Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bambini

Inserisci quello che vuoi cercare
bambini - nei post

Artisti nei Borghi - 2 Luglio 2022 - 17:09

Si terrà a Ceppo Morelli, sabato 9 e domenica 10 luglio l’evento artistico di pittura e fotografia.

AM STAM BLAM: spettacoli per famiglie - 1 Luglio 2022 - 11:37

Am Stam Blam. Nel parco della Biblioteca dal 2 al 23 luglio quattro appuntamenti con spettacoli per famiglie.

Eventi Luglio a Domobianca - 29 Giugno 2022 - 18:06

Non si ferma l’estate nella stazione turistica di Domodossola. Luglio promette una ricca scelta di manifestazioni pensati per far divertire appassionati della montagna, famiglie e per chi vuole prendersi un break dalla calura delle città.

Libri in cammino: con Paolo Crosa Lenz - 25 Giugno 2022 - 10:23

Proseguono con “Libri in cammino” le escursioni letterarie in Val Grande. Terzo appuntamento domenica 26 giugno con Paolo Crosa Lenz e il suo ultimo lavoro “Alpeggi delle Alpi”.

Baveno: eventi e manifestazioni dal 24 giugno al 3 luglio - 24 Giugno 2022 - 17:31

Eventi a Baveno e dintorni dal 24 giugno al 3 luglio 2022.

Le notti di Suna - 23 Giugno 2022 - 10:23

Torna il fine settimana di eventi a Suna il 24 e 25 giugno 2022. Venerdì la corsa più pazza dell'estate (Sorso di Corsa). Muisca con dj Manuel Abruzzese e dj Andrea Carmine. Si mangia con gli stand del pesce.

Progetta con noi: 14 progetti approvati - 21 Giugno 2022 - 15:03

Progetta con noi è il nuovo servizio promosso dal Centro Servizi per il Territorio NO-VCO per sostenere proposte concrete e idee progettuali degli ETS delle provincie di Novara e del VCO.

"Trent'anni del Museo del Cappello" - 18 Giugno 2022 - 19:06

Sono trascorsi TRENT'ANNI da quando, nel 1992, un gruppo di ex cappellai del Cappellificio Panizza fondarono il MUSEO DEL CAPPELLO, per raccogliere macchinari, prodotti e testimonianze della rinomata azienda, in un momento storico in cui la stessa aveva dovuto chiudere i battenti del grande stabilimento di Ghiffa per riorganizzare la produzione in nuove forme, compatibili con il calo della richiesta di cappelli.

Festa d'apertura alle spiagge dei Tre Ponti - 18 Giugno 2022 - 17:04

Parte domenica 19 giugno la gestione delle due nuove spiagge ai Tre Ponti, affidata all'Ostello di Verbania. Festa dalle ore 17.00. Istituito servizio navetta VCO Trasporti che si aggiunge al normale servizio di linea.

Rievocazione storica a Oggiogno - 17 Giugno 2022 - 17:03

Un viaggio a ritroso nel tempo è ciò che ambiziosamente propone il Consiglio di Frazione dell'incantevole Borgo di Oggiogno per il fine settimana del 18 e 19 giugno, con il patrocinio del Comune di Cannero Riviera.

Baveno: eventi e manifestazioni dal 18 al 25 giugno - 17 Giugno 2022 - 11:05

Eventi a Baveno e dintorni dal 18 al 25 giugno 2022.

7^ edizione della corsa in montagna “La Sfadiàa” - 11 Giugno 2022 - 11:37

Presentata presso l’Unione Montana della Valle Vigezzo la 7^ edizione della corsa in montagna “La Sfadiàa” – Trofeo Graziano Bonzani. Domenica 12 giugno 2022, Craveggia (VB).

Beach for Babies 2022 - 8 Giugno 2022 - 15:03

Dopo l’estate del 2019, l’evento solidale di beach volley BEACH FOR BABIES torna a colorare Verbania dal 30 luglio al 7 agosto con un obiettivo molto ambizioso: l’acquisto di un’ambulanza pediatrica operante su tutto il territorio della provincia.

Pinocchio in Fattoria 2022 - 1 Giugno 2022 - 18:06

Nei giorni 2-4-5-11-12-18-19 giugno , con orario 11:00-17.30, si terrà alla Fattoria del Toce in via per Feriolo 55 a Verbania, l'evento interamente dedicato a Pinocchio, ai bambini e ai nostri amici animali.

Terminati lavori ai parchi giochi - 1 Giugno 2022 - 10:02

Terminati alcuni interventi per nuovi giochi nei parchi cittadini di Verbania.

AMATE L’AMORE – LOVE THE LOVE - 31 Maggio 2022 - 00:14

‘AMATE L’AMORE – LOVE THE LOVE’, pubblicata dalla Mira Sound Germany su CD Audio, DVD e come download, è il titolo della premurosa canzone New Topical di Michel Montecrossa che rappresenta la vittoria dell’Amore, della Pace, della Gioia, del Cambiamento Climatico e di un’effettiva Unità Umana sul Pianeta Terra.

Centri Estivi del Comune di Verbania - 16 Maggio 2022 - 18:06

Al via le iscrizioni dal 18 maggio ai Centri Estivi del Comune di Verbania. Si svolgeranno presso le scuole dell'infanzia di Trobaso e alla primaria "Cantelli".

Giornata della Terra - 14 Maggio 2022 - 15:03

Domenica 15 maggio la Giornata della Terra si svolgerà dalle ore 10 alle ore 18 in Piazza San Vittore ad Intra e coinvolgerà diverse realtà locali con molte iniziative previste.

L'arte di sollevare l'animo: divARTImenti - 13 Maggio 2022 - 18:08

“divARTImenti” è la novità primaverile di Santa Maria Maggiore. Sabato 14 maggio una giornata dedicata all'arte di sollevare l'animo: letture, giochi, mostre, musica, danza, degustazioni, piccoli eventi per un'occasione speciale.

Visita Cave di Candoglia - 13 Maggio 2022 - 15:03

Il Duomo rende omaggio alla montagna che gli ha dato vita aprendo ai visitatori le porte della Cava di Candoglia che ancora oggi è attiva e fornisce i marmi per la manutenzione della Cattedrale.
bambini - nei commenti

Codacons su lettera Trenord - 14 Marzo 2022 - 12:46

beh...
il vostro reuccio degli urali che fa arrestare e schedare chi manifesta, compresi anziani e bambini, non è da meno....

Codacons su lettera Trenord - 7 Marzo 2022 - 09:28

Re: Ribadisco
Ciao lupusinfabula guarda che nessuno dice il contrario, visto che anche dal continente africano arrivano donne, bambini, anziani, malati.... Ad ogni modo, non ha alcun senso fare distinzioni tra immigrazione di serie A e B, come se ciò servisse a risolvere il problema. La miseria, la disperazione, la povertà, la guerra sono sempre tali, da qualsiasi angolazione le si osservi!

Codacons su lettera Trenord - 4 Marzo 2022 - 15:50

Ribadisco
Ribadisco: a mio avviso l'adesione alla originaria EU di paesi ex blocco comunista non ci ha certo portato un arricchimento nè avrebbero potuto farlo in quanto paesi più poveri di quelli aderenti alla CEE: sarò egoista, ma certamente stavamo meglio prim a, noi di qua e loro di là. Quanto all'accoglienza di donne, bambini ed anziani ucraini, in questo momento è da accettarsi sicuramente, con permessi di soggiorno temporanei fino a che le cose non si sistemeranno e poi un rigoroso controllo sul loro rientro nella nazione d'origine. Per il resto gli uomini validi ucraini restano convintamente in patrai per difendere la loro nazione e molti che si trovavano all'estero stanno rientrando in patria proprio per prendere volontariamente le armi. Non mi risulta invece che in Tunisia, Marocco, Algeria, Egitto, Pakistan,Nigeria, Niger, ecc, vi siano guerre in corso, per cui a fronte di una situazione del tutto diversa, nessuna accoglienza. In ogni, caso se ci fossero guerre anche solo locali, coloro che provengono dal continente nero prendano esempio dagli ucraini: combattano anzichè scappare e rientrino in patria per difendere i loro ideali invece di fare a gomitate per venire a farsi mantenere dal popolo italiano.

Codacons su lettera Trenord - 4 Marzo 2022 - 09:30

Re: Immigrazione e immigrazione
Ciao lupusinfabula guarda che l'immigrazione dai paesi dell'est è un fenomeno che va avanti da decenni, da quando non c'era ancora nessuna guerra all'orizzonte, e tutti sanno che ci sono organizzazioni criminali a livello internazionale formate anche da loro esponenti. Sbaglio o eri tu a dire che l'adesione all'Ue di paesi dell'ex blocco comunista ci ha portato solo miseria e delinquenza? Riguardo al loro ritorno in patria, non ne sarei così sicuro: bisogna vedere se ci saranno ancora le condizioni per poterlo fare, quando sarà il momento, se avranno ancora una patria, beni e affetti, oppure rimarranno solo macerie, come la Siria. Per ciò che concerne il continente africano, sostanzialmente vale lo stesso discorso. Il problema è che nel mondo ci sono circa 24 conflitti e se ci siamo svegliati solo ora è perché ne abbiamo uno vicino casa. Dall'Ucraina stanno scappando donne, bambini, anziani e malati perché gli uomini tra i 18 e i 60 anni in buona salute devono rimanere là a combattere. Ad ogni modo, sarà una lunga agonia, dai risvolti ancora inaspettati. Siamo solo all'inizio e, come ha detto qualcuno che ne capisce più di noi 2, il peggio deve ancora venire.

Codacons su lettera Trenord - 3 Marzo 2022 - 15:54

Immigrazione e immigrazione
C'è immigrazione ed immigrazione: quella proveniente in questi giorni ( e non da anni e anni) dall'Ucraina è composta da persone che scappano da una guerra in corso; trattasi per lo più di donne e bambini e/o di persone anziane; sicuramente non appena la guerra avrà fine ( speriamo presto) vorranno tornare al loro paese ove conservano beni ed affetti e nel periodo di tempo che staranno in Italia difficilmente si metteranno a delinquere ed a spacciare droga; dal continente nero, da nazioni sicuramente non in guerra, invece arrivano per lo più baldi e sani giovanotti con la precisa idea di rimanere in Italia e con nessuna intenzione di tornare alle loro terre natie molti dei quali hanno fatto la scelta del nostro paese perchè sanno dell'impunità di cui godono anche coloro che delinquono donne incinte e minori che una volta sbarcati avranno buon gioco ( ed il sostegno dei soliti sinistri) a perorare la causa della riunione famigliare. Insomma quella degli ucraini è una migrazione sicuramente per la sicurezza e certamente limitata nel tempo. A differenza di quella generosamente scaricataci dai taxi del mare.

Coronavirus: aggiornamenti (11/01/2022 - ore 16.30) da Regione Piemonte - 15 Gennaio 2022 - 12:32

Re: Pericolo
Ciao lupusinfabula C'è uno studio scientifico che afferma che molti di sinistra soffrono di una sindrome che li colpevolizza rispetto agli immigrati. In tal caso non vedono la situazione con obiettività e considerano ininfluente la sicurezza. Ergo gli stupratori e i lanciatori di bambini dai balconi non hanno alcuna colpa. Le ragazze stuprate e la bambina uccisa si perché sono parte della società occidentale. Ecco la spiega.

Ampliamento videosorveglianza a Verbania - 12 Dicembre 2021 - 07:04

1984?
Per favore una descrizione di un veicolo sospetto: Forze dell’ordine che dunque sanno quale veicolo circola senza assicurazione ? Società della sorveglianza in marcia. bambini e nipoti, futuri adulti, abituati ad essere sorvegliati in continuazione. Sogno avverato di tanti dittatori.

Ex area Hillebrand: Albertella replica al sindaco - 26 Novembre 2021 - 05:39

Due bambini che litigano per la palla
E intanto la palla continua a rotolare e nessuno la ferma. Andrà a fiinire nel lago

Carabinieri fermano due presunti scassinatori - 16 Settembre 2021 - 17:44

Re: Esatto, doveva
Ciao lupusinfabula beh, saranno stati pure fricchettoni, ma non dimentichiamoci che c'erano anche dei bambini. Saggia decisione quindi esserci andati coi piedi di piombo: sarà stato anche e soprattutto per questo motivo che nessuno sia intervenuto nell'immediato....

Carabinieri fermano due presunti scassinatori - 16 Settembre 2021 - 14:52

Io credo
Io credo che se dal Mininterno fosse arrivato il messaggio"Disperdere quel rave con ogni mezzo ed a qualsiasi costo" (scelta politica) le forze dell'ordine avrebbero saputo benissimo quali mezzi e quali tecniche approntare ( scelta tecnico/operativa) : ciò che è mancato, evidentemente, è stata una scelta politica coraggiosa., tesa a mandare un chiaro messaggio per il futuro. (...e non ci si pari dietro il dito che c'erano anche dei bambini)

Piemonte: vaccino, somministrate 3.317.694 dosi - 23 Giugno 2021 - 12:38

A tutti?
Estendere l'obbligo vaccinale a tutti mi sembra eccessivo (.......anche se quando eravamo bambini noi le vaccinazioni ce le facevano senza tante storie e senza chiederci permesso e il segnetto sul braccio è ancora lì a testimoniarcelo): se uno fa l'eremita e sta per i fatti suoi non vedo perchè obbligarlo, ma estenderei l'obbligo a tutte quelle categorie che per lavoro o per sport o per qualsivoglia altro motivo, hanno un contatto fisico/diretto con il resto della popolazione

Verbania in Azione su manifestazione a Pallanza - 26 Marzo 2021 - 17:44

monotonia
Dovrebbero dire grazie ai manifestanti, diversamente non avrerebbero nulla da dire, l'unica cosa che potrei condividere e il significato della manifestazione, ma la sicurezza dei passanti ha dell'incredibile, a chi il prossimo, la sfilata è ancora aperta, per cambiare musica, avete visto in Tv quel tizio di varese che è riuscito ad arrivare alla sua seconda casa in sardegna? di questo passo arriveremo a prendercela con i bambini perchè non sono vacinati e quindi pericolosi come possibili soggetti ansintomatici, chissa quale sarà la proposta dai timorati dal virus. Attenzione io e mia moglie, tutti e due casi a rischio, siamo ancora in attesa del vacino, spero che qualcuno non ci indichi come possibili untori.

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 26 Marzo 2021 - 12:28

Re: Livio ha ragione
Ciao lupusinfabula forse te ne sfugge anche un secondo: a partire da quale età per i bambini è obbligatoria la mascherina?

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 26 Marzo 2021 - 11:40

Livio ha ragione
Livio hai ragione: è un aspetto che non avevvo considerato. L'intervento delle FF.OO, sarebbe stata una lezione di rispetto delle regole anche per i bambini. Giusto che le piante siano raddrizzate finchè sono giovani, farlo dopo è quasi sempre un insuccesso.

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 26 Marzo 2021 - 07:54

Re: rispetto delle regole
Ciao livio scusami, vogliamo incolpare i bambini delle negligenze dei genitori?

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 25 Marzo 2021 - 13:33

rispetto delle regole
sara' certamente autorizzata, a patto che si rispettino le vigenti disposizioni..distanziamento e maschierine.. se mai c'è da chiedersi come mai le presenti forze dell'ordine non siano intervenute per far rispettare le succitate elementari norme di sicurezza ..la presenza dei bambini cosa c'entra? mica si usano manganelli..anzi in caso di intervento delle forze dell'ordine sarebbe stata una lezione per i "pargoli"..lieta giornata

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 23 Marzo 2021 - 12:27

per Robi
Vedo almeno due livelli di responsabilità:1) chi ha autorizzato;2) chi non è intervenuto per far rispettare le norme; A meno che le FFOO non abbiano ritenuto opportuno non intervenire, vista anche la presenza di bambini, ma abbiano filmato tutto ed ora, con calma, andranno a prendere a casa uno per uno tutti coloro che hanno infranto la legge. Succede anche livello nazionale che certi individui vengano identificati e perseguiti a posteriori.

“La Pista ciclabile del lago Maggiore” - 1 Febbraio 2021 - 10:58

Allora...
...La pista ciclabile di Fondotoce non nasce per spostare i ciclisti amatoriali, "semi professionisti" dalla statale, i quali continueranno a percorrere la solita strada, ma sostanzialmente per questi motivi: la messa in sicurezza dei pedoni, la creazione di un percorso "ludico" per i residenti ovverosia per portare il cane a pascolare, per portare gli anziani sulla sedie a rotelle, per insegnare ai bambini ad andare in bicicletta, ecc e soprattutto come "attrazione turistica", La creazione di un percorso ciclopedonale da Fondotoce a Intra è sicuramente un'arma importante per attirare il turista tipo del lago: la famigliola tedesca con prole con al seguito le biciclette. La costruzione di tale struttura, ricade casualmente in questo periodo, dove, a livello europeo c'è un aumento del 40% delle vendite di biciclette e dell'ampia disponibilità di biciclette elettriche. Proprio quest'ultima tipologia di veicoli si sposa perfettamente con la seconda tipologia di turisti del lago: le tedesche "âge" con marito e BMW al seguito che troverebbero, nell'accoppiata bici elettrica e piste ciclabili, un interessante motivo per prenotare una vacanza sul lago. Chi è nel turismo, è perfettamente a conoscenza che le piste ciclabile sono un'attrattiva importante, la cui presenza è discriminante nella scelta del luogo di vacanza. Io stesso, stavo valutando una vacanza in Austria proprio perché vi sono molte strade ciclabili. E sempre chi è nel turismo, sa benissimo che, sul lago, sta sparendo una fetta di età di turisti, proprio coloro che trarrebbero più beneficio dalla ciclabile. Non siamo più negli anni '80 dove il mondo del turismo era ristretto; ora gli aeroporti sono dappertutto, le autostrade arrivano ovunque, le auto sono comodissime e quindi, il turista può fare spostamenti maggiori verso altre mete turistiche e per evitare di perdere turisti è indispensabile migliorare l'offerta turistica. Che ci siano altre priorità? Può darsi, ma si tratta di capitoli di spesa differenti. In pratica la pista ciclabile, almeno il secondo lotto, è finanziata con soldi che il governo ha stanziato per un certo scopo; le luci bruciate di Omegna rientrano di competenza del proprietario della galleria. Vogliamo riparare le luci e non fare la ciclabile, benissimo, avremmo gli omegnesi contenti e lavoratori nel comparto turistico scontenti. PS: non campo di turismo né io né la mia famiglia, mi crea disagio che la galleria della Verta sia chiusa, ma ritengo di primaria importanza gli investimenti a favore della nostra "industria" perché altrimenti non ci sarebbe bisogno di riparare le luci perché nessuno avrebbe motivo di prendere la galleria.

Insieme per Verbania e Prima Verbania su futuro dell'Ospedale Castelli - 11 Gennaio 2021 - 11:53

Re: Dissento
Ciao lupusinfabula Caro Lupus, in effetti non dico che si debba chiudere l'ospedale di Domo. Dico solo che i 2 ospedali sono da razionalizzare, dando un servizio leggermente più scomodo ma nettamente più economico e migliore. Chiudere l'ostetricia da una parte e potenziare dall'altra sicuramente crea un disagio ai pazienti e parenti ma la migliore efficienza del reparto sarà un beneficio per le stesse pazienti. E' assurdo avere 20 infermieri e 10 medici a girarsi i pollici con in dotazione certe attrezzature, il tutto moltiplicato per 2 mentre si potrebbe avere lo stesso personale, leggermente più impegnato e quindi più esperto, con attrezzature migliori e il personale "tagliato" spostato dove c'è carenza. Ho conosciuto un'ostetrica di Trento che lavorava a Pallanza (era in graduatoria per ritornare a Trento) e m'ha detto "qui è come essere in vacanza" riferendosi al fatto che nel reparto c'era poco movimento. 2 reparti che fan nascere 2 bambini al giorno è un totale spreco. Anni fa mi trovavo in Sud America, una persona era caduta da cavallo e necessitava di andare in ospedale, l'han caricato sulla macchina verso il primo ospedale che distava 100 km tramite strade sterrate. Lo so che non dobbiamo paragonarci al Sud America ma voglio solamente evidenziare che siamo troppo abituati bene ad avere il nostro ospedaletto sotto casa, nel mondo anche occidentale, non funziona così. Lo so che gli sprechi sono anche altrove e di dimensioni maggiore, ma qui si parla di ospedali locali e ragiono sugli ospedali locali. Puoi anche avere l'ospedaletto al piano di sotto, ma quando ti servirà qualcosa, dovrai andare per forza a Milano dove ci sono ospedali di dimensione maggiore, all'avanguardia a livello di attrezzature e di professionalità.

Sospese le riunioni condominiali - 22 Ottobre 2020 - 15:54

Re: Dpcm demenziale
Ciao robi A mio parere non c'è confusione interpretativa. A me sembra che il "fortemente consigliato" faccia invece riferimento al nostro buon senso…...civico che ognuno di noi (adulti) deve avere in tali circostanze. Non siamo bambini dell'asilo……...ti vieto di mangiare le caramelle…..oppure, visto che sto parlando con adulti intelligenti e senzienti............mi affido alla tua capacità di intendere che, se continui a magiare caramelle, ti verrà il diabete. Alegar
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti