Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Riprendono le passeggiate di COMUNITERRAE

Da aprile a ottobre 2019, ritornano le passeggiate comunitarie nelle terre di mezzo di Comuniterrae

Verbania
Riprendono le passeggiate di COMUNITERRAE
Dopo il successo ottenuto nella sua prima edizione 2018, anche quest’anno il Comunitour è pronto a far scoprire un territorio ancora poco conosciuto, quello delle “terre di mezzo” del Parco Val Grande.Il Comunitour è parte di Comuniterrae, progetto culturale partecipato di valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale delle “terre di mezzo” di dieci Comuni della Val d’Ossola e della Valle Intrasca, promosso dal Parco Nazionale Val Grandee Ars.Uni.Vcocon il contributo di Fondazione Comunitaria del VCO.

Iniziato con la costruzione delle Mappe di Comunità (consultabili su www.comuniterrae.it),che ha visto la partecipazione attiva di circa 250 abitanti,il progetto ha l’obiettivo di valorizzare i luoghi più significativi e l’identità culturale di un territorio ancora poco conosciuto, con la partecipazione delle comunità e attraverso diverse iniziative culturali.

Il Comunitour è una di queste: un ciclo di passeggiate comunitarie nei dieci Comuni di Comuniterrae, progettate e gestite dagli abitanti stessi, i quali vestono i panni di ciceroni del proprio patrimonio arricchendo le visite con aneddoti e racconti personali: un’occasione inedita per conoscere un territorio tutto da scoprire!Nel 2018 la prima edizione, riservata principalmente agli abitanti dei dieci Comuni, ha fatto scoprire a 450 partecipanti, durante 11 passeggiate, percorsi storici,chiese, cappelle votive, edifici tradizionali, ex latterie, mulini, torchi e frantoi, lavatoi e fontane, aprendo in alcuni casi beni solitamente non visitabili, in uno scambio reciproco tra comunità che condividono l’appartenenza ad un unico paesaggio culturale.Scoprire il territorio camminando è certamente un'esperienza da fare.

Muoversi con lentezza consente di "immergersi" nel territorio e coglierne l'essenza più profonda. Il Comunitour è proprio questo; un tuffo nei paesi delle Terre di Mezzo per apprezzarne la storia, la cultura e le tradizioni. Il fatto che ogni escursione sia progettata,organizzata e animata dalle stesse comunità, rende tutto ancora più coinvolgente ed affascinante. -Massimo Bocci, Presidente Parco Nazionale Val Grande-Il Comunitour fa tornare a camminare lungo i sentieri di ieri e di oggi, intrecciando percorsi di natura con percorsi di senso. Ars.Uni.Vco è lieta di sostenere questa iniziativa, volta a coinvolgere ‘dal basso’ genti e luoghi.

È questa una bella occasione per sostenere lo sviluppo di un turismo di comunità, lento, attivo e ispirato a principi di sostenibilità e responsabilità. La mission formativa diArs..UniVco sperimenta con il progetto Comuniterrae, e nello specifico nella sua declinazione itinerante delle passeggiate, un approccio di narrazione e valorizzazione territoriale condivisa e partecipata.- Stefania Cerutti, Presidente Ars.Uni.Vco - L’edizione 2019 prevede 13 appuntamenti da inizio aprile a fine ottobre.La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita, previa prenotazione obbligatoria e fino al raggiungimento del numero massimo di iscrizioni. Il Comunitour2019 prevede sia passeggiate adatte a tutti, sia percorsi escursionistici: il grado di difficoltà sarà indicato in ogni singolo programma. Tutti gli itinerari saranno guidati dagli abitanti locali e da guide del Parco Val Grande.

La prima passeggiata sarà il 6 aprile alla scoperta di Rovegroe dintorni (Comune di San Bernardino Verbano), seguita il 14 aprile da un’escursione tra gli alpeggi di Colloro (Comune di Premosello Chiovenda).I dettagli delle singole passeggiate saranno pubblicati sulla pagina News di www.comuniterrae.ite sulla pagina Facebook Comuniterrae.

Per informazioni aggiuntive è possibile scrivere a info@comuniterrae.it



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti