Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

114

Inserisci quello che vuoi cercare
114 - nei post

Coronavirus: aggiornamenti (30/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 30 Aprile 2020 - 19:51

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 5.276 (365 in più di ieri):

Coronavirus: aggiornamenti (24/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 24 Aprile 2020 - 20:30

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 3.762 (333 in più di ieri).

Coronavirus: aggiornamenti (20/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 20 Aprile 2020 - 19:11

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 2.768 (143 in più di ieri).

Grafismo Arcaico - Rilievi di Incisioni Rupestri - 6 Dicembre 2019 - 17:19

Sabato 7 dicembre 2019 alle ore 17.30 l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” in collaborazione con l’Ente di Gestione dei Sacri Monti, inaugura la mostra “Grafismo Arcaico - Rilievi di Incisioni Rupestri”. A cura di Ubaldo Rodari. Testo e presentazione di Antonio Biganzoli.

Dati S. Barbara 2019 - 5 Dicembre 2019 - 08:01

Riportiamo il discorso tenuto ieri dal Comandante Provincial dei VVF, Felice Iracà, nel corso della cerimonia di S. Barbara: con i dati più significativi dell'attività di soccorso, di prevenzione incendi, di formazione antincendio e dei servizi di vigilanza antincendio, e l'elenco dei premiati con le croci di anzianità e i diplomi di lodevole servizio.

Ghiffa - “Requiem per la Bosnia” - 22 Novembre 2019 - 15:11

Sabato 23 novembre 2019 alle ore 17.00, nell’ambito della programmazione letteraria 2019, l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” presenta il libro “Requiem per la Bosnia” di Barbara Castellaro.

FAI - Annunciati gli interventi a Orta e Devero - 14 Novembre 2019 - 10:03

Si interverrà sul Lago d’Orta e il suo ecosistema a Orta San Giulio (NO), sul Sacro Monte di Crea a Serralunga di Crea (AL) e sull’Alpe Devero (VCO).

Mostra "Operazione Ladomir" - 8 Novembre 2019 - 12:15

Sabato 9 novembre 2019 alle ore 17.30 presso la sala esposizioni “Panizza” di Ghiffa (VB) l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” inaugura la mostra OPERAZIONE LADOMIR “COME ILLEGITTIMA COMETA” a cura di Evelina Schatz e con il patrocinio del museo Chlebnikov di Sstrachan.

"Siro Penagni 1885-1952: Studi Inediti" - 4 Ottobre 2019 - 14:33

Sabato 5 ottobre 2019 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (VB), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio” inaugura la mostra “SIRO PENAGINI 1885-1952: STUDI INEDITI” in collaborazione con il Forum di Omegna. A cura di Giulia Grassi. Testo e presentazione di Giulia Grassi.

"Natura e segno" di Odd Skullerud - 7 Settembre 2019 - 13:01

Domenica 8 settembre 2019 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio” inaugura alla presenza dell’artista la mostra “Natura e segno” Incisioni di Odd Skullerud. Testo, presentazione e cura di Ubaldo Rodari.

“Trame di materie” - 9 Agosto 2019 - 15:03

Sabato 10 agosto 2019 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa, l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio” inaugura la mostra “Trame di materie” di Debora Zamboni. A cura di Francesco Pagliari. Testo e presentazione di Francesco Pagliari.

Mostra "Pareidolia" - 31 Maggio 2019 - 16:07

Sabato 1giugno 2019 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa, l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio”, alla presenza dell’artista, inaugura la mostra “PAREIDOLIA” di Berty Skuber.

“La sombra del tiempo” - 3 Maggio 2019 - 19:22

Sabato 4 maggio 2019 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio”, alla presenza dell’artista, inaugura la mostra “La sombra del tiempo” di José Villalobos.

Metti una sera al cinema - L'ora più buia - 7 Gennaio 2019 - 08:01

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 8 gennaio 2019, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "L'ora più buia".

“I luoghi dello spirito a Ghiffa” - 7 Dicembre 2018 - 13:01

Mostra collettiva dei Soci de “Il Brunitoio” presso la Sala Esposizioni Panizza, Il Brunitoio -Corso Belvedere, 114- Ghiffa. Sabato 8 dicembre 2018 alle ore 17.30, in occasione dei 15 anni di attività.

“Variazioni Armoniche” - 9 Novembre 2018 - 18:06

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra di Donatella Strada “Variazioni Armoniche”. A cura di Francesco Pagliari. Testo e presentazione di Francesco Pagliari.

Mostra "Il ragazzo innocuo" - 12 Ottobre 2018 - 20:11

Sabato 13 ottobre 2018, alle ore 17.30, presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra di Luciano Ragozzino, “Il ragazzo innocuo” calcografia e tipografia. A cura di Sissi Sardone. Testo e presentazione di Marco Rota.

Mostra Affiches del XX secolo - 7 Settembre 2018 - 11:27

Sabato 8 settembre 2018 alle ore 17.30, presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra Affiches del XX secolo, a cura di Fabrizio Parachini. Testo e presentazione di Fabrizio Parachini.

“Holzwege/ sentieri interrotti” - 29 Giugno 2018 - 17:04

Sabato 30 giugno 2018 alle ore 18.00, presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra di Franco Marrocco “Holzwege/ sentieri interrotti” opere su carta a cura di Antonio d’Avossa. Testo e presentazione di Antonio d’Avossa.

Carlo Manini “Rigore e meraviglia. Disegni ed acquerelli” - 4 Maggio 2018 - 11:27

Sabato 5 maggio 2018 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb) l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra di Carlo Manini Rigore e meraviglia. Disegni ed acquerelli.
114 - nei commenti

Montani su assemblea sanità VCO - 11 Luglio 2019 - 09:40

Re: Prima o poi la verità viene sempre fuori..
Ciao paolino che sommati ai 49 fanno 114 di ghisa...

Tavola rotonda sulla violenza di genere - 26 Giugno 2018 - 09:24

114
leggo che la violenza di genere sarebbe "una trovata". una trovata che ha visto massacrate 114 donne nel 2017 per mano del marito/compagno. chi scrive fesserie del genere o non è informato o è palesemente in malafede. più verosimilmente entrambi.

Veneto Banca e Intesa San Paolo - 29 Giugno 2017 - 18:38

Re: X robi
Ciao privataemail la situazione non si è ancora stabilizzata. Ecco una lista di qualche mese che indica 114 banche italiane con un Texas Ratio (indice determinato tra rapporto crediti crediti deteriorati cioè carta straccia / patrimonio netto). http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2017-03-24/quelle-114-banche-che-hanno-sofferenze-e-incagli-che-superano-capitale--201607.shtml?uuid=AE6qY5s Ci sarebbe ancora Unipol... Le banche italiane nel complesso detengono un terzo dei crediti deteriorati della zona Euro. Indifendibili le banche come pure sono criminalmente corresponsabili gli organismi di controllo. C'è un network dove la finanza selvaggia GLOBALE si fonde con le nostre magagne NAZIONALI (crediti favoriti ai vari appartenenti al gruppo di potere di riferimento). Sono convinto che è stato eseguito il metodo sbagliato andando in deroga alle regole europee con approvazione della Commissione Europea. Con le regole europee si attuava il Bail-in. Le banche fallivano (perdevano i soldi gli azionisti e i vari creditori secondo il peso del loro titolo in ambito fallimentare) e si tutelavano i correntisti fino a 100 mila euro. Altra ipotesi migliore era la nazionalizzazione delle banche decotte. Metodo che preciso bene non è attuato in Unione Sovietica ma in occidentalissimi paesi come gli Stati Uniti e la Gran Bretagna. In sostanza lo stato assumeva la proprietà della banca, Erogava in questa aziende i fondi necessari per salvarle per poi rivendere il tutto recuperando quanto speso dall'erario pubblico.

Elezioni provinciali VCO 2017 - i risultati - 10 Gennaio 2017 - 10:11

Re: balle
Ciao livio Articolo 114 La Repubblica è costituita dai Comuni, dalle Province, dalle Città metropolitane, dalle Regioni [cfr. art. 131] e dallo Stato. I Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni sono enti autonomi con propri statuti, poteri e funzioni secondo i princìpi fissati dalla Costituzione. tu eri uno di quelli che ha votato no al cambiamento della Costituzione e adesso te le tieni, perchè con la nuova costituzione sarebbero state abolite ... fate pace con se stessi ogni tanto non sarebbe male

Provincia: 31 ottobre uffici chiusi - 31 Ottobre 2016 - 14:49

Lui non sa, ma straparla!
Paolono non perde tempe per scrivere enormi inesattezze facendo la sua ebbesima MAGRA FIGURA. Paolino ha avuto il coraggio di scrivere che nella riforma costituzionale non si farebbe cenno alle Province. Se invece di scrivere a vanvera questo tal Paolino avesse preso la briga di informarsi avrebbe saputo che l'art 29 del testo di riforma costituzionale tratta prorpio dell'abolizione delle Province, mondificando l'art, 114 del dettato costiuzionale. Ecco il testo: art. 29 (Abolizione delle Province) 1. All'articolo 114 della Costituzione sono apportate le seguenti modificazioni: a) al primo comma, le parole: « dalle Province, » sono soppresse; b) al secondo comma, le parole: « le Province, » sono soppresse. Ecco il link della Gazzetta Ufficiale: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2016/04/15/16A03075/sg Ora la domanda viene spontanea. Perché Paolino si inserisce così saccentemente in argomenti che non conosce?

Nonsoloaiuto: raccolti 1085€ per il ricongiungimento - 3 Febbraio 2015 - 09:34

113 giorni
I giorni sono diventati 113..... Dormono in strada da 113 gg (a parte una settimana offerta in struttura da una signora gentile..) .. Si son sentiti dire che se erano stranieri sarebbero stati accolti. Andre', cosa dobbiamo pensare? Domani sono 114..e stanotte danno neve.

Procedure elezioni di secondo grado province riformate - 2 Settembre 2014 - 23:21

Delrio o delirio?
Mah. Masticando un po' di istituzioni politiche, mi pare purtroppo che siamo al delirio...di Delrio. Secondo me è la riforma più inutile che potessero fare. E lo dico pur apprezzando Renzi. Invece di mettere mano all'architettura complesiva dello Stato, hanno fatto una minuscola operazione di marketing politico. la cosa da fare era rivedere le competenze dei vari livelli di governo. La Costituzione, di cui tutti si riempiono la bocca ma nessuno conosce realmente, dice una delle poche cose giuste all'art. 114: La Repubblica è costituita dai Comuni, dalle Province, dalle Città metropolitane, dalle Regioni e dallo Stato. Ciò significa che, sulla base del principio di sussidiarietà, spetta ai comuni governare, e a scalare province, regioni e stato centrale. Basterebbe solo questa riga per costruire una vera riforma. Ma niente. Competenze mischiate, sovrapposizioni, confusione, enti inutili ed inutilizzati. Sono le province che non funzionano, o l'assurda riforma del titolo 5 che ha reso questi enti addirittura dannosi? E le regioni a statuto speciale, che senso hanno? Non sarebbe meglio fare uno stato federale alla tedesca? tutte domande che rimarranno senza riposta. Intanto becchiamoci sui denti la ehm...riforma di Delrio-delirio, in attesa di qualche miracolo, che come sappiamo di solito non avvengono.

Emma Morano nuovo record - 13 Agosto 2014 - 03:57

Emma Morano
Carissima Signora Emma, vivissimi auguri per i suoi 114 anni e 253 giorni. Un felice Ferragosto.

"Ciclabile Suna-Fondotoce è la priorità di Verbania" - 24 Luglio 2014 - 21:52

Kyryenka, non proprio - cds art.182
dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture - dgl n.285 del 30.04.92 - pubblicato sulla G.U. 114 del 18.05.92 comma 1) i ciclisti devono procedere su di una unica fila in tutti i casi in cui le condizioni della circolazione lo richiedono e comunque mai affiancati in numero superiore a due; quando circolano fuori dai centri abitati, devono sempre procedere su unica fila, salvo che uno di essi sia minore di anni dieci e proceda sulla destra dell'altro. Prudenza, prudenza, prudenza......

A Emma Morano dedicata la moneta di Expo 2015 - 6 Marzo 2014 - 02:51

emma
verrà consegnata l' 8 marzo 2014.. anche considerata l'età della sig Emma (114 anni e 95 giorni !!) :-D
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti