviera, si terrà la manifestazione "Il tocca storie".

totò al Giro d’Italia” - 11 Aprile 2015 - 13:02

Domenica 19 aprile 2015, ore 21 al Nuovo Teatro di Cannobio “Aspettando il Giro”, proiezione del film “totò al Giro d’Italia”, brindisi in rosa e mostra fotografica: “Quando si correva per rabbia e per amore”

Teatro: “Il Medico dei Pazzi” - 16 Gennaio 2015 - 08:51

Sabato 17 gennaio 2015, ore 21.00, al Nuovo teatro di Cannobio “Il Medico dei Pazzi” regia di Enzo Rapisarda secondo appuntamento della stagione teatrale cannobiese.

Biblioteca: corsi inizio 2015 - 10 Gennaio 2015 - 15:03

Riportiamo l'elenco dei corsi in programma questo inizio 2015, alla Biblioteca Civica Ceretti di Verbania.

Cristina risponde al Movimento 5 Stelle - 13 Maggio 2014 - 13:55

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Mirella Cristina, candidata sindaco alle prossime amministrative, in risposta a quello appena pubblicato del Movimento 5 Stelle.

"SlowUP Day" esempio da imitare - 6 Aprile 2014 - 19:31

Un lettore ci segnala che oggi, tra Locarno e Bellinzona, si è svolto lo "SlowUp Day", dedicato all'andare "piano", una giornata senza auto, passata al ritmo che ognuno preferisce, in una festa della mobilità alternativa, iniziativa da imitare per una città che punta sul turismo.

Appuntamenti Biblioteche Vco - 18 Marzo 2014 - 20:07

Un gran numero di appuntamenti organizzati dal sistema bibliotecario del Vco tra la fine di marzo e i primi d'aprile. All'interno il programma.

Ornavasso rimontata e battuta da Urbino - 12 Gennaio 2014 - 20:41

Rimontata e battuta. La Openjobmetis Ornavasso inizia male il 2014, lasciando strada alla Robur Tiboni Urbino, vittoriosa al PalAmico di Castelletto Ticino per 3-2.

"ItAlieni": Fantacinema in biblioteca - 7 Gennaio 2014 - 11:21

Tutti i mercoledì dal 8 gennaio al 2 aprile 2014, un’originale rassegna intitolata ""ItAlieni", accompagnerà il pubblico nella fantascienza italiana.

Le Api sconfitte da Casalmaggiore - 23 Dicembre 2013 - 08:30

Cade Ornavasso. Nell’ottavo turno della Master Group Sport Volley Cup la Pomì Casalmaggiore rimonta le Api e espugna il palasport di Castelletto Ticino per 3-1.

Coppa Italia, l'Openjobmetis non stecca: 3-0 a Urbino - 11 Novembre 2013 - 10:40

Bottino pieno. L’Openjobmetis non stecca l’andata degli ottavi di Coppa Italia e piega 3-0 Urbino. A Castelletto, otto giorni dopo la vittoriosa maratona su Busto in campionato, le Api concedono il bis, chiudendo i conti in un’ora e un quarto di gioco, senza lasciare per strada nemmeno un set. Un buon viatico in vista del retour match di domenica prossima in terra marchigiana.

"I Luoghi del Cuore" Villa Taranto 14° posto - 17 Febbraio 2013 - 10:02

Grande successo per l'iniziativa 'I Luoghi del Cuore' promossa dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Un milione di persone ha partecipato alla sesta edzione del censimento segnalando aree e monumeni da preservare o recuperare.

Amici Miei in Consiglio Comunale, AUDIO - 18 Ottobre 2012 - 16:15

Un quotidiano nazionale ironizza sul consigliere comunale Antonio Tambolla, la cui dialettica viene accostata a quella dell'Onorevole Razzi, esperto di interventi alla "Amici Miei".
tot - nei commenti

Il Maestro Trombetta nuovo Presidente Fondazione Il Maggiore - 9 Aprile 2022 - 14:08

Ehm.. Maestro.. Trombetta
Scusate... Ovviamente è un maestro serio e capace.. Ma non posso non pensare al film di totò.. Trombetta.. In bocca. Non ce la posso fare.. Ihihi

Albertella e Colombo su aule container - 3 Settembre 2021 - 09:49

Rido molto!
Più che “ l’arte di fare in silenzio” sembra privilegiate “l’arte di non fare nulla”! Io non sono un membro del PD ma semplice cittadina, una amministrazione provinciale che si rispetti, farebbe interventi programmati ogni “tot” in modo tale che il degrado non venisse denunciato! Quindi voi pulite SOLO a ridosso del periodo scolastico? Questo è il vostro “fare”? Mi sbellico dalle risate!

Cristina: Castelli, è il momento di unire - 22 Maggio 2021 - 12:46

Reparti maternità
Vorrei tornare un attimo sul discorso reparti maternità raccontando un'esperienza famigliare diretta: pur abitando altrove, mia madre ha voluro far nascere sia il sottoscritto che mia sorella a Cannobio (allora c'era un piccolo ospedale con uno specifico reparto "maternità", almeno fino agli '70)); una sorella di mia mamma,mia zia, abitava a Livorno, ma al momento di partorire ha voluto che due sue figlie nascessero a Cannobio; idem l'altra sorella /zia che abitava a Genova ha voluto far nascere suo figlio a Cannobio; ora, non è che a Genova o Livorno non ci fossero ospedali e reparti maternità, certamente più vicini, anche più grandi e più funzionale dell'ospedale di Cannobio, ma la nascita di un figlio è un momento così particolare, personale ed importante che, a mio modo di vedere, deve essere assecondato quanto più possibile; ciò, ovvamente senza pretendere un reparto maternità in ogni paese, ma se valutiamo i punti nascita ospedalieri solo da un punto di vista statistico ( tot nascite/anno) ed economico non mi sembra una strada giusta.

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 22 Gennaio 2021 - 18:05

Re: Re: Re: Vergonati!
Ciao robi ""Ciao al Non te la prendere. La censura della dittatura del politicamente corretto è oramai diventata insopportabile. Scrivi quello che vuoi e nel modo che vuoi...."" Visto che non è stato sufficiente rispondere con ironia, dato che ha successivamente reiterato con accuse di stampo che ben conosco, anziché calmarsi, e considerato che pare intendere il mondo come sua privata abitazione, mi sono rassegnato a perdere dell'altro tempo per ricordare che vi sono altri bipedi che solcano il pianeta, per cui poco fa ho scritto altro messaggio. So bene che è inutile parlare con queste persone e perciò quando mi capita di scrivere (quasi mai) cerco accuratamente di non rivolgermi ad altri utenti, il mio intento è intercettare magari qualche persona potenzialmente di vedute più aperte che leggendo possa iniziare a valutare cercando personalmente dati e non ascoltando esclusivamente i media. Però ogni limite ha una pazienza, come direbbe totò, e se uno nel mare del pensiero unico deve essere preso di mira se osa dire qualcosa di diverso, allora mi pare cosa buona e giusta mettere dei limiti.

Attenzione alla truffa del catalogo - 15 Novembre 2020 - 11:48

Sono professionisti dell'inganno
Questi sono dei veri professionisti e, come accade anche nel web, posta elettronica e telefonate, sanno che una percentuale, anche se piccola, ci casca. Quindi MAI aprire la porta a sconosciuti anche se con tesserini (spesso falsi), firmare documenti, aprire allegati e cliccare su link di email e siti web con indirizzo dubbioso, dar retta alle chiamate al telefono. Purtroppo già totò al Maresciallo che lo aveva arrestato per l'ennesima truffa rispondeva che ci sono più ()i che datori di lavoro...

Arresti per danneggiamento baite - 10 Agosto 2020 - 13:27

Pena certa?
Pena certa in Italia? Si, e a Natale arriva Babbo Natale con i doni e i bambini li porta la cicogna. Ma se con la scusa del covid hanno lasciato uscire fior fior di gente che ha alle spalle anche più ergastoli? Mai, dico mai, visto qualcuno condannato a 10 anni che abbia scontato 365 X 10. Già, si parano ditero la favoletta della rieducazione del reo....cosa che funziona si e no per lo 0,0000.....dei condannati e che dovrebbe esistere solo per reati bagatellari! Poi ogni anno di detenzione gli scontano tot giorni: mica però che a chi lavora onestamente dicono che ogni hanno gli computano tot giorni di abbuono verso la pensione! Certe cose mi fanno proprio imbestialire. E pensare che basterebbe adottare il sistema carcerario americano!

Lega Salvini Verbania su nuova Giunta - 21 Giugno 2019 - 09:44

Re: L'immenso totò. .
Ciao robi Dipende, se devi dare la precedenza.... Ma mi faccia il piacere, siamo uomini o caporali? Nell'attesa, bacioni di ghisa......

Lega Salvini Verbania su nuova Giunta - 21 Giugno 2019 - 07:52

L'immenso totò. .
Buttatevi a destra! Buttatevi a destra! totò e Carolina.

Lega Salvini Verbania su nuova Giunta - 20 Giugno 2019 - 23:08

Il grande totò
Citando il grande, enorme totò, io mi scompiscio!

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne - 23 Novembre 2018 - 20:52

Alzo le mani
Lady alza le mani e si arrende: non a me, ben inteso, ma ai fatti. Su tot atti di violenza perpetrati in Italia, quanti a danno di donne equantia danno di uomini? I numeri non liconosco, ma,.a occhio, leggendo la cronaca nera, il numero di maschi feriti od uccisi in Italia è superiore a quello delle donne. Ma alle donne piace sempre un po' atteggiarsi a vittime.....

Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 9 Giugno 2018 - 17:10

Pontini
Egregio Sig. Giovanni, 1. le transenne sono antiestetiche vero, ma garantiscono la sicurezza dei pedoni, disabili anziani bambini turisti. Ancora per poco, che i lavori sono stati appaltati e si sono rivisti gli operai. 2. Il ponte nella sua interezza non esiste più vero, ma rimangono due arcate con su la lapide in marmo dell'anno di costruzione. Se lei poi pensa che non esiste più in quanto incompleto, la invito a scrivere al comune di Roma per far abbattere quei brutti ruderi dei Fori Imperiali (scherzo!). 3. I campi da tennis son brutti, vero. L'attuale piano regolatore non prevede parcheggi ma area verde e sportiva. Ora, o si cambia destinazione d'uso,, oppure li si concede in concessione, magari a chi da tempo ha manifestato interesse, ovvero il bar sul fiume a trenta metri dai campi. Apro e chiudo una parentesi sui parcheggi: ci sono già e bastano e avanzano, visto che a pochi passi c'è il parcheggio di villa Simonetta (anticamente...campi da tennis) ed il parcheggio proprio sotto il ponte della SS34. Inoltre, segnalo che di fronte ai campi da tennis c'è un parcheggio privato di un albergo quasi sempre vuoto...magari riaprirlo al pubblico non sarebbe una cattiva idea, fermo restando il lasciare tot parcheggi al privato. Pensare solo ai Pontini come luogo abbandonato o buono solo per farci parcheggi vuol dire (secondo me) che una città ormai votata al turismo si deve puntare sullo sport e sulla natura. I turisti, che forse apprezzano più di noi residenti, d'estate ci vanno a prendere il sole, proprio sotto il ponte seicentesco.

Montani su chiusura sportelli bancari nel Vco - 24 Maggio 2018 - 13:14

Re: Re: Re: Re: Re: Quando?
Ciao Hans Axel Von Fersen abbundandum in abbundandis,come diceva totò! dividi per 3,come la microsede di Cambiasca. un dipendente,le sostituzioni si fanno col personale che gira nelle varie filiali,ecc.. e tieni presente che i risparmiatori anziani dei paesini spesso hanno patrimoni insospettabili... la chiusura di queste sedi non aggiusta i bilanci delle banche,siamo seri.

Movicentro: oggi riapertura della statale - 4 Aprile 2018 - 15:54

per Paolino e Giovanni
Quindi...vediamo un po... Silvia Marchionini appena eletta cerca di prendere in mano la situazione Movicentro ... (ricordiamo che era in mano alla Provincia... e non sto a dire da chi era governata... non mi interessa) .. finalmente la provincia si sgancia... arrivano i soldi con il bando periferie... ci sono i nuovi accordi con RFI che deve sistemare il binario 3 partono i lavori e la colpa dei ritardi è di Silvia Marchionini? come direbbe totò... ma mi faccia il piacere.... do ragione a Roby .. non accompagnate ogni tanto in stazione , ma vivetela da pendolare .... ah se Lady Oscar non ha votato per questo sindaco io si e ne vado orgoglioso ... ..

Tronchi pericolanti sulla SS34 - 18 Marzo 2018 - 10:55

A chi spetta?
Ma vi siete chiesti a chi spetta la manutenzione della fascia a monte della SS34? A me risulta che fino a tot metri da bordo strada spetta all'ANASD e più sopra alla Regione. E comuqnue ha ragione Livio: di situazioni come quella segnalata, tra il confine e la canottieri ce ne sono a bizzeffe. Ad esempio, chi di voi è mai stato sopra al tratto da poco allargato dopo i castelli di Cannero? Vi assicuro che se fate una puntata lì sopra, dove finiscono le reti, poi a passarci sotto avreste qualche dubbio. E comunque sulla SS34 passa ogni giorno il capo cantoniere, ora meglio definito come "sorvegliante": altro che vigili, sindaci, assessori e via cantando! Ad ognuno il suo lavoro e la sua responsabilità.

Cristina commenta il voto - 16 Marzo 2018 - 14:12

Dubbio bis
Tanto per restare più nell'aderente a noi: pensate forse che dopo tot anni spostare un dirigente del settore edile/lavori pubblici a dirigere l'anagrafe o l'ufficio ragioneria e viceversa sarebbe cosa possibile e saggia? Io non credo proprio! Che competenze/conoscenze avrebbero nei nuovi settori? Idem un dirigente del settore ministero interni non avrebbe alcuna compotenza se spostato al ministero agricoltura e foreste! Chi si inventa certe cose sarebbe meglio fosse il popolo a "spostarlo" altrove!

Cristina commenta il voto - 16 Marzo 2018 - 14:05

Un dubbio
Premesso che io ritengo la serietà un requisito strettamente personale e non altrimenti acquistabile, siamo certi che un dirigente del settore agricoltura(tante per fare un esempio) che nel corso degli anni ha acquisito una buona conoscenza del suo settore , sia altrettanto valido se lo si trasferisce d'ufficio al settore giustizia? Che ne saprà quuell'individuo di leggi, leggine e pandette? A me sta storia di trasferimento automatico dopo tot anni, indifferenziateo per tutti me pare ' na st.....ata! Personalmete, dopo 40 anni di lavoro nel mio settore pesno di aver acquisito buone conoscenze e professionalità, ma se mi trasfissero ad un altro settore probabilmente non saprei neppure da dove cominciare e i miei nuovi subalterni avrebbero buon e facile gioco a farmi girare come vogliono. Pensiamo ad un singolo settore: un dirigente medico di pneumologia sarebbe egualente un buon dirigente di gastroentorologia e odontoiatria? E siamo nelllo stesso settore medico/ sanitario....

M5S no all'ospedale in collina - 1 Marzo 2018 - 10:00

Re: Re: Re: Bugie sul project financing
Ciao robi Possiamo quindi riassumere così: col pf un privato consegna l’ospedale “chiavi in mano” alla Regione assumendosi tutti i rischi legati alla costruzione ad un certo canone annuale per un tot di anni, senza, invece tutti i rischi della costruzione (imprese che spariscono, errori commessi durante la costruzione, ecc) sono a carico della regione. Un po’ come comprare una casa finita e pagarla un po’ di più rispetto a comprare il terreno, dare l’incarico ad un progettista ed una impresa assumendosi tutti gli inconvenienti del caso. Giusto?

Squadra Nautica di Salvamento i numeri del 2017 - 9 Febbraio 2018 - 08:00

Squadra Nautica di Salvamento attività 2017
Certo, soffermandosi a leggere i bilanci su interventi di soccorso come quelli descritti dall'articolo, colpisce, fa scena e non si può che essere soddisfatti, a casa mia però, quando si vanno a presentare dei bilanci si elencano anche le entrate percepite per aver effettuato quello che si descrive per benino; forse non lo si fa per evitare che le persone, all'oscuro sul giro di denaro e di interessi che gravita attorno a questo business, non diano più soldi e consensi? . Visto che questo blog lo leggono in tanti e quei tanti sono quelli che pagano le tasse e quindi le entrate di tutte queste società d'impresa camuffate da associazioni di volontariato (solo per beneficiare di agevolazioni fiscali), mi sembra corretto aggiungere qualche altro dato in più per andare a completare il tutto. Per tutte le attività 118 svolte dalle così dette "associazioni di volontariato" come quella indicata da quest'articolo, la ASL corrisponde ad ognuna di loro circa €. 200.000,00 all'anno (alcune ne prendono anche di più), con questo denaro loro pagano: stipendi, assicurazioni degli stipendiati, dei volontari e dei mezzi; le patenti di guida e nautiche a stipendiati e volontari; le attrezzature; le divise degli stipendiati e dei volontari; l'affitto della sede; i pasti al personale in generale; ecc. ecc. Ditemi, chi non aprirebbe una Società, oh scusate, un "associazione" così.. Non parliamo poi delle altre ulteriori entrate che queste realtà raccolgono per far cassa: raccolta fondi esentasse nelle piazze e manifestazioni; donazioni di mezzi per i servizi che svolgono, che loro mettono regolarmente in ammortamento alla ASL sotto forma di spese di gestione (la ASL gli paga per intero in un tot di anni un mezzo che a loro è stato donato, SE A QUALCUNO SEMBRA CORRETTO!!!); viaggi a tariffe ultra taxi e non più a oblazione, come invece accadeva e accade nel vero mondo del volontariato, ecc. ecc. ecc., Mi fermo qui, anche perchè ci sarebbe da aprire una enciclopedia su questo strano mondo parallelo che si definisce di volontariato e solidale (forse per chi di loro beneficia delle patenti gratis e degli stipendi), che col volontariato, quello vero, non c'entra un fico secco. Aggiungo solo un ultimo breve appunto, visto che molte volte sono stato attaccato per aver detto delle verità su queste organizzazioni: è bene ribadire, che avere persone all'interno di queste, chiamiamole solo realtà, che danno il loro tempo libero in forma gratuita per svolgere servizi, non sta a significare che queste realtà si debbano considerare di volontariato e, mi pare, che quanto qui sopra raccontato ne è la dimostrazione. Buona salute a tutti!!

Sciopero dei Vigili del Fuoco - 11 Dicembre 2017 - 09:26

il miglior sistema
Il miglior sistema pensionistico era il precedente: dovevi fare una cifra tot tra età anagrafica ed età pensionabile. Così chi aveva cominciato a lavorare prima poteva andare in pensione prima e chi invece aveva cominciato dopo ( e quindi versato meno contributi) doveva lavorare un po' di più. Alla situazione attuale, facendo un calcolo medio, una cifra giusta sarebbe 100 ( es. 60 anni di età e 40 di lavoro) Penso che quando una persona, per QUALUNQUE lavoro ha lavorato e versato contributi per 40 anni abbia dato il giusto alla società in cui è inserito.

Latitante arrestato - 6 Novembre 2017 - 14:11

Purtroppo...
Purtroppo ci bastano ed avanzano già certi nostri connazionali; per gli stranieri immediato ritorno al loro paese, ma nei fatti concreti, non limitandosi a dare loro un foglietto con l'invito a lasciare il nostro paese entro tot giorni! Possiamo tutti immaginare quale uso faranno del foglietto.....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti