Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Eventi

"Un lago di libri"

L’associazione Licenza Poetica ha dato vita a una rassegna letteraria intitolata Un lago di libri, che partirà sabato 21 settembre 2019 a Lesa (No).

Fuori Provincia
"Un lago di libri"
Gli eventi avranno termine l’8 febbraio 2020 e si terranno tutti presso la biblioteca G. Carcano con inizio alle ore 17:00. Collaborano l’Associazione Terra di Confine, la stessa biblioteca e il Comune di Lesa.

Ad aprire le presentazioni saranno un'autrice e un autore de Le Mezzelane Casa Editrice, Eufemia Griffo e Renato Ghezzi, che presenteranno i loro libri, usciti entrambi nella collana Historica:

Sagome di carta - Le streghe di Triora, di Eufemia Griffo

Dalla sinossi: Cordelia Malandri è la giornalista e fotografa di Kitsune, una testata giornalistica romana che si occupa di viaggi. Si recherà a Triora per scrivere un editoriale sulla caccia alle streghe scatenata nel borgo ligure nel 1587. Là conoscerà Bianca Maria, l’ultima discendente delle streghe di Triora. Bianca Maria la condurrà attraverso i suoi racconti a Triora così come era nel 1587, anno in cui una terribile carestia mise in ginocchio l’intero borgo e di cui fu data colpa alle donne sapienti, le bagiue, che in dialetto brigasco significa streghe. Un romanzo che racconta di un capitolo buio della nostra storia, dove uomini crudeli e senza scrupoli, guidati dalla Santa Inquisizione, daranno vita a uno dei processi per stregoneria più tragici della storia italiana.


Seconda possibilità, di Renato Ghezzi

Dalla sinossi: Richard Bower è un ragazzo ventiquattrenne nella Boston del 2009. Appartiene a una famiglia ebraica che vanta le sue antiche radici bostoniane. Giocatore di hockey, scopre per caso che suo nonno Rudolph in realtà era tedesco, campione di hockey ai tempi della Germania di Hitler. Il romanzo si ispira alla vera storia di Rudi Ball, giocatore di hockey tedesco, l’unico ebreo ad aver giocato per la Germania nelle Olimpiadi invernali del 1936, grazie alla solidarietà dei suoi compagni di squadra.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti