Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

no tav

Inserisci quello che vuoi cercare
no tav - nei post
Da VCO al corteo no tav - 9 Dicembre 2018 - 18:03
Anche dal VCO una delegazione di Comunisti del Partito Comunista Italiano ha partecipato sabato 8 dicembre alla manifestazione no tav a Torino. Di seguito una nota della Segreteria PCI del VCO.
Incontri Eco-Logici: "Legge Basaglia" - 23 Ottobre 2018 - 17:04
Mercoledì 24 Ottobre 2018, presso l'Hotel "Il Chiostro" a Verbania Intra alle ore ore 21:00, per la rassegna Incontri Eco-Logici, conferenza "Legge Basaglia: un esperienza innovativa a Torino". relatore Dott.Ugo Zamburro, Psichiatra, medico ASL di Torino, Impegnato sui Diritti Umani in America Latina
Green Think a BookCity Milano - 4 Novembre 2016 - 15:21
Green Think, pensiero e pratiche green raccontati dagli esperti. La sostenibilità possibile. 20 novembre ore 10.30 presso Museo Civico di Storia Naturale – Corso Venezia, 55
Mauro Filingeri a Verbania per l'elezioni regionali - 6 Maggio 2014 - 15:02
Giovedì 8 maggio 2014, Mauro Filingeri, candidato presidente della Regione Piemonte per la lista l'Altro Piemonte a sinistra - lavoro - diritti - no tav - beni comuni, sarà nel vco per la presentazione del programma e del candidato provinciale Filippo Pirazzi.
Altra Europa per Tsipras raccoglie firme - 4 Aprile 2014 - 09:42
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Comitato di Sostegno del Verbano-Cusio-Ossola alla Lista Altra Europa per Tsipras, che organizza una raccolta firme nel prossimo week end.
IL PUNTO di Marco Zacchera n. 464 - 5 Novembre 2013 - 10:36
Idee, De Gregorio, Officina per l'Italia, sanzioni discutibili e un filmato da meditare
Spi Cgil del Vco sulle minacce ai segretari - 5 Ottobre 2013 - 13:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato stampa di Spi Cgil del Vco a firma del segretario Bruno Lo Duca, sulla vicenda delle minacce ricevute dai segretari regionali dei sindacati edili, legate al progetto tav.
PdCI: dopo minacce solidarietà a Reggiori - 30 Settembre 2013 - 09:42
Una delle tre buste con proiettili calibro 7.65 inesplosi intercettati dai carabinieri, e destinati alle sedi torinesi di Cgil, Cisl e Uil, era destinata a Lucio Reggiori, bavenese segretario regionale della Fillea Cgil, sindacato degli edili.
M5S: sulla chiusura punto nascite a Domo - 24 Maggio 2013 - 11:26
Riceviamo e pubblichiamo, due comunicati del Movimento Cinque Stelle sulla chiusura del Punto nascite del San Biagio a Domodossola e le conseguenti reazioni in Regione.
Ecco alcune delle 'Spese pazze' alla Regione Piemonte - 20 Aprile 2013 - 18:04
Le briglie del cavallo, i pneumatici per l'auto, borse griffate e gioielli, ma anche panettoni e champagne, oltre a un sottofiletto, e a un vassoio d'argento come regalo di nozze.
Lista Ingroia incontro pubblico - 13 Febbraio 2013 - 09:41
Oggi, mercoledì 13 Febbraio 2013 alle ore 21,00, presso il Chiostro di Verbania-Intra, la Lista Ingroia organizza un incontro pubblico.
no- tav anche nel VCO - 8 Marzo 2012 - 23:10
Sabato presidio davanti alla stazione di Domodossola. Questa la prima iniziativa del gruppo no - tav del VCO che si è costituito in provincia a sostegno della comunità val di Susa che si sta opponendo alla realizzazione dell'opera ferroviaria ad alta velocità.
no tav - nei commenti
Interventi pro TAV - 15 Novembre 2018 - 12:32
Re: Si tav
Ciao Filippo la cosa buffa è che ora i no tav stanno al potere.....
Albertella prime linee da candidato - 9 Agosto 2018 - 08:42
Re: M5S e Lega
Ciao lupusinfabula tipo, la mancata reintroduzione dell'art.18? Gestire il potere non significa solo affrontare il problema immigrazione, anche se importante ed imminente (Ministro Moavero docet).. Sicuro che 10 anni fa, nel 2008, le elezioni le vinse la sinistra? Ricordo piuttosto il Sig. B. come premier, che vinse contro Veltroni. Ad ogni modo vedremo se la sola politica dei no (vax, tav, tap) riuscirà a convincere la Lega, oltre ai siparietti sul Parlamento che non ci sarà più in futuro, sul Senato eletto per sorteggio, ecc....
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 23 Marzo 2017 - 13:35
Pur d'accordo...
Pur d'accordo con Lavecchia sul fatto che le bandiere blu siano solo scemenze nutili perchè nessuno va in vacanza qua o là solo perchè il luogo prescelto ha o meno una bandierina, faccio ossevare che le gallerie di Cannobio e Cannero non avrebbero risolto il problema del pericolo incombente da sempre sull'intera SS34; la soluzione sarebbe stata quella della famosa "strada a mezza costa" che sarebbe stata quasi tutta in galleria quindi con un impatto visivo minimo, che dal confine arrivava a Vb e si sarebbe dovuta raccordare con l' altra opera mai partita: la circonvallazione di VB. Se tali infrastrutture non sono state fatte negli anni d'oro, ora che ci dicono essere scarsa la grana, resterà tutto nel libro dei sogni e non solo per dei comitati del no, perchè dove vuole lo Stato centrale se ne frega dei comitati locali ( vedi tav e, purtroppo per noi, Interconnector)
Lega Nord sulla rivolta migranti - 9 Dicembre 2016 - 23:39
Re: Re: Re: Re: Re: il no
Ciao robi Al contrario io credo che sia sempre attuale, proprio perché dà delle linee generali e di principio. Per fare un esempio pensiamo ad un sindaco, ha un programma ne conosce a grandi linee tutti i punti, qualcuno magari nei minimi dettagli, ma deve appoggiarsi ai dirigenti e consulenti per mettere concretamente e tecnicamente in atto il programma, se la squadra è valida avrà attuato i punti programmatici, rispettando il mandato, allo stesso modo i ministri giurano sulla costituzione e non possono avallare porcherie come il Jobs act, la legge Fornero, la privatizzazione dell'acqua o della sanità, sono contrarie agli articoli della costituzione, e non mi sembra affatto generica la questione. Per rispondere nello specifico " rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini" ad esempio dando le case popolari agli operai come già successo negli anni del boom economico, con affitti agevolati o a riscatto. I soldi si trovano ad esempio togliendoli alla Ryder Cup o meglio ancora alla tav, se non da 1,2 miliardi già spesi per il ponte sullo stretto senza che sia ancora cominciato nulla. A proposito una battuta consentimela Renzo voleva fare il ponte sullo stretto...ma non è riuscito a fare neppure quello dell'Immacolata 😂
Gruppo "Una Verbania Possibile" su sanità a Verbania - 13 Luglio 2014 - 19:21
Nadia
Gentile Sig.ra Nadia, non so che professione faccia ma credo molte persone possano avere avuto esperienze positive al San Raffaele e negative nei nostri ospedalini o viceversa. Io farei un discorso più ad ampio raggio, ad esempio sul tipo di sanità che vogliamo in Italia. Diversa da regione a regione o più razionale? Vogliamo che gli ospedali siano efficienti o basta che ci siano? Vogliamo che la marea di tasse che paghiamo possa offrirci un servizio "gratuito", ovvero che i ticket non siano necessari perchè già coperti con le nostre tasse o si deve continuare a pagare per avere servizi inefficienti? Vogliamo avere ospedali piccoli ed economicamente in perdita o strutture più organizzate che possano offrire un servizio a 360 gradi senza rimbalzare da un ospedale ad un altro, magari rimettendoci le penne? Vede, io sono dell'idea che uno stato che funzioni debba offrire ai cittadini una controprestazione ad un pagamento, come un qualsiasi scambio commerciale. A fronte di una tassa esigo, pretendo, voglio un servizio efficiente. Come dicono gli statunitensi, no taxation without representation. Ovviamente la salute non è una caramella, ma il principio è lo stesso. Abbiamo passato anni a sprecare e disperdere soldi pubblici per costruire ospedali e poi abbandonarli, per non parlare di altro. La questione come vede si allarga al rapporto tra stato e cittadino. Parafrasando Totò: siamo sudditi o cittadini? Comunque rimango dell'idea che una sanità efficiente debba prevedere ospedali multifunzionali e all'avanguardia. Pochi ma buoni. Il problema dello spostamento delle persone può, anzi deve essere affrontato migliorando le infrastrutture, i trasporti, l'efficienza dei soccorsi. non serve avere 5 ospedali sotto casa per poi non essere in grado di assistere un ferito con una particolare criticità. L'elisoccorso non deve fare il giro degli ospedali del VCO o del Piemonte, ma mirare immediatamente alla struttura più adatta, che però deve essere efficiente alla massima potenza. Come si può pensare di trasformare le strutture di Verbania e Domo in ospedali con queste caratteristiche? Vede, purtroppo le condizioni in cui versa il nostro paese sono anche e forse soprattutto colpa di una idea di società che definirei simil socialista, in cui il cittadino subisce lo stato in una logica di sudditanza legata a principi ideologici comunisti, invece che evolvere in una democrazia occidentale liberale. E questo condiziona tutta la nostra vita, compreso il diritto ad essere curati, che viene distorto ad arte con l'idea che la sanità deve essere pubblica, che la spesa sanitaria non si deve toccare, che gli ospedali devono rimanere anche se fanno perdere soldi e non sono efficienti. Perchè? Perchè lo dicono la Costituzione, la Chiesa, il sindacato, i no tav, i girotondini, il CSM. Ovvero chi non vuole che le cose cambino, a prescindere. Speriamo, Sig.ra Nadia, che questo pistolotto che ho patrorito non l'abbia annoiata troppo.
Comitato Carlo Bava Sindaco: comunicato sul ballottaggio - 31 Maggio 2014 - 12:22
Sono semplice ma non scemo
Grazie del complimento Rosencrantz. Essere semplici significa guardare le cose come stanno, senza filtri o paraocchi. Speriamo non lo vengano a sapere i miei Prof di sistemi politici e amministrativi, economia, statistica o metodologia della ricerca sociale! Vedi caro, poco serve vantarsi di avere un minimo di background della materia, ma se si ha a che fare con dichiarazioni o comportamenti che hanno l'unico scopo la presa per il culo della gente, allora mi scatta la molla del saputello. Il fuoco incrociato Tsipras-Bava e Cicchitto-Parachini la dice lunga, e la Cristina che è donna intelligente lo ha capito. A me poi questo progetto di Verbania possibile, condivisa e sosteniblie mi sa tanto di no tav, acquagratisini per tutti, girotondelli viola, rodotesini e legalitaristi a senso unico, difensori degli atricoli della Costituzione "soloqueglicheglifannocomodo". Insomma, per me IL PEGGIO DEL PEGGIO. Un enorme guazzabuglio di renziani, civatiani, bersaniani, tsipraisti e alfano-cicchettiani. Più che Verbania posssibile mi pare un incubo!
Stasera...Ri-cibiAMO: 1500€ raccolti - 11 Maggio 2014 - 14:20
Diritti
Caro Roberto, io e Rosencrantz effettivamente, quando pensiamo al liberismo pensiamo alla Tatcher e ai minatori , e siamo guardinghi. Però, quando si parla di "cene a sbafo" e si disprezza , ne siamo dispiaciuti. Possiamo? Il collegamento coi no tav che c'entra? E gli italiani , come noi, in difficoltà ? Che c'entrano? La riposta e' si, naturalmente. Il problema è' trovare i liberali. Quelli veri. Cordialità .
Beppe Grillo a Verbania - 10 Maggio 2014 - 14:41
x Erik
Ho semplicemente detto che uno dei principi liberali e consentimi di civiltà che dovremmo fare nostro è quello che chiunque possa esprimere le proprie opinioni, se non lede gli altri. non capisco il senso della critica. Forse mi sono spiegato male. Ovvio che è straliberale non essere d'accordo ma allo stesso tempo non impedire agli ltri di esprimere il proprio pensiero. Credo che la pensiamo alla stessa maniera. La mia voleva solo essere una critrica a chi, ad esempio, va in piazza con manganelli e bastoni, senza fare nomi antagonisti, no tav, anarchici, estrema sinistra, a sfasciare tutto. Di queti tempi la democrazia non è così scontata.
Arrivati i 50 profughi a Verbania  - 13 Aprile 2014 - 10:28
Indignarsi a sproposito
Certo che tutti si scaldano per il "costo" di profughi in fuga da fame , guerre e miseria, ma mai che gli stessi si scaldìno per spese assurde come gli F 35, la tav, il CEM... Certa umanità mette i brividi.
Mottarone: polemiche per lo stop allo sci dopo la vittoria dei Borromeo - 8 Marzo 2014 - 07:39
al genio della lampada che difende i Borromeo
Ma scusate perché a me possono espropriare case e terreni per costruire autostrade o linee ferroviarie nell'interesse pubblico ed ai Borromeo non si possono espropriare terreni sempre per interesse pubblico? Il Mottarone è d'interesse pubblico per la comunità che vive in quella zona e quindi l'assioma vale nella stessa maniera. Altrimenti dovremmo dare ragione anche ai no tav e tutte quelle altre comunità che si oppongono a progetti di pubblica utilità sul loro territorio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti